Channing Tatum potrebbe non interpretare Gambit nello spin off degli X-Men

Problemi contrattuali

di Roberto Vicario

Stando al sito The Wrap, ci potrebbero essere dei problemi nell'accordo tra Channing Tatum e la 20th Century Fox per il ruolo dell'attore nello spin off degli X-Men, Gambit.




Pare che l'entourage dell'attore sia ancora in trattative con la major, e diversi problemi sono sorti nelle ultime ore. Un problema non da poco, visto che le riprese dovrebbero iniziare proprio questo ottobre.




Il film uscirà nelle sale di tutto il mondo il prossimo 7 ottobre 2016, sotto la direzione di Rupert Wyatt e su una sceneggiatura di Josh Zetumer.