Ace Combat 7 potrebbe non restare un'esclusiva PS4

Lo afferma lo stesso produttore del gioco

di Tiscali News

Presentato ufficialmente nel corso dell'ultimo Playstation Experience, il simulatore di volo di casa Namco Bandai potrebbe tuttavia non restare un'esclusiva Playstation 4.

A rivelarlo è stato lo stesso produttore di Ace Combat 7, Kazutoki Kono, confermando di non aver sottoscritto alcun contratto di esclusiva con Sony e lasciando pertanto la porta aperta ad eventuali  future conversioni.

Kono ha poi precisato che per il team di sviluppo lavorare su una conversione per altre piattaforme sarebbe tuttavia piuttosto complicato, specie considerando l'impegno dell'intero staff sul fronte Playstation VR proprio in relazione al gioco in oggetto.