Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Rush In Rio

  1. #1
    Stella Danzante
    Data Registrazione
    Thu Nov 2002
    Località
    Paname
    Messaggi
    2,173

    Predefinito

    Perché mi state leggendo e non siete ancora andati a prenotarlo?

  2. #2
    I'm loving him L'avatar di McDado
    Data Registrazione
    Mon Nov 2002
    Località
    San Marino
    Messaggi
    1,730

    Predefinito

    titolo molto originale cmq... ^_^

  3. #3
    krist
    Guest

    Predefinito

    che cavolo è il RUSH IN RIO?

  4. #4
    :.:: L'avatar di Connacht
    Data Registrazione
    Thu Nov 2002
    Località
    Eos
    Messaggi
    5,444

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da krist
    che cavolo è il RUSH IN RIO?
    Il nuovo album live dei Rush che dal titolo ricorda in modo piuttosto sospetto il Rock in Rio degli Irons

    Cmq per la prima volta posso vantarmi di conoscere un CD già da un mese prima che EW ne parla

  5. #5
    Stella Danzante
    Data Registrazione
    Thu Nov 2002
    Località
    Paname
    Messaggi
    2,173

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da In Connacht
    Il nuovo album live dei Rush che dal titolo ricorda in modo piuttosto sospetto il Rock in Rio degli Irons :lol:
    Rock In Rio è una manifestazione da cui sono stati presi entrambi i live, mica l'hanno inventato gli Iron Maiden il titolo.

  6. #6
    Rei
    Guest

    Predefinito

    rock in rio non è l'album degli iron, è il nome del festival

  7. #7
    Rei
    Guest

    Predefinito

    abbiamo scritto in contemporanea

  8. #8
    Stella Danzante
    Data Registrazione
    Thu Nov 2002
    Località
    Paname
    Messaggi
    2,173

    Predefinito

    La cosa mi intimorisce alquanto..

  9. #9
    sindacalista borg L'avatar di VNSmatrix
    Data Registrazione
    Mon Feb 2003
    Località
    Quadrante Alfa e suoi riflessi
    Messaggi
    1,221

    Predefinito

    qualcuno sa dirmi la scaletta? c'è la villa strangiato?
    e pure quanto costa già che ci siamo così se me lo posso permettere spedisco mia sorella a comprarlo visto che sto ancota con la gamba rotta sigh!
    ... bello è il bosco, buio e profondo,
    ma io ho promesse da non tradire,
    miglia da percorrere prima di dormire,
    miglia da percorrere prima di dormire


    My blog

  10. #10
    Stella Danzante
    Data Registrazione
    Thu Nov 2002
    Località
    Paname
    Messaggi
    2,173

    Predefinito

    La scaletta per ambedue è questa:

    Citazione Originariamente Scritto da Rush In Rio
    CD 1 / DVD 1
    1. Tom Sawyer
    2. Distant Early Warning
    3. New World Man
    4. Roll The Bones
    5. Earthshine
    6. YYZ
    7. The Pass
    8. Bravado
    9. Big Money
    10. The Trees
    11. Freewill
    12. Closer To The Heart
    13. Natural Science

    CD 2 / DVD 2
    1. One Little Victory
    2. Driven
    3. Ghost Rider
    4. Secret Touch
    5. Dreamline
    6. Red Sector A
    7. Leave That Thing Alone
    8. O Baterista
    9. Resist
    10. 2112 (Overture/The Temples Of Syrinx)

    CD 3
    1. Limelight
    2. La Villa Strangiato
    3. The Spirit Of Radio
    4. By-Tor And The Snow Dog
    5. Cygnus X-1 (Part 1)
    6. Working Man

    SOLO VERSIONE CD
    7. Between Sun & Moon
    8. Vital Signs
    Note:
    - su dvd le strumentali (YYZ, Leave That Thing Alone, O Baterista) possono essere viste da molteplici angolature;
    - di Cygnus X-1 c'è solo la prima parte, quindi è interamente strumentale;
    - By-Tor finisce dopo la parte strumentale;
    - i due pezzi per la versione cd non sono stati inseriti nel dvd solo perché parte di bootleg esterni alla manifestazione Rock In Rio.

    Il triplo cd di Rush In Rio lo danno a 25 € su nannucci.it (prezzo più che onesto per quasi tre ore di musica). Il dvd non è ancora segnato, probabilmente perché esce tra tre settimane.

    Non vi ho ancora dato il mio parere, in effetti, ma era scontato: una esibizione semplicemente spettacolare, l'unica band con 30 anni di carriera che sembra addirittura ringiovanita dal tempo. Geddy non solo trascina la musica con linee di basso energiche, ma mostra una performance vocale sopra le righe su tutti i pezzi, tranne - ahimè - 2112 dove evidentemente non può più gridare come un tempo. Il nuovo assolo di batteria di Peart, O Baterista, non fa rimpiangere così tanto The Rhythm Method. La scaletta avrebbe potuto essere meglio (sono stati totalmente ignorati "Caress Of Steel" e "Hold Your Fire", di "Signals" propongono solo la discutibile New World Man), ma tanto nessun pezzo stona assieme agli altri.
    Credevate di aver sentito produzioni live perfette? Beh vi ricrederete: con l'abile trucco di portare il basso in primo piano e di lasciare il pubblico nel mix hanno non solo reso il concerto ultrarealistico, sono riusciti a far sentire ogni minimo suono distinto dagli altri. Con la 5.1 del dvd dovrebbe venir fuori qualcosa di incantevole.


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •