Bioshock: Infinite - PC

Copertina Bioshock: Infinite - PC
  • Piattaforme: PC, PS3, Xbox 360
  • Produttore:2K Games
  • Sviluppatore:Irrational Games
  • Genere:FPS
  • PEGI:18+
  • Sito ufficiale:http://www.bioshockinfinite.com/it/home
  • Multiplayer Locale:Non supportato
  • Multiplayer Online:Non supportato
  • Data di uscita: 26 marzo 2013
  • È il 1912.

    Mentre gli Stati Uniti stanno diventando una potenza mondiale, la città volante di Columbia viene inaugurata in pompa magna e rappresenta l'emblema degli ideali americani. Le cose però volgono al peggio quando il nuovo simbolo della speranza sparisce tra le nuvole. Il più grande traguardo nella storia dell'America scompare senza lasciar traccia.

    Il giocatore dovrà vestire i panni dell'ex agente della Pinkerton, Booker DeWitt, mandato a Columbia per salvare Elizabeth, una giovane donna imprigionata lì sin dall'infanzia. Pinkerton svilupperà una particolare relazione con Elizabeth che gli permetterà di potenziare le sue abilità e fuggire da una città che sta letteralmente precipitando verso il suolo. DeWitt dovrà imparare a destreggiarsi nell'uso di dozzine di armi e nuovi potenti talenti per affrontare i nemici che lo attendono in battaglie mozzafiato tra i cieli di Columbia.
Il nostro voto
voto utenti

Recensioni utenti

22 aprile 2013

Infinite - Giatteo

9
Meraviglioso, ho potuto finalmente ritrovare le sensazioni che dava il primo bioshock.
Consigliato al 100%
8 aprile 2013

Mi Aspettavo Decisamente Qualcosa Di Meglio - Ubik79

7
Sarò sintetico.
Questo gioco, osannato ovunque, presenta diversi punti deboli:
1) la grafica: su xbox360 la grafica non è decisamente all'altezza delle recenti produzioni. Sembra quasi di vedere la grafica del primo Bioshock. Non ci siamo proprio
2) la profondità del gameplay. Il primo Bioshock consentiva potenziare maggiormente le armi,di usare diversi tipi di proiettili, era decisamente più tattico, eri portato ad organizzare il "campo di battaglia, potevi usare le trappole (es. i cavi elettrici), piazzare torrette difensive, i plasmidi, una volta potenziati, avevano effetti e funzionalità diverse, interagivano con l'ambiente (es. la scossa elettrica sull'acqua), c'era la macchina fotografica che ti consentiva di apprendere le specificità di ogni nemico e di combatterlo di conseguenza, potevi aggirare le macchine e i distributori ...tutto questo è stato eliminato. Con il risultato che il gameplay è pressochè piatto.
3) i Vigor, ovvero i vecchi plasmidi, sono rimasti pressochè invariati...nulla di veramente nuovo...i corvi hanno sostituito le api...poco altro. Uno sforzo di novità non è stato fatto e, a mio parere, dopo aver visto "traslazione" di Dishonored, l'assenza di reali innovazioni è un elemento grave.

Gli unici elementi che si salvano, sono la storia e l'atmosfera. Ma anche in questo caso, non siamo ai livelli malati ed ipnotici di Rapture.

Insomma, a mio parere, è stata una mezza delusione.
25 marzo 2013

Mostruoso - angelo

10
sono un gamer designer, e poso dirvi che questo e un giocone per quanto riguarda la grafica, mentre il gameplay si accosta gia su quello ottimo del primo capitolo
25 marzo 2013

Bello - da

9,5
bello
Votare è semplice: basta usare lo slider per impostare il voto, inserire un titolo ed una spiegazione (obbligatoria) che faccia capire agli altri utenti il perchè del tuo voto. Ovviamente, per utilizzare questo strumento dovrai essere registrato al nostro sito.
Su PC potrebbero interessarti anche: