Ant Simulator è stato cancellato. Tutti i soldi di kickstarter spesi in alcol e spogliarelliste

soldi spesi bene?

di Roberto Vicario

Non sempre tutte le campagne kickstarter escono con il buco...ci verrebbe da dire. Guardate ad esempio il caso di Ant Simulator. Il lead coder del progetto, Eric Tereshinski ha comunicato che al momento il progetto è stato cancellato perchè tutti i soldi della campagna kickstarter sono stati spesi in alcol e donne di facili costumi dai suoi due partner, nonchè amici.

Il povero Tereshinski non potrà neanche pubblicare il gioco da solo dato che un accordo firmato con gli altri due soggetti gli impedisce la pubblicazione indipendente. L'unica possiblità che ha è cancellare il progetto e provare a rimborsare tutti quelli che gli hanno dato del denaro.