Pagina 403 di 632 PrimaPrima ... 303353393401402403404405413453503 ... UltimaUltima
Risultati da 4,021 a 4,030 di 6319
  1. #4021
    Senior Member L'avatar di Dragon Slayer
    Data Registrazione
    Thu Mar 2007
    Località
    Reality Marble
    Messaggi
    10,906

    Predefinito

    Ho recuperato i film di Thor e Capitan America.

    Il primo lo trovo uno spreco tremendo.
    L'ambientazione è davvero stupenda, hanno riprodotto Asgard nella sua magnificenza, con tanto di costumi ben riprodotti e scelte cromatiche interessanti.
    La prima cosa che fa storcere il naso, purtroppo, è il protagonista stesso: sembra un miscuglio tra il carattere del Thor ultimate (anche se ulteriormente umanizzato) e il background del classico, il risultato lascia parecchio a desiderare.
    La prima parte del film comunque è molto piacevole, il figlio di Odino è rappresentato in tutta la sua forza e la distruttività del mjollnir. Poi personalmente trovo cali decisamente di intensità e rappresentazione scenica, i combattimenti non mi hanno affatto soddisfatto, la trama è stata sviluppata in modo assai frettoloso, si sono persi in dettagli inutili quando dovevano approfondirne altri.
    Non è malvagia come pellicola, solo che una sceneggiatura migliore avrebbe sicuramente giovato al film.

    Scena migliore: Thor che chiede un cavallo in un negozio per animali domestici.


    Il film di Cap invece non mi è assolutamente piaciuto. La caratterizzazione di Rogers, nonostante potesse far sperare bene all'inizio, man mano si affievolisce rendendolo un personaggio piatto, il classico eroe buono e patriota che si prodiga per il suo Paese, senza nessuna profondità né sfaccettatura; Rogers non ha semplicemente picchiato nazisti, ha visto gli orrori della guerra e ne ha tratto lezione. Non che Capitan America una volta non fosse effettivamente un simbolo di propaganda, ma riproporne gli stessi connotati in vista di un progetto moderno (Avengers) mi suona alquanto ridicolo, avrei potuto accettarlo solo in un prodotto autoconclusivo.

    Tolto questo, l'ho trovato bruttino anche come action movie lì per sé. Lento ad ingranare, privo di pathos nei momenti drammatici, pieno di cliché visti e stravisti in altri film del genere. Le capacità di Rogers in combattimento non vengono affatto messe in risalto, si limita a tirare cazzotti e lo scudo lo usa il minimo necessario, usa di più la pistola a momenti. Pure il combattimento con Teschio Rosso è emblematico ed è totalmente privo di tecnica, una rissa da bar tra due superuomini.
    Ah, dimenticavo la genialata: Stark dice che lo scudo di vibranio assorbe ogni vibrazione e 5 minuti dopo ci ritroviamo Rogers che vola via dopo aver parato un semplice colpo di cannone energetico. Quando subirà un pugno di Hulk che farà?
    Assolutamente sconsigliato.
    Ultima modifica di Dragon Slayer; 23-10-2011 alle 03:15
    M'illumino d'immenso.
    Shepard

  2. #4022
    Voglio i versetti! L'avatar di John Fitzgerald Gianni
    Data Registrazione
    Thu Sep 2009
    Località
    River Euphrates
    Messaggi
    17,869

    Predefinito

    Spoiler:


    Mah, polpettoneggiante e retorico.
    Voto: 6 considerando le attenuanti del caso.

    Spoiler:

    Capolavorone invecchiato anche molto bene rispetto a film contemporanei e successi.
    Voto: 9,5
    Ultima modifica di John Fitzgerald Gianni; 30-10-2011 alle 21:05
    Citazione Originariamente Scritto da GiovanniAuditore ironico Visualizza Messaggio
    la grafica è l'ultima cosa che guardo in un videogame, se ho un computer di ultimissima generazione è perché voglio giocare fluido a diablo1.
    Lastfm

  3. #4023

    Predefinito



    Visto con la scuola. Non male, anche se a tratti un po' troppo discorsivo. Voto: 6,5

  4. #4024
    The Head L'avatar di Radium
    Data Registrazione
    Tue Mar 2009
    Località
    Nowhere...
    Messaggi
    1,163

    Predefinito



    Visto stamattina in un impeto di nullafacenza Premettendo che vorrei sfatare il mito secondo il quale se non ti droghi non capisci la trama (pure bullshit), è davvero un bel film. Depp e Del Toro IMHO superano loro stessi interpretando Duke e Gonzo al limite della sopportazione umana. Voto 8.5
    Dragonball Sagas La mia FanFiction

  5. #4025
    Re-build L'avatar di Lorenzo GOV
    Data Registrazione
    Tue Oct 2006
    Località
    Wonderland
    Messaggi
    16,126

    Predefinito



    Ah, quando pensavo che i Coen avessero ormai scaricato tutte le cartucce della loro splendida pistola, ecco che un colpo a sorpresa fuorisce dalla canna dell'arnese, sorprendendomi.
    Se un film abbina alla poetica esistenzialista, all'umorismo nero "made in Coen", alla sceneggiatura di rieccheggiamenti verghiani, allo splendido b/n della fotografia, alle memorabili macchiette impersonate da eccellenti attori (e negli annali rimarrà il leguleio showman delle aule di tribunale, mentre naturalmente Ed Crane è direttamente entrato nell'immaginario collettivo dell'uomo del XX secolo), alle sempre care sonate di LudovicoVan, se a tutto questo si aggiunge anche l'unica e differente qualità di questa pellicola dei Coen, ovvero la capacità di trascinare nelle vicende uno spettatore empatizzante, e che quindi si emoziona, allora non si può che gridare al capolavoro.
    I prodotti dei due diabolici fratelli sono sempre stati quadri intricati e colorati, dei Pollock, da suddividere lentamente, in pezzi, da poi riunire, e assistere e ammirare nel loro fine piacere intellettuale. Ma L'uomo che non era lì, va oltre, proprio perchè il dolore, l'angoscia, la solitudine dell'uomo è prima di tutto avvertita, senza mediazioni.
    Perchè non si può rimanere indifferenti di fronte alle vicende di Ed, assistente barbiere sposato con una donna "che non conosce molto", uomo che vive senza vivere, che vede ma non è visto e non vede nessuno, che è trascinato, come punizione per il suo peccato di aver voluto altro, o meglio di più, in una catena di eventi che con escalation drammatica sconvolgono "i posti a cui è ognuno assegnato". In un mondo in cui domina il principio di Heisenberg, e in cui i fatti non esistono, e se esistono sono inconoscibili, e se conoscibili non sono esprimibili, e pertanto non conta la verità, che è alla mercè di uomini. E a tal proposito, Ed, nello splendido finale, è animato nella sua rassegnazione, della fioca luce della fiamma della speranza, che gli fa pensare che forse lì troverà le parole per esprimere cose "che quà non hanno parole".
    Ultima modifica di Lorenzo GOV; 29-10-2011 alle 01:30

  6. #4026
    SALVINI FOR PRESIDENT! L'avatar di jenny56
    Data Registrazione
    Sun Apr 2007
    Località
    In your nightmares!
    Messaggi
    12,678

    Talking

    Stasera ho visto Megapiranha! Bellissimo, eccezionale...a ritmo sostenuto, travolgente! In poche parole...i soliti americani esagerati! Gli do' un 8! http://youtu.be/JNWM0HYtS4g
    Ultima modifica di jenny56; 30-10-2011 alle 09:37

  7. #4027
    Siddharta L'avatar di Buddha94
    Data Registrazione
    Tue May 2008
    Località
    Nirvana
    Messaggi
    15,701

    Predefinito



    Caparezza mi aveva già spoilerato il colpo di scena, ma bisogna guardare per rendersi conto di quello che in realtà succede. Film bello e pieno di significato che si risolve come una critica alla società moderna, capace di far riflettere su un tema non sempre ben trattato come in questo caso.
    Voto: 8.5

  8. #4028
    The Head L'avatar di Radium
    Data Registrazione
    Tue Mar 2009
    Località
    Nowhere...
    Messaggi
    1,163

    Predefinito



    Appena finito di vedere. Tutto sommato un bel film, qualche risata te la strappa. Del resto, sfido chiunque a non ridere quando nel cast c'è Atkinson.

    Voto 8
    Dragonball Sagas La mia FanFiction

  9. #4029
    Rain Dog. L'avatar di The Philosopher
    Data Registrazione
    Fri May 2010
    Località
    Pomona
    Messaggi
    2,600

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Radium Visualizza Messaggio


    Appena finito di vedere. Tutto sommato un bel film, qualche risata te la strappa. Del resto, sfido chiunque a non ridere quando nel cast c'è Atkinson.

    Voto 8
    Io non lo sopporto.
    "Don't you know there ain't no devil, there's just God when he's drunk"

    http://gamesurf.tiscali.it/forum/signaturepics/sigpic41924_32.gif

  10. #4030
    The Head L'avatar di Radium
    Data Registrazione
    Tue Mar 2009
    Località
    Nowhere...
    Messaggi
    1,163

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da The Philosopher Visualizza Messaggio
    Io non lo sopporto.
    Sono gusti.
    Dragonball Sagas La mia FanFiction

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •