Hotline Miami 2 bloccato in Australia; gli sviluppatori: ''Piratatelo''

La sconcertante risposta del team

di Tommaso Alisonno

La board di classificazione Australiana ha colpito ancora, questa volta rifiutando di classificare Hotline Miami 2: Wrong Number di Dennaton, publbicato da Devolver. Per quanto nel paese dei canguri sia stata recentemente introdotta la classificazione 18+ che rende de-facto vietata la vendita dei giochi ai minori di tale età, l'organo di controllo possiede ancora il diritto di stabilire quali contenuti siano accettabili e quali siano eccessivi e disturbanti anche per un'utenza adulta.




Hotline Miami 2 è uno di questi.




Jonatan Sderstrm, designer del gioco, ha però reagito con una scrollata di spalle alla decisione Australiana, e in una mail inviata ai fan ha così commentato: "Se alla fine non fosse rilasciato in Australia, semplicemente piratatelo dopo la release. Non ci serve che ci mandaite dei soldi: ci basta che vi godiate il gioco."




Stile?