Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 34
  1. #21
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Se è una sintesi già siamo a cavallo
    Per il resto, tanto per fare il primo esempio che mi sono ritrovato in questi giorni
    Citazione Originariamente Scritto da Majin Broly Visualizza Messaggio
    broly è un personaggio che rientra nella lista di quelli che il tori voleva inserire nella storia, ma per mancanza di spazio ha eliminato. Poi certo, lo sviluppo è della toei, ma non le si può addossare tutto.
    l'autorevolezza rimaneva sempre quella, a quanto pare
    Piccola guida all'ineguagliato fandom italiano di DB e al suo ex-rappresentante numero 1.

    "Who knows? Maybe you can stare too hard at something, huh?
    Drain out the virtue, suck out the living juice.
    You shoot the places and the people, all those girls and boys - shoot 'em dead."

  2. #22
    Senior Member L'avatar di Grifis
    Data Registrazione
    Mon Aug 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    3,796

    Predefinito

    Ma, andando a ritroso, le minchiate le abbiamo scritte tutti

    E si tratta pure di un confronto asimmetrico, perché la crescita personale e l'implementazione del proprio know how, solitamente si accompagna ad uno stile sempre più maturo e ponderato.

    Che poi io posso pure concordare sul fatto che, come hai scritto in un altro topic, si privilegiasse la "mera" nozionistica (in un'accezione che non parafraso, perché sicuramente hai compreso il riferimento), però, insomma...

    Stiamo parlando di un forum il cui sito presenta ancora dei livelli di combattimento osceni, peraltro strenuamente difesi in tutti i primi anni di vita; tanto per dirne una.

    Tra l'altro, questo è stato per anni il punto di riferimento su DB; adesso i suoi "sostituti" chi sono?

    Qualche forum ancora abbastanza attivo - su cui potrei linkare 100 topic impostati, implementati e gestiti n volte peggio di questo - ed un sacco di youtubber - su cui sei stato a mio avviso anche troppo soft.

    Sarà perché appartengo a quella generazione forumistica, ma a mio avviso la sezione Principale di questo forum ha alzato l'asticella in maniera piuttosto netta, sia rispetto a quanto è stato partorito antecedentemente, sia in relazione a quanto c'è stato, c'è e ci sarà in merito a DB nel nostro paese.
    Ultima modifica di Grifis; 25-03-2017 alle 12:54

  3. #23
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Grifis Visualizza Messaggio
    E si tratta pure di un confronto asimmetrico, perché la crescita personale e l'implementazione del proprio know how, solitamente si accompagna ad uno stile sempre più maturo e ponderato.
    Solitamente... ma anche no

    A parte che l'asimmetricità io la noterei anche nel confrontare due fasi del fandom completamente diverse. DBA è nato in un periodo in cui i volumi dela Daizenshuu passavano per essere "7 libri d'illustrazioni" ed erano a disposizione soltanto di alcune case editrici... nel 2007 o giù di lui invece venivano pubblicate in Italia guide ufficiali che ne riprendevano parte dei contenuti.
    Difendevano quanto pubblicato sul sito... e che cosa dovevano fare? Al massimo io, che c'ero, posso confermare la pochezza intellettuale nel farlo ad oltranza, e la mancanza d'attenzione ai contenuti, che ha trasformato DBA in una specie di wikia dei poveri (o, per meglio dire, un disfunzionale ammasso di minchiate). E nient'altro. Ma insomma, DBA logicamente non poteva essere nient'altro che quello che è stato... in QUEL periodo.
    È il passato, in termini di contenuti andrebbe citato giusto per liberarsene, non come pietra di paragone.

    E poi tante grazie, le minchiate le scrivo pure io (forse l'ho fatto anche in tempi recenti )... ma al di là di quell'esempio (che comunque si commenta da solo*), ho visto un bel po' di utenti facenti parte del cosiddetto top, peggiorare a causa di questo forum. Kabu, per esempio, negli ultimi tempi era l'ombra di quello che era (ed è stato probabilmente il miglior utente mai visto in questo forum).
    Diciamolo pure: mettersi in discussione con la stessa frequenza con cui il fandom si aggiorna quasi completamente (e succede più o meno ogni 4-5 anni) è troppo faticoso, o comunque in pochi sentono la voglia di farlo (per molti è meglio rifugiarsi nel famoso "di DB si è detto tutto").
    Non parliamo poi se nel forum in questione si forma quella conventicola di massimo una dozzina di utenti che se la fanno tra di loro, su un soggetto le cui le fonti erano talmente scarse-inadeguate che bastava dire qualsiasi minchiata con aria autorevole per darsi una "fama" (tanto era tutto poco verificabile, che ci voleva). Tutto diventa quasi automaticamente un conveniente placebo, e questi qua alla fine possono impostare il tutto come meglio credono e perdere ogni voglia di aggiornarsi. Fino a che il fandom cambia, con le inevitabili conseguenze. Semplicemente così vanno le cose, molto tempo fa ci sono passato pure io (magari in maniera più soft... ).

    Ed è per questo che non avevo quasi più interesse. I luoghi comuni, la fantasia al potere, le percezioni assurte ad incrollabili certezze, per me perdono fascino in fretta... ed ero stanco di leggere ANCORA robe non verificate e non verificabili, che puzzano di cretinata da chilometri. Sapevo che si sarebbe ripetuta la stessa storia (o al massimo un evoluzione, come ti ho detto pure in privato), e so che in Italia non si formerà mai una realtà ricca come quella di Kanzenshuu.com. Manca proprio la quantità necessaria.
    Sul resto... sai come la penso, e mi pare poco produttivo parlarne.

    Ah comunque, ma quelli del TS poi si sono fatti sentire riguardo al confronto tra edizioni, o son rimasti al "le faremo sapere?"? O manco a quello?

    *
    Spoiler:
    - "Broli? Who was he? I don't know if he was in the manga…"
    Toriyama (Shonen Jump americano, 2003)

    Ultima modifica di Red; 25-03-2017 alle 21:12
    Piccola guida all'ineguagliato fandom italiano di DB e al suo ex-rappresentante numero 1.

    "Who knows? Maybe you can stare too hard at something, huh?
    Drain out the virtue, suck out the living juice.
    You shoot the places and the people, all those girls and boys - shoot 'em dead."

  4. #24
    Senior Member L'avatar di Grifis
    Data Registrazione
    Mon Aug 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    3,796

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Red Visualizza Messaggio
    E poi tante grazie, le minchiate le scrivo pure io (forse l'ho fatto anche in tempi recenti )
    Epic win


    Già, l'altra faccia della medaglia.

    La ciclicità e l'ineluttabilità dell'iter descritto sono oggettive e si può solo prenderne atto. E' capitato anche alla generazione successiva ed i pochi che hanno cercato in qualche modo di ripararsi dall'epilogo incombente, hanno comunque fatto registrare un decremento piuttosto vistoso delle proprie performance XD

    E, dato il contesto - due ragazzi che insieme fanno più di 70 anni, che si confrontano all'interno di una struttura abbandonata da anni -, non avanzo realmente alcuna ambizione; meno che mai rivendicare un qualcosa di non ben identificato.

    Anche perché, nonostante questo forum il sottoscritto lo abbia seguito ben prima di iscriversi (e di conseguenza non scriva propriamente al buio) e nonostante la data di iscrizione, in sé, non significhi nulla (al pari del post counter, anche se per molto tempo si è creduto esattamente il contrario ), quell'atmosfera, quell'entusiasmo (non minore o maggiore, ma DIVERSO - per mille ragioni), quel periodo, con le relative priorità e prerogative, io non li ho vissuti.

    Parlando di ciò che è Dragon Ball, ovvero un'opera di fantasia per ragazzini, è evidentemente impossibile identificare inossidabili dogmi attorno ai quali poter anche solo pensare di poter giudicare; se a questo addizioniamo l'inevitabile discrezionalità di valutazione...

    Certo, diciamo che sia Chibi, sia Kirunks - due utenti considerati i massimi esperti dell'opera di Toriyama -, pur soffrendo di una irreparabile asimmetricità documentativa (che, in ogni caso, ha caratterizzato anche la generazione successiva, quantomeno rispetto a quanto è disponibile oggi*), qualcosina di meglio avrebbero anche potuto fare

    Voglio dire, porre il Crilin del 22° Tenkaichi come più potente del Muten del 22° Tenkaichi, significa solo...

    Dai, ci siamo capiti


    * Fa quasi rabbia, anche se ormai davvero scrivo da ex, constatare quanto sia inverso il rapporto di proporzionalità tra ciò che si potrebbe fare e quello che, invece, non si realizza. Sarà una questione di abbondanza, e di conseguenza viene dato tutto per scontato, ma oltre a qualche lode e complimento non si è andati.

    Certo, ormai è proprio impossibile chiudere gli occhi sul reale stato delle cose. Anche quella è una struttura in declino; semplicemente ancora viva, al contrario della concorrenza. Però credo che, anche in questo caso, qualcosina di più si sarebbe potuto e dovuto cercare di elaborare ed invece è come se si parlasse un'altra lingua.

    Ma non solo su Dragon Ball. Della mia iniziativa su HnK ti scrissi tempo fa in privato ed anche quella - ben più lunga e dispendiosa - non trova ormai più alcun seguito (laddove, invece, dovrebbe ancora godere di un riscontro quasi naturale); a differenza di topic di una sterilità imbarazzante.

    Ma, insomma, questo è lo scenario ed ormai credo proprio si sia arrivati tutti al capolinea.


    Non c'è più niente da bruciare, solo le bianche ceneri
    Ultima modifica di Grifis; 28-03-2017 alle 08:19

  5. #25
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    epic, proprio... so' soddisfazioni, insomma

    Chiaramente, la cosa peggiore del tutto non è nemmeno aver detto delle cretinate in passato sulla base di vecchie nozioni non aggiornate, l'hanno fatto tutti, persino un utente come Kabu
    Spoiler:
    Citazione Originariamente Scritto da Kabu Visualizza Messaggio
    Sì certo, il deterioramento delle sfere viene già nominato nel fumetto da Kahioshin il sommo, e quando Toriyama ha annunciato la chiusura definitiva del fumetto (nel penultimo capitolo) probabilmente una parte della stesura del soggetto del seguito era già stata fatta.
    Come molti di voi sapranno l'autore è riuscito a svincolarsi solo all'ultimo momento dopo una lunga e dura lotta con la casa editrice, e solo concedendo i diritti per la realizzazione di un seguito animato.
    Ovviamente i draghi malvagi sono la conseguenza del deterioramento delle sfere, non sono due cose che si possano scollegare (non so perchè tu non li colleghi, non conoscendo bene il GT non so di preciso come sia condotta la vicenda). Il fatto poi che questi draghi siano per lo più brutti e soprattutto mal gestiti è colpa della Toei, ma l'idea di base era buona.
    Da notare proprio come in questo post non ne abbia azzeccata una, ma manco per sbaglio

    E non è nemmeno dire qualche inesattezza adesso, spinti dall'entusiasmo. Ma neanche, chessò, ritornare qui e ripetere a pappagallo tutte le terrificanti e infondate nozioni apprese a proprio tempo, per nostalgia e/o chissà cosa (di cui alcune vecchie di 15 anni, poi ).

    Poi va beh dai, immagino sia inutile infierire su gente completamente irrilevante ormai totalmente esposta nel loro patetico personaggio: saputelli che recitano un personaggio, che qua tornano giusto richiamata da saputelli falliti senza personaggio, e la loro attività consiste nel mandarmi pvt che possiamo riassumere così
    Spoiler:

    cercando ancora di continuare a pontificare dalla loro cattedra (?) come farebbe giusto la peggior maestrina permalosa in delirio da negazione, pensando che per coprire il loro bluff bastino considerazioni più fiacche delle loro reply sul forum.


    Citazione Originariamente Scritto da Grifis Visualizza Messaggio

    Certo, diciamo che sia Chibi, sia Kirunks - due utenti considerati i massimi esperti dell'opera di Toriyama -, pur soffrendo di una irreparabile asimmetricità documentativa (che, in ogni caso, ha caratterizzato anche la generazione successiva, quantomeno rispetto a quanto è disponibile oggi*), qualcosina di meglio avrebbero anche potuto fare
    Più che documentativa io la definirei proprio cognitivo-adattativa ma sorvoliamo, inutile sprecarsi su uno che si è autodefinito "pubblicamente" "una testa di cazzo, come tutti gli altri", e su quell'altro che era notoriamente esperto al massimo nel comportarsi da idiota... non c'era da aspettarsi troppo, a quel riguardo. Piuttosto a me stupisce che tu, a 48 anni, ancora veda sti video



    Sul resto, tornando un attimo seri... ognuno, se può farlo, fa quello che si sente di fare e percorre la sua strada, a modo suo e con i mezzi che si ritrova. Ci mancherebbe altro.

    Da parte mia, probabilmente, diversi anni fa avrei avuto ancora il tempo e l'intraprendenza per certe cose... invece che limitarmi a rifinire una parte di quanto scritto molti anni prima per noia, e pubblicarlo in questa landa desolata. E pazienza se l'argomento trattato non sarà mai di moda (), se la "trattazione" contiene un 5-10% di sciocchezze, e del restante 90% non tutto può essere preso per oro colato (ed è giusto che sia così... anche perchè non mi propongo, nè ho la pretesa di essere uno che detiene un sapere enciclopedico sull'argomento), e se tutto questo viene esposto inevitabilmente ai soliti saputelli falliti di cui questa community è sempre stata piena.
    Magari un giorno sarà servito a spezzare qualche inutile, sempiterno, insopportabile altarino, ma ne dubito... e comunque, non era neanche quello il mio intento principale. Nè lo era creare una corrente di opinione, o qualcosa di simile... non ho tempo da sprecare per questo, figuriamoci la volontà di farlo.

    Ma insomma, è pur sempre il fandom di Dragon Ball, un'opera pensata per l'intrattenimento più superficiale. Questo ha pesato e, almeno da noi, peserà sempre. Quindi, che la giostra continui (se ce la fa), e così sia.
    Ultima modifica di Red; 09-11-2018 alle 15:45
    Piccola guida all'ineguagliato fandom italiano di DB e al suo ex-rappresentante numero 1.

    "Who knows? Maybe you can stare too hard at something, huh?
    Drain out the virtue, suck out the living juice.
    You shoot the places and the people, all those girls and boys - shoot 'em dead."

  6. #26
    Cane nero! L'avatar di Evil Ub
    Data Registrazione
    Tue Jan 2007
    Località
    Vagando di male in peggio.
    Messaggi
    4,799

    Predefinito

    tl;dr
    Ho cercato di seguirvi un po' ma mi sono perso Comunque Red, per quel che ricordo io fondamentalmente chi ne sapeva di più all'epoca eravate tu, Gogetto e METAL FREEZER, il resto o erano diventati otaku(li) e quindi vaneggiavano di anime semisconosciuti che guardavano in cingalese subbato vietnamita oppure ormai si erano dedicati ad altro. Devo dire però che ora che è riesplosa l'attenzione verso dragonball con la nuova serie ho ritrovato in giro per i forum che subbano le puntate un sacco di redivivi che un tempo popolavano queste lande salvo poi cambiare lidi, per un motivo o per l'altro.
    Sullo stato di abbandono del sito mi ero già espresso in passato domandandomi, fondamentalmente, cosa cavolo spinga ancora gogeta79 a pagare il dominio (ammesso che lo faccia).
    Ultima modifica di Evil Ub; 29-03-2017 alle 17:04

  7. #27
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Se proprio ci tieni a saperlo io non ero granchè, onestamente. Diciamo che ero uno dei pochi in grado di penetrare più in profondità nell'opera, e di capire dettagli dell'opera che il fan medio trovava incomprensibili... e già allora scrivevo cose che sono rimaste valide (e anzi, condivise e consolidate) ancora oggi (in particolare quelle sulla narrativa complessiva di Dragon Ball), contrariamente da altri.

    Degli altri...
    Gogetto mi pare conoscesse il giapponese, ma comunque i suoi contributi alle discussioni erano mediocri, ed è stato uno dei peggiori moderatori della storia di DBA.

    METAL FREEZER poi va beh... cosa devo dire di uno che si inventava "spiegazioni" di sana pianta per giustificare le incongruenze del manga.
    La sua "spiegazione" di Goku che "rende raggiungibile" il palazzo di Kami ancorandolo alla terraferma con il suo bastone Nyoi-bo (genialata inventata per giustificare quello che poi si è rivelato essere un errore dell'adattamento dei Kappa) è una delle cose più incommensurabili mai scritte sul Principale (anche se è probabile abbia perso chissà quante altre perle dagli utenti di cui sopra).

    Poi c'era il cosiddetto "pilastro del forum", purtroppo appena menzionato (non da me)... per quanto relativamente preparato, non era poi una garanzia: passava dallo spam agli argomenti più seri con atteggiamenti che andavano dalla spocchiosa apatia ad una frivola quanto finta noncuranza... quando mi capita di rileggerne alcuni interventi, noto che di valido di lui non è poi rimasto molto (anche perchè quando ne azzeccava una, scriveva poi allo stesso tempo una ventina di scemenze), e che soprattutto, in realtà, non gliene fregava nulla di Dragon Ball.

    L'altro utente di cui è rimasto sì qualcosa di valido ancora oggi, e che poteva far fare il salto di qualità al forum (molto più di me), era Kabu... se non fosse che come tutti aveva i suoi superficiali penchant, e che quando leggo i suoi interventi fatti dopo essere ritornata 2 anni dopo "lo scandalo su DBA", mi sembra quasi la parodia di sè stessa. Dispiace dirlo, ma qua è rimasta ancora all'epoca di quando si passava per fighi solo perchè si aveva letto il manga


    Ritornando ancora più indietro, posso dire che SOLO quando siamo arrivati io ed altri alla spicciolata, si è davvero cominciato ad approfondire l'opera. Quanto abbiamo fatto allora io ed altri, pur nella sua estrema semplicità e limitatezza, è stato il primo "pioneristico" tentativo di sviscerare l'opera.
    E per carità, lungi da me dal cercare di smuovere le incrollabili certezze di chi si autodefinisce appartenente alla generazione d'oro di DBA (o quello che è)... ma quanto testimoniato (e prodotto) in prima persona all'epoca forse è stato indirettamente ben più importante di quasi tutto quello che è venuto dopo, dando definitivamente il via ai primi veri approfondimenti dell'opera.

    Il tutto poi in una situazione surreale: con buona pace di chi crede di aver capito qualcosa dell'epoca basandosi perlopiù su quello che gli ho detto io, quando dopo diversi ripensamenti mi sono registrato su questo forum, a cercare di discutere su una serie di cui volevo semplicemente sapere di più, qua era comunque peggio delle sabbie mobili.
    Un esempio può essere quella merda del forum di proboards: l'OT/spam più generalizzato, 1 discussione su 4 che riguardava DB... nel Principale. Con un livello di approfondimento che rasenta il nulla più assoluto (e ripeto, negli altri forum italiani dedicati era addirittura peggio).

    Il tutto poi trovandosi cosiddetti fan il cui ruolo principale qua dentro non era neanche parlarne, ma è stato soprattutto esporre l'autocompiacimento del personaggio di utente rockstar creatosi, magari a partire delle quattro rubrichette di DBA (oggi completamente insulse ) tanto scopiazzate quanto difese ad oltranza con robe come "Ma come cazzo ti permetti, fattele tu e vediamo se hai più successo" una pena assoluta.

    E per tutto il resto, non c'era poi nemmeno molto di cui parlare, allora.
    Perchè le interviste non esistevano, i contenuti VERI non venivano promossi, i fansite erano delle specie di elenchi di nozioni, e i forum dominati da questi personaggi, una sorta di hardcore fan che allora passavano per tali per aver letto UNA VOLTA il manga, e che vedevano nel post counter una specie di punteggio per la solo ladder del forum ...

    Aggiungiamoci poi che era il periodo che "DB è perfetto", e rimaneva da parlare giusto dei personaggi con il solito gruppetto di utenti che si imbottivano di pippe mentali per cercare di capire la vera motivazione del personaggio, quasi alla maniera delle mitiche esegesi sui power level.
    Anche perchè sulla trama è meglio non parlarne, sia mai che salta fuori che si parla di un autore che, tutto sommato, non aveva manco lui la più pallida idea di cosa stesse narrando.
    E non parliamo degli aspetti più controversi ed oscuri dell'opera... per loro erano un'altra scusa per continuare a sfoggiare il loro personaggio, erano capaci di andare a citare qualsiasi manga non fosse DB senza ovviamente arrivare ad una conclusione, ma solo per sfoggiare la loro cultura in materia

    Il resto erano rumors e luoghi comuni poi assurti a verità ufficiale... quando non sai nulla, ovviamente tutto fa brodo, e venivano pure continuamente riciclati: tu gli dici quanto sia cretino anche solo pensare che il vero spirito di Dragon Ball è quello comico? Loro continuano, ti dicono che comunque è la "prima serie" ad essere innovativa ed imitata e ricca di idee, e ti citavano un'irrilevante cazzatina dietro l'altra (tipo i famosi "combattimenti tecnici" della prima serie, che di "tecnico" avevano ben poco) e scorreggiavano di idee geniali lì presenti... "idee" che in realtà erano puerili e banalissimi Macguffin, meri pretesti per mandare avanti la trama.

    E, altrettanto ovviamente, non sono andati oltre, producendo una cazzata dietro l'altra su cui il fandom sorvolerà, avendo una memoria più corta del curriculum del solito saputello fallito che viene asfaltato ogni volta che cerca di sostenere una discussione con me.
    E stendiamo un velo pietoso per la "normale" attività di un forum di discussione, che quelli là cercavano di portare avanti invitando gli altri all'autocensura (anche per via del sito) con un misto di ignavia e spocchia... probabilmente tutto questo entusiasmo era dovuto anche al fatto che la loro cultura superiore arrivava grazie a mamma e papà che gli compravano i manga e gli pagavano le VHS/DVD e l'ADSL tra manga e anime più svariati (perchè oh, loro erano qui, ma in realtà erano troppo pro per Dragon Ball).

    In questo consisteva il loro personaggio: cazzeggio ed eccessi consumistici. Nerds che se la tirano manco fossero dei preppies, e un forum di un fumetto per ragazzini.


    E alle spalle c'era un sito che sì, all'epoca era il migliore del fandom italiano... ma che sostanzialmente è riuscito nell'impresa di portare contenuti senza produrne neanche uno straccio.
    E questo forum era un placebo/passatempo ad uso e consumo di studentelli e visitatori del sito, un forum in cui la discussione non andava oltre la cagatina modaiola e la sterile nozione. E a quanto pare il tutto è stato pure avallato da gogeta79, sta specie di famiglia disfunzionale di cui a lui chiaramente non è mai importato granchè. Neanche ci discuteva ogni tanto, manco per far finta di essere il capo tribù, come facevano quelli sopra di lui nella gerarchia (su cui a loro volta si può sorvolare, avendo ormai rotto i coglioni a tutti).
    Una cosa è sicura: se si ripensa a tutti quei personaggi, c'è da stupirsi che ci potesse essere gente che si atteggiava in quel modo su un forum come questo. Persino adesso che sui social gira la fauna più grottesca e diversificata possibile.

    Ma del resto cos'è stato per tanti anni sto forum, se non una vetrina per i personaggi degli utenti?
    Ultima modifica di Red; 09-11-2018 alle 14:31
    Piccola guida all'ineguagliato fandom italiano di DB e al suo ex-rappresentante numero 1.

    "Who knows? Maybe you can stare too hard at something, huh?
    Drain out the virtue, suck out the living juice.
    You shoot the places and the people, all those girls and boys - shoot 'em dead."

  8. #28
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    E se pre-scandalo, i nuovi iscritti davano l'idea di portare FINALMENTE una boccata d'aria fresca e VERO entusiasmo, esattamente come i quattro gatti che come me si iscrissero dopo l'esplosione dei fansite, la momentanea permanenza della peggio moderazione permise di continuare, nel 2007, il forum su una falsariga simile a quella di prima.

    Finita definitivamente l'era degli utenti rockstar (pessimi moderatori, sopraffini "spammoni" di post, interlocutori tanto limitati quanto insofferenti, conoscitori del manga sempre più superati), questi sono comunque riusciti in diversi modi (che non approfondisco) e grazie alla partenza di gran parte dei nuovi iscritti, a mantenere lo stesso clima di prima ancora per molto tempo, persino dopo aver lasciato il forum.

    Così sotto tutti insieme con lo spam (o per meglio dire, flood) di minchiate e il ritorno delle vecchie formulette, erba cattiva che non muore mai, e che sarebbe potuta essere distrutta e sostituita già allora con discussioni di ben altro calibro da un'utenza più attenta.

    Ad esempio: tu dimostri loro, con le ultime pubblicazioni, quanto sia ridicola la "leggenda" su Toriyama che sarebbe un mangaka pigro.
    Oh, persino in Toriyama World (la prima raccolta italiana delle sue storie brevi) viene menzionato che Toriyama lavorava da mangaka wannabe sottoponendo al suo editor centinaia di tavole, e NESSUNO lo aiutava a disegnarle, nessun assistente (contrariamente all'uso dell'epoca). Anche in Dragonball Landmark (pure questo pubblicato in Italia) Toriyama menziona le scadenze che vigevano in Jump, per merito delle quali arrivava anche a dormire 20 minuti in una settimana. E che comunque Toriyama stesso nelle sue opere, tende a cavalcare questa leggenda metropolitana (nata perchè in Jump c'erano mangaka che lavoravano ancora più di lui, come se fossero delle catene di montaggio umane) per fini comici.
    Loro no: continuano ancora con questa storia del mangaka indolente. Perchè oh, con quei ritmi Toriyama avrebbe dovuto per forza amare quello che disegnava.



    E manco sto a sprecarmi più di tanto sulla fascinazione di turno, passata dai personaggi ai power levels, sulla scia di alcune pubblicazioni ufficiali.
    Da quel poco che ho vissuto quell'era (di cui mi ero rotto le scatole a tempo di record), più che fascinazione, forse si dovrebbe parlare di feticismo. Che ovviamente ha prodotto altri luoghi comuni: tipo quello di Akinori Watanabe, anonimo editor di Shueisha mai citato in dozzine di interviste da Toriyama, scambiato per Kazuhiko Torishima, lo storico editor di Toriyama.
    E se tutto sommato non c'è niente di male ad avere una fascinazione su quello che di fatto è il lato spokon di DB, ed ha comunque imposto una lettura più obiettiva dell'opera (con tutto che non ci voleva poi molto a farlo, su questi lidi specie dopo un quasi completo rinnovo dell'utenza), dall'altra credo di poter affermare che questa fascinazione ha ben presto letteralmente soffocato (o comunque, fatto perdere completamente di vista) qualsiasi altro tipo di discussione.

    Per tutto il resto, infatti i pro dell'epoca hanno più che altro continuato gli stessi luoghi comuni ammazza-discussione dei pro venuti prima di loro, e non se ne sono mai discostati. Anzi, li hanno seguiti fedelmente, senza manco togliersi lo sfizio di far finta di discuterci sopra, contrariamente ai loro predecessori.
    Ovviamente, finiti questi, finito anche il forum di DBA. E in pieno revival di Dragon Ball, a testimonianza del totale fallimento di questo forum come forum di un fansite. Del resto, come puoi prendere sul serio gente che a parole si atteggia così
    Spoiler:

    mentre nei fatti
    Spoiler:



    E il tutto in pieno Web 2.0, con a disposizione connessioni veloci, e-commerce, manga online, guide tradotte in italiano, fan madrelingua sempre più numerosi... insomma, la definizione di spreco.


    Finalmente, con l'inizio del revival di Dragon Ball, sono arrivati prima i gruppi di fansub e poi alcune realtà che, sulla scia di altre realtà oltreoceano, hanno cominciato direttamente a snobbare tutte le orribili vaccate prodotte dal fandom nostrano.
    Ma ovviamente, nemmeno quella è stata una totale rottura con il passato. E così, oggi si può dire che DBA ha rappresentato allora in toto quasi ogni caratteristica del fandom italiano di Dragon Ball.

    Io adesso infatti vedo un gruppetto di esperti (o quello che sono) che con fare accademico producono delle dissertazioni su argomenti che non hanno alcuna ricaduta sul lato pratico... il tutto con il dizionario in una mano, e il mouse per controllare kanzenshuu.com nell'altra: ora, a parte che sono quasi tutti vecchi fan che allora erano di una sterilità imbarazzante persino per l'epoca (e lo so perchè diversi sono passati da qua), anche in DBA allora c'era la crema dell'utenza che cercava di fare la stessa cosa. E non parliamo della fascinazione per i fattoidi, addirittura cresciuta a dismisura rispetto ad una volta.

    Insomma, se prima si dissertava su tutto sulla base del nulla, poco dopo si è dissertato direttamente ed esclusivamente sul nulla Per i risultati, basti vedere gli articoli su Dragon Ball sulla Wikipedia italiana: gonfi, compiaciuti, criticamente sbilanciati, pieni di strafalcioni, di ovvietà ripetute sino alla nausea, e di roba inutile. Addirittura, unica voce su DB tra le edizioni più importanti della Wikipedia, quella italiana menziona addirittura Dragon Ball AF e lo fa nel paragrafo dedicato all"eredità culturale" di Dragon Ball

    Per non parlare di quello che rimane dei forum, dove le tematiche tendono ad essere stantie, ripetitive e prive di respiro, con l'utenza migliore chiaramente disinteressata ad approfondire/introdurre qualsiasi cosa che non sia la solita scemenza modaiola.

    Ma va beh, suppongo che non tutti abbiano la forza, l'immaginazione e l'entusiasmo per provare anche solo a cercare qualcosa di nuovo in un'opera come Dragon Ball. Bisogna mettersi in gioco per farlo, e probabilmente, presso certa gente, significa davvero chiedere troppo...
    Io l'ho fatto... e con questo, chiudo questa specie di disamina.
    Ultima modifica di Red; 09-11-2018 alle 15:11
    Piccola guida all'ineguagliato fandom italiano di DB e al suo ex-rappresentante numero 1.

    "Who knows? Maybe you can stare too hard at something, huh?
    Drain out the virtue, suck out the living juice.
    You shoot the places and the people, all those girls and boys - shoot 'em dead."

  9. #29
    Senior Member L'avatar di Grifis
    Data Registrazione
    Mon Aug 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    3,796

    Predefinito

    Se pensi che, adesso che tutto (o quasi) il fandom si è trasferito su youtube, il punto di riferimento italiano per quanto concerne DB, sono personaggi come Cavernadiplatone e Dario Moccia (ovvero gente che correggo ad ogni due per tre), beh

  10. #30
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Va beh, io scappo via ogni volta che ho a che fare con quella roba. O almeno, li evito perchè a scappare urlando nella circostanza è il mio cervello, e ogni volta è una faticaccia soltanto andare a riprenderlo
    Almeno qua ti puoi fare occasionalmente due risate sfruttando il bambino scemo di turno et similia ma lì... io sono rimasto al primo di quei due che, messo di fronte alle fonti, è riuscito a non capirci comunque un cazzo.
    Chiaramente da lì potevo solo lasciar perdere, non ho voglia nemmeno di andare a recuperare il video della circostanza. Anche lì è la stessa cosa di DBA, portare "contenuti" senza produrne nemmeno uno (con tutte le varie e ovvie differenze del caso).

    Che poi ripeto: a me, chi fa più specie sono quelli che in teoria avrebbero quasi ogni mezzo per produrre davvero dei contenuti... e che invece preferiscono insistere su tematiche che, ai fini della divulgazione dei contenuti dell'opera, non hanno quasi il minimo senso pratico... che non sia il farsi dire quanto sono bravi. Uno spreco incredibile, che a me, che sono sempre stato qua come mero aficionado (e, come detto, oltre ogni ragione per diverso tempo), mette una tristezza infinita.

    Ma forse per sta gente è meglio crogiolarsi tra una semplificazione culturale (espressione che non ha mai significato niente, probabilmente) e un'altra, ripetere sino alla nausea dei "pensieri di pura fantasia aggiunti nell'edizione Mediaset", e avere le fonti per ricostruire la storia "editoriale" di Dragon Ball AF e di Dragor Pall. Sarà più rassicurante e conveniente, evidentemente.
    Piccola guida all'ineguagliato fandom italiano di DB e al suo ex-rappresentante numero 1.

    "Who knows? Maybe you can stare too hard at something, huh?
    Drain out the virtue, suck out the living juice.
    You shoot the places and the people, all those girls and boys - shoot 'em dead."

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •