Crackdown 3 slitta al 2019?

Non c'è pace per il gioco Microsoft

di Tiscali News

Non è un periodo per i progetti first party di Microsoft, in particolar modo per Crackdown 3, che continua la sua opera di "slittamento" che sembra non voler farlo mai approdare ad un porto sicuro. Le prime avvisagli di un possibile cambio di data c'erano già state qualche giorno fa, ma ora voci vicine al team di sviluppo confermano che ormai l'orizzonte temporale per l'uscita si siano quasi ufficialmente spostate verso il 2019. Anche per evitare un asso pigliatutto come Red Dead Redemption 2 che rischia di soffocare il mercato degli open world da Ottobre in poi.