Hidetaka Miyazaki vorrebbe fare un gioco per utenti più giovani

Non solo Dark per il game director di From Software

di Tommaso Alisonno

Il team From Software è attualmente ricordato principalmente per l'ottimo lavoro svolto con Demon's Soul, Dark Souls e Dark Souls II, lavoro per cui si attende con grande interesse Bloodborne: in pochi si aspetterebbero che Hidetaka Miyazaki, Game Director della software house, ambisca a realizzare anche giochi di tutt'altro genere.




"Ho sempre avuto l'interesse di realizzare qualcosa di colorato e commovente - dichiara in un'intervista ai microfoni di IGN - ma nessuno mi crede. Ammetto che giochi come Bloodborne, oscuri e malinconici, siano una sorta di expertise per me ed è qualcosa a cui tornerò sempre: sono le mie radici e probabilmente qualcosa che continuerò a fare. Ma ho sempre avuto voglia di fare qualcosa di più indicato per i ragazzi o più colorato e vitale. Qualcosa come PoPoLoCrois o Ico."




Chissà se anche in un gioco del genere Miyazaki riuscirebbe a farci morire un milione di volte?