Evolvere i personaggi del gioco base nei DLC? No grazie

Square Enix ci parla della propria visione dell'universo di Final Fantasy XV

di Tiscali News

Non c'è dubbio che Square Enix stia facendo anche più del dovuto per accompagnare nel migliore dei modi l'evoluzione di Final Fantasy XV, con DLC che in molti casi introducono personaggi legati a Noctis ma comunque svincolati dalla storia principale in virtù della loro "non giocabilità".

A questo proposito, il direttore del gioco Hajime Tabata ha spiegato a Dualshockers che l'intenzione del team di sviluppo è quello di proseguire con questo trend, utilizzando dunque espansioni in grado di raccontare storie legate all'avventura principale pur senza modificarne la struttura vera e propria. Sempre a questo proposito, il direttore del gioco ha confermato la volontà di cimentarsi con un DLC dedicato a Lunafreya, definita dallo stesso Tabata come "un bellissimo personaggio che vorrei rendere ancora più femminile e forte".