Pagina 2 di 42 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 412

Discussione: One Piece.

  1. #11
    METAL FREEZER
    Guest

    Predefinito

    Bè avete già detto tutto,almeno per me è attualmente il miglior shonen d'azione in circolazione(dietro bleach)
    Dopo 47 volumi non mi sono mai annoiato(a parte forse in skypea che è da tutti definita la saga peggiore)grazie all'autore che pur usando schemi semplici riesce a divertire e sorprendere sempre.
    l'anime non rende tanto giustizia(più che altro per i disegni).

  2. #12
    Kamina aka Aniki L'avatar di Marlon Brando del deserto
    Data Registrazione
    Sat Jul 2007
    Località
    Ss
    Messaggi
    1,839

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Creed Visualizza Messaggio
    Allora, ho cominicato a leggerlo grazie alla nuova ristampa, sono allo stesso punto di Lorenzo GOV.
    I personaggi mi sembrano caratterizzati benissimo, soprattutto Rufy e Zoro, quando il primo fa delle azioni un po da ingenuo e l'altro gli sgrida in faccia (); la comicità regna sovrana e questo mi fa piacere.
    I combattimenti, come pose, movimenti e stile di disegno, mi sembrano molto simili e quelli di DB fino all'arrivo di Vegeta, cioe con effetti di movimento resi benissimo; i nemici però non mi sembrano molto importanti o persone pericolose, basti pensare a Morgan o Bagy.
    La storia, almeno finora, è leggermente banale, pur approfondendo tematiche molto mature (il tesoro personale di un individuo, la voglia di lottare e proteggere il suddetto tesoro anche a costo della vita, che puo essere una persona, un negozio pieno di ricordi ecc.) è sviluppata maluccio.
    E' risaputo che molti Animanga iniziano con una sorta di saga autoconclusiva, creata piu che altro per immergere il lettore e "fare amicizia" con i personaggi dell'opera, basti pensare alla saga di Haku in Naruto o i numerosi criminali da catturare all'inizio di Black Cat (come il vecchio anziano minacciato dalla mafia) però poi vanno avanti presentando personaggi importanti e introducendo la vera trama (Orochimaru/Akatsuki per Naruto e Creed per Black cat, diciamo i nemici principali) sviluppandola con colpi di scena fino alla fine, magari concludendo con uno strabiliante scontro finale e qualche rivelazione in piu.
    Ma a giudicare da quello che ho letto, di come mi sono documentato e soprattutto dando una letturina al numero dove arriva Brook (ero in treno e non avevo niente da fare, ho preso quel numero e da li è nato l'interesse, ho abbandonato quel numero per iniziare regolarmente con la ristampa) ho capito che il fumetto è tutta un'accozzaglia di saghe fine a se stesse, Rufy & co vanno su un isola, combattono il cattivone di turno, salvano la popolazione e vanno in un altra isola in compagnia di un nuovo membro, anche ora, leggendo l'inizio di Thriller Bark, ho notato che la cosa si ripete, pur introducendo personaggi favolosi come il mitico Brook (YOHOHOHOHO) la storia sta seguendo l'esempio che ho fatto prima.
    Vi prego ditemelo se sbaglio, ma a me è parso così.
    E' fantastica la storia più che banale (per quanto io adori Zoro) la prima parte è un po' noiosa, ma da Bagy in poi migliora, in particolare con la comparsa di Sanji e con la saga di Arlong

    Non sbagli, non totalmente perlomeno, è vero più o meno è così lo schema, ma ogni tanto cambia, ad esempio nel passaggio tra i due mari, la cosa bella è che non sono tanto i personaggi a cambiare (eccezion fatta magari per Nami, Usop o Chopper, magari di meno quest'ultimo), quanto sono i personaggi che sono in grado di cambiare i modi di pensare degli altri, non come nella maggior parte degli anime/manga, per fare un esempio con un manga citato da te, Black Cat, Train cambia totalmente da quando è Kronos a quando è Sweeper, mentre in One Piece va apprezzato il fatto che i personaggi son già "maturi" psicologicamente e aiutano i personaggi che appaiono col tempo a migliorarsi, un esempio può essere Bibi nella saga di Alabasta (finora la mia preferita). Non è sempre che arrivano in un'isola aiutano i loro a bitanti e se ne vanno, alle volte passano per luoghi in cui incontrano solo nemici, ad esempio la prima isola in cui incontrano la Baroque Works et similia.
    Membro dell'Ordine dei Trolloni Neri

  3. #13
    Senior Member L'avatar di Creed
    Data Registrazione
    Sat Jun 2007
    Località
    Midgar
    Messaggi
    6,573

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marlon Brando del deserto Visualizza Messaggio
    E' fantastica la storia più che banale (per quanto io adori Zoro) la prima parte è un po' noiosa, ma da Bagy in poi migliora, in particolare con la comparsa di Sanji e con la saga di Arlong

    Non sbagli, non totalmente perlomeno, è vero più o meno è così lo schema, ma ogni tanto cambia, ad esempio nel passaggio tra i due mari, la cosa bella è che non sono tanto i personaggi a cambiare (eccezion fatta magari per Nami, Usop o Chopper, magari di meno quest'ultimo), quanto sono i personaggi che sono in grado di cambiare i modi di pensare degli altri, non come nella maggior parte degli anime/manga, per fare un esempio con un manga citato da te, Black Cat, Train cambia totalmente da quando è Kronos a quando è Sweeper, mentre in One Piece va apprezzato il fatto che i personaggi son già "maturi" psicologicamente e aiutano i personaggi che appaiono col tempo a migliorarsi, un esempio può essere Bibi nella saga di Alabasta (finora la mia preferita). Non è sempre che arrivano in un'isola aiutano i loro a bitanti e se ne vanno, alle volte passano per luoghi in cui incontrano solo nemici, ad esempio la prima isola in cui incontrano la Baroque Works et similia.
    Perfetto, siamo daccordo, ma forse quello che non avete capito del mio ragionamento è che i nemici sono troppo banali, cioe in One Piece, PER QUELLO CHE SO IO non esiste un grande nemico finale che sta a capo di tutte le sciagure, in ogni manga/anime/videogioco jappo c'è ne uno, o almeno una causa principale, un luogo particolare, una forza, un qualcosa da debellare per portare la pace, quello che non mi va giù è che la storia procede troppo "spezzettata" con nemici e saghe fine a se stesse, autoconclusive.
    ''Ora il mondo è sottosopra, e sto precipitando in mezzo alle nuvole...''
    Someday the dream will end

  4. #14
    Lol Member L'avatar di ghonnen
    Data Registrazione
    Wed Jan 2007
    Località
    Padania, capitale: Milano
    Messaggi
    7,791

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Grifis Visualizza Messaggio
    Dereshishishi.


    Citazione Originariamente Scritto da METAL FREEZER Visualizza Messaggio
    Bè avete già detto tutto,almeno per me è attualmente il miglior shonen d'azione in circolazione(dietro bleach)
    Dopo 47 volumi non mi sono mai annoiato(a parte forse in skypea che è da tutti definita la saga peggiore)grazie all'autore che pur usando schemi semplici riesce a divertire e sorprendere sempre.
    l'anime non rende tanto giustizia(più che altro per i disegni).
    Beh, non è vero che Skypea sia noiosa come saga...
    se intendi Skypea proprio come l' isola(e quindi escludi il pre-saga di Jaya) allora puoi aere ragione, anche se va a gusti(a me ad esempio è una di qulle che è piaciute di più, seppur per ora , non aggiunga molto alla storia... ma credo che presto scopriremo l' origine delle ali sulle schiene... anche se da mini avventure abbiamo già un idea)...
    Ma se si conta anche Jaya... beh, è forse il momento più alto di One Piece...
    La iunione del governo, la scoperta di Sengoku, la caduta di uno dei 7, la nuova taglia di Rufy,l' incontro con Barbanera, la leggenda di Skypea, il racconto di Nolan, la ricerca dell' isola, Barbabianca....
    Beh, è forse il preludio di tutte le sage, che è costruito meglio...anche se quello di Water 7 non è da meno (se non fosse per Foxy), seppur aggiunga un po di cose in meno...

    Spoiler:
    Quello di duval è carino, ma mi aspetto qualcosa di meglio per un isola decantata già dall' epoca di Arlong


    Citazione Originariamente Scritto da Creed Visualizza Messaggio
    Perfetto, siamo daccordo, ma forse quello che non avete capito del mio ragionamento è che i nemici sono troppo banali, cioe in One Piece, PER QUELLO CHE SO IO non esiste un grande nemico finale che sta a capo di tutte le sciagure, in ogni manga/anime/videogioco jappo c'è ne uno, o almeno una causa principale, un luogo particolare, una forza, un qualcosa da debellare per portare la pace, quello che non mi va giù è che la storia procede troppo "spezzettata" con nemici e saghe fine a se stesse, autoconclusive.
    No, i nemici non sono banali...
    In realtà esiste un nemico finale, e se vedi, si nota dal primo capitolo:la marina...
    In One Piece non è una persona ad essere il nemico finale, ma sono organizzazioni...
    Poi, quando andrai avanti nel manga, capirai meglio...

    Per le saghe: non è vero che sono auto conclusive... anzi, tornano nel tempo...
    basti pensare a quella di Alabasta(se avrai visto l' anime su Italia 1), che tutt' ora continua ad influenzare la trama principale...
    oppure quella di Arlong, che continua a ritornare...
    Le saghe, sono tutte inserite perfettamente nella trama principale, ed aggiungono molto alla trama...
    Ad esempio, i personaggi più importanti di One Piece, non possiedono una loro personale saga, eppure hanno un ruolo importantissimo(come Mihawk, che appare solo 3 volte nel manga)....
    Comunque, ogni saga contribuisce alla storia principale(anche Thriller Bark, che per molti è stata inutile, eppure...).

  5. #15
    METAL FREEZER
    Guest

    Predefinito

    bè il nemico in generale sarebbe il governo e la marina con la flotta dei 7 e i 3 ammiragli.
    cmq non è mica obbligatorio un boss finale in questo caso visto che non si deve mica salvare il mondo(se poi vogliamo dirla tutta i vecchi shonen non ce l'avevano un boss finale,vedi anche dragon ball).

    per skypea intendevo da quando arrivano sull'isola del cielo.

  6. #16
    Senior Member L'avatar di Creed
    Data Registrazione
    Sat Jun 2007
    Località
    Midgar
    Messaggi
    6,573

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ghonnen Visualizza Messaggio




    Beh, non è vero che Skypea sia noiosa come saga...
    se intendi Skypea proprio come l' isola(e quindi escludi il pre-saga di Jaya) allora puoi aere ragione, anche se va a gusti(a me ad esempio è una di qulle che è piaciute di più, seppur per ora , non aggiunga molto alla storia... ma credo che presto scopriremo l' origine delle ali sulle schiene... anche se da mini avventure abbiamo già un idea)...
    Ma se si conta anche Jaya... beh, è forse il momento più alto di One Piece...
    La iunione del governo, la scoperta di Sengoku, la caduta di uno dei 7, la nuova taglia di Rufy,l' incontro con Barbanera, la leggenda di Skypea, il racconto di Nolan, la ricerca dell' isola, Barbabianca....
    Beh, è forse il preludio di tutte le sage, che è costruito meglio...anche se quello di Water 7 non è da meno (se non fosse per Foxy), seppur aggiunga un po di cose in meno...

    Spoiler:
    Quello di duval è carino, ma mi aspetto qualcosa di meglio per un isola decantata già dall' epoca di Arlong




    No, i nemici non sono banali...
    In realtà esiste un nemico finale, e se vedi, si nota dal primo capitolo:la marina...
    In One Piece non è una persona ad essere il nemico finale, ma sono organizzazioni...
    Poi, quando andrai avanti nel manga, capirai meglio...

    Per le saghe: non è vero che sono auto conclusive... anzi, tornano nel tempo...
    basti pensare a quella di Alabasta(se avrai visto l' anime su Italia 1), che tutt' ora continua ad influenzare la trama principale...
    oppure quella di Arlong, che continua a ritornare...
    Le saghe, sono tutte inserite perfettamente nella trama principale, ed aggiungono molto alla trama...
    Ad esempio, i personaggi più importanti di One Piece, non possiedono una loro personale saga, eppure hanno un ruolo importantissimo(come Mihawk, che appare solo 3 volte nel manga)....
    Comunque, ogni saga contribuisce alla storia principale(anche Thriller Bark, che per molti è stata inutile, eppure...).
    Allora ho sbagliato, vedrò con il proseguire del manga...
    ''Ora il mondo è sottosopra, e sto precipitando in mezzo alle nuvole...''
    Someday the dream will end

  7. #17
    Senior Member L'avatar di Creed
    Data Registrazione
    Sat Jun 2007
    Località
    Midgar
    Messaggi
    6,573

    Predefinito

    Una ad esempio delle domande più banali è, in cosa consiste secondo voi lo One Piece?
    Guarda, del mondo di One Piece so poco e niente, però credo che lo One Piece consiste nel tesoro personale di un individuo...puo essere che quel famoso pirata ha detto una balla al solo scopo di far formare gruppi di marinai, che, stando assieme, scoprano l'amicizia, dunque secondo me il vero tesoro sono gli amici.
    ''Ora il mondo è sottosopra, e sto precipitando in mezzo alle nuvole...''
    Someday the dream will end

  8. #18
    Lol Member L'avatar di ghonnen
    Data Registrazione
    Wed Jan 2007
    Località
    Padania, capitale: Milano
    Messaggi
    7,791

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Creed Visualizza Messaggio
    Guarda, del mondo di One Piece so poco e niente, però credo che lo One Piece consiste nel tesoro personale di un individuo...puo essere che quel famoso pirata ha detto una balla al solo scopo di far formare gruppi di marinai, che, stando assieme, scoprano l'amicizia, dunque secondo me il vero tesoro sono gli amici.
    Si, può darsi...
    Ma credo che ci sia realmente qualcosa li, visto che di sicuro cè il real Poigne grif, che è un oggetto di valore ed è anche la soluzione ai misteri della trama...
    Non credo che Oda cada nei soliti stereotipi(come chi trova un tesoro, trova un amico)...
    Andando avanti con la trama, capirai che quella di Roger non può essere una balla...

    P.S.
    Spoiler:
    E' Uscito il cap. 496... ora che siamo vicini al 500, possiamo farci un idea di quello che Oda metterà...

  9. #19
    Final L'avatar di Mar
    Data Registrazione
    Thu Jan 2008
    Messaggi
    643

    Predefinito

    Mi sembra che in una intervista Oda ha detto che per ora non lo sà neamche lui cosa utilizera per rappresentare lo One Piece.

  10. #20
    .I know I'm not sleeping. L'avatar di SpikeAlex
    Data Registrazione
    Thu Aug 2006
    Località
    ΠεϬκαϱα
    Messaggi
    2,166

    Predefinito

    Bellissimo One Piece!

    Anni fa seguivo l'anime e mi piaceva, pochi giorni or sono ho cominciato a leggere il manga in inglese, sono al terzo o quarto volume, non ricordo... Bei disegni, dialoghi divertenti, storia appassionante! Stupendo!

    Solo che sono 976868 volumi -.-
    Take a look at Neo elite.

    With life, there's still hope.


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •