Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: DragonBall Budochi

  1. #1
    I'm the best! L'avatar di vincenzopan
    Data Registrazione
    Fri Dec 2006
    LocalitÓ
    On the bed with Mai
    Messaggi
    4,370

    Predefinito DragonBall Budochi

    Con questa mia iniziativa intendo postare una mia fanfiction. Il titolo DragonBall Budochi non è altro che una "fusione" tra le parole Budokai e Tenkaichi (tra cui il risultato è Budochi oppure Tenkai, ma il primo mi sembra più carino).

    PREMESSA:
    Questa FF è ambientata poco dopo la saga di Cell, infatti nel prologo questa cosa viene ancora menzionata. Ho voluto sconvolgere un pò tutto, ma non posso e voglio dirvi altro, dovete solo LEGGERE. Per il resto enjoy1

    DragonBall Budochi:

    Prologo: “Un nuovo nemico”

    “Quanta serie di cadaveri!”
    “Beh, allora mi ricompenserà?”
    “Non ho ancora annunciato niente babbeo. Sono io a decidere chi ricompensare e chi no, dato che anche la banda di Mani ha ucciso circa 600 persone. Perciò…”
    “Mi scusi, deve continuare?”
    “Si, non male comunque. Ti informerò sul resto più tardi, oppure nei prossimi giorni, perché ho mandato altre 2 squadre a seminare panico ovunque.”
    “La ringrazio anticipatamente se farà il mio nome”
    “Ora sparisci”
    “D’accordo”

    Poco dopo che uscì, incontrò Mani

    “So che la tua squadra ha ucciso quasi 600 persone come la mia.”
    “L’ho saputo anche io, allora?”
    “Vuole dare una ricompensa a uno di noi…”
    “Si….”
    “Spero tanto che scelga me, così potrò salire di livello e conseguentemente di grado”
    “Ahahahahahahahaha!!! Ora per favore vattene via se vuoi vivere ancora”
    “No, perché ti voglio affrontare e disintegrarti”
    “Beh, good bye Kai”

    Il capitano Kai venne ucciso in un istante da un fendente di Mani. Quest’ultimo attraversò tutto il corridoio fino ad arrivare alla soglia della stanza del suo capo.

    “Signore…”
    “Si già so tutto, vi ho sentito attraverso lo scouter.”
    “Bene, l’ho ucciso in un colpo.”
    “Si, ma non è abbastanza per me.”
    “Eh?”
    “Volevo che lo uccidessi, però non con un colpo di spada. Capisci cosa intendo?”
    “Si.”
    “Spiegami il motivo per cui sei venuto qui.”
    “Volevo sapere qual è il prossimo pianeta in cui atterriamo”
    “Ah, la Terra”
    “Ma è lontana da qui.”
    “Si lo so. Voglio vendicarmi di quei combattenti che mi hanno ucciso, o meglio ci hanno.”
    “Capisco, beh arrivederci”.

    Intanto sulla Terra…

    “Ehi mamma sono a casa!”
    “Bene, hai fame?”
    “Si, un pò”
    “Ti ho preparato qualcosa, vieni”

    Gohan si sedette a tavola, era andato alla Capsule Corporation per concludere un affare con il padre di Bulma. L’orologio segnava le 13:30. Chichi era ansiosa di sapere il risultato della proposta che aveva presentato ai Brief.
    “Allora è tutto a posto?”
    “Si, la casa per il nonno è una capsula come ce l’ha Vegeta, soltanto che è più ampia e può possedere fino a 8 stanze.”
    “Ah, bene. Hanno chiesto zeny per il materiale? E il dottor Brief vuole inserire anche gli impianti per le casse stereo?”
    “No, preferiscono lavorare gratis. Si, vuole inserire le casse stereo e una televisione. Inoltre ha aggiunto che la trasformerà in una capsula PoiPoi per ogni evenienza.”
    “Ma quelle 8 stanze le dobbiamo abbellire noi? Oppure è già tutto pronto?”
    “Tutto pronto, ha detto che ci saranno 3 bagni e 8 camere da letto”
    “Vabbè, tanto la cucina non gli serve perché viene qui a mangiare”
    “Già. A proposito del nonno, dove sta?”
    “Sta controllando le sue risaie. Però mi dispiace che Goku abbia rischiato la sua vita inutilmente per sconfiggere Cell. Menomale che ci hai pensato tu a disintegrare quell’essere brutale e far resuscitare tuo padre”
    “Già, comunque non è stato affatto facile convincere papà a ritornare nel mondo dei vivi. Fra 6 mesi nascerà anche mio fratello”
    “Non vedi l’ora, eh?”
    “Già.”

    Intanto sulle montagne rocciose Goku si stava allenando con Vegeta. I due erano a livello base, senza essersi trasformati in Super Saiyan. Stavano combattendo ormai da 3 ore.


    “Sai Vegeta, non avevo mai pensato che tu avessi accettato la proposta di allenarti con me”
    “Zitto, l’ho fatto solo per potenziarmi con un avversario più forte di me, in modo che io lo possa annientare”
    “Il solito orgoglio, eh? Non sopporti che io sia più forte di te?”
    “Silenzio!”
    Dopo l’ultima frase, Vegeta scaglia contro il suo avversario una serie di Ki Blast, seguita da un Garrick Cannon.
    “È giunta l’ora di trasformarsi!” Gridò il principe dei Saiyan
    “D’accordo” Rispose Goku dopo avergli scagliato una Kamehameha.
    Il primo a trasformarsi è Vegeta, che prese la gamba dell’avversario e lanciò il saiyan verso l’alto. Nel tentativo per inseguirlo, Goku si trasformò in Super Saiyan.
    “Ah, ti sei deciso finalmente Kakaroth” Disse Vegeta fermandosi a mezz’aria.
    “Beh, dovevo”
    “Sappi che in questi 3 mesi mi sono allenato tantissimo!” Gli confessò il figlio del re dei Saiyan.
    “Comunque sia, non potresti mai equiparare il tuo valore con il mio” Rispose Goku
    “Aaa! Ora basta!!!” Urlò scocciato, Vegeta.
    “Kaaaaameeehaaaameeee”
    “Ha!”
    Goku effettuò una Kamehameha teletrasporto, sorprendendo il principe dei saiyan che finì abbattuto contro una montagna.
    “Eheheh, hai la memoria corta Vegeta” Ridacchiò Goku
    “Non è ancora finita Kakaroth”
    “Mi sembri malconciato. Ihihihihihihihi”
    “Insolente!!!”
    Vegeta si rialzò e caricò la sua aura al massimo, dimostrando ancora una volta il vero animo del suo popolo guerriero.
    “Ti mostro un colpo che non hai mai visto prima”
    “Cosa?”
    Vegeta allargò le braccia e le stese in avanti.
    “Final Flash!”
    Dai palmi delle sue mani uscì un raggio blu.
    “Paralo se ci riesci!”
    Dopo la collisione con il lampo, Goku non fu stato ancora abbattuto; però accennava stanchezza, dato che è stato difficile difendersi.
    “Uh! Un pò di male mi hai fatto. Bella tecnica, devi solo controllarla meglio.”
    “Hanf Hanf. Sono stanchissimo, ma non ti vantare, la prossima volta ti farò assaggiare la mia vera potenza”
    “D’accordo”
    I due ritornarono a casa, tenuti ancora all’insaputa che una nuova minaccia stava per incombere sul pianeta.
    Ultima modifica di vincenzopan; 01-07-2010 alle 10:33
    #1926 #ForzaNapoliSempre

  2. #2
    I'm the best! L'avatar di vincenzopan
    Data Registrazione
    Fri Dec 2006
    LocalitÓ
    On the bed with Mai
    Messaggi
    4,370

    Predefinito

    DragonBall Budochi: 1° episodio: La rilevazione di aure malvagie

    Dopo che Goku e Vegeta arrivarono nelle proprie dimore, l’astronave in cui viaggiava il capitano Mani stava per giungere sulla Terra inesorabilmente.
    “Senta, signore, perché ha premuto costantemente per viaggiare sulla mia astronave?”
    “Perché so bene che posso fidarmi di te. Il capitano Kai non era che un buono a nulla, capace solo di mettersi nei guai”
    “Perché l’avete scelto?”
    “Perché prima che io l’assumessi, si comportava da vero leader e a me ha impressionato molto. Peccato che quando lo inserii come capitano della squadra Icy, si atteggiava da sbruffone”
    “Poi sono arrivato io ad ucciderlo”
    “Grazie”
    “Figuratevi”
    “Quanto manca all’atterraggio sulla Terra?”
    “Più o meno 1 mese”
    “Allora chiama al rapporto la squadra Ginew, devono arrivare immediatamente sulla Terra”
    “Cosa? La squadra Ginew? Il mio gruppo sta riposando al momento”
    “Non mi interessa, convocali lo stesso e aggiungici 5 navicelle. I miei sicari non vedono l’ora di sgranchirsi un pò”
    “Si, però manca l’elemento fondamentale, Ginew”
    “Non ti preoccupare, tu sarai l’elemento che lo sostituirà, dato che sei il capitano di questa squadra”
    “Ah, giusto. Perciò la nominerò squadra Mani. Quindi alla base di comando del pianeta Freezer devo ordinare di preparare 9 navicelle?”
    “Si. (Però dovrei cambiarlo il nome del pianeta. Meglio come il mio attualmente, Freecell.)”
    Dopo esser stati avvisati dall’ordine del capitano Mani, gli scienziati della base di comando prepararono le navicelle per la squadra Mani e per i sicari di Freecell. Likoom, Burter, Jeeth, Guldo e i sicari del comandante supremo (Uji, Keel, Klui, Minf e Pop) apparirono molto eccitati al pensiero di poter raggiungere la Terra. Mancarono 3 minuti alla partenza.
    “Chissa come sarà diventata l’unione tra Freezer e Cell” Comunicò Likoom
    “Beh sarà senza dubbio mostruoso, ma allo stesso tempo affascinante” Gridò Guldo felicissimo.
    “Comunque sia, dobbiamo vendicarci di quel Goku che ci ha fracassati” Disse con tono molto penetrante, Burter.
    Pronti e via e le navicelle si allontanarono frettolosamente dal punto di partenza.
    Intanto sulla Terra i guerrieri Z, tenuti ancora all’insaputa della possibile minaccia dell’unione casuale tra Freezer e Cell, non avevano ancora smesso di allenarsi. Crilin, Tenshinan, Jiaozi, Yamcha, Piccolo e Gohan si riunivano insieme 3 volte alla settimana per allenarsi, mentre Goku e Vegeta costantemente ogni giorno. Il figlio dei coniugi Son era l’unico guerriero più forte di tutto il pianeta, però sembrava di non vantarsi molto di questo titolo.
    Al contempo, però, si sentì un’aura fortissima proveniente da una parte isolata delle pianure accanto a South City. I guerrieri Z con intervento immediato, andarono a controllare. In quella zona c’era una macchina del tempo con il guscio protettivo di vetro aperto.
    “Ehilà! Ciao!”
    “Ehi, ma questo è… TRUNKS!”Urla Vegeta.
    “Sono ritornato dal futuro per dirvi che ho distrutto i cyborg 17 e 18 e con loro anche Cell” Gridò Trunks ai suoi amici che sono in volo.
    “Sei fenomenale Trunks!” Disse Gohan al figlio di Vegeta
    “Ma mai quanto te”
    “Potete stare un attimo in silenzio?” Domandò il fiero principe dei saiyan.
    “Perché? Cosa sta succedendo?”
    “Ha ragione, state in silenzio”
    “Piccolo che succede?”
    “Sto avvertendo un’aura terrificante, negativa e molto potente. Sembra essere quella di Freezer”
    “Sta zitto muso verde, pare che ci sia un’altra aura ugualmente forte. Non possiamo essere certi che sia l’energia di Freezer”
    “No, invece sembrano due aure unite per formarne una. Ho rilevato anche un’altra fonte di energia” Disse Piccolo con tono pauroso.
    “La stiamo sentendo anche noi!”
    “Un momento! Sento anche altre aure. 1-2-3-4, la squadra Ginew!” Esclamò Goku.
    “Anche altre 5 aure stanno per avvicinarsi alla Terra. Vorrei tanto sapere che sta succedendo” Affermò Mirai Trunks.

    Intanto sull’astronave i due futuri nemici ridacchiarono come pazzi. Ormai l’arrivo sulla Terra era imminente.

    “Ahahahahah. Non vedo l’ora di poter conquistare quel magnifico pianeta. Quanto manca?”
    “Circa 3-4 giorni”
    “Uffa, mi scoccio di aspettare. Li voglio sterminare tutti!”
    “Si calmi, non c’è bisogni di essere frettolosi, d’altronde possiamo spassarcela nella sala giochi prima di arrivare.”
    “Giusto, hai detto bene. Ma io non sto più nella pelle per sconfiggere quei cretini!”
    “Ahahahahahahh”
    “Ahahahaahahaha”
    “Ora parlo un pò con la squadra Ginew, ehm Mani. Devo dargli le istruzioni una volta arrivati sulla Terra. Voi parlate con i vostri sicari”
    “D’accordo. Comincia prima tu, così capisco meglio ciò che vorresti fare”
    “Ok. Ehm, squadra Ginew rispondete!”
    “Chi parla!!???!”
    “Sono il vostro capitano, Mani. Volevo dirvi che da oggi in poi cambieremo il titolo della squadra con il mio nome. Siete d’accordo?”
    “Beh, si”
    “Allora, voglio aggiungere che una volta atterrati sulla Terra sarete i primi a fronteggiarvi con i guerrieri che hanno battuto Freezer e Cell. Ho molte aspettative in voi, non deludetemi. Cercate di resistergli finché potete, così i sicari del nostro comandante possono distruggere i combattenti più deboli, o meglio quelli che hanno pochissima energia. In seguito entreremo in scena io e Freecell. Tutto chiaro?”
    “Si. Siamo fierissimi di poter combattere contro chi ci ha sconfitto”
    “Benissimo. Ciao!!”
    Dopo quest’intervento di Mani, Freecell contattò i suoi sicari e spiegò loro ciò che dovevano fare.

    Dopo il prossimo capitolo, elencherò anche i livelli di combattimento dei guerrieri che combatteranno.

    Spoiler:
    So bene che devo migliorare un pò il tempo dei verbi, il problema è che sono partito male al prologo. Spero di aggiustarli, comunque è tutto al passato
    Ultima modifica di vincenzopan; 02-07-2010 alle 09:18
    #1926 #ForzaNapoliSempre

  3. #3
    scusate se sono sadico L'avatar di DragonWarriors18
    Data Registrazione
    Sat Jan 2011
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Wow bella trama...=)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •