Pagina 35 di 35 PrimaPrima ... 25333435
Risultati da 341 a 348 di 348

Discussione: Another Dragon Ball

  1. #341
    Senior Member L'avatar di AlphaOmega
    Data Registrazione
    Tue Feb 2008
    Messaggi
    6,604

    Predefinito

    A parlare era stato Kaioshin, finalmente liberatosi dalla trappola del dottore
    “Intende... eliminarci?”- domandò Gray, “Allora lo faccia alla svelta! All’inferno soffrirò molto meno di cosi!”- disse mettendosi davanti alla divinità a braccia aperte!
    “Uhn... sei troppo tragico ragazzo! Non puoi cedere alle sofferenze che hai subito. Puoi rialzarti e trovare una strada alternativa, come tutti voi! Ascoltate, ho detto di non che non potete andare in giro coi vostri poteri, ma solo allo stato attuale, vi propongo di seguirmi sul mio pianeta, li io e il sommo Kaioshin vi addestreremo ad usare i vostri poteri per il bene!”
    “Eh?!”- urlarono tutti i presenti
    Intanto, in una buia grotta nelle sperdute montagne dell’ovest...
    “Direi che come prova generale per il vostro ritorno non è andata poi cosi male, sommo Belphagor!”- gongolò il demone-chirurgo poggiano su un altare cerimoniale la reliquia in cui aveva nascosto l’anima del demone, “La ritirata strategica non era prevista, pur tuttavia converrete con me che appena avreste incanalato tutta l’energia che quegli stolti vi hanno donato pensando di danneggiarvi potrete tornare ancora più potente e riottenere il vostro corpo”- si inginocchiò, “Ne convengo! È stata per altro una mia abile mossa quella di distruggere la montagna sotto cui si celava il mio vero corpo, nessuno immaginerebbe che un cosa tanto importante possa venire da me bersagliata con simile potenza distruttiva! Uhuhuh! E fintanto che l’antico sigillo che lo imprigiona resta attivo, nessuno potrà notarlo anche senza più quel cumulo di rocce! Ma dimmi... gli altri elementi sono ancora a mia disposizione?” – “Ovviamente! Mi sono personalmente premurato di preservare il sudario di Ramon e la polvere magica di Garlik e, anche se è andata nuovamente distrutta, ho salvato un piccolo frammento della -Bella Addormentata- con questi 3 elementi potremmo dare il via alla vera fase per la vostra resurrezione!” – “Eccellente. Ma ho bisogno anche di un'altra cosa e lo sai... come pensi di trascinare abbastanza miserabili in questa dimensione?” – “Oh! Non dovete temere, la sorte gioca a nostro favore! Infatti, tra i nostri nemici si annida un importante pedina adatta ad attirare qui tutte le vittime necessarie al sacrificio di sangue di cui necessitate!” – “Uhn? Di chi stai parlando? Oh... ma certo! Tra quei bambocci c’era anche un vero demone, me ne sono accorto ad un certo punto, ma non vi ho badato molto, la sua energia sembrava insignificante” – “Poiché si trattava niente meno che della Veggente della famiglia reale!” – “Aaah! Ora capisco. Si, in effetti, sarebbe un’esca ideale. Sai come informare le autorità demoniache della sua presenza?” – “Il blocco dimensionale non è mai stato un problema per me Uhuhuh! Posso tornare come e quando voglio o inviare messaggi... mi metterò subito all’opera suggerendo un invasione di massa con l’armata più potente, garantendo copertura e supporto ai cari demonietti...” – “Bene! Quando avrò anche quei sacrifici di sangue potrò risorgere e tornare a scatenare un infinito desiderio di vendetta nell’universo!”
    “Essere un guerriero del bene...”- Gray sospirò guardando il cielo –“Io col bene non centro nulla, sono quanto di più si avvicina al male puro! Ho tutti i vizi e difetti! E... non voglio nemmeno perderli!”- abbozzò un sorriso, Gohan gli mise una mano fra i capelli –“Sei libero di fare ciò che vuoi, White voleva solo che tu non fossi strumento di nessuno, né che vivessi posseduto dalla vendetta!” – “Lo farò... per lui! In fondo... ho già distrutto troppe vite quando la mia vendetta si era esaurita da molto! Non merito di essere un paladino, penso che me ne andrò in esilio in qualche angolo dell’universo ad espiare le mie colpe con una vita eremitica in solitudine, tra stenti e fatiche quotidiane. Penso sia la cosa più buona che potrei davvero fare per tutti quanti!” – “Come preferisci, ricorda solo di stare attento al dottore! Sei ancora un suo obbiettivo in verità” – “Lo so, ma stai tranquillo, a differenza degli altri poteri, al mio non è immune, uhuhuh! Se si facesse rivedere, gli strapperò il cuore! Sarebbe l’unica altra vittima che davvero vorrei uccidere!”- strinse i pugni –“Per il resto, giuro sulla memoria di White e di tutti quelli che ho perso che non userò mai più il mio potere per fare del male e, se capiterà, lo userò a fin di bene!”
    “Non pensavo che riuscisse davvero a far breccia nell’animo di Gray! Ma in fondo... è il fratello di un bamboccio in gamba come Goten. Eheheh”- rise J-Green mentre coi cugini e Black si accingeva a seguire Kaioshin
    “Sarebbe bello se dei giovani cosi potenti diventassero davvero degli eroi, potrebbero sostituirci un giorno”- sorrise Goten, “Zio... ma guarda che tu già adesso non fai una cippa come eroe!” – “Piccola peste!”- e prese ad inseguirla; “Tsk! Se mai dovessero tornare a far casino, prima di tutto mi toglierò la soddisfazione di picchiare i figli di Kaaroth per insegnargli a ragionare due volte prima di suggerire di risparmiare qualcuno!” – “Eheheh! Eddai Vegeta, in fondo erano solo dei ragazzini manovrati, pensa a te con Freezer, non è che sei più giustificabile di loro, anzi... eppure Goku ti ha risparmiato!”- scherzò Ub, ma vedendo l’occhiataccia del principe si ammutolì
    “Certo, avere dei poteri demoniaci dalla parte del bene farebbe strano, ma sarebbe utile”- commentò Oslen, “Eh già! A proposito, lei se ne va di già?” – “Uhn? Be se non vi disturba vorrei trattenermi ancora un po’, voglio sincerarmi di aver prima eliminato del tutto quel demone rimasto!” –“Capisco, be allora la ospiterò a casa mia, abbiamo spazio!” – “Ti ringrazio Trunks, accetto volentieri” – “l’invito è esteso anche a te, piccola Kyra”- sorrise abbracciandola, “Be si... tanto non voglio tornare a casa! Eheheh”, Oslen la squadrò pensando -*Cosi potrò osservarti per un po’ da vicino, non me la racconti affatto giusta!*, di rimandò le guardò un attimo l’esorcista -*ora che ho un frammento della pietra demoniaca in me c’è più rischio che mi scopra, ma ho anche recuperato i miei poteri di Veggente! E visto che sono la migliore, non correrò mai rischi*- pensò sorridendo dolcemente
    E fu cosi che i 4 umani demoniaci seguirono la divinità per apprendere come volgere le proprie doti al bene, Gray prese una navicella e partì per lo spazio, mentre Oslen e Kyra si trasferirono alla dimora dei Brief
    “Da oggi inizia la mia nuova vita. Ma perché ho come la sensazione che il mondo e l’universo intero saranno minacciati a causa mia? Eppure... nessuno può trovarmi qui, di cosa ho paura? Sono anche in compagnia dei più forti guerrieri dell’universo. Spero solo che non succede mai nulla a Trunks e a coloro che ama!”- fu il pensiero di Kyra prima di addormentarsi nel suo letto
    Ultima modifica di AlphaOmega; 26-09-2011 alle 00:44

  2. #342
    Demente precario L'avatar di Final Goku II
    Data Registrazione
    Mon Mar 2006
    Località
    Da nessuna parte
    Messaggi
    4,291

    Predefinito

    Bene bene bene! E così gli "scolaretti" si sono redenti. Beh, del resto non erano persone cattive! Erano soltanto un pò incazzati.

    Ora vediamo come fermeranno Belphagor che a quanto pare non solo non è stato sconfitto ma ha anche acquisito una potenza superiore.

  3. #343
    The Head L'avatar di Radium
    Data Registrazione
    Tue Mar 2009
    Località
    Nowhere...
    Messaggi
    1,163

    Predefinito

    Ciao A_O Non so se ti ricordi di me, sono tornato da un paio di giorni sul forum. Volevo dirti che è una gran bella FF quella che stai scrivendo, così come le altre che scrivesti quando ero attivo prima sul forum.

    A questo proposito, volevo chiederti di passare per la mia, il link è in firma
    Dragonball Sagas La mia FanFiction

  4. #344
    Senior Member L'avatar di AlphaOmega
    Data Registrazione
    Tue Feb 2008
    Messaggi
    6,604

    Predefinito

    Dopo molto tempo torno a postare

    Ho deciso di fare uno stacco sulla saga di Kyra, prima di entrare nella seconda parte, posterò un'altra storia che da tempo ho in mente, non sarà particolarmente lunga, ma spero risulti avvincente! Parzialmente mi è stata inspirata da alcune altre opere, ma non anticipo nulla cosi potrete godervela meglio.

    Buona visione

    Vendetta: la grande operazione per la conquista dello spazio!


    Episodio 1 – Una vecchia minaccia sotto nuove forme per la galassia!

    Sono oramai trascorsi più di 5 anni da quando Goku ha preso con sé Ub per allenarlo nelle arti marziali e risvegliare in lui l’incredibile potenziale latente ereditato in qualità di reincarnazione di Kid Bu.
    Dopo avergli fatto sviluppare varie tecniche, il saiyan decide di istruirlo nella lotta in ambienti differenti da quelli a cui l’allievo è abituato, portandolo cosi in vari angoli remoti e pericolosi del pianeta , dopo alcuni mesi, Ub sembra oramai in grado di affrontare qualsiasi ambiente ostile, cosi per fare una prova generale Goku prende in prestito l’astronave costruita del Dr. Brief, modificata per reggere allenamenti più massacranti (e portare la gravità a 10mila), partendo per lo spazio profondo assieme al suo allievo.
    Intanto però, qualcosa di pericoloso e misterioso sta avvenendo nelle profondità siderali. Una minaccia potente e indefinita ha iniziato ad attaccare vari pianeti per tutte le galassie, facendone sparire gli tutti gli abitanti; senza ucciderli evidentemente, visto che le loro anime non giungono nell’aldilà. La cosa non passa inosservata ai re Kaio e Kaioshin, ma nemmeno loro riescono a identificate la causa di questi attacchi, se non che il sommo Kaioshin riesce a localizzare una presenza oscura e inquietante agli estremi confini della galassia del nord, in un sistema solare esterno alla via lattea. Decide quindi di rivolgersi a Goku, già in viaggio non molto distante affinché indaghi, vista anche la sua enorme forza.
    Cosi uno dei guerrieri più potenti dell’universo si avvia verso una nuova sfida misteriosa, senza nemmeno immaginare quali pericoli attendo lui e il suo allievo.
    Sul pianeta più grande del sistema solare, noto come Xiumil, la vita non si è potuta sviluppare a causa delle condizioni climatiche estreme. Difatti il pianeta, pur ruotando attorno al sole, non ruota su se stesso, quindi un suo alto è sempre esposto al suo sole, più instabile rispetto a quello terrestre (essendo una gigante rossa molto prossima al suo collasso entro pochi secoli), che emette continue vampata, lasciando la superficie di quel mondo arida e bruciata, l’altra metà è l’esatto opposto, essendo priva di luce ed esposta al gelo siderale che congela ogni cosa. Non esiste atmosfera vivibile data la mancanza di organismi che respirino e la gravità è 5mila volte quella terrestre. Nonostante ciò, da alcuni decenni qualcuno è riuscito a stabilirsi qui, costruendo un avanza città sotterranea nel nucleo del pianeta. Proprio in questa città sotterranea i misteriosi autori delle sparizioni si accorgono dell’approssimarsi di Goku e Ub
    “Finalmente, il leggendario supersaiyan è qui. Ora potrò ultimare il mio piano!”- afferma entusiasta una voce femminile seduta su un trono in una sala piena di monitor, “Miei care ragazze, ora avrete modo di dimostrare il frutto dei vostri allenamenti e vendicarvi del maggior responsabile del declino della nostra nobile e potente specie.”
    “Si, madre. Oggi daremo prova di essere migliori dei super saiyan. E presto l’universo intero tornerà a pronunciare con terrore e rispetto il nome della nostra genia. L’impero più potente della galassia tornerà a risorgere ed espandersi per tutto il resto dell’universo”- urla un’altra voce, su un trono alla sinistra di quello principale
    “Calmati sorella. Non dobbiamo uccidere il Ssj leggendario. Ricordati qual è l’ambizioso progetto di nostra madre...”- un'altra voce femminile, più fredda e distaccata, richiama la seconda, “Sarà sicuramente piacevole e doveroso dargli una lezione, ma non possiamo e non dobbiamo lasciarci trascinare dalla sete di sangue. Inoltre, se commetteremo l’imprudenza dei nostri predecessori saremo sconfitti. Conviene essere cauti.” –“Come sempre ti dimostri molti scaltra, mia primogenita. Proprio come il tuo gemello... ma anche lui alla fine è morto per la sua stupidità e arroganza, nonostante abbia potuto potenziarsi in maniera smisurata, alla fine ha commesso degli errori da principiante.” – “Rammento madre. E in suo nome io farò in modo che quel Goku sia utile alla vostra causa. Cosi avremo vendetta, giustizia e rivincita su tutte le scimmie e poi sull’universo”
    L’astronave di Goku atterra sulla superficie gelida del mondo, apparentemente, morto. Nonostante siano molto confuse, almeno 3 potenti aure si celano qui. Grazie alle tute spaziali progettate dalla Capsule Corp. Sopravvivere alle condizioni estreme non sembra un problema
    “Molto bene Ub. Vediamo di scoprire un po’ chi sta combinando tutti questi macelli. Sono certo che ci siano di mezzo guerrieri abili e potenti! Quindi potremmo anche allenarci nel frattempo. Però presta attenzione, lo spazio presenta insidie che nemmeno immagini.” – “D’accordo maestro. Ne approfitterò per dimostrarle il mio valore.”
    I 2 quindi iniziano a perlustrare l’aerea e dopo pochi minuti si ritrovano davanti ad una visione inquietante! Milioni, se non miliardi di esseri di tutte le razze immaginabili imprigionati in bozzoli trasparenti che ricoprono oltre il 95% della superficie del pianeta, come funghi nocivi.
    “Ma che diavolo...”- esclama Ub, “Sono vivi. Ma sembrano... addormentati!”- è l’analisi di Goku, “O in coma. Maestro che significa?” – “Non ho mai visto nulla del genere. Sono intrappolati, ma non mi sembrano in pericolo. Quelle specie di piante non stanno assorbendo la loro energia vitale, ne li stanno mangiando. Non capisco proprio cosa significhi.”
    Improvvisamente qualcos’altro attira la loro attenzione, il terreno inizia a muoversi e tra i bozzoli ne emergono altri, di colore verde, che poi escono violentemente dal terreno e si rivelano essere Saibaim, solo più grandi del normale, circa come gli esseri umani, dotati di 5 artigli per arto e dal fisico robusto
    “Co-cosa.. sono?”- chiese incredulo la reincarnazione di Bu, “Ehm... mi pare si chiamino Saibaim... qualcosa. Erano usati dall’impero di Freezer come soldataglia. Ma mi sembrano più grossi e... molto più potenti”- difatti dalle creature si percepiva un aura immensamente superiore a quella di normali Saibaim, almeno mille volte più potenti, praticamente in grado di affrontare degnamente Freezer dopo la sua prima trasformazione e Junior unito con Nail.
    “Però se è tutto qui sarà facile”- sorrise il saiyan, scagliandosi all’attacco e distruggendoli come nulla solo andandogli addosso
    “Bel colpo maestro. Ne avrete distrutti un migliaio. Ora tocca a me!”- e scagliò un onda energetica colossale che spazzò via i restanti
    “Ottimo lavoro Ub”- ma prima che potesse raggiungerlo qualcosa prese per il piede Goku e lo trascino a velocità smisurata verso il terreno, facendolo sprofondare
    “Oh no! Goku!”- provò a raggiungerlo, ma si ritrovò davanti ad una nuova figura, più piccola rispetto a quei Saibaim, ma anche molto più potente!
    “Ouch!”- esclamò Goku riemergendo dalle rocce, “Che botta. Sono stato catturato da qualcosa!”-. si guardò attorno, era in una grotta –“Usciamo di qui!”- scagliò un raggio di energia contro una parete, ma qualcosa si frappose subendo il colpo
    “Non te ne andrai tanto presto Goku”- sorrise la nuova venuta, che aveva la sfera di energia tra le mani, stringendola poi fino a farla sparire
    “Ma tu... somigli a...”- il saiyan esterrefatto non riusciva a credere ai suoi occhi, “Ohohoh! Probabilmente ti rammento il mio gemello, che hai ucciso. Be è ironico, però ora sarò io ad uccidere te. In memoria di Cooler, nonché di mio padre e Freezer, io, la principessa Changeling Froist ti sconfiggerò”- rise sadica avanzando, era identica al suo gemello nella sua penultima forma, si distingueva solo per le protuberanze sul petto che ricordavano vagamente un seno terrestre
    Ub venne colpito da un calcio che lo fece volare fino ad una montagna a diversi Km, riuscì però a bloccarsi in tempo
    “Non sei malaccio, ma contro di me, la principessa Changeling Frieda, non hai speranze”- ella era l’ultimogenita della dinastia Cold, sorella minore di Freezer e simile a questi nella sua forma base, si distingueva per i lineamenti leggermente più gentili del suo volto e le mani più esili. Tuttavia il suo livello di combattimento era imparagonabile, se fosse stata su Namecc avrebbe potuto distruggere Goku nella sua forma Ssj senza sforzi, anzi nemmeno Mirai Trunks avrebbe potuto avere ragione di lei, era potente forse quanto C18.
    Ultima modifica di AlphaOmega; 15-08-2015 alle 00:31

  5. #345
    Senior Member L'avatar di AlphaOmega
    Data Registrazione
    Tue Feb 2008
    Messaggi
    6,604

    Predefinito

    Intanto, nella sala di comando della città sotterranea
    “Vediamo la leggendaria potenza del Ssj. In prima persona sarà più interessante. In fondo, è riuscito dove a sconfiggere la creatura di Bibidy, dove i Kaioshin hanno fallito.”- rise la regina dei Changeling seduta sul suo trono, “Le mie figlie non saranno all’altezza di sconfiggerlo, indubbiamente. Ma che importa? Riusciranno sicuramente a realizzare ciò di cui ho bisogno,...”- premette un pulsante e un monitor mostrò un enorme stanzone pieno di dottori e scienziati che lavoravano attorno ad una capsula, “Dopo questo i Changeling non mi serviranno più. Peccato...”- rise diabolicamente sorseggiando del vino. Poi una specie di ronzio la interruppe e premette un altro pulsante
    “Sei pronto anche tu?”- domandò guardando un piccolo monitor al alto della sala, “Si! Sono in posizione. Al momento opportuno interverrò. Scommetto che nemmeno il Ssj che ha sconfitto mio padre si aspetterà quel che io e Froist abbiamo in mente per lui” – “Bene. Procedente come stabilito”- e chiuse il contatto –“Aah Freezer, spero che tuo figlio sia più utile di te”
    Goku e Froist avevano iniziato una lotta aerea nella grotta, col saiyan in chiara difficoltà, sembrava come se i suoi colpi perdessero di efficacia appena in contatto con la Changeling
    “Be davvero complimenti, rispetto a Cooler sei davvero in gamba”- ammise il saiyan dopo l’ultimo scambio di colpi, “E non sono nemmeno trasformata, ma, d0altronde, nemmeno tu... be che ne dici di darci da fare? Mostrami la leggendaria potenza che da millenni è l’unica storia mai narrata nella tua primitiva popolazione”
    “D’accordo”- e ti trasformò in Ssj, “Uhuhuh! Carino”-. E a sua volta mutò, come il gemello, nella sua forma successiva, irrobustendosi e venendo avvolta da un armatura ossea sulla testa
    I 2 si lanciarono nuovamente all’attacco, scontrandosi a mezz’aria e risultando quasi appaiati, ma fu solo un istante, Froist colpì Goku all’addome, facendolo volare contro il soffitto e incastrandolo li
    “Non... non riesco a muovermi”- disse il saiyan, bloccato nella roccia, “Sai, questa grotta è in realtà una miniera. Una delle poche dove si estraeva il Katchin...”- e si apprestò a lanciare un attacco nova
    *Non avrei mai immaginato di arrivare a tanto contro un appartenente alla famiglia di Freezer. Ben che meno una donna!*- pensò Goku, espandendo l’aura e diventando Ssj2
    “Oh-oh! Adesso si che fai sul serio...”- rise Froist; “Ok! Ti ho davvero sottovalutato. Ammetto che non è stato cortese da parte mia sottovalutare una donna. Però adesso spero che sia tu a non sottovalutarmi. In questa forma sono molto più forte di te, quindi ti chiedo di non obbligarmi a ucciderti come con Cooler. Sono anche disposto a perdonarti se libererai tutti i prigionieri. In fondo, capisco che tu possa odiarmi per ciò che ho fatto a tuo fratello”
    “Aaah! Non farmi una patetica predica di bontà Goku. Dovresti conoscere abbastanza la mia razza da sapere quali sono i nostri ideali. Non mi arrenderò anche a costo di morire. E poi, dovresti esserti accorto che mia sorella sta dando una lezione al tuo allievo. E credo tu ti renda conto che può ucciderlo, visto che deve ancora trasformarsi”
    Goku ringhiò, “Perché non mi lasciate mai altra scelta...”- e scagliò una colossale onda energetica, ma Froist vi si lanciò contro senza timore e dopo un lampo abbagliante Goku osservò allibito come il suo colpo l’avesse lasciata indenne!
    “Ma... ma cosa?” – “Ohohoh! Povero saiyan. Non sai che noi femmine della razza Changeling siamo molto differenti dai maschi. Si l’aspetto è simile, ma noi siamo la categoria dominante, in quanto la nostra specie è stata generata da una donna. Inoltre disponiamo di poteri ulteriori alle trasformazioni e chee variano da individuo a individuo. Io ad esempio posso assorbire energia!”- rise
    “ah! Come i cyborg del dr. Gero. Solo ad un livello superiore evidentemente... ma scommetto che hai dei limiti! E quel colpo era ben lontano dal mio massimale” – “Allora è il caso che io intervenga!”- s’intromise una nuova voce, maschile, e alle spalle di Goku apparve un ombra che tentò di colpirlo, ma Goku lo fermò con una gomitata. Ma era solo un diversivo, si trattava di un altro Saibaim, che lo afferrò e si fece autodistruggere
    Nonostante il potere dell’esplosione fosse in grado di distruggere C16 o Cell nella sua prima forma, Goku ne uscì indenne, solo per vedere con sgomento che Froist era stata affiancata da un altro membro della razza Changeling, simile a Freezer nella sua forma finale, ma più piccolo, con una testa a castagna e le cui parti su addome, spalle e cranio erano di color castano
    “Io sono Kuriza, il figlio del grande Freezer! E grazie a me, sarai sconfitto da Froist! Procedi.”- la parte ossea al termine della coda della femmina Changeling si aprì e assalì il nipote, assorbendolo quasi come Cell con C17 e 18
    “Uhuhuh! Oltre all’energia io assorbo la materia Goku”- rise la Changeling, che prese a contorcersi pervasa da una nuova potenza
    Ciò permise un aumento di dimensioni nella Changeling, che divenne alta quasi 3 metri, più robusta e con ulteriori protezioni ossee su addome, schiena e coda, venendo quasi interamente ricoperta da un armatura che mutò colore, da bianco/grigio a rossastro con striature violacce. Con la forma, anche l’aura cambiò e divenne potente come se non più del Ssj2
    “Questa non me l’aspettavo lo riconosco! Un potere simile a Cell...”- disse Goku, restando tranquillo, “Ma almeno sarà una battaglia equilibrata!”- sorrise
    All’esterno, Ub veniva bersagliato dai potenti attacchi di Frieda, che lo stava praticamente trattando come un puchball
    “Adesso basta!”- urlò Ub, riuscendo ad allontanarla, “Non posso più trattenermi anche se sei una donna! Kaioken!”- urlò venendo avvolto da un aura rossastra
    “Ooh! Che paura!”- rise vedendolo arrivargli contro e, concentrando l’aura, subì anch’ella una metamorfosi, a dispetto dei fratelli ella disponeva solo di una trasformazione finale e non di varie intermedie... non crebbe molto, difatti era poco più alta di Ub, e a dispetto dei fratelli era di colore nero come la notte, dotata di ampie ali blu e di una coda che terminava con una forma di sfera spinata
    “Addio!”- e lo colpì con la propria coda, sbaragliandolo. Ub venne quasi tranciato da quell’attacco e precipitò al suolo con una vistosa ferita al petto, svenendo per il dolore
    “E qui abbiamo finito. Possiamo procedere col piano”- e partì a supervelocità verso l’entrata segreta della cittadella sotterranea, convinta che Ub non sarebbe più stato una minaccia ai piani della sua famiglia
    Qualcosa però si mosse poco distante dal terrestre, qualcuno apparve dal nulla, lo sollevò e sparì con esso tra le braccia
    In un luogo sconosciuto Ub venne poggiato su un lettino e curato, riprendendosi in breve
    “Dove... sono?”- chiese guardandosi attorno e non riconoscendo nulla
    “Ti ho portato qui io, per salvarti... finalmente qualcuno che possa aiutarmi a fermare quelle donne, da sola non avevo chance.”- disse una voce dolce che fece voltare Ub, che vide una figura incappucciata
    “Chi sei?” – “Qualcuno che è intrappolata su questo pianeta da molto tempo. Sono arrivata qui ferita dopo una battaglia con un mostro orribile e pur riuscendo a sopravvivere a quell’essere fui successivamente catturata e sfruttata dai Changeling. Anche se ora sono libera non ho il potere di un tempo e quindi l’universo è condannato, ma ora che tu e il tuo amico siete qui forse c’è una speranza!” –“Uhn... sicuramente Goku ce la farà, ma io sono un fallimento, eheh” – “Non dire cosi Ub, tu hai un grande potenziale!” –“ Conosci il mio nome?” – “Si, sono una telepate e quindi ho letto nella tua mente. Volevo assicurarmi che fossimo dalla stessa parte” – “Capisco, ma comunque non cambia che io abbia perso” – “Devi solo ritrovare la tua forza. Hai un potenziale che io ti aiuterò a sfruttare. Ma prima dobbiamo fermare il piano di quei mostri. Mentre Goku li tiene tutti impegnati dobbiamo distruggere la loro arma apocalittica!” – “Un... un arma apocalittica?! Di che parli?” – “Di un creazione biologica che potrebbe sterminare tutte le razze dell’universo o, nel migliore dei casi sottometterle. Hanno raccolto tutta questa gente per realizzarla. Oramai è quasi pronta...” – “Dobbiamo fermarli!” – “Si! E io so anche come. Grazie a te Ub. In te risiede quello che occorre per neutralizzare quell’arma!” – “Cosa?!”

  6. #346
    Demente precario L'avatar di Final Goku II
    Data Registrazione
    Mon Mar 2006
    Località
    Da nessuna parte
    Messaggi
    4,291

    Predefinito

    Sembra molto interessante! Dunque la famiglia di Freezer è ancora più larga di quanto pensassi! Vediamo come prosegui!

  7. #347
    Senior Member L'avatar di AlphaOmega
    Data Registrazione
    Tue Feb 2008
    Messaggi
    6,604

    Predefinito

    Episodio 2 Il piano si realizza

    Goku e Froist lanciarono due potenti colpi energetici, che scontrandosi tra loro fecero vibrare l’intero pianeta, nonostante si trovassero in una zona studia apposta per contenerli. Infine esplosero, senza che nessuno dei 2 potesse prevalere
    “Sono davvero impressionato. L’abisso tra te e i tuoi fratelli è incolmabile. E non dipende solo dall’assorbimento o dal fatto che le donne della vostra razza siano più forti, direi. Cosa c’è dietro?” – “Ahah. Hai un qualche intuito allora. Bene, sappi che non dovresti assolutamente vantarti troppo delle vittorie sui miei fratelli. Perché vedi, li hai sconfitti entrambi quando erano ancora della fase –adolescenziale- della loro vita. Cioè prima che maturassero completamente e, quindi, potessero usare il loro reale potere.” – “Co-cosa?” – “Ahahah. Eh si. Freezer aveva ancora almeno quindici anni davanti a sé prima di raggiungere la maturità.; difatti stava per la maggior parte del tempo nella sua forma più debole in quanto incapace di controllarsi al meglio e sprecava un sacco di energie; te ne sarai accorto quando vi siete sfidati su Namecc, il suo potere era troppo instabile” – “In effetti, raggiunto il 100% finiva col prosciugarsi rapidamente. Se avesse avuto il controllo di quella forma, unita all’alto grado di resistenza della vostra specie, probabilmente avremmo finito per eliminarci a vicenda su Namecc, anche perché io stesso ero esausto” - “Be sappi comunque che nell’età di completa maturazione sarebbe stato 5 o anche 6 volte più potente!” – “URKAAAA! Cioè, superiore a Vegeta e Trunks al Cell game! Considerando che dopo Namecc col Ssj normale mi sarebbero bastati pochi minuti per vincerlo, direi che è ben impressionante.” – “Uhuhuh! E il mio gemello Cooler invece, riuscendo già a controllarsi nella forma standard di cui siamo soliti stare e avendo già sviluppato la trasformazione potenziante, aveva ancora un paio d’anni prima di diventare adulto. E ovviamente sarebbe stato ancora più potente. Un vero peccato invece che mio padre non disponesse del nostro stesso potenziale, ma d’altronde, noi lo abbiamo ereditato dalla nostra potente madre. Comunque, nonostante tu abbia sconfitto i miei fratelli per il rotto della cuffia e pur essendo noialtri sopravvissuti in quanto ignoravate la nostra esistenza, siamo rimasti in disparte visto che avete continuato a potenziarvi. E quindi abbia preso ad allenarci per migliorare oltremodo. Preparando un piano sicuro per la nostra vendetta. E tu sei arrivato giusto in tempo per il test di prova”- rise
    “Certo che ne provate di rancore eh? Be comunque, anche se ti sei impegnata molto per arrivare a questo punto e con te gli altri membri della tua famiglia, non posso certo permettervi di distruggere me ed Ub. E ancor meno di tornare a minacciar e l’universo. Quindi farò di tutto per fermarvi e spero che a differenza dei tuoi fratelli tu sappia accettare la sconfitta al momento opportuno e non mi obbligherai a ucciderti.”
    “Sarai solo tu a morire”- urlò una voce alle spalle di Goku, il saiyan non aveva precipito alcuna aura, ma un potente attacco energetico lo colpì, fortunatamente Goku era decisamente più potente rispetto a chiunque avesse lanciato quel colpo e non avrebbe subito danni, ma l’obbiettivo di quella mossa era un altro e difatti, quando la sfera esplose emise una luce accecante e una vibrazione dell’aria tale da ripercuotersi sulle sue ossa e bloccarlo per alcuni secondi
    “Eccomi sorella.”- Frieda atterrò accanto a Froist., “Bene. Finiamola qui.”- allargò la coda e assorbì la sorella come prima aveva fatto con Kuriza, “ora finalmente ho il potere per distruggerti Son Goku”. Annunciò scagliandosi contro il saiyan stordito. L’assorbimento aveva aumento esponenzialmente il suo potere, senza mutarne particolarmente l’aspetto, semplicemente le corna sul suo capo si fecero più acuminate e i suoi occhi ora risplendevano di rosso, mentre l’armatura ossea sembrò irrobustirsi. Ora non c’era alcuna possibilità che il Ssj2 potesse scamparla, ma sfortunatamente per l’avversaria Goku fece in tempo a passare alla forma di Ssj3 e bloccarla a mezz’aria
    “Ho rischiato davvero grosso, ma per fortuna sono riuscito a trasformarmi per tempo” - “Tsk! Be tanto meglio, ti eliminerò della tua forma migliore”- e provò a trapassargli la schiena con la coda, ma con un abile movimento Goku riuscì a spostarsi per tempo e si apprestò a colpirla con 1 calcio, lanciandola al suolo. “Sei potente. Ma non riuscirai a sconfiggermi in questa forma!”- affermò convinto il saiyan arrivandole davanti pronto a colpirla con una sfera energetica, “Ma davvero?”- la sua coda lo colpì alle spalle, permettendo a Froist di sferrare un Kiblast che incrociandosi con quello creato da Goku generò una deflagrazione a distanza zero col corpo del Ssj3
    “Coi corpi di Kuriza e Frieda ho assimilato anche i loro poteri, cioè la capacità di rendere impercettibile l’aura anche utilizzandola al massimo e quella di attraversare la materia a piacimento”
    “Tsk!”- Goku si riprese dallo stordimento e si lanciò alla carica
    “Eccoci”- disse la misteriosa donna, indicando ad Ub un apertura nella parete, guardandoci Ub poté scorgere un immenso laboratorio con vari androidi intenti a lavorare, “Hanno quasi ultimato la raccolta di campioni genetici di tutte le razze dell’universo. Mancavano solo gli umani e i saiyan, ma dopo la tua sconfitta, Frieda ha recuperato il DNA umano... e Froist deve prendere quello di Goku!” – “Sono sicuro che nessuno può essere cosi forte da sconfiggere il mio maestro.” – “Tsk! Lo sta combattendo solo per distrarlo. Al momento opportuno s’impadronirà di un tessuto del tuo corpo e allora potrà pure scappare” – “Be noi comunque siamo qui per rovinargli i piani, giusto?” – “Esattamente. Poiché in te vi è un enorme potere innaturale puoi canalizzarlo attraverso il DNA che ti è stato rubato e distruggere l’arma chimica qui custodita.” – “Spero di esserne in grado.” – “Tranquillo, ti aiuterò io. Ora entriamo senza farci notare...”
    E agilmente i 2 s’infilarono nella cavità della parere e muovendosi rapidamente si diressero verso il punto centrale del laboratorio, dove in un enorme macchinario erano convogliati i campioni di DNA per l’analisi finale nella creazione della micidiale arma biologica
    “Qui dovrebbe andare bene. Per fortuna non ci sono guardie...”- affermò la donna guardandosi attorno, “Ora coraggio Ub, devi concentrare tutta la tua energia.” – “SI”, ma proprio nel bel mezzo dell’operazione un raggio laser prese alle spalle la donna, colpendola al petto
    “Pensavate davvero di potermi cogliere alla sprovvista?”- dietro di loro era apparsa una donna con un camice bianco, non era una Changeling, il suo aspetto era più umanoide, anche se la sua pelle azzurra, gli occhi neri e le orecchi molto appuntite la differenziavano anche dagli abitanti della terra; assieme a lei una decina di androide, armati e dotati di corazza
    “Oh no!”- Ub s’innervosì e scatenando l’aura che aveva appena concentrata distrusse tutto il laboratorio, ma al diradarsi del fumo vide che l’imponente macchinario predisposto alla raccolta del DNA e creazione dell’arma definitiva era ancora intatto
    Un pugno scaraventò Ub alla parete, “Che bel macello hai combinato”- a parlare era stata la donna, riapparsa completamente illesa, sebbene avesse perso ogni indumento, tuttavia non presentava alcuna differenze di genere nel suo fisico, eccetto una forma discretamente sinuosa e piacevole alla vista
    “U-Ub...”- la compagna del terrestre, salvatasi chissà come dall’esplosione, lo raggiunse, “Ascolta... quella donna... non puoi affrontarla... normalmente. Lei... è stata scelta da... Freezer... come compagna.... per via dei suoi impareggiabili... poteri rigenerativi” – “Cosa?”
    “Già... il caro Freezer. Non che il nostro rapporto fosse granché, ma eravamo utili l’una all’altro. Lui ci ha guadagnato enormi informazione, analizzando il mio corpo, per allungare oltremodo la vita della sua e della razza Changeling e io un modo per evitare la noia. Sapete, non esistono altri miei simili nell’universo e su quel sasso che era il mio pianeta natale era un mortorio. È stato un modo come un altro per passare il tempo. Ma poi le cose belle finisco... per colpa dei saiyan ho perso l’unica persona che sapeva come divertirmi. Si era un megalomane abbastanza folle, ma mi piaceva davvero. E adesso mi godrò la vostra distruzione come vendetta”
    “Grrr! La vedrò”- Ub fece ricorso al Kaioken e si lanciò contro di lei perforandola al petto con un pugno, “Forse non hai sentito quello che ha detto la tua amica!”- e gli diede una testa allontanandolo, il foro sul petto si rimarginò subito, “Persino il mago Bibidy s’ispirò alle mie doti di recupero per il suo Majin Bu. E riuscì solo a farne una brutta copia. Io sarei sopravvissuta a quella sfera energetica con cui Goku lo ha battuto e, oltre ad essere instancabile non puoi nemmeno sperare di farmi svenire, in quanto lo status di fisico necessario non può avvenire nel mio organismo”
    *Sa rigenerarsi meglio della mia vita passata e non posso farla svenire? Oh cavoli...”*- pensò Ub
    “Ub!”- la sua alleata lo richiamò –“Lascia che ci pensi io”- si rialzò, “Ne è sicura?” – “Si! Tranquillo. È una ferita da nulla, tu devi solo concentrare la tua aura su quel marchingegno”- e si lanciò alla carica, nonostante il colpo subito riuscì a prendere il vantaggio, la madre di Kuriza nonostante i poteri non era una guerriera e doveva limitarsi a subire alla bene e meglio
    Intanto, il superterrestre concentrava tutta la propria aura sull’enorme macchinario, non sapeva esattamente cosa dovesse fare, ma i suggerimenti di quella donna erano l’unica cosa che aveva

  8. #348
    Senior Member L'avatar di AlphaOmega
    Data Registrazione
    Tue Feb 2008
    Messaggi
    6,604

    Predefinito

    Goku riuscì a bloccare entrambe le mani a Froist, prendendo a colpirla con violente ginocchiate all’addome
    “Be tutto qui?”- rise lei, per poi cercare di colpirlo nuovamente con la coda alle spalle, ma Goku se ne accorse e subì solo un lieve graffio alla guancia
    “Cavoli, riesce a nascondere proprio bene le tue mosse. Nonostante sia accanto a te non mi accorgo di nulla. È un potere temibile”, “Uhuhub! Già, ma in ogni caso ho preso quello che volevo!”- rise, “Eh?”- lei scomparve col teletrasporto, “Ma... ma... cosa?!”
    Nella stanza del laboratorio lo scontro tra le 2 donne si era oramai concluso, l’alleata di Ub aveva rinchiuso lì avversaria in una gabbia di energia
    “Tu a che punto sei?” – “Come mi hai chiesto ho confluito tutta l’aura sul macchinario!”- bene ora concentrala come se dovesse esplodere, ma non deve fare il botto, come hai visto è inutile! Deve solo essere concentrata al massimo” – “Ok”. Ub eseguì e concentrò l’aura a tal punto che l’intero macchinario prese a risplendere e poi si attivò in automatico
    “Ma... cosa...” – “grazie, moccioso”- la donna lo perforò allo stomaco con un braccio, “ma...” – “lascia che mi presenti: io sono la regina dei Changeling, compagna di re Cold e madre di Freezer, Cooler, Frieda e Froist, mi chiamo Lyla!”- e lo scaraventò contro la parete
    “Mi... hai ingannato”- svenne
    “Hai fatto Froist?”- si voltò verso il macchinario, ove vi era la figlia, “Si madre. Ho già inserito il DNA” – “Ottimo!”- quindi liberò l’altra alleata, “Hai recitato ottimamente Khema” – “Mio dovere maestà...”- s’inchinò come Froist, “Bene, ora finalmente la mia arma definitiva è pronta”- rise, mentre il macchinario apriva uno sportello davanti a loro, da cui uscì un piccolissimo contenitore trasparente con un liquido azzurrino al suo interno, “Ecco. Questo è la realizzazione del mio piano”- rise
    Goku, che aveva percepito le aure, si era teletrasportato nel laboratorio, trovandovi solo Ub ferito mortalmente, “Oh no!”- gli fece ingoiare un senzù, salvandolo all’ultimo minuto
    “Uhuhuh! Non sentirti sollevato Goku. Ora vi ucciderò entrambi”- rise malvagiamente Froist sopra di loro e con un gigantesco attacco nova distrusse tutto, facendo crollare l’intero sotterraneo e devastando buona parte del pianeta conseguentemente
    “Sembra che a breve qui salterà tutto in aria, meglio che raggiunga le altre.”- ma con suo stupore vide un bagliore e poco dopo apparve Goku, in forma di Ssj3, con Ub tra le braccia ancora svenuto
    Era furioso, non solo per quel che avevano fatto a Ub, ma il colpo di Froist aveva anche condannato tutte le vittime rapite da ogni pianeta abitato dell’universo. Milioni se non miliardi di individui eliminati come spazzatura ora che non servivano più
    “Hai esagerato. Ti pentirai della tue azioni. Io non intento perdonarti.”- ringhiò il saiyan. “Sai che me ne importa... abbiamo ottenuto l’arma definitiva per la conquista dell’universo. Ora sei solo un impiccio”- generò una sfera nova in ogni dito delle mani per un totale di 10, quindi le fuse in 2 enormi e infine anch’esse in una titanica, grande quasi quanto l’intero pianeta
    “Questa è la vendetta dei Changeling. Muori Goku! Assieme a questo mondo inutile e al tuo stupido allievo”- e la lanciò
    Goku di contro si scagliò all’attacco, con un poderoso pugno del drago passò attraverso la sfera energetica e colpì Froist in pieno, sbriciolandone l’intero corpo
    Rimase poco meno di metà testa!
    “Ma... maledetto... saiyan! Io... TI UCCIDO!”- riuscì a rigenerarsi grazie a Kuriza, che aveva ereditato questi poteri dalla madre, sebbene il suo corpo fosse più imperfetto rispetto a prima, risultando più come un insieme di tessuti non ancora completi
    “avresti dovuto prendertela solo con me!”- urlò Goku colpendo con un’onda energetica d’immensa potenza, Froist vi passò attraverso, venendo disintegrata pezzo dopo pezzo, arrivando oramai come scheletro in prossimità di Goku
    “Mu...ori!”- ansimò cercando di perforargli la gola con gli artigli su quel che restava della sua mano
    Il Ssj era incredulo, quella donna era determinata oltre ogni limite a distruggerlo, ma appena fu sfiorato il corpo di Froist si vaporizzò davanti a lui
    “Anf, anf... non avevo mai provato una sensazione smile in uno scontro”- ammise scosso il saiyan
    Tuttavia doveva riprendersi alla svelta e teletrasportarsi, l’intero sistema solare rischiava di implodere in breve a causa del potere usato da lui e Froist
    Scelse come destinazione Neo-Namecc, per chiedere agli amici namecciani di usare le sfere per riportare in vita le vittime dei Changeling
    Intanto, su un pianeta ben lontano
    “Sembra che vostra figlia, e coloro che aveva assorbito siano morti”- disse Khema controllando un monitor, “Non importa. Non ho pi bisogno di loro. I Changeling hanno svolto il loro compito. Ora ho tutto il necessario per conquistare l’universo”- rise Lyla osservando il liquido nella fiala; “Quindi ora andremo sulla Terra per iniziare la fase 2?” – “Si. Avrò bisogno della tua assistenza naturalmente. Spero tu sia preparata” – “Assolutamente. Vedrà non lasceremo tracce. Ci vorranno 9 o 10 mesi, ma senza intoppi, glielo garantisco!” - "Perfetto! Ahahahah!"
    Ultima modifica di AlphaOmega; 30-07-2012 alle 00:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •