Pagina 631 di 632 PrimaPrima ... 131531581621629630631632 UltimaUltima
Risultati da 6,301 a 6,310 di 6319
  1. #6301
    Dead Member
    Data Registrazione
    Fri Jan 2010
    Località
    Intermundia
    Messaggi
    5,766

    Predefinito

    Visto Big Eyes. Piuttosto anonimo, inoltre alcune scene in particolare sono state dirette col culo. Proprio non ce la fa Burton a rifare il botto.

  2. #6302
    Siddharta L'avatar di Buddha94
    Data Registrazione
    Tue May 2008
    Località
    Nirvana
    Messaggi
    15,701

    Predefinito

    Ieri sera ho visto American Sniper. Credo sia il film più americano che abbia mai visto, però essendo il racconto della vita di uno dei personaggi simbolo della nazione e del suo spirito c'era da aspettarselo. Non mi è dispiaciuto, soprattutto per le scene di guerra che sono fatte abbastanza bene.

  3. #6303
    Dead Member
    Data Registrazione
    Fri Jan 2010
    Località
    Intermundia
    Messaggi
    5,766

    Predefinito

    Ho visto anche The Imitation Game, non un brutto film ma sopravvalutato pure questo. Ora tocca ad American Sniper

  4. #6304
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Spoiler:



    A prima visione mi sembrava un filmetto, ma non avevo ancora letto la graphic novel di Miller e non avevo ancora studiato le Storie di Erodoto.
    Quindi, rivedendolo, mi sono accorto che 300 può sembrare un filmetto astruso, vuoto, distaccato e frivolo, ma effettivamente è una cagata.

    Immagino che il pubblico ideale per questa roba fossero i bambini delle medie che studiano le guerre persiane a scuola nello stesso periodo in cui sono alle prese con i primi ormoni, amanti dei fumetti e pomposi allocchi che ti parlano di Storia e ti citano Erodoto e gli "storici di quel periodo" (cioè sempre Erodoto ) e che ti suggeriscono che questa cagata diventerà un classico (c'è stato anche questo...).
    Sarebbe superfluo citare l'accuratezza storica dell'opera, se non fosse che il mediocre Zack Snyder ne ha fatto vanto, citando anche il parere di alcuni storici. In realtà il film è essenzialmente fedele al fumetto: e se si può scusare, pur ridimensionando il tutto, Miller per aver amalgamato le guerre persiane (come il classico mediocre sceneggiatore di Hollywood) reinventando alcuni passaggi storici (tipo i 300, che da soli non fecero niente, neanche sacrificarsi), aver modernizzato ed estremizzato diversi particolari e personaggi (Leonida e i persiani su tutti), e aver usato Erodoto (che mostra solo una misurata ammirazione per i 300) per i suoi scopi, cioè fare in modo che "il lettore tifasse per gli Spartani"...
    uno che millanta l'accuratezza storica mentre traspone 1:1 il fumetto fa veramente pena, perchè cerca anche di promuovere questa robaccia anche ad un pubblico molto più esperto e smaliziato.

    300 non si salva neanche per il resto. Cosa si potrebbe citare altrimenti?
    La presentazione iniziale, tra Efori bavosi, personaggi che indugiano in sentenze ridicole, la scena di sesso da film softcore, la regina Gorgo che recita come una cagna e la scampagnata dei 300, roba che fa rimpiangere Black Hawk Down sotto questo aspetto (il che è tutto dire)?
    La recitazione stentorea quanto malriuscita, tra cui spicca l'insopportabile voce narrante?
    Il clima epico, trattato però in una maniera ridicolmente pomposa, tanto da sconfinare nell'involontariamente comico, ragione per cui questo film è stato il re dei meme dell'ultimo decennio?
    L'uso di Erodoto per diverse delle catchphrases, tanto che diverse di queste frasi sembravano assurde allo stesso Erodoto, uno fra l'altro famoso per esagerare?
    Le coreografie, che però non fanno andare oltre il noiosamente violento il ritmo di questo film?
    I personaggi, estremizzati sino a scoppiare?
    Le scenografie, che ricordano i dipinti del primo '800 intonandosi così con il clima generale, trasformando in peggio un bellissimo paese mediterraneo come la Grecia?
    I filler?
    Un sequel che è tra i seguiti più fiacchi e inutili mai realizzati (Eva Green e ridimensionamento degli Spartani a parte)?

    Ci sarebbe la fedeltà al fumetto... ma 300 dovrebbe acquisire un nuovo linguaggio cinematografico, cosa che io non vedo, e che quindi costiturebbe soltanto una patetica scappatoia. Davvero, io vorrei sapere da qualcuno come si può giudicare una trasposizione 1:1 di un fumetto, ignorando il linguaggio cinematografico che gioco forza acquisisce diventando un movie. Io davvero non lo vedo.

    Ma anche se ci fosse, 300 rimane un esiziale concentrato di nulla che circonda una cagata chiassosa, un pessimo pastrocchio di generi che cerca pure di piacere di tutti, quando in realtà il suo pubblico ideale è impreparato, ingenuo e pretenzioso. Un prodotto, che al di là dell'aspetto tecnico (cioè la trasposizione puramente fumettistica) è patetico quasi come le accuse di razzismo che a suo tempo sono piovute dall'Iran.

    Voto: 4
    Ultima modifica di Red; 05-05-2015 alle 18:00

  5. #6305
    Senior Member L'avatar di Dragon Slayer
    Data Registrazione
    Thu Mar 2007
    Località
    Reality Marble
    Messaggi
    10,906

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Red Visualizza Messaggio

    Ci sarebbe la fedeltà al fumetto... ma 300 dovrebbe acquisire un nuovo linguaggio cinematografico, cosa che io non vedo, e che quindi costiturebbe soltanto una patetica scappatoia. Davvero, io vorrei sapere da qualcuno come si può giudicare una trasposizione 1:1 di un fumetto, ignorando il linguaggio cinematografico che gioco forza acquisisce diventando un movie. Io davvero non lo vedo.
    Ma sticazzi finché rovina 300, che non è manco una bella graphic novel... è che Snyder l'ha fatto pure con Watchmen.
    M'illumino d'immenso.
    Shepard

  6. #6306
    Re-build L'avatar di Lorenzo GOV
    Data Registrazione
    Tue Oct 2006
    Località
    Wonderland
    Messaggi
    16,126

    Predefinito

    Ma perchè, c'è qualcuno che ha mai detto che 300 avesse una qualche dignità di qualsiasi tipo?

    E poi Snyder si permette di criticare Gilliam...

  7. #6307
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragon Slayer Visualizza Messaggio
    Ma sticazzi finché rovina 300, che non è manco una bella graphic novel...
    Due cose che non ho sostenuto, tra l'altro.

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo GOV Visualizza Messaggio
    Ma perchè, c'è qualcuno che ha mai detto che 300 avesse una qualche dignità di qualsiasi tipo?
    Lo so che può sembrare grottesco, ma la risposta è sì E a quanto pare ce n'erano diversi, all'epoca...

  8. #6308
    Re-build L'avatar di Lorenzo GOV
    Data Registrazione
    Tue Oct 2006
    Località
    Wonderland
    Messaggi
    16,126

    Predefinito

    Del resto penso siano gli stessi che poi dicono che Man of Steel sia un gran film.

  9. #6309
    Senior Member L'avatar di Dragon Slayer
    Data Registrazione
    Thu Mar 2007
    Località
    Reality Marble
    Messaggi
    10,906

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Red Visualizza Messaggio
    Due cose che non ho sostenuto, tra l'altro.
    Infatti non mi pare di avertele messe in bocca, puntualizzavo il vero crimine di quel pagliaccio.
    M'illumino d'immenso.
    Shepard

  10. #6310
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo GOV Visualizza Messaggio
    Del resto penso siano gli stessi che poi dicono che Man of Steel sia un gran film.
    All'epoca erano un misto delle categorie che citavo sopra. Non solo gente che ha gusti e capacità cognitive (cit.) poco sviluppati, ma recentemente mi sono accorto che valeva anche l'altro lato della medaglia, cioè semiologi in erba troppo presi dalla diffusione di qualsiasi sottocultura possibile (e il fumetto, allora, lo era, anche se ancora per poco)... in questo caso sulla scia di Sin City. Gente che insomma pensava che 300 fosse un ibrido tra cinema e fumetto.

    Ma 300 non è un ibrido, nè un film-fumetto: è soltanto un conveniente (e neanche impegnato) pastrocchio. Troppo comodo parlare di ibrido: proprio non c'era l'intenzione di adattarlo in un altro contesto, e probabilmente neanche le capacità da parte del regista (da quello che capisco leggendo in giro su Watchmen). Il risultato parla da solo.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •