Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1

    Predefinito Il lato oscuro di Chernobyl

    Nemmeno le radiazioni sconfiggono l'ignoranza

    Continua a leggere la notizia

  2. #2
    Spartan Member L'avatar di Pjpixer
    Data Registrazione
    Fri Sep 2009
    Località
    Da qualche parte
    Messaggi
    7,966

    Predefinito

    Anche grazie alla decina di documentari e video recuperati negli anni anche su YouTube, ho imparato ad avere enorme rispetto per la tragedia e per i suoi luoghi. A tal punto che non so se riuscirei a partecipare a uno di quei macabri tour che te li fanno visitare. Comunque non c'è nulla di ciò meravigliarsi, visto che qualcosa di simile avviene anche in quei in luoghi legati a un'altra tragedia una: ovvero i campi di concentramento. l'ennesima dimostrazione che l'essere umano medio non ha imparato nulla.


    P.s. la serie televisiva, nonostante abbia visto ancora solo la prima puntata, è già un capolavoro per quanto mi riguarda.
    In tempi come questi la fuga è l'unico mezzo per mantenersi vivi e continuare a sognare

  3. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Wed Dec 2010
    Messaggi
    221

    Predefinito

    Nella zonaNon dovrebbero esserci dei militari che vietano l'ingresso?

  4. #4
    Ludic Whore L'avatar di Lord Axl
    Data Registrazione
    Wed Nov 2002
    Località
    Morte Nera (ancora in costruzione)
    Messaggi
    10,491

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dmc'Creed Visualizza Messaggio
    Nella zonaNon dovrebbero esserci dei militari che vietano l'ingresso?
    Credo si tratti di un perimetro di una trentina di Km, credo sia molto complicato pattugliare tutto. Fermo restando che si possono richiedere dei permessi speciali per visitare la zona e spesso vengono accordati. Poi da qui a fare quello che fanno questi cretini ce ne passa...


  5. #5
    Spartan Member L'avatar di Pjpixer
    Data Registrazione
    Fri Sep 2009
    Località
    Da qualche parte
    Messaggi
    7,966

    Predefinito

    I controlli ci sono ma puoi entrare tranquillamente in tutte le aree attraverso i vari tour organizzati. Ti basta avere un passaporto valido e i soldi per pagare il tutto e nessuno ti rompe le palle. Qualche settimana fa seguivo i video di un gruppo di ragazzi che visitano luoghi abbandonati, e si lamentavano proprio per il fatto che le zone di Chernobyl sono un luogo talmente affollato che fa perdere tutto il fascino di visitare quei luoghi in modo tranquillo e rispettoso. Cioè loro non dicevano proprio così ma il senso era quello. Ormai è una moda andare in luoghi delle varie tragedie e usarli come sfondo per i propri selfie. Nel mio primo commento ho citato Auschwitz (scusate se sembra scritto in aramaico, colpa della maledetta tastiera Google) ma ci sarebbe anche l'isola del Giglio. Gente che andava lì solo per usare come sfondo la nave della costa concordia mezza affondata per spararsi quei macabri selfie da condividere ovunque.
    In tempi come questi la fuga è l'unico mezzo per mantenersi vivi e continuare a sognare

  6. #6
    Signor Dottor Professor L'avatar di AtlasZX
    Data Registrazione
    Sat Nov 2014
    Messaggi
    2,108

    Predefinito

    Che si facessero i selfie con qualcuno che muore per gli effetti delle radiazioni, Facebook censurerebbe la foro per "contenuti non appropriati"

  7. #7
    Senior Member L'avatar di H Sakuragi
    Data Registrazione
    Mon Nov 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    8,733

    Predefinito

    Vista la prima puntata della serie. Molto bella, ti trasmette un peso di ansia e impotenza. Non c'è niente di più agghiacciante di una tragedia successa davvero e riviverla, seppur da spettatore, sapendo ciò che i protagonisti non sanno.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •