Bungie: "Sviluppare su PS3 non ci spaventa"

Come superare il primo approccio al multipiattaforma?

di Davide Ottagono

Bungie è ora multipiattaforma e, come tutti gli sviluppatori multipiattaforma, dovrà fare i conti anche e soprattutto con PS3, console famosa per la sua complessità "architettonica".


 


Ancor più se, come nel caso di Bungie, ci si affaccia a questa nuova piattaforma per la primissima volta dopo anni di esclusività con Microsoft. Cosa ne pensa la software house a riguardo?


 


"Certo, abbiamo lavorato in esclusiva per Xbox per molto tempo, ma in Bungie abbiamo tra i migliori sviluppatori dell'industria e molti di loro già stanno pensando a come far girare il nostro nuovo gioco su varie piattaforme", ha infatti detto Brian Jarrard.


 


"Activision, poi, ha molta esperienza sullo sviluppo multipiattaforma. Penso che, lavorando con loro, riusciremo ad imparare in fretta e a semplificarci lo sviluppo futuro"