Christoph Hartmann abbandona la presidenza di 2K Games

Pagato a caro prezzo il risultato insoddisfacente di Mafia III?

di Tiscali News

Take-Two Interactive ha confermato che dopo venti anni di onorato servizio Christophe Hartmann non sarà più il presidente della società.

Per oltre dieci anni, Hartmann ha contribuito a trasformare 2K in uno dei marchi leader del settore e non è ancora chiaro chi sarà la persona deputata ad ereditarne il pesante fardello.

Secondo alcune voci Hartmann avrebbe espresso il desiderio di cambiare "aria" per dedicarsi ad altri tipi di business, sebbene non manchino alcune velenose fonti che vedono nell'allontanamento del personaggio una sorta di ritorsione dei vertici dell'azienda dopo il risultato di Mafia III molto al di sotto delle aspettative.