Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 65
  1. #1
    Moderatore Viandante L'avatar di IISNT
    Data Registrazione
    Tue Dec 2002
    Messaggi
    3,221

    Predefinito A lezione di ipocrisia e stupiditā con panorama

    http://www.panorama.it/internet/comp...-A020001038759

    http://www.panorama.it/internet/comp...-A020001038763

    Vi prego fate ragionare un pochetto questa gente!! Questi sono pericolosi, questi con la loro ignoranza rischiano davvero di danneggiare la poca libertà che resta nel mondo, per delle intuizioni buoniste, ipocrite e stupide.
    Perchè se un bambino va a vedere un film vietato ai minori non si dice niente riguardo al film (se non in casi rari ed isolati dove regna proprio l'ignoranza più totale), mentre per i videogiochi si? Quanti film violenti sono considerati capolavori?
    E tutti i bambini che ogni giorno muiono, subiscono violenze, fanno anche violenze in paesi dove di videogiochi e tv non c'è stata nemmeno mai l'ombra?
    QUESTA è REALTà.
    Facciamolo capire a questi buonisti col prosciutto negli occhi, la natura dell'uomo non è da galateo!! quella è una forzatura che ci siamo imposti a livello sociale... all'uomo piace lo splatter, ne è una chiara dimostrazione l'audience di certi servizi del tg... quella non è informazione! quella è la dose quotidiana di violenza! e la forzatura nel non liberare la violenza che sta in ognuno di noi ci può stare quando per libersarsene si nuoce qualcun'altro... ma nel videogioco non si fa male nessuno!! sono in gioco dei pixel! Che a volte possono farti sfogare (meglio farlo nel videogioco o nella realtà??), a volte possono farti pensare (ci sono videogiochi violenti ricchi di contenuto), ti fanno provare situazioni, ti fanno mettere in gioco, ti mettono alla prova..
    Questa è gente da arancia meccanica!! Si facciano un esame di coscienza! Ma se per assurdo,Togliamo tutto quello che un videogioco ti offre, levando le motivazioni maggiori che buttano giù ogni ragione di censura immaginaria (perchè finchè c'è un minimo di cervello per pensare è chiaro che realmente non esiste alcuna ragione per la censura, semmai esiste una ragione per il divieto a chi non è maturo) resta comunque una ragione fondamentale: ogni essere umano ha una bestia dentro... Se ci levano i film, ci levano i videogiochi, ci levano i libri, ci repprimono in tutti i modi... Questa violenza dove andrà a proiettarsi?
    Maledetti, maledetti, maledetti.

  2. #2

    Predefinito

    Onestamente, per quanto la cosa sia abbastanza... diciamo seccante per non alzare troppo i toni, devo dire che faccio fatica a prendermela.
    E' sempre la stessa cosa da anni e da decenni: prima la pittura e la scrittura, poi il cinema, poi la musica, poi i fumetti e i cartoni animati e di tanto in tanto è il turno pure dei videogiochi... Insomma, tutto pur di non affrontare i veri problemi e tutto per un motivo puro e semplice: ignoranza.
    Cosa che di suo non è grave, semplicemente il gap tecnologico fra una generazione e l'altra è in continuo aumento ed è ovvio che ci si scagli contro cose che non si capiscano, proprio perché sono misteriose e se ne ha paura. Di tanto in tanto saltano fuori queste cose e poi in poco tempo tutto torna come prima e chi si è visto si è visto.
    "Thieves respect property. They merely wish the property to become their property that they may more perfectly respect it."
    -G.K. Chesterton

  3. #3
    Il re di qualcosa.. forse L'avatar di :/\_m4Rt!n_/\: °§°
    Data Registrazione
    Sat Jul 2006
    Localitā
    Non te lo dico XPXP
    Messaggi
    2,403

    Predefinito

    La gente di questo genere non vuole capire questi discorsi e non vogliono provare ad uscire dal tunnel dell'ignoranza
    Io sono come un Saiyan purosangue: affronto le sfide anche se so di perdere, cosė saprō come migliorarmi!
    Grazie a Veggie e Gogeta79 per aver creato DBA!

  4. #4
    A morte i camperoni! L'avatar di Darkito
    Data Registrazione
    Sat May 2006
    Localitā
    Catania
    Messaggi
    4,089

    Predefinito

    Ignoranza allo stato puro!!!


    Max Pezzali Mania
    ---> http://www.maxpezzalimania.it

  5. #5
    Senior Member L'avatar di michele longobardi
    Data Registrazione
    Mon Jul 2006
    Localitā
    Castellammare Di Stabia
    Messaggi
    4,909

    Predefinito

    Santo cielo quanta ignoranza!
    La presidente o la ministra o non so cosa faccia quella lì che ha parlato nel secondo articolo ha addirittura ammesso di non saper neanche accendere una Ps,e vorrebbe pure parlare di videogiochi,mah!

  6. #6
    We love Chuck Norris L'avatar di Maya
    Data Registrazione
    Sat Jun 2006
    Messaggi
    369

    Predefinito

    Come ignoranza,io a mio figlio non farei fare quel gioco.
    Vedere poi dei bambini sadici che si divertono a torturare una loro coetanea non mi sembra ne un bel messaggio ne qualcosa di educativo.

    E' logioco che se un adulto fa quel gioco non c'è problema perchè sa cosè bene e cosa è male,sa che quelle cose non si fanno e che quella è solo finzione,ma cavoli cosa pretendete ce un bambino i 15 anni si metta li da solo senza genitori a farsi quel gioco,senza nessuno che gli dica le cose giuste.

    Io non lo ritengo un videogioco,per vendere non dovrebbero usare questi trucchetti del amcabro ma fare dei buoni videogiochi e basta,quelli dove non vince chi tortura una povera bambina.
    Nobody is perfect. I'm nobody.

  7. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Maya Visualizza Messaggio
    Io non lo ritengo un videogioco,per vendere non dovrebbero usare questi trucchetti del amcabro ma fare dei buoni videogiochi e basta,quelli dove non vince chi tortura una povera bambina.
    Peccato che la cosa non sia affatto vera.
    "Thieves respect property. They merely wish the property to become their property that they may more perfectly respect it."
    -G.K. Chesterton

  8. #8
    We love Chuck Norris L'avatar di Maya
    Data Registrazione
    Sat Jun 2006
    Messaggi
    369

    Predefinito

    si be certo era per dire,io non ci ho giocato.
    Nobody is perfect. I'm nobody.

  9. #9

    Predefinito

    Il punto non è tanto il probire la fruizione di una certa crezione a qualcuno, perché penso che su quello siamo tutti d'accordo (e difatti il gioco in questione è sconsigliato ai minori di 16 anni), quanto il fatto che nemmeno l'autore dell'articolo ha giocato al videogioco in questione, e se tu puoi permettertelo perché in fondo sei una persona qualunque, un giornalista invece sarebbe meglio che si documentasse bene sulle cose.
    In definitiva il mucchio di bugie e di falsità scritte sull'articolo di Panorama in questione è la cosa che mi ha più disturbato, perché se un giornalista mente spudoratamente su cose tutto sommato così semplici, figurati su cose ben più importanti.
    "Thieves respect property. They merely wish the property to become their property that they may more perfectly respect it."
    -G.K. Chesterton

  10. #10
    Senior Member L'avatar di michele longobardi
    Data Registrazione
    Mon Jul 2006
    Localitā
    Castellammare Di Stabia
    Messaggi
    4,909

    Predefinito

    Scusate ma lo scopo del gioco non è FAR SCAPPARE la bambina?
    Lo scopo non è ucciderla,è proprio il contrario,noi siamo la bambina e guidandola dobbiamo farle superare gli ostacoli.
    Ma allora che c'è di diseducativo?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •