Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 99
  1. #1
    Senior Member L'avatar di ItalianDreamzZ
    Data Registrazione
    Fri Dec 2009
    Messaggi
    396

    Predefinito [UFO] Mistero Irrisolto

    Argomento molto discusso un po ovunque riguarda gli UFO (oggetti volanti non identificati). link di wikipedia per saperne di piu --> http://it.wikipedia.org/wiki/Ufo
    Sempre piu avvistamenti si stanno avendo in questi ultimi anni.
    Che sia frutto dell'immaginazione collettiva o c'è veramente qualche altra forma di vita nell' universo che ci circonda? Di sicuro è qulacosa di misterioso, qualcosa di elettrizzante.
    Se queste forme di vita un giorno arriveranno sulla terra, come accadde nell'incidente di Roswell (New Mexico, Stati Uniti) nel luglio del 1947, sareste pronti ad un contatto amichevole e pacifico (dando la possibilità alle due specie di studiarsi a vicenda) o li attacchereste senza considerare minimamente quella sete di sapere che ci circonda?
    Ultima modifica di ItalianDreamzZ; 18-05-2010 alle 23:43

  2. #2
    SALVINI FOR PRESIDENT! L'avatar di jenny56
    Data Registrazione
    Sun Apr 2007
    Località
    In your nightmares!
    Messaggi
    12,678

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ItalianDreamzZ Visualizza Messaggio
    Argomento molto discusso un po ovunque riguarda gli UFO (oggetti volanti non identificati). link di wikipedia per saperne di piu --> http://it.wikipedia.org/wiki/Ufo
    Sempre piu avvistamenti si stanno avendo in questi ultimi anni.
    Che sia frutto dell'immaginazione collettiva o c'è veramente qualche altra forma di vita nell' universo che ci circonda? Di sicuro è qulacosa di misterioso, qualcosa di elettrizzante.
    Se queste forme di vita un giorno arriveranno sulla terra, come accadde nell'incidente di Roswell (New Mexico, Stati Uniti) nel luglio del 1947, sareste pronti ad un contatto amichevole e pacifico (dando la possibilità alle due specie di studiarsi a vicenda) o li attacchereste senza considerare minimamente quella sete di sapere che ci circonda?
    Non ci credo! Specie dopo aver letto nella firma Chuck Norris! E' un'invenzione degli americani!

  3. #3
    Junior Member L'avatar di GiovanniAuditore
    Data Registrazione
    Sat Nov 2009
    Messaggi
    1,444

    Predefinito

    Ne stiamo discutendo su un altro topic, comunque sono sicuro che mi spaventerei a morte se dovessero venire sulla terra.
    Tempo fa feci un sogno...il più brutto della mia vita: sognai che stavo dormendo e che fui svegliato da mia madre che parlava con mio fratello nell'altra stanza.
    Mi avvicinai a loro e mia madre mi fece cenno di guardare fuori dalla finestra.
    Sai cosa vidi? il cielo costellato di navicelle gigantesche, grandi quanto città intere, le vedevo contro luce al sole in tutta la loro grandezza e ricordo che l'ombra che proiettavano era simile a quella che appare di solito quando arrivano le forti tempeste.
    Chiusi subito le finestre e ordinai alla mia famiglia di rimanere in casa e di non muoversi, ma mio fratello si era allontanato avvicinandosi alla finestra della cucina che era rimasta aperta.
    A quel punto l'ultima cosa che ricordo del sogno era che mio fratello, attratto da una luce intensa che proferiva dall'astronave, si buttò dalla finestra e il mio sogno si infranse con l'immagine di lui che si buttava e di mia madre che gridava dalla disperazione.

    Al risveglio ho capito che possiamo fare tanto gli sbruffoni sulle forme di vita extra terrestre, ma se poi un giorno la nostra sete di avventura venisse davvero accontentata e loro arrivassero per davvero in un'invasione sarebbe la fine di tutto.

    E' apocalittico se ci penso.
    Ultima modifica di GiovanniAuditore; 19-05-2010 alle 01:09

  4. #4
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Io ho vissuto gli anni 90 da adulto (quasi) non posso non crederci...

  5. #5
    Re-build L'avatar di Lorenzo GOV
    Data Registrazione
    Tue Oct 2006
    Località
    Wonderland
    Messaggi
    16,126

    Predefinito

    Penso che qualora ci fosse veramente un incontro ravvicinato del terzo tipo con una razza aliena evoluta e volente, cioè che volontariamente ha voluto incontrarsi con noi, avremo poche possibilità: allecchinaggio e concordia, sperando che oltre alle navicelle abbiano sviluppato anche una moralità per noi vantaggiosa. Altrimenti prepariamoci ad essere gli indios ipergalattici.
    Ultima modifica di Lorenzo GOV; 19-05-2010 alle 01:27

  6. #6
    Junior Member L'avatar di GiovanniAuditore
    Data Registrazione
    Sat Nov 2009
    Messaggi
    1,444

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo GOV Visualizza Messaggio
    Altrimenti prepariamoci ad essere gli indios ipergalattici.
    O più precisamente ancora prepariamoci una buona scorta di vaselina >_>

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Majin Broly
    Data Registrazione
    Sat May 2007
    Messaggi
    4,995

    Predefinito

    Accettando l'ipotesi, cosa potremmo contro una civiltà che ha sconfitto il limite della velocità della luce? Lorenzo ha ragione, saremmo completamente alla loro mercè. Dovremmo sperare nella benevolenza dei visitatori, un'eventuale ostilità ci vedrebbe perdere su tutta la linea. Ho trovato comico ultimatum alla terra. Se davvero gli stati uniti facessero ciò che hanno fatto sul film (rapire e torturare il rappresentate delle civilt&#224 non so quali effetti si potrebbero produrre. Mi auguro che, nel malaugurato caso accada, qualunque governo sia implicato nell'affare abbia il buon senso di essere umile. Gli aztechi, contro gli spagnoli e i portoghesi, avrebbero avuto maggiori possibilità di quelle che avremmo noi.

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo GOV Visualizza Messaggio
    Penso che qualora ci fosse veramente un incontro ravvicinato del terzo tipo con una razza aliena evoluta e volente, cioè che volontariamente ha voluto incontrarsi con noi, avremo poche possibilità: allecchinaggio e concordia, sperando che oltre alle navicelle abbiano sviluppato anche una moralità per noi vantaggiosa. Altrimenti prepariamoci ad essere gli indios ipergalattici.
    Ma la terra oramai fa cacare, e se facciam detonare le cariche nucleari non ne resta altro che polvere. E' come colonizzare il sahara piuttosto a meno che tali civiltà non siano golose di rocce e cemento si intende Fossi in loro penserei a come controllare il flusso migratorio terrestre e i gommoni intergalattici

  9. #9
    Prince L'avatar di Alessandro330
    Data Registrazione
    Sun Apr 2006
    Località
    Lisidranda
    Messaggi
    10,791

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Majin Broly Visualizza Messaggio
    Accettando l'ipotesi, cosa potremmo contro una civiltà che ha sconfitto il limite della velocità della luce? Lorenzo ha ragione, saremmo completamente alla loro mercè. Dovremmo sperare nella benevolenza dei visitatori, un'eventuale ostilità ci vedrebbe perdere su tutta la linea. Ho trovato comico ultimatum alla terra. Se davvero gli stati uniti facessero ciò che hanno fatto sul film (rapire e torturare il rappresentate delle civilt&#224 non so quali effetti si potrebbero produrre. Mi auguro che, nel malaugurato caso accada, qualunque governo sia implicato nell'affare abbia il buon senso di essere umile. Gli aztechi, contro gli spagnoli e i portoghesi, avrebbero avuto maggiori possibilità di quelle che avremmo noi.
    Io non la vedrei così tragica.
    Nella famosa Area 51 o in posti simili che tutti conoscono per motivi sbagliati si sviluppano continuamente nuovi armamenti, già oggi siamo in grado di sfruttare gli acceleratori di particelle e il principio di Gauss, le armi che abbiamo attualmente sono decisamente efficaci.

    Io sono dell'idea che l'umanità possa giocarsela contro un'invasione aliena, ovviamente si parla senza conoscere il nemico, ma trovo che sia sbagliato darci spacciati a priori, quello che noi conosciamo e vediamo è arretrato di 10/15 anni rispetto alle innovazioni tecnologiche che si brevettano segretamente, armi senza dubbio che verrebbero usate come risorsa disperata.

    Naturalmente se avvenisse un contatto, bisognerebbe senza dubbio dare il via alla diplomazia, se la razza aliena si dimostrasse amichevole e disposta a darci un aiuto sarei ben felice di essere quì a vederlo.

    Comunque credo che ormai nel 2010 stia diventando quasi insensato chiedere chi crede e chi no, bisognerebbe iniziare a vedere le cose per come sono, non siamo soli nell'universo, possiamo solo aspettare.

    Elusys

  10. #10
    Hoka Hey! L'avatar di c1cc10
    Data Registrazione
    Mon Apr 2006
    Località
    Napoliferita
    Messaggi
    11,511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro330 Visualizza Messaggio
    Io non la vedrei così tragica.
    Nella famosa Area 51 o in posti simili che tutti conoscono per motivi sbagliati si sviluppano continuamente nuovi armamenti, già oggi siamo in grado di sfruttare gli acceleratori di particelle e il principio di Gauss, le armi che abbiamo attualmente sono decisamente efficaci.

    Io sono dell'idea che l'umanità possa giocarsela contro un'invasione aliena, ovviamente si parla senza conoscere il nemico, ma trovo che sia sbagliato darci spacciati a priori, quello che noi conosciamo e vediamo è arretrato di 10/15 anni rispetto alle innovazioni tecnologiche che si brevettano segretamente, armi senza dubbio che verrebbero usate come risorsa disperata.

    Naturalmente se avvenisse un contatto, bisognerebbe senza dubbio dare il via alla diplomazia, se la razza aliena si dimostrasse amichevole e disposta a darci un aiuto sarei ben felice di essere quì a vederlo.

    Comunque credo che ormai nel 2010 stia diventando quasi insensato chiedere chi crede e chi no, bisognerebbe iniziare a vedere le cose per come sono, non siamo soli nell'universo, possiamo solo aspettare.
    Ale ma scherzi o sei serio?
    Una civiltà aliena che possiede una tecnologia che le consente di fare viaggi interstellari a milioni di anni luce di distanza in teoria dovrebbe essere in grado di polverizzarci col solo pensiero.
    Sul fatto che invece gli ufo e gli alieni debbano ormai essere spogliati di quell'alone di misticità e considerati come una realtà del tutto plausibile, sono pienamente d'accordo.
    [SIGPIC][/SIGPIC]
    Citazione Originariamente Scritto da ezio.auditore Visualizza Messaggio
    le proteine animali fanno male al corpo umano, inacidisce il sangue
    last.fm

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •