Pagina 115 di 125 PrimaPrima ... 1565105113114115116117 ... UltimaUltima
Risultati da 1,141 a 1,150 di 1243

Discussione: Tennis

  1. #1141
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da enzo680 Visualizza Messaggio
    anche federer è stato ossessionato da nadal,fino al punto che ha tentato di batterlo da fondo,poveretto.
    tecnicamente fenomeno,ma tatticamente ottuso.
    No va beh, tra Federer e il serbo non c'è paragone: Federer pensava di poterlo battere semplicemente giocando al suo miglior livello, prima che si rendesse conto di quale razza di mostro stesse affrontando... Djokovic praticamente ha vissuto con l'ossessione di Nadal sino a due anni fa. Voglio dire, nel famoso 2011 il serbo tecnicamente non era migliorato praticamente in niente: sostanzialmente aveva capito che Nadal lo poteva battere solo giocando al 150% della sua forma, e infatti prima e dopo non l'ha mai seriamente battuto, declino del maiorchino ovviamente escluso.

    Citazione Originariamente Scritto da Ssj 3 Visualizza Messaggio
    Tendini strappati ne ha avuti (poi magari son rotture parziali e non complete, comunque dolorosissime e che sottraggono mesi di carriera ogni volta)
    Già, le rotture ai tendini costringono a pause di mesi (se va bene), quindi vedi tu come può essere possibile che Nadal, nel 2010, soffre (cito testualmente) "la rottura del tendine del quadricipite della gamba destra", per poi tornare a giocare come sempre ad Indian Wells 1 mese e mezzo dopo, e tornare a dominare pure il circuito 1 mese dopo, una volta cominciata la stagione sulla terra rossa.
    Per non parlare di altre scemenze chiaramente gonfiate da El Mundo: robe che anche Federer e Djokovic hanno avuto in carriera, trasformate in "rotture". 2 anni fa pure il serbo ha avuto un problema simile a quello di Nadal, al polso destro.

    Per il resto, ripeto per la terza volta che i problemi di Nadal nascono principalmente da un leggero difetto congenito al piede sinistro. Se l'è rotto un paio di volte ad inizio carriera, Nadal da allora usa una soletta per giocare, ma i problemi si sono trasferiti di volta in volta a ginocchia (tendiniti), gambe e schiena. Quello per cui si è ritirato al Roland Garros è il primo infortunio al polso sinistro di tutta la sua carriera, per dire.

    Quindi non si è mai rotto alcun tendine, e per i suoi infortuni per lo più è da incolpare lo scafoide tarsale del piede sinistro. Spero di non doverlo più ripetere, la cosa diventerebbe davvero grottesca.


    Citazione Originariamente Scritto da Marco ¬¬ Visualizza Messaggio
    Federer è molto tecnico, ha un grande talento e grande varietà, ha diverse soluzioni e può privilegiarne alcune piuttosto che altre. Djokovic quello è, più di tanto tecnicamente non può migliorare e di certo non può mettersi a fare serve and volley. Rimarrà sempre un giocatore solido da fondocampo e bravissimo nei recuperi difensivi finchè il fisico glielo permetterà
    Appunto.
    E poi, a parte che il Federer più "tecnico" si è visto quando aveva 22-23 anni... una volta passato il prime, si è messo a giocare in maniera infinitamente più attenta dal punto di vista tattico, cercando di sfruttare meglio i punti deboli dell'avversario (prima non lo faceva perchè era talmente imbattibile, da appunto convincersi per un po' che avrebbe potuto battere pure Nadal, da fondo, sulla terra rossa...), Djokovic invece è dall'inizio della carriera che cerca anche di mettere a nudo le lacune tecniche degli avversari.
    Djokovic, quando scenderà di livello, può affinare tecnicamente alcuni suoi colpi e nulla più. Del tipo, usare di più il lungolinea e servire leggermente meglio (anzi, quest'ultima cosa la sta già facendo), sempre ammesso che abbia la capacità tecnica per farlo con puntualità (Federer ce l'ha, Djokovic, mah...). Nei colpi al volo è molto mediocre, e non migliorerà mai più di così.
    Rispetto al suo picco di forma ha già perso almeno 2 marce, tanto che ormai non fa altro che cercare di risparmiare quel briciolo di esplosività e plus fisico che gli è rimasto. Se in questi due anni avesse avuto avversari degni come gli altri due al quale crede di essere simile, probabilmente l'avrebbe già perso e starebbe a boccheggiare nelle fasi finali degli eventi più importanti, invece che vincere confortevolmente.


    Che poi è la (tutto sommato ovvia) ragione per cui si punta tanto il dito sulla carenza di avversari per il serbo. Oltretutto è Federer quello con il tennis poco dispendioso, non certo il serbo.
    Piccola guida all'ineguagliato fandom italiano di DB e al suo ex-rappresentante numero 1.

    "Who knows? Maybe you can stare too hard at something, huh?
    Drain out the virtue, suck out the living juice.
    You shoot the places and the people, all those girls and boys - shoot 'em dead."

  2. #1142
    Dancing Dude L'avatar di foppa21
    Data Registrazione
    Fri Apr 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,612

    Predefinito

    Io mi sto concentrando oramai più sul tennis giocato (da me) piuttosto che quello da vedere in TV.
    riconosco in pieno la grandezza di Djoko, è assolutamente un n.1 meritevole di questo appellativo, ma non è un giocatore che mi appassiona al punto da diventarne tifoso.

    Mi sono rassegnato all'ineluttabilità dei fatti: i Fab3 (FedNadDjok) sono stati a suo tempo una fortuna immensa per il circuito, soprattutto quando hanno dato vita a partite epiche, lunghe, combattute, e memorabili, seppur in un certo qual modo abbiano vissuto il proprio picco tennistico in momenti leggermenti "sfasati", non so se mi spiego. Credo di non aver mai visto veramente un Djok-Federer con entrambi al loro massimo di carriera, e parlo per tutte le potenziali combinazioni dei 3. Però in alcuni momenti erano tutti al top della forma, ed hanno dato vita a gran bei spettacoli.

    Mi rassegno però al fatto che una volta terminati questi 3 mostri il ricambio generazionale sia nullo, e l'assenza di giocatori carismatici in grado di poter assurgere a quel determinato ruolo nell'ATP è acuita dall'esserci abituati, in questi ultimi 10 e passa anni, a fenomeni così grandi, che ora anche giocatori bravi sembrano ancora più scarsi di quanto in realtà siano.

    Non ci si può fare nulla, purtroppo, io penso sia stato meglio avere avuto la fortuna di godermi in pieno la carriera di tutti e tre questi signori, e soffrire adesso la mancanza cronica di ricambi, piuttosto che vederne uno solo o anche nessuno ma avere oggi un livello più alto.

    chissà, sono curioso di vedere cosa succederà in futuro, ma al momento mi diverto di più a tirare io pallate al mio livello ovviamente sgrauso, che vedere un circuito dominato dal più forte senza che ci sia un vero rivale in grado di impensierirlo....

    L'unica nota positiva è che la stagione dell'odiata (da me) terra rossa è praticamente alle spalle, ehehehe. Lo so, sono uno stronzone.

  3. #1143
    solid L'avatar di enzo680
    Data Registrazione
    Fri Mar 2009
    Località
    "casa del gaudio"
    Messaggi
    7,520

    Predefinito

    io negli ultimi 4 anni ricordo di epico la finale dell'AO DEL 2012
    e la semifinale di parigi mi pare sempre del 2012,e a madrid nel 2009
    tra i soliti due rafa-nole
    l'ultima super partita di roger e nole risale al 2011
    quella tra roger e rafa al 2009 finale dell'AO
    vabbe wimbledon 2008 ma era 8 annii fa
    "Non è grave il clamore chiassoso dei violenti,bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste".
    cit M.L.KING

  4. #1144
    solid L'avatar di enzo680
    Data Registrazione
    Fri Mar 2009
    Località
    "casa del gaudio"
    Messaggi
    7,520

    Predefinito

    ieri ho visto il povero delpo.
    il tennis ormai è troppo potente e fisico,se non si fa un qualcosa per limitare il tutto,gli infortuni aumenteranno.
    "Non è grave il clamore chiassoso dei violenti,bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste".
    cit M.L.KING

  5. #1145
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da enzo680 Visualizza Messaggio
    io negli ultimi 4 anni ricordo di epico la finale dell'AO DEL 2012
    e la semifinale di parigi mi pare sempre del 2012,e a madrid nel 2009
    tra i soliti due rafa-nole
    l'ultima super partita di roger e nole risale al 2011
    quella tra roger e rafa al 2009 finale dell'AO
    vabbe wimbledon 2008 ma era 8 annii fa
    La semi è del 2013. Comunque io ne ricorderei qualcun altra.
    Madrid 2009 è una partita molto sopravvalutata, perdite di tempo a non finire e livello tennistico non eccelso (Nadal era pure acciacciato, diversamente sarebbe finita tipo 7-5 6-2 in meno di due ore, come a Roma). Molto meglio la semi di Amburgo 2008, anche se le condizioni erano le più favorevoli possibili a Lole (fra l'altro nella sua miglior versione pre-2011) e Nadal aveva ancora problemi di vesciche ai piedi: 2 su 3, è una delle migliori partite che abbia mai visto sulla terra rossa, per quanto un Nadal senza acciacchi abbia poi spazzato via il serbo al Roland Garros successivo.

    L'ultimo Nadal-Federer godibile è stato quello a Cincinnati nel 2013, anzi... per me è stato uno dei migliori confronti tra i due (2 su 3, ovviamente). Tra l'altro quello è stato il miglior Federer di quell'anno, in quella partita ha servito come un treno e teneva lo scambio per larghi tratti... contro QUEL Nadal.

    Di Djokovic-Murray ci sono alcune partite godibili, tipo a Roma 2011 (la famosa partita del "Col cazzo che sei più forte" di Lole a fine match verso il suo "grande amico"), e la semi agli Aus Open dell'anno dopo.
    I match tra Nadal e Murray, e soprattutto quelli tra Federer e Murray, invece non sono stati quasi mai nulla di particolare. Troppo scontate i primi (anche se occasionalmente godibili), poco godibili i secondi... per colpa di Murray e della sua tendenza a spallettare, ovviamente.

    Federer e Djokovic, al loro massimo, non si sono praticamente mai incontrati. A parte i soliti match storicamente importanti, penso che i due degli Us Open 2008 e 2010 siano gli unici da riguardare. Il primo per il colpo più genialmente folle della carriera di Federer, il secondo per il livello complessivo. Per i tifosi di Federer c'è anche il RG 2011.
    Piccola guida all'ineguagliato fandom italiano di DB e al suo ex-rappresentante numero 1.

    "Who knows? Maybe you can stare too hard at something, huh?
    Drain out the virtue, suck out the living juice.
    You shoot the places and the people, all those girls and boys - shoot 'em dead."

  6. #1146
    solid L'avatar di enzo680
    Data Registrazione
    Fri Mar 2009
    Località
    "casa del gaudio"
    Messaggi
    7,520

    Predefinito

    mi hai fatto ricordare gli us open del 2010,nel 2013 ero al mare di rimini, un cesso rispetto al mare nostro,ma ero ospite.
    ps
    federer ha perso 16 volte con match point a favore,imbarazzante.
    "Non è grave il clamore chiassoso dei violenti,bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste".
    cit M.L.KING

  7. #1147
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Andy Murray e Ivan Lendl di nuovo insieme in vista di Wimbledon. Il tennista scozzese, n.2 del mondo, ha infatti deciso di tornare ad allenarsi con il cecoslovacco naturalizzato statunitense che è stato il suo coach fino al 2014, periodo durante la quale il giocatore britannico ha vinto i suoi due titoli dello Slam e la medaglia d'oro olimpica. Murray ha ricordato oggi "di aver avuto due anni di grande lavoro con Ivan" e di essere "in attesa di tornare a lavorare con Ivan ancora una volta, per cercare di raggiungere i miei obiettivi". La notizia arriva una settimana dopo che Murray ha perso la finale degli Open di Francia contro Novak Djokovic. Da quando si è separato da Lendl, Murray ha perso tre finali dello Slam. Wimbledon inizia il 27 giugno.

    Forse finalmente ricominciamo a vedere qualcosa che assomiglia ad una stagione agonistica
    Piccola guida all'ineguagliato fandom italiano di DB e al suo ex-rappresentante numero 1.

    "Who knows? Maybe you can stare too hard at something, huh?
    Drain out the virtue, suck out the living juice.
    You shoot the places and the people, all those girls and boys - shoot 'em dead."

  8. #1148
    solid L'avatar di enzo680
    Data Registrazione
    Fri Mar 2009
    Località
    "casa del gaudio"
    Messaggi
    7,520

    Predefinito

    ma chi gli consigliò la Mauresmo?
    "Non è grave il clamore chiassoso dei violenti,bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste".
    cit M.L.KING

  9. #1149
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Immagino gli stessi che gli consigliarono Corretja, e tanti altri. Tutti yes-man che al suo gioco hanno portato davvero poco.

    Intanto continua la stagione sull'erba. Dopo la sconfitta con Thiem, Federer perde anche contro Zverev, avversario che aveva battuto un mese fa a Roma, nonostante lo svizzero fosse in condizioni fisiche precarie. Ho guardato solo l'ultimo set e mezzo, brutta partita. Ogni volta che Federer riusciva a mettere la risposta e il rovescio in drive non perdeva mai il punto, mentre l'altro non era neanche così continuo, e nonostante questo ha perso.

    Ok che la serenata del "non date Federer per finito, farete una brutta figura" la conosce persino chi guarda 10 partite all'anno, ma insomma... a 5 mesi dall'infortunio lo svizzero non ha ancora una condizione fisica accettabile, sempre ammesso che la ritrovi visto che ormai va per i 35. Murray ancora non l'ho visto, ma ha lasciato per strada un set con Cilic... e questa sarebbe l'unica alternativa a Djokovic, visto che Federer probabilmente avrà difficoltà persino ad arrivare nelle fasi finali a Wimbledon.

    Ad Halle finale da incubo tra Florian Mayer (classico pippone ultra30enne resuscitato da questa stagione erbivora) e Alexander Zverev, che credo diventerà la cosa più brutta e noiosa che abbia mai visto nel tennis ad altissimi livelli. Djokovic, al confronto del tedesco-russo, è un tennista brillante e simpatico.
    Piccola guida all'ineguagliato fandom italiano di DB e al suo ex-rappresentante numero 1.

    "Who knows? Maybe you can stare too hard at something, huh?
    Drain out the virtue, suck out the living juice.
    You shoot the places and the people, all those girls and boys - shoot 'em dead."

  10. #1150
    solid L'avatar di enzo680
    Data Registrazione
    Fri Mar 2009
    Località
    "casa del gaudio"
    Messaggi
    7,520

    Predefinito

    io ho visto solo l'ultimo game di federer e ieri un pò la seppia,murray lo vedo domani.
    ma tutto sommato non mi son perso niente.
    per wimbledon ho brutte sensazioni.
    "Non è grave il clamore chiassoso dei violenti,bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste".
    cit M.L.KING

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •