Silent Hill: Homecoming - PC

Copertina Silent Hill: Homecoming - PC
  • Piattaforme: PS3, Xbox 360, PC
  • Produttore:Konami
  • Sviluppatore:Konami
  • Genere:Survival Horror
  • PEGI:18+
  • Multiplayer Locale:Non supportato
  • Multiplayer Online:Non supportato
  • Data di uscita: 13 marzo 2009
  • Il sesto episodio della classica serie, Silent Hill: Homecoming, introduce un altro protagonista al mito. La storia segue Alex Shepherd, di ritorno nella sua città natale Shepherd's Glen, per indagare sull'improvvisa scomparsa del fratello. Da Shepherd's Glen a Silent Hill, Alex dovrà affrontare i più oscuri degli orrori, al fine di trovare il fratello. Lottando con il proprio attaccamento alla realtà, Alex deve svelare il mistero che si cela dietro i suoi incubi, scoprire la verità dietro la scomparsa del fratello, e affrontare il male persistente nelle apparenti strade vuote di Silent Hill.

    Homecoming è il primo titolo della serie Silent Hill per le console di nuova generazione. Grazie alle nuove frontiere grafiche, gli elementi macabri e terrorizzanti del gioco vengono portati a nuova vita. Alex dovrà sopravvivere all’attacco dei deformi abitanti della città utilizzando un nuovo sistema di combattimento potenziato che offre una vasta gamma di attacchi e contatori. Lungo la strada, Alex incontrerà una varietà di armi per combattere gli orribili mostri e si troverà a dover risolvere alcuni puzzle letali per portare alla luce i più oscuri segreti di Silent Hill.
--
Il nostro voto
voto utenti

Recensioni utenti

4 settembre 2009

Ok - Antonio

8
Siamo ben lontani dallo schifo del 4 e dalla perfezione dei primi due però direi che può andare. A me sembra tratto dal film, soprattutto per quanto riguarda la storia e alcuni nemici. Hanno aggiunto qualche innovazione che lo rende più action e più difficile e questo è negativo. Noto qualche problema per quanto riguarda la capacità da parte della Konami di migliorare o per lo meno di rendere la saga bella e affascinante come i primi due capitoli. Inoltre in questo capitolo non è possibile invertire l'asse della telecamera e questo rende il gioco più fastidioso per quelli come me che sono abituati a giocare così. Comunque merita ma da giocare solo una volta e basta
25 maggio 2009

Fantastico - mauro

9,5
strutturato benissimo... ottima l'ambientazione e ottima l'atmosfera.. inquietante e ansioso... l'unica pecca potrebbe essere il troppo combattimento però per il resto davvero sorprendente
31 marzo 2009

Mamma Mia E Ke Gioko - Gennaro

10
qst gioco e troppo bello
31 marzo 2009

Recensione Homecoming - nervo

8
il titolo si fa varco nella streminzita categoria survival horror.
homecoming non detta nulla di nuovo, ma anzi ha saputo rafforzare i già noti schemi di gioco,senza dubbio un capitolo da non perdere per gli amanti della serie. grafica e tensione sono all'altezza come sempre anzi in certe occasioni supera di gran lunga i precedenti capitoli, forse per una più occidentale scematizazione della paura.
tuttavia homecoming non fa di certo un balzo nelle stratosferiche potenzialità della next generation.sopratt quando sul mercato esistono consolle dalle prestazioni così elevate. nella versione pc son previsti anche diversi rallentamenti(io l'ho testato su una 8800gts.) dovuti ad un bad loading tra aree separate, o start-end delle cinematiche.

per concludere il nuovo silent hill sa fare il suo sporco lavoro in qualità di survival horror sopratt per l'aggiunta del fattore action che lo rende decisamente più nevrotico, ed accattivante.
Votare è semplice: basta usare lo slider per impostare il voto, inserire un titolo ed una spiegazione (obbligatoria) che faccia capire agli altri utenti il perchè del tuo voto. Ovviamente, per utilizzare questo strumento dovrai essere registrato al nostro sito.