Broken Age ed il suo secondo atto

Fondi assicurati per il progetto in corso

di Simone Rampazzi

A seguito di un'intervista rilasciata a GI International, il boss Tim Schafer afferma che il finanziamento del secondo atto di Broken Age è ormai assicurato, ed il medesimo verrà rilasciato (come contenuto gratuito) verso la fine di quest'anno sulla piattaforma Steam, includendo anche lo sviluppo su sistemi Android, iOS e Ouya.


 


Lo stesso Schafer, comunque, avvisa che c'è ancora molto lavoro da fare ed ammette, con entusiasmo, di voler tentare il tutto per tutto per rilasciare il titolo anche su iPad.


 


"It's such a fun plance to play point-and-click graphic adventures, and so many people have them. That's exciting to me"


 


In ogni caso, per rinfrescarvi le idee sul titolo, potete leggere la recensione del primo capitolo sulle nostre pagine.