Pagina 3 di 12 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 118

Discussione: Poesie..

  1. #21
    DemoneEccelso L'avatar di VedovaNera
    Data Registrazione
    Fri Nov 2006
    Località
    Nel Cuore Di Osiride
    Messaggi
    877

    Predefinito

    Scrivi scrivi,
    scrivi per chi ha perso la voglia di scrivere,
    scrivi per chi non ha inchiostro,
    per chi non ha carta,
    scrivi per chi non ha parole
    o semplicemente per chi
    ha perso la facoltà di esprimerle...
    Scrivi scrivi,
    scrivi per chi non ha anima,
    per chi non ha cuore,
    per chi non ha mente
    o mano per poterlo fare...
    Scrivi scrivi,
    scrivi per emozionare,
    per chi non ha il coraggio
    di mettere la sua anima su bianco,
    scrivi per aiutare
    per chi non ha il coraggio
    di chiedere una mano...
    Scrivi scrivi,
    scrivi soltanto per il piacere
    di scrivere e vedrai che molti
    beneficeranno della tua passione...

    Un sorriso vi terrà compagnia e se avrete paura vi farà coraggio, perchè un sorriso è come il sole del mattino, illumina la strada e riscalda il cuore.

  2. #22
    CASTLEVANIA'S BOY L'avatar di osiride
    Data Registrazione
    Mon Jul 2006
    Località
    IN UN ANGOLO DI PARADISO
    Messaggi
    966

    Predefinito

    Un giorno l'AMORE disse all'AMICIZIA:
    Ma perchè tu esisti se ci sono già io??
    E l'AMICIZIA rispose:
    Io esisto per portare un sorriso laddove tu lasci solo lacrime!

  3. #23
    DemoneEccelso L'avatar di VedovaNera
    Data Registrazione
    Fri Nov 2006
    Località
    Nel Cuore Di Osiride
    Messaggi
    877

    Predefinito Il Tempo

    lLTempo?...cosa è costui? Cosa rappresenta se non una vaga sorta di

    termine?
    Pensare al tempo..........si vero....pensiamo al tempo come una minaccia

    o come uno scandire gli attimi....
    Ciò che si sente cosi forte nel tempo è solo la voglia di non perderlo...
    E ciò che ha e che porta via è solo la nostra eterna illusione......che non

    finisce mai..Illusione del tempo interminabile...del tempo creduto

    eterno....
    In Verità..Lui è solo frutto della nostra vita...che accompagna ogni attimo

    di eterna gioia o agonia...Il Tempo..Costui cosi oscuro e

    misterioso...tanto da affascinare menti insane....menti nobili...menti

    profonde.
    Cosa sei?
    Chi sei?
    Il Tuo nome...Tempo------
    Mettere le mani sul tempo che ci rimane?
    No...Non lo accetto...anche se la verità ignobile è questa...
    Sei il compagno di tutti e di nessuno...
    Ci ricordiamo di te quando meno lo vorremmo...e sei sempre cosi

    presente.
    Hai il nome piu orrendo e piu Oscuro.
    Ma nella tua Oscurità e nel tuo nome...Io ho trovato l'amore..che solo il

    tuo Nome potrà portare via...Ma solo se io permetterò che tu faccia il tuo

    lavoro.
    Tempo....sei cosi ingrato..ma cosi giusto nella tua Verità.
    E nella tua verità ho visto l'immensità della tua crudeltà..accettandola...ma

    riponendo la mia fiducia..e sperando nel tuo aiuto.
    E tu me lo hai dato..Ed Ora...Posso dire che ringrazio il tuo Nome.
    Firmato...VedovaNera
    Ultima modifica di VedovaNera; 03-08-2007 alle 19:08

    Un sorriso vi terrà compagnia e se avrete paura vi farà coraggio, perchè un sorriso è come il sole del mattino, illumina la strada e riscalda il cuore.

  4. #24
    Senior Member L'avatar di lucifero la leggenda
    Data Registrazione
    Thu May 2006
    Messaggi
    1,862

    Predefinito

    Nell'ombra...



    Un fratello troppo piccolo per capire,
    stolto abbastanza da insistere,
    con un affetto immenso che lo spinge a non lasciar perdere.
    Liberato di molte catene,
    da chi è riuscito a penetrare nelle sua anima,
    in debito a vita,
    non rinuncia dunque a volere il bene.
    Cresce dentro la volontà di essere ciò che vorrebbe,
    ma ogni sforzo è vano; egli non è così.
    Lascia scivolare tra le dita le cose a cui tiene,
    le perde in un battito di ciglia,
    torna indietro solo per scoprire di non poter riparare.
    Vaga inquieto senza fine in una fortezza di pietra
    voluta solo da se stesso,
    sensibile sì, ma è follia.
    La sua fiducia è riposta nella sua speranza
    da quando per errore e negligenza ne spezzò l'interezza.

    Speranza inutile quando non si riesce a donarla,
    conforto vuoto se viene negato,
    buona volontà nulla di fronte al silenzio.
    La voglia di non parlare cela il disperato bisogno di gridare.
    Un essere senza rispetto con l'innato bisogno di amare.

    Pentito del tempo che mi sono lasciato sfuggire; ormai è perso.
    Partirò lasciando il cuore in un luogo che non conosco ma che sento essere casa mia.

    La grandezza degli spiriti affini non ha confini.
    La Maledizione dell'Oscurità fu l'origine, tu sei il seguito.
    Riemergere dall'abisso della mia anima?
    Ora so che è non è possibile, il male alberga in me.
    C'è sempre un buon motivo

    per sorridere :)

  5. #25
    CASTLEVANIA'S BOY L'avatar di osiride
    Data Registrazione
    Mon Jul 2006
    Località
    IN UN ANGOLO DI PARADISO
    Messaggi
    966

    Predefinito Originariamente postato da VedovaNera

    Amarti come forse non ho mai saputo fare,
    di un amore grande e infinito come il mare.
    Amarti senza fine,
    in ogni attimo della mia vita...
    con tutto il cuore,
    con tutta l'anima
    che di te si è ormai invaghita.
    Amarti senza più limiti....
    senza silenzi....
    senza più orgoglio....
    perché tu,
    mio solo amore
    sei tutto ciò che voglio.
    Amarti senza limiti....
    senza problemi.....
    senza peccato....
    di un amore semplice,
    puro e sconfinato.
    Amarti oltre vita,
    perché senza te...
    la mia stessa, sarebbe finita!

  6. #26
    Member L'avatar di Hegos
    Data Registrazione
    Wed Nov 2006
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Al di là
    del lato oscuro della luna,
    all'ombra della notte,
    ho scritto sulla sabbia e sulle steli nel deserto
    ispirato da lontani echi nel vento.
    Ho volto,
    silenzioso,
    lo sguardo
    verso un cielo senza luce
    ma infine
    ho posto il mio cuore
    innanzi ai tuoi occhi.
    Non puoi fermare ciò che vive dell'ossessione che è in te!

  7. #27
    DemoneEccelso L'avatar di VedovaNera
    Data Registrazione
    Fri Nov 2006
    Località
    Nel Cuore Di Osiride
    Messaggi
    877

    Predefinito

    Ecco...una nuova alba...
    Il Tuo Volto meravigliosamente bello da contemplare,mentre ignaro del mio sguardo,si desta e guardandosi attorno....mi cerca...ma io son li....accanto a te.
    E così ancora avvolto nel dolce incanto del primo mattino e della prima luce dell'alba che fa intravedere quel volto che tanto amo...mi cerchi....pronunci il mio nome...con voce sommessa,con voce dolce,con voce quasi disperata....Ma io...sono li accanto a te.
    Ed ancora contemplo il tuo volto.
    Ed ancora ...e piu di prima...Ti Amo.
    La Meraviglia del Tuo risveglio è qualcosa di immenso per me...che con animo immerso nel tuo cuore guardo i tuoi occhi...I Tuoi Occhi...che finalmente destati mi guardano.
    Ecco...Ora mi vedi...Ora accarezzi dolcemente il mio volto e senti un calore che pervade la tua anima...che quasi acceca quegli occhi guardati a lungo..Ora mi Vedi!
    Sono qui..Mio immenso Amore..Io Sono Qui!
    Sentimi...Amami...Io Sono Qui.

    Un sorriso vi terrà compagnia e se avrete paura vi farà coraggio, perchè un sorriso è come il sole del mattino, illumina la strada e riscalda il cuore.

  8. #28
    Senior Member L'avatar di Francesco Tenni
    Data Registrazione
    Sat Aug 2007
    Località
    Piemonte, Toscana e Liguria.
    Messaggi
    328

    Post Pioppi.

    Io faccio il linguista. Insegno (ma si fa per dire, visto che sono, ancora, piuttosto giovane, e che mi trovo a fare, più che altro, assistenza alle Cattedre altrui) all’Università. Dunque, più che scriverle, leggo le poesie (e qualsiasi altro testo serva al mio lavoro). Ad ogni modo, ti invio questi pochi versi che ho scritto qualche tempo fa. Spero ti siano graditi.




    *.

    Hanno tagliato i pioppi.
    E chi si nascondeva sotto i pioppi
    ancora non si vede, oltre la rete.

    Se scendi, sulla strada,
    o se risali, ascolti qualche mucca
    lambire il serbatoio.
    Solo qualche mucca annacqua ogni corsa
    di gazze e topi di cortile. Solo
    quel po' di fiori bianchi
    che non si vedono, sull'altra strada
    - c'è solo erba, se la guardi di giorno -,
    allentano la presa di vie troppo
    trafficate. Di lato,
    sette case e qualche cane riflettono
    un pugno di verde ed i pochi odori
    che inghiottono chi torna
    senza fretta. Ma il fiume, fatto nuovo
    lo scorso anno, non ricorda canali,
    pesci, larve. Rallenta,
    se tu vuoi che corra piano. E le mucche
    non ricordano che cos'hanno visto
    senza guardare. L'erba
    tagliata, a lungo andare, le distrae.
    Se vedi un fagiano, una volpe, un tasso,
    sembra che niente possano temere.
    La paura è il passo ancora da venire.

    Hanno tagliato i pioppi.
    E chi si nascondeva sotto i pioppi
    dev'essersene andato. Non c'è più
    quell'ombra per scappare dalla strada.




    San Desiderio, 08 aprile 2006

  9. #29
    Senior Member L'avatar di lucifero la leggenda
    Data Registrazione
    Thu May 2006
    Messaggi
    1,862

    Predefinito

    Francesco mi permetto di farti i complimenti il tuo componimento apre la mente ad una realtà già avviata da millenni di storia dell'uomo. Apprezzo moltissimo ciò che parla della natura e in particolare chi la difende. Ancora i miei complimenti.
    C'è sempre un buon motivo

    per sorridere :)

  10. #30
    Senior Member L'avatar di pasalvo
    Data Registrazione
    Sun Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,387

    Predefinito

    Ragazzi siete bravissimi!! Complimenti a tutti!!!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •