Pagina 3 di 12 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 116

Discussione: l'amore

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Goku ss2
    Data Registrazione
    Sun Feb 2006
    Località
    sul monte paozi
    Messaggi
    510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Crili Visualizza Messaggio
    bè no perchè sono delle persone chiuse e quindi hanno difficoltà ad esternare le proprie emozioni
    nono negarlo a loro stessi è da psicopatici,non riuscire ad esprimersi è da chiusi ma chi è chiuso non nega l'amore a se stesso almeno spero .

  2. #22
    † Marilyn Manson † L'avatar di Jacques de Molay
    Data Registrazione
    Fri Nov 2006
    Località
    Running away...™
    Messaggi
    5,102

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Goku ss2 Visualizza Messaggio
    ci rende deboli,Mushaushauhsaushua,mi sembri un personaggio uscito da un cartone animato che fà la parte del cattivo
    Si è vero...si è piu vulnerabili...per esempio se avrai una figlia dovrai pensare pure a lei no ? Quindi avrai piu preoccupazioni e lei sara il tuo punto debole...

    Che mi dici ora ?
    † I'm not an hero, never was, never will be... †

  3. #23
    Elitario™ L'avatar di The G
    Data Registrazione
    Sat Jun 2006
    Località
    Hell
    Messaggi
    5,906

    Predefinito

    l'amore vero non esiste.
    Esiste il colpo di fulmine, uno crede di aver trovato la donna della propria vita, e si "innamora" in realtà è solo una persona che in un determinato periodo della vita ci attrae più delle altre.
    E naturalmente il colpo di fulmine è temporaneo.
    Allora vi chiederete come mai ci sono coppie che durano una vita intera...beh, ci si affeziona pure ad un pesciolino rosso, quindi....

  4. #24
    Off The Wall L'avatar di Crili
    Data Registrazione
    Sun Sep 2006
    Località
    Rieti
    Messaggi
    5,089

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gohan Supremo Visualizza Messaggio
    Si è vero...si è piu vulnerabili...per esempio se avrai una figlia dovrai pensare pure a lei no ? Quindi avrai piu preoccupazioni e lei sara il tuo punto debole...

    Che mi dici ora ?
    nn è il tuo punto debole anzi è il tuo punto di forza,l'amore verso i figli è una forza in più..poi certo che ci sono le preoccupazioni ma ci sono anche se stai da solo anzi ancora di più...
    La pubblicità ci fa inseguire le auto e i vestiti, fare lavori che odiamo per comprare cazzate che non ci servono.

  5. #25
    † Marilyn Manson † L'avatar di Jacques de Molay
    Data Registrazione
    Fri Nov 2006
    Località
    Running away...™
    Messaggi
    5,102

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Crili Visualizza Messaggio
    nn è il tuo punto debole anzi è il tuo punto di forza,l'amore verso i figli è una forza in più..poi certo che ci sono le preoccupazioni ma ci sono anche se stai da solo anzi ancora di più...
    Metti caso che hai un nemico...una cosa è se devi pensare solo a te mentre se hai un figlio ci sono possibilità che prenda di mira lui e non te e quindi è il tuo punto debole...poi quando si è innamorati si perde la lucidità e si ragiona in maniera spesso condizionata...
    † I'm not an hero, never was, never will be... †

  6. #26
    Senior Member L'avatar di Goku ss2
    Data Registrazione
    Sun Feb 2006
    Località
    sul monte paozi
    Messaggi
    510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gohan Supremo Visualizza Messaggio
    Metti caso che hai un nemico...una cosa è se devi pensare solo a te mentre se hai un figlio ci sono possibilità che prenda di mira lui e non te e quindi è il tuo punto debole...poi quando si è innamorati si perde la lucidità e si ragiona in maniera spesso condizionata...
    Ma non viviamo in un cartone animato almeno spero .Si realistà un nemico, non ci sono mica molte persone che hanno nemici che farebbero di tutto per ucciderle.Rinunciare all'amore è rinunciare a molto e quindi si vive una vvita + triste di quella che si potrebbe vivere^^

  7. #27
    Mahamanvantara L'avatar di Garrincha
    Data Registrazione
    Sat Dec 2006
    Messaggi
    1,959

    Predefinito

    Gohan Supremo ha espresso un ottimo concetto, argomentandolo in modo sbagliato.
    Premetto che l'amore è sì una invenzione della nostra testa, proprio per questo è universalmente riconosciuto come "sensazione". Ricordate che tutto ciò che noi percepiamo è una sensazione.
    Detto questo, vi spiego perché l'amore - nel quale io, beninteso, non credo, perché ormai la mia testa è entrata in modalità "illusione"* e non ne uscirà praticamente mai - rende l'uomo debole, facendo l'esempio di me stesso: io sono un individuo che ama controllare qualsiasi cosa gli sia vicino, quindi poco predisposto al "concedersi"; non amo dover pensare agli altri, ma devo farlo necessariamente, perché uno sconvolgimento della situazione tipo mi creerebbe un forte disagio. E' proprio questo disagio il punto chiave del discorso: se mi concedo ad una persona nella mia interezza, sono come un vaso che si spezza in vari pezzettini: ogni pezzettino perso, è una cosa che non può essere recuperata e che provoca una grave mancanza nel mio animo.
    Per farla breve: appoggiarsi su qualcuno per star meglio (quindi amare) ti dà certamente la carica, la forza di andare avanti, la parvenza di gioia, ma - al contempo - ti rende fragile come la ceramica.
    Il ferro è più resistente della ceramica, ma non esisto vasi fatti col ferro.
    Provare attrazione per un'altra persona è umano ed ineluttabile, ma io cerco di appoggiarmi tenendo in conto diverse possibilità e mai totalmente.

    *= tutte le belle e le brutte sensazioni - e, generalmente, tutte le cose - che proviamo partono dallo stesso principio, ma sono ben gestite dalla mente. E' come se io avessi una linea e la colorassi con tutti i colori: la linea colorata non sembra più una linea, ma un bel disegno (se ben colorata ed imbellita), anche se resta sempre una linea retta.


    EDIT: è il 4° topic che leggo sull'amore, pare che torni di moda soltanto nei periodi in cui mi accade qualcosa di particolare
    Ultima modifica di Garrincha; 11-02-2007 alle 01:37
    Una corda scese sinuosa. La afferrai fra gli spruzzi e dal ponte si levò un grido di incoraggiamento, sguaiato e scellerato, il cui fetore era un affronto al cielo.

  8. #28
    gotcha! L'avatar di mistic gohan
    Data Registrazione
    Mon Dec 2006
    Località
    lombardia
    Messaggi
    1,958

    Predefinito

    penso che l'amore sia introvabile almeno il vero amore
    "ascolta simon non dimenticarlo":credi in te stesso,non credere in me,non credere in me perchè credo in te,credi solo ed unicamente in te stesso"

  9. #29
    The Devil Inside L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Sun Nov 2002
    Località
    Da qualche parte tra i Grattacieli di Manhattan
    Messaggi
    4,288

    Predefinito

    esiste.

    piuttosto, vorrei proporvi un quesito su cui discutevo con i miei amici poco fa:
    Secondo voi, se la storia nasce da una precedente e lunga amicizia, una volta che la storia finisce, sarebbe realistico riuscire a tornare "amici"?

    Se mi vogliono sono così, di certo non posso cambiare:
    perchè io, di sentire dei cavalli che mi spingono la schiena, ne ho bisogno come dell'aria che respiro....

  10. #30
    Elitario™ L'avatar di The G
    Data Registrazione
    Sat Jun 2006
    Località
    Hell
    Messaggi
    5,906

    Predefinito

    si, forse si può pure tornare amici, ma non come prima.
    E questo è assicurato.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •