Pagina 32 di 34 PrimaPrima ... 223031323334 UltimaUltima
Risultati da 311 a 320 di 336

Discussione: Black Heart

  1. #311
    Uomo Tigre
    Guest

    Predefinito

    IL GUERRIERO SACRO


    Su quella piccola collina che dava al secondo piano del tempio si erigeva.
    Fiero e sicuro di se scrutava coloro che avevano osato disturbare la tranquillità di quel posto volto alla protezione e alla pace.
    Dei lunghi capelli castano scuro gli scendevano lungo la schiena raccolti in numerose treccine.
    La sua corporatura era snella ma ben piazzata,i muscoli non abbellivano tanto le sue braccia quanto le sue gambe.
    Il sole batteva lungo la sua carnagione scura dandogli un maggior risalto,mentre gli occhi scuri come l’ebano erano puntati verso i suoi attuali nemici.
    Un balzo e si ritrovò tra i due schieramenti.
    Una leggere brezza mosse i lunghi pantaloni d’orati e bordati di verde che gli ricoprivano le gambe.
    Una semplice T-Shirt smanicata color oro copriva il suo torace.
    -Non avrei mai pensato che prima o poi ti avrei incontrato-disse rivolgendo uno sguardo di sfida ad Akuhei.
    -Finalmente qualcuno che conosce o che almeno finge di conoscermi-rispose con scherno la figura in nero.
    -Vedo che siamo spiritosi,purtroppo anche l’ironia deve aver un limite e la tua l’ha raggiunto proprio ora-esclamò guardandosi intorno mentre pian piano comprendeva lo scempio che Akuhei aveva fato osservando i corpi dei vari guerrieri.
    -Cosa pensi di fare?-chiese con un sorriso l’oscuro individuo.
    -Nulla.Solo batterti e riportare la pace nel mio tempio-
    -Suvvia,vuoi quindi unirti con i tuoi amici che ho appena ucciso-affermò con sicurezza il possessore di Daruku la quale gli si stava avvolgendo intorno-non sei nemmeno un guerriero sacro-
    -E’ qui che ti sbagli!
    La luce negli occhi del nuovo arrivato cambiò drasticamente-io sono il guerriero sacro di questo tempi ed ora ti eliminerò e vendicherò coloro che sono caduti in battaglia-
    -Maledizione!Quindi il guerriero sacro che si trovava qui un tempo se ne è andato lasciando a te il suo posto?!-chiese con vigore Akuhei.
    -Esattamente,ha lasciato a me il compito di battermi contro l’oscurità e le forze del male.Preparati!Subirai sulla tua pelle la mia collera!-
    -Non mi spaventi,io non temo nulla,sono gli altri che devono temermi!-esclamò sicuro di se richiamando all’interno del bracciale la creatura.
    Il processo durò un istante,senza un comando vocale o un minimo gesto con il semplice pensiero il guerriero richiamò colei che aveva fatto strage di quei poveri guerrieri.
    -Ho studiato la tua storia sui libri che vengono tramandati da guerriero sacro a guerriero sacro.Non avrei mai immaginato che ti avrei incontrato un giorno che mi sarei battuto con colui che non ha pietà per nessuno,colui che spezza una vita per il semplice gusto di farlo.Che ironia..-
    -Dove trovi l’ironia?Non siete voi coloro che devono impedire che degli innocenti perdano la vita per mano di maligni come me?-chiese con arroganza la malvagia figura avvicinandosi al nemico.
    -infatti,l’ironia sta nel fatto che quando leggevo quegli anneddoti lo facevo quasi con spiritosaggine,sapevo che eri stato rinchiuso e mai e poi mai ti avrei incontrato quindi mi beffavo di quelle storie ma al contempo..sentivo un forte desiderio di giustizia dentro di me,sentivo che la tragica fine per tutti quegli innocenti non poteva rimanere impunita e un po’ speravo di incontrarti..per fartela pagare-
    -Bene,ora hai la tua occasione ma,non ti batterai con me ma con il mio disceplo,Seyriu!-
    A quelle parole anche il ragazzo chiamato in causa rimase sorpreso,non immaginava di doversi subito confrontare con il primo guerriero sacro.
    Da ciò che aveva sentito doveva avere una forza spropositata e lui di certe non sarebbe riuscito a sconfiggerlo e allora perché Akuhei lo voleva far combattere?
    -Forza ragazzo,vai e combatti-
    Ryu non sapeva cosa rispondere ne tanto meno cosa fare in una situazione del genere.
    Combattere?
    Una decisione avventata come quella e soprattutto contro un avversario che sulla carta era certamente più forte di lui avrebbe portato solamente ad una sconfitta.
    Replicare ad Akuhei?
    Perché farlo?In fondo gli stava dando fiducia,perché tradirla?
    Così si decise,vece un respiro a pieni polmoni e senza dire una parola di mise in guardia pronto ad attaccare il nemico.
    -Ragazzo,cos’hai intenzione di fare?-chiese dubbioso il guerriero sacro.
    -Battermi con te-fu la risposta secca del guerriero.
    -Per cosa combatti?-
    -Per Akuhei-
    -Perché?Perché ti batti per un essere come lui-
    Non ci fu risposta,a parlare fu il pugno di Seiryu che si scontro con quello del guerriero sacro sferrato per difendersi.
    I due colpi cozzarono l‘uno contro l‘’altro,ognuno dei due faceva pressione per prevalere se colui che veniva considerato il nemico.
    Da una parte Seiryu si sforzava con tutto se stesso per sfondare la difesa nemica,per permettere a quel suo pugno di sbaragliare quello del suo nemico che però restava saldo e impassibile di fronte alla forza che il ragazzo mostrava.
    Con tranquillità e un’apparente freddezza il guerriero sacro chiese -come può un ragazzo della tua età uccidere?-
    -Non sono tenuto a risponderti,devo solo eliminarti.E’ questo il mio unico scopo!-
    Con quelle parole fece ulteriore pressione sul colpo e incredibilmente il sacro guerriero fu spostato di un paio di centimetri indietro lasciando profondi solchi sul terreno.
    -Non esagerare ragazzo,qui di fronte a te hai Roku,un sacro guerriero!-
    La risposta chiara e semplice,il messaggio:in quel tempio non sarebbe colato altro sangue.
    Il pugno di Roku premette su quel del ragazzo e quando la pressione fu insostenibile Seiryu venne sbalzato al suolo lasciando una profonda striscia sul terreno.
    -Cos’hai fatto a questo ragazzo?-chiese in tono minaccioso ad Akuhei.
    -Io non centro.Il mondo di oggi l’ha trasformato in quello che è-
    -Maledetto- mormorò a denti stretti mentre si preparava a ricevere un’altra offensiva.
    Dopo un paio di colpi di tosse il ragazzo con la sgargiante tuta rossa si rimise in piedi pronto a battersi.
    -Non avrò pietà per te.Akuhei preparati a ricevere il primo globo del potere-
    -Non vedo l’ora ragazzo mio,non vedo l’ora…..-

  2. #312
    Senior Member L'avatar di Fainabk
    Data Registrazione
    Tue Jan 2008
    Località
    Friuli Venezia Giulia.
    Messaggi
    2,722

    Predefinito

    bello, complimenti
    Yo.

  3. #313

    Predefinito

    Bravo, complimenti, molto bello.
    Prima o poi tutti passano di qua:

  4. #314
    [p, xi, N(xi)] L'avatar di Il Nicco
    Data Registrazione
    Mon Apr 2007
    Messaggi
    5,171

    Predefinito

    Alè! Akuhei è un mito!(lo ripeterò fino alla fine, per chiarire meglio il concetto)

    Questo guardiano sacro mi sembra un classico bonaccione fissato con gli ideali di bene e virtù(correggimi se sbaglio), quindi non mi piace granchè...ma l'effetto dei due pugni è stato magnifico, molto ben descritto

    P.S. Dorato, non d'orato, quante volte dovrò ripertelo?(ecco che succede a tagliare la scuola ad ogni occasione )

  5. #315
    Senior Member L'avatar di AlphaOmega
    Data Registrazione
    Tue Feb 2008
    Messaggi
    6,604

    Predefinito

    Magnifico! Ecco il primo guerriero sacro: Roku!
    Hmm! Mi sa che Akuhei c'è rimasto male scoprendo che non era chi pensava!
    Seiryu sembra proprio disposto a tutto per l'oscuro figuro! Ma la lotta con un avversario di tale livello sembra impossibile! Lui s'è impegnato fin da subito e l'uomo vestito d'oro s'è a malapena sforzato quando l'altro ha aumentato... non pare esserci storia! Eppure il ragazzo sembra sicuro di sé (dall'ultima affermazione)! Mah!
    Roku rideva della storia di Akuhei, però voleva fargli pagare le malefatte!? Hmm! Non mi sembra un attegiamento consono al suo ruolo! Però a parte questo si presenta bene! Ma aspetto a giudicarlo!

  6. #316
    Libertà viva nel cuore... L'avatar di Lynd
    Data Registrazione
    Mon Sep 2007
    Località
    Libera di andare dove lo spirito mi trasporta...
    Messaggi
    1,525

    Predefinito

    Benissimo, finalmenteè entrato in scena il primo guerriero sacro, Roku! Eh, lo studio sui libri è importante, anche se poi è tutt'altra cosa confrontarsi con la presenza... Povero Akuhei, è rimasto deluso perché non ha trovato il vecchio guardiano ...ma questo combattente mi sembra piuttosto preparato, degno (credo) del predecessore! Però non mi aspettavo che lui mandasse in campo Seiryu che a quanto pare, sembra davvero determinato per far vincere la causa all'oscuro tizio... Bravissimo, la storia si fa sempre più intrigante, complimenti ^_^!!
    "L'uomo non vivrà in questo modo in quanto uomo, ma in quanto in lui c'è qualcosa di divino" Aristotele Mia FF: "Al di là delle apparenze". 59° Cap!

  7. #317
    Uomo Tigre
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fainabk Visualizza Messaggio
    bello, complimenti
    Citazione Originariamente Scritto da KTX Visualizza Messaggio
    Bravo, complimenti, molto bello.
    Grazie ragazzi .Ma toglietemi una curiosità,voi gli altri capitoli li avete letti?

    Citazione Originariamente Scritto da Il Nicco Visualizza Messaggio
    P.S. Dorato, non d'orato, quante volte dovrò ripertelo?(ecco che succede a tagliare la scuola ad ogni occasione )

    Va beh un piccolo errore ci può stare,anche se commesso ripetutamente più e più volte XD.


    Citazione Originariamente Scritto da AlphaOmega Visualizza Messaggio
    Magnifico! Ecco il primo guerriero sacro: Roku!
    Hmm! Mi sa che Akuhei c'è rimasto male scoprendo che non era chi pensava!
    Seiryu sembra proprio disposto a tutto per l'oscuro figuro! Ma la lotta con un avversario di tale livello sembra impossibile! Lui s'è impegnato fin da subito e l'uomo vestito d'oro s'è a malapena sforzato quando l'altro ha aumentato... non pare esserci storia! Eppure il ragazzo sembra sicuro di sé (dall'ultima affermazione)! Mah!
    Roku rideva della storia di Akuhei, però voleva fargli pagare le malefatte!? Hmm! Non mi sembra un attegiamento consono al suo ruolo! Però a parte questo si presenta bene! Ma aspetto a giudicarlo!
    Citazione Originariamente Scritto da Lynd Visualizza Messaggio
    Benissimo, finalmenteè entrato in scena il primo guerriero sacro, Roku! Eh, lo studio sui libri è importante, anche se poi è tutt'altra cosa confrontarsi con la presenza... Povero Akuhei, è rimasto deluso perché non ha trovato il vecchio guardiano ...ma questo combattente mi sembra piuttosto preparato, degno (credo) del predecessore! Però non mi aspettavo che lui mandasse in campo Seiryu che a quanto pare, sembra davvero determinato per far vincere la causa all'oscuro tizio... Bravissimo, la storia si fa sempre più intrigante, complimenti ^_^!!
    Grazie anche a voi!Siete sempre gentilissimi .

  8. #318
    Uomo Tigre
    Guest

    Predefinito

    IL COMBATTIMENTO


    Un tiepido venticello muoveva le treccine del guerriero sacro il quale era intento a fissare il suo nemico.
    I suoi occhi color castano scuro fissavano Seiryu mentre la sua mente si poneva moltissime domande.Non poteva capacitarsi che un così giovane ragazzo stesse al servizio di un’entità malvagia come quella.
    Non poteva concepire una cosa simile,doveva intervenire,fare qualcosa a quel ragazzo.
    -Figliolo,perché sei al servizio di un entità malvagia come Akuhei?-
    I guerrieri sopravissuti al massacro se ne stavano in disparte ad osservare la scena.
    Non si erano battuti in prima persona con il ragazzo ma i corpi delle guardie del cancello erano un segno di avvertenza.
    Distese al suolo e ormai prive della vita li avvertivano della forza di Seiryu che nonostante l’età e l’aspetto poteva dimostrarsi un terribile nemico.
    -Credete che il maestro ce la farà?-chiese uno dei più giovani a bassa voce.
    -Sicuramente!-rispose un altro mentre si massaggiava una spalla lussata a causa di una caduta-dobbiamo aver fiducia in Roku!Lui in questo momento rappresenta la speranza di sopravvivenza di questo antichissimo tempio.Se lui non dovesse farcela per noi e per questa costruzione sarebbe la fine quindi non poniamoci strane domande,pensiamo soltanto al peso sulle spalle che il nostro sensei porta con se in questo momento!-
    Quel discorso servì di lezione a tutti.Ora nessuno più parlava o discuteva sull’esito di quell’incontro,ora una strano silenzio avvolgeva il tutto.
    Quei guerrieri frastornati e feriti dalla battaglia precedente venivano alimentati da una piccola fiammella di speranza rappresentata da Roku:il guerriero sacro di quel tempio.
    -Non ho intenzione di risponderti!-tuonò il ragazzo-non conosci il mio passato!Non sai il perché di questa mia decisione che reputo anche giusta!-
    -Uccidere degli innocenti è giusto!?-lo interruppe bruscamente il guerriero sacro.
    Con quella domanda le varie convinzioni di Seiryu sembrarono vacillare per un istante.Quell’interrogativo che gli era stato posto aveva fatto presa sulla sua mente che ora analizzava quelle parole, “” è giusto uccidere un’innocente? ”
    -Cosa ti avevano fatto le guardie del cancello principale?!-gridò bruscamente Roku-non meritavano di morire in quel modo!-
    -Silenzio!Lui è il mio discepolo e farà ciò che io gli dico!-si intromise Akuhei esclamando con vigore-il fato è stato cattivo con lui e il suo odio porterà alla rovina questo mondo!Giusto Ryu?-
    -Si,certamente-rispose debolmente il ragazzo- PORTERO’ ALLA DERIVA QUESTO MONDO!-continuò calcando la voce su quelle parole così fredde e dure.
    Non vi era più esitazione nel ragazzo.
    Scattò contro il nemico sferrando un potente destro che fece sibilare l’aria ma che Roku seppe evitare perfettamente per poi contro attaccare con un calcio che centrò in pieno lo stomaco del suo avversario sbattendolo nuovamente al suolo.
    Una volta a terra però, Seiryu si rialzò immediatamente tornando ad attaccare.
    I due intrapresero un furioso scambio di colpi,uno spettacolo che anche il più esperto dei guerrieri non avrebbe mai quasi certamente visto.Si muovevano con rapidità eccezionale balzando da un punto all’altro del primo piano del tempio.
    Pugni su pugni, paravano ed attaccavano incessantemente.
    Un cacio fu scagliato in direzione di Seiryu che questa volta però seppe pararsi chiudendosi in una guardia a X.
    Il sacro guerriero però,colse il momento sferrando un calcio che travolse il suo avversario lanciandolo in aria e prima che potesse ricadere al suolo gli si lanciò contro per continuare la sua offensiva.
    Un portentoso balzò lo portò esattamente sopra Ryu che con grande abilità si riprese dall’urto subito e impedì al nemico di attaccare nuovamente.
    Una gomitata del più giovane sorprese l’anziano che fu colpito in pieno viso.
    Ora era l’allievo di Fun ad attaccare.Destro,sinistro,calci e ginocchiate si abbatterono come una tempesta contro il povero protettore del tempio che in quell’istante non sapeva più come difendersi.
    Un altro potente colpo lo colpì in pieno viso provocandogli un forte dolore ma stringendo i denti si arpionò al ragazzo con le gambe stringendolo in una morsa a tenaglia.
    Una potente testata centrò il naso di Seiryu dal quale cominciò ad uscire un ingente quantità di sangue,segno della durezza di quell’offensiva.
    Tutta quella serie di colpi si era verificata nel giro di pochissimi istanti tanto che i due erano rimasti in aria e solo adesso scendevano al suolo.
    Uno in modo eretto,l’altro violentemente.
    -Avete visto con quanta velocità si sono scambiati quei colpi in aria?-mormorò uno dei sopravvissuti.
    -Ha dell’incredibile quello che abbiamo appena visto-continuò un altro -saranno rimasti sospesi per qualche secondo eppure in quella breve frazione di tempio hanno dato vita ad uno spettacolo eccezionale-
    -Stolto.-lo rimproverò un altro tra i guerrieri alquanto malconcio dopo lo scontro con Akuhei- questo è tutt’altro che uno spettacolo.Il nostro sensei ha subito parecchi colpi forse anche più di quelli che a messo a segno.Non prendere come un gioco lo spirito di sacrificio di un tuo superiore-
    -Non immaginavo che fossi così forte-esclamò Roku,asciugandosi il sudore che gli colava copioso dalla fronte -un valente ragazzo come te avrebbe la possibilità di entrare in un tempio e forse diventare anche un guerriero sacro.Abbandona la via del male rappresentata da Akuhei e redimiti,pentiti per ciò che hai fatto ed un giorno torna da noi,forse potremo concederti il nostro perdono-
    -Ci sono cose da cui non potrò mai essere perdonato,nemmeno pagando con la mia stessa vita-rispose debolmente il ragazzo rimettendosi in piedi.
    In quell’istante qualcosa sembrò salire dall’interno del suo corpo,una sensazione strana provata solo nei momenti di malattia.
    Per un attimo si irrigidì e i suoi occhi si sgranarono e fu costretto a mettersi una mano davanti alla bocca.
    -Che hai Ryu?-chiese Akuhei guardandolo con perplessità.
    -Nulla,nulla-si limitò a rispondere dopo essere tornato alla normalità.
    Un fiotto di sangue lasciò il naso di Seiryu per cadere al suolo e tingere il terreno.
    -Per favore,non costringermi ad usare la mia vera e propria arte.Non voglio macchiare le mie mani con il sangue di un ragazzo,io voglio soltanto Akuhei! -affermò lanciando uno sguardo di fuoco al vero nemico che rispondeva con un ghigno strafottente in volto.
    -Non ho più intenzione di ripetermi,il tuo avversario sono io!Ti conviene prendermi sul serio se non vuoi che ti uccida!-
    -Non avrei voluto ucciderti ma mi hai costretto- smise di parlare per un attimo,poi continuò- Shion!-
    -Si sensei!-rispose immediatamente uno dei guerrieri sopravvissuti al massacro.
    -Portamelo qui-
    -Immediatamente- rispose per poi balzare verso il piano superiore.
    Corse più in fretta che potè verso la residenza del guerriero sacro.
    -Il maestro lo ha richiesto,ha intenzione di fare veramente sul serio.E’ incredibile come quel ragazzo lo abbia spinto fino a tanto-pensava mentre eseguiva un altro balzo che lo portava direttamente al secondo piano.
    -Vedrò Roku mettere in pratica la sua vera arte.Ho sentito dire che la coltiva fin da bambino.-
    Arrivato a destinazione prese l’oggetto richiesto dal sacro guerriero e con esso si affrettò a portarlo a colui che adesso difendeva il tempio,colui che sulle sue spalle portava la speranze di tutti i presenti:Roku!

  9. #319
    Senior Member L'avatar di AlphaOmega
    Data Registrazione
    Tue Feb 2008
    Messaggi
    6,604

    Predefinito

    Bellissimo! Uno scontro mozzafiato! Non pensavo che Seiryu obbligasse Roku a dare il massimo! Sono decisamente due combattenti d'altissimo livello!
    Però che sarà stato quell'attimo in cui s'è sentito male!? Anke Akuhei s'è insospettito!
    Hmm! Chissà quale arma segreta ha in serbo il nostro guerriero sacro!? La coltiva fin da bambino? Che sarà!?

  10. #320
    Uomo Tigre
    Guest

    Predefinito

    Lo vedrai nel prossimo episodio .

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •