Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1

    Predefinito Fame nel mondo, come combatterla?

    Oggi, in un momento di ozio totale, mi sono fatto alcune domande su come si potrebbe combattere, appunto, la fame nel mondo. Quali sono le tappe da percorrere per far diventare questi paesi "uguali" a noi.
    Tra l'altro, sempre nell'odierna meditazione (XD) mi sono chiesto: Sarei davvero disposto a togliere qualcosa a me per darlo a loro?
    O comunque, dare qualcosa in più a loro anizché a noi; Sapreste rinunciare, dunque, a qualcosa di molto importante per voi, per aiutare i suddetti popoli?


    A voi la parola, popolo!
    Ultima modifica di Davide03; 04-05-2009 alle 00:09
    Vivi, corri per qualcosa, corri per un motivo…
    Che sia la libertà di volare o solo di sentirsi vivo…




  2. #2
    →Read Only Member L'avatar di Davyl
    Data Registrazione
    Tue Jun 2006
    Località
    Involving society.
    Messaggi
    8,820

    Predefinito

    Ma dipende da cosa sia quel "molto importante" e cosa mi provocherebbe una sua eventuale perdita. E comunque non c'è bisogno di dar via cose di grande valore; siamo in tanti, e molti pochi fanno un assai. Ci sono già numerose associazioni, alcune più note, altre decisamente meno, che operano nel volontariato svolto in questo senso, basta soltanto sapersi guardare meglio attorno, nel caso si voglia realmente aiutare. Questo è un discorso molto in piccolo, però, e riguarda più che altro il sostentamento dei singoli individui. Per la vera questione, quella dello sviluppo economico dei paesi del Terzo Mondo (prendo in esempio questi, che sono i casi più eclatanti), essa non dipende da noi privati, ma anzitutto dal Fondo Monetario Internazionale, il quale quanto più contributo cede, tanto più ne vuole in cambio, andando addirittura ad aggravare il contesto, più di quanto non lo sia, tramite debiti che ad essere sanati ci impiegherebbero decenni, sempre ammesso che possano esserlo. Su questo ci sono numerose polemiche da parte di molti economisti (ed ovviamente non solo loro), ma nello stato attuale non si riesce a trovare un'alternativa alle condizioni poste dall'FMI, e considerando in aggiunta che quei soldi possano finire per un commerciante nell'acquisto di prodotti per il proprio negozio, destinati a marcire sugli scaffali, dato che nessuno è in grado effettivamente di comprarli rende ancora più squilibrata quest'apparente soluzione.
    Ultima modifica di Davyl; 04-05-2009 alle 00:40

  3. #3
    Utente Bannato L'avatar di Guren
    Data Registrazione
    Mon Nov 2008
    Località
    Pavia
    Messaggi
    3,049

    Predefinito

    Oserei dire "Non sono problemi miei" ma genererei un'ondata di disgusto alla quale mio malgrado dovrei rispondere.

    Mi dileguo con un "Non ci ho mai pensato in maniera profonda". Ah, sì, penso che non sarei in grado di rinunciare a niente.

  4. #4
    Elitario™ L'avatar di The G
    Data Registrazione
    Sat Jun 2006
    Località
    Hell
    Messaggi
    5,906

    Predefinito

    Io oso dire "Non sono problemi miei" senza temere ondate di disgusto.
    Sinceramente, il fatto che io e voi siamo nati qui, mentre loro lì dimostra solamente che c'è casualità nell'universo, perciò non vedo perchè dovremmo preoccuparci di qualcosa che comnque difficilmente riusciremo a risolvere.
    Sinceramente non rinuncerei a nulla, forse perchè sono un bastardo egoista che se ne fotte, forse perchè non me ne frega niente a livelli più alti di quanto immagini, il fatto è che non me lo chiedo e non me lo voglio chiedere come fare a risolvere questo problema. Semplicemente me ne frego, da parte mia possono anche iniziare a fare i cannibali, tutto ciò mi provocherebbe solo la voglia di non fare un viaggio in quei paesi.

  5. #5
    zen della pizza L'avatar di TURBO PIZZA!!!!!!!!!!!!!!
    Data Registrazione
    Sat May 2008
    Località
    dentro di te.nei succhi gastrici,a tutti piace la pizza no?!
    Messaggi
    852

    Predefinito Ricchezza Delle Nazioni.

    La condizione di sotto-sviluppo di questi popoli (africa..ecc) è creata da ritardi che questi popoli hanno accumulato dalla comparsa dell'uomo sulla terra a questa parte.
    Il primato dell'eurasia sugli altri continenti è stato creato da vari fattori.

    1Numero di specie domesticabili.
    2 Omegeneità genetica e linguistica della popolazione.
    3Condizioni ambientali.

    L'agricultura si generò spontaneamente in vari luoghi del globo (cina,mezzaluna ertile,messico).
    I popoli che hanno adottato l'agricultura per concentrare le eccedenze agricole presero a radunarsi in grandi insediamenti ad alta densità abitatativa,controllati da un'elite che accumula in se tutta la ricchezza e la ridistribuisce tra la popolazione giustificando la sua superiorità rispetto alle altre classi sociali con il monopolio della orza (forze armate),l'istituzione di leggi per gestire i conflitti interni.
    Queste società si chiamano stati.
    Il successo degli stati rispetto alle popolazioni nomadi è stato creato principalmente da:
    1.densità abitativa maggiore e quindi possibilità di creare vaste forze armate per conquistare vasti territori e mantenere l'ordine pubblico.
    2.densità abitativa maggiore e contatto con animali di conseguenza diffusione delle malattie infettive che creano l'immunità alle popolazioni colpite.
    3.sistema di governo centralizzato.
    4. scrittura ( elitaria e non del tutto necessaria).
    5 clero centralizzato.
    Ora analizzeremo i cosidetti paesi del terzo mondo:
    AFRICA:
    un immenso continente dove si è originata l'umanità.
    E' il continente con la maggiore differenziazione genetica,lingustica e culturale.
    Vi sono moltissime specie animali,ma non domesticabili.
    Il colonialismo ha solo peggiorato la situazione,poichè i colonialsti europei non si sono minimamente della diversità tra le popolazioni africane.

    in più i motivi enunciati da davyl.
    Provo sincero dispiacere per tali popoli ma non credo che il mio aiuto sarebbe significativo.
    Si potrebbe tentare di favorire l'immigrazione verso paesi sviluppati senza l'intermediario delle mafie internazionali,ma il razzismo impedisce qualsiasi aiuto da parte dell'occidente.
    vuoi sapere quale leccornia preferisco
    Spoiler:
    budella!

    "sò 76 anni che faccio ì pizze"![cit-zen della pizza]

  6. #6
    Utente Bannato L'avatar di Guren
    Data Registrazione
    Mon Nov 2008
    Località
    Pavia
    Messaggi
    3,049

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da The G Visualizza Messaggio
    Io oso dire "Non sono problemi miei" senza temere ondate di disgusto.
    Sinceramente, il fatto che io e voi siamo nati qui, mentre loro lì dimostra solamente che c'è casualità nell'universo, perciò non vedo perchè dovremmo preoccuparci di qualcosa che comnque difficilmente riusciremo a risolvere.
    Sinceramente non rinuncerei a nulla, forse perchè sono un bastardo egoista che se ne fotte, forse perchè non me ne frega niente a livelli più alti di quanto immagini, il fatto è che non me lo chiedo e non me lo voglio chiedere come fare a risolvere questo problema. Semplicemente me ne frego, da parte mia possono anche iniziare a fare i cannibali, tutto ciò mi provocherebbe solo la voglia di non fare un viaggio in quei paesi.
    Questo era più o meno quello che pensavo. Ma esperienze passate mi hanno fatto desistere dal postarlo.

  7. #7
    The Head L'avatar di Radium
    Data Registrazione
    Tue Mar 2009
    Località
    Nowhere...
    Messaggi
    1,163

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Davide03 Visualizza Messaggio
    Fame nel mondo, come combatterla?
    Abbondando con la spesa al supermarket.

  8. #8
    Lol Member L'avatar di ghonnen
    Data Registrazione
    Wed Jan 2007
    Località
    Padania, capitale: Milano
    Messaggi
    7,791

    Predefinito

    La soluzione è sempre la stessa:

    Spoiler:


    La gente che desidera mantenere i suoi beni capitali e si oppone alla pari dignità in tutti gli esseri umani per puro egoismo, va considerata parassita e reietto di una società sbagliata e malta, quindi va fucilata seduta stante.
    Mi fa girare le balle non poco vedere i grassoni degli states e gli ossicini magrolini in Africa...Va posto un limite al peso: Chi supera i 60kg, non ha diritto a mangiare.

  9. #9
    Utente Bannato L'avatar di |Pedro|
    Data Registrazione
    Mon Apr 2009
    Messaggi
    199

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ghonnen Visualizza Messaggio
    Mi fa girare le balle non poco vedere i grassoni degli states e gli ossicini magrolini in Africa...Va posto un limite al peso: Chi supera i 60kg, non ha diritto a mangiare.
    Non tutti i grassoni sono grassoni perchè mangiano molto. U.U

  10. #10
    Lol Member L'avatar di ghonnen
    Data Registrazione
    Wed Jan 2007
    Località
    Padania, capitale: Milano
    Messaggi
    7,791

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da |Pedro| Visualizza Messaggio
    Non tutti i grassoni sono grassoni perchè mangiano molto. U.U
    Non è la quantità dell' alimentazione, ma la qualità.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •