Pagina 1 di 31 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 306
  1. #1
    King of the Bohemien L'avatar di Jeff Buckley '85
    Data Registrazione
    Fri May 2007
    Località
    Neapolis
    Messaggi
    2,817

    Predefinito Caso Eluana Englaro: Come agire?

    Ecco il link della notizia

    http://www.ansa.it/opencms/export/si...728316078.html

    Per chi non avesse tempo-voglia di leggere tutto l'articolo riassumo in breve il caso, Eluana Englaro è in coma vegetativo da 16 anni, da quando nel 1992 ebbe un'incidente, da allora il padre l'ha sempre accudita e le è sempre stato accanto, ora però dopo 16 anni le speranza che Eluana si risvegli sono saldamente ferme allo 0%, inoltre Eluana prima di quell'incidente aveva detto più volte che mai in un'eventualità del genere avrebbe voluto finire così quindi il padre vuole che venga rispettata la volontà della figlia.
    Il caso ha purtroppo riacceso i soliti dibattiti politici, da una parte chi vuole che la spina venga staccata come Eluana avrebbe voluto, dall'altra parte il Vaticano e gente come Giuliano Ferrara che si oppongono.
    Ora secondo voi cosa si dovrebbe fare? Staccare la spina oppure finchè c'è vita c'è speranza?
    Ultima modifica di Jeff Buckley '85; 15-07-2008 alle 14:55
    "Non sarai mai un vero uomo fino a che non conoscerai la via del guerriero..."

    I sette principi del Bushido

  2. #2
    coffeecoffeecoffeecoffeec L'avatar di Black Ghost
    Data Registrazione
    Sat Feb 2007
    Località
    クィーン・デキム
    Messaggi
    12,356

    Predefinito

    Un'imposizione della religione sulla vita altrui.
    Non solo io avrei staccatale la spina se non avesse proferito decisioni di quell'eventualità, ma anche senza la sua decisione verbale.
    E se quest'ultima c'è, eppure esistono ancora persone che la vogliono far vivere a tutti i costi, come se dipendere da una macchina, senza poter muoversi, comunicare, senza avere la coscenza d'esistere, fosse vita.
    Certo, l'attività celebrale è ancora funzionante, come il resto delle funzionalità vitali. Ma è solo un modo per soffrire, come essere perennemente torturato.
    Non è possibile vivere veramente in queste condizioni.

    stupid sexy greedo butt


  3. #3
    The Man Without Fear L'avatar di Daredevil
    Data Registrazione
    Sun Nov 2005
    Località
    Hell's Kitchen
    Messaggi
    15,771

    Predefinito

    Ma se esiste un Paradiso in questo modo la Chiesa non priva la persona dell'eterna beatitudine? (ovviamente intendo dall'inizio della storia)
    Ultima modifica di Daredevil; 15-07-2008 alle 15:27

  4. #4
    Senior Member L'avatar di sssebi
    Data Registrazione
    Thu Jan 2008
    Località
    Catania
    Messaggi
    7,446

    Predefinito

    Per il suo bene avrei staccato la spina.

  5. #5
    Re-build L'avatar di Lorenzo GOV
    Data Registrazione
    Tue Oct 2006
    Località
    Wonderland
    Messaggi
    16,126

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Daredevil Visualizza Messaggio
    Ma se esiste un Paradiso in questo modo la Chiesa non priva la persona dell'eterna beatitudine? (ovviamente intendo dall'inizio della storia)
    Una delle domande che mi sono sempre posto: la Chiesa combatte tanto per la vita così come i Cristiani, che sono terrorizzati dalla morte. Eppure non ci dovrebbe essere un Paradiso? Mwah.
    Comunque non c'è nulla da discutere: 'sta volta è stata la diretta interessata a volere la sua morte, non c'è alcuna discussione etica da fare; si devono solo rispettare le sue ultime volontà in difesa delle libertà inviolabili dell'individuo.

  6. #6
    coffeecoffeecoffeecoffeec L'avatar di Black Ghost
    Data Registrazione
    Sat Feb 2007
    Località
    クィーン・デキム
    Messaggi
    12,356

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Daredevil Visualizza Messaggio
    Ma se esiste un Paradiso in questo modo la Chiesa non priva la persona dell'eterna beatitudine? (ovviamente intendo dall'inizio della storia)
    Ma si rischia di essere dei peccatori, i suicidi lo sono. Chi non ama la vita, non amerà nemmeno la morte.

    stupid sexy greedo butt


  7. #7

    Predefinito

    In ogni caso la decisione della ragazza andrebbe sempre rispettata, qua non si parla di un suicidio ma di un inutile accanimento terapeutico -___-'
    HANNO DETTO:
    cioè dopo essere stato tutto il giorno che sono fuori per lavoro torno a casa stressato.. e mi tocca leggere 11 pagine di minchiate su questo thread.. solo perche swen è pazzo....

  8. #8
    Invisible Member L'avatar di N.a.u.r.k.
    Data Registrazione
    Mon May 2006
    Località
    Da qualche parte.
    Messaggi
    1,968

    Predefinito

    Finchè certa gente toglie anche la libertà alle persone di porre fine al proprio dolore, discuterne è inutile.
    Di discorsi su quest'argomento se ne sono fatti troppi, ma in questo caso, quando è l'interessato stesso ad aver fatto una scelta (anche se precedente all'incidente), non vedo proprio dove sia il problema.

  9. #9
    Utente Bannato L'avatar di Rama
    Data Registrazione
    Thu Aug 2006
    Località
    Negozio di struzzi
    Messaggi
    2,772

    Predefinito

    Beh, alla fine è uguale per lei.
    Se le staccano la spina muore e non si accorge di niente, se non la staccano resta lì e non si accorge comunque di niente.
    Non mi sembra un grande problema.

  10. #10
    The Man Without Fear L'avatar di Daredevil
    Data Registrazione
    Sun Nov 2005
    Località
    Hell's Kitchen
    Messaggi
    15,771

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rama Visualizza Messaggio
    Beh, alla fine è uguale per lei.
    Se le staccano la spina muore e non si accorge di niente, se non la staccano resta lì e non si accorge comunque di niente.
    Non mi sembra un grande problema.
    Questo sotto un punto di vista altamente ateo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •