AC4 Black Flag non ha il cross-saving

PS3 e PS4 due versioni separate

di Tommaso Alisonno

Lo ammettiamo: nessuno ce l'aveva promesso, ma ci abbiamo sperato fino all'ultimo - inutilmente, purtroppo. Parliamo della possibilità di importare su PS4 le ore e ore di gioco passate tra le onde dei Caraibi con Assassin's Creed IV: Black Flag su PS3.


 


Nonostante il titolo Ubisoft rientri nella lista dei giochi "upgradabili", ossia riscattabili su PS4 con una spesa di appena 10€ se si possiede la versione PS3, non offre infatti alcuna funzione cross-saving che permetta di far migrare il salvataggio alla nuova ammiraglia di casa Sony.


 


Insomma: ACIVBF per PS3 e ACIVBF per PS4 sono a tutti gli effetti due giochi distinti.


 


C'è da dire che per avere questa feature sarebbe stato necessario garantire a ciascun utente uno spazio di salvataggio cloud - servizio che per esempio già esiste per i titoli Cross-Gaming tra PS3 e PS Vita (come PlayStation All-Stars Battle Royale, per dire) - senza contare che i sistemi operativi e le architetture delle due console sono notoriamente differenti.


 


Cionondimeno, se avete accumulato ore su ore di gioco su PS3 e volete passare su PS4, entrate nell'ottica di idee che dovrete ricominciare tutto da capo...


 


Post Scriptum: a questo punto, è lecito attendersi lo stesso risultato anche per gli altri giochi upgradabili: Battlefield 4, Call of Duty Ghosts, Injustice, NBA 2K14. Verificheremo volta per volta ciascuno di essi...