FIFA 17 non ha la licenza per l'Islanda

Niente Geyser Sound...

di Tommaso Alisonno

E' stata la "Cenerentola" dei campionati di calcio Euro 2016, la nazionale dell'estremo Nord che col supporto dei suoi tifosi e l'inconfondibile coro "Geyser Sound" e arrivata a far tremare anche le squadre più blasonate. Purtroppo, però, pare proprio che gli utenti di FIFA 17 dovranno rinunciare all'idea di sentire questo coro provenire dalle tribune, perché la nazionale Islandese ha negato i diritti di sfruttamento ad Electronic Arts.

Il motivo? Soldi: secondo quanto riferito dal presidente della KSI, la lega calcistica locale, la software house avrebeb offerto una cifra scandalosamente esigua. Non è comunque da escludersi che le due parti giungano ad un accordo e che la licenza ufficiale venga inserita tramite un successivo aggiornamento.

Rimarremo dunque in attesa con la braccia alzate prima di poter urlare "AHU!" tutti in coro...