Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Senior Member L'avatar di hoods84
    Data Registrazione
    Thu Dec 2006
    Località
    Mede (PV)
    Messaggi
    4,334

    Predefinito 'Fuori Da Un Evidente Destino' - Opinioni e commenti



    Ho da poco terminato la lettura del terzo romanzo (dopo Io Uccido e Niente Di Vero Tranne Gli Occhi) di Giorgio Faletti, dal titolo Fuori Da Un Evidente Destino.
    Mentre i primi due erano facilmente classificabili come romanzi Thriller, questo, a mio parere, ha una difficile collocazione all'interno di un genere preciso; forse Giallo?
    Devo cmq dire che ho apprezzato il romanzo: la cultura Navajo, toccata in questo romanzo, mi ha da sempre affascinato, con le sue storie di soprusi, violenze e quell'alone di mistero che l'accompagna.
    La storia è avvincente, fatta eccezione per un inizio troppo lento.
    Tanti sono i temi trattati: dall'amore alla natura, dalla violenza alla magia, e così via.
    In fin dei conti posso dare un giudizio positivo dopo questa lettura: i fasti del Faletti di Io Uccido sono ancora lontani, però questo suo nuovo romanzo è sicuramente un passo avanti rispetto alla mediocrità di Niente Di Vero Tranne Gli Occhi, IMHO.
    E voi che ne pensate?
    Ultima modifica di hoods84; 08-01-2008 alle 15:28


    Sa quelli che dicono che non si può vivere senza amore?! L'ossigeno è più importante!

  2. #2
    sindacalista borg L'avatar di VNSmatrix
    Data Registrazione
    Mon Feb 2003
    Località
    Quadrante Alfa e suoi riflessi
    Messaggi
    1,221

    Predefinito

    Ce l'ho da mesi sullo scaffale e non l'ho ancora toccato.
    ..blocco del lettore
    Le culture dei nativi americani sono quanto di più affascinante si possa studiare. I popoli del sudovest hanno avuto grande tenacia nello sforzo di conservare i loro usi e costumi, complice forse il fatto che il territorio non è stato tra i più ambìti, almeno fin quando non sono stati scoperti giacimenti minerari importanti.
    La persecuzione che i nativi hanno subito non è stata ancora resa pubblica fino in fondo, ma si parla di sterilizzazioni forzate, adozioni forzate di bambini (ogni membro della tribù è proprietario di una quota della riserva; adottando un bambino si diventa amministratori del pezzo di terra).
    E' di pochi giorni fa la notizia che il popolo Lakota (volgarmente chiamati Sioux) ha stracciato tutti i trattati finora stipulati con gli Stati Uniti, ritirandosi unilateralmente dagli accordi (disattesi puntualmente dagli USA).
    Per maggiori info:
    http://www.republicoflakotah.com/
    ... bello è il bosco, buio e profondo,
    ma io ho promesse da non tradire,
    miglia da percorrere prima di dormire,
    miglia da percorrere prima di dormire


    My blog

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •