Risultati da 1 a 10 di 11

Visualizzazione Elencata

Messaggio precedente Messaggio precedente   Nuovo messaggio Nuovo messaggio
  1. #1
    Senior Member L'avatar di Grifis
    Data Registrazione
    Mon Aug 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    3,795

    Predefinito Dragon Ball - Edizione Full Color

    Si tratta di un progetto avviato da Shueisha ad inizio 2013, in corrispondenza di "Battle of Gods".

    Iniziativa che prese il via dall'arco narrativo dei saiyan, per proseguire con quello di Freezer, Cell e Majin Bu. I primi 194 capitoli, ovvero tutta la prima serie anime, ebbero dapprima una circoscrizione digitale, per poi andare a completare l'opera cartacea soltanto qualche anno più tardi (2016).

    Qui c'è la genesi della Full Color Edition per come la conosciamo oggi, mentre qui ci sono le varie tappe che ad essa conducono, partendo dall'ormai lontano 2009.

    Oltre a costituire un interessante approfondimento per gli appassionati, questo materiale ci permette di capire un po' meglio come si è arrivati all'annuncio da parte di Star Comics allo scorso Napoli Comicon (aprile 2017).

    In questi nove mesi, che ci hanno condotto allo scorso gennaio (quando è finalmente uscito il primo volume), le speculazioni su quest'edizione si sono susseguite ad un ritmo semi-vertiginoso.

    Certo, Star Comics, con un annuncio inizialmente errato (che faceva riferimento a soli 3 volumi, invece degli otto successivamente promessi al pubblico dello stivale) e con una totale mancanza di repliche sul destino di questa edizione, inesorabilmente subordinata alle vendite, ci ha messo indiscutibilmente del proprio.

    Tuttavia, la proposta della casa editrice di Perugia è in questo caso superba.

    Il formato - 11,5X17,5 - si rivela addirittura maggiore rispetto a quello originale (11X17), mentre la sovraccoperta è stata sostituita, come da recente tradizione, dalle alette.

    La carta presenta una qualità talmente pregiata da rendere il volume davvero pesante, al di là delle 256 pagine e dei 16 capitoli presenti per esempio nel primo.

    La traduzione è quella dell'edizione RCS, che addirittura migliora lievissimamente quella già ottima dell'Evergreen (per la prima volta, un lavoro decente dopo quasi 20 anni di pubblicazione e ben 4 edizioni).

    Il prezzo di 6,90 euro è più che giustificato dalle caratteristiche succitate e non solo.

    Il lavoro di colorazione svolto è a mio avviso eccellente e la resa grafica su di un'opera del genere (ben più, ad esempio, di quanto avvenuto con Naruto) è realmente prorompente.

    I risultati di vendita sono stati fin da subito incoraggianti, tanto da spingere l'immarcescibile Cristian Posocco ad annunciare in una live facebook che Star Comics porterà tutta l'opera in quest'edizione (per un totale di 32 volumi).

    In totale, saranno sei saghe e la cadenza rimarrà invariata (ovvero mensile):

    Saga Del Giovane Goku: Gennaio-Agosto 2018 (8 volumi)

    Saga Del Gran Demone Piccolo: Settembre-Dicembre 2018 (4 volumi)

    Saga Dei Saiyan: Gennaio-Marzo 2019 (3 volumi)

    Saga Di Freezer: Aprile-Agosto 2019 (5 volumi)

    Saga Di Cell: Settembre 2019-Febbraio 2020 (6 volumi)

    Saga Di Majin Bu: Marzo-Agosto 2020 (6 volumi)


    Di conseguenza, la numerazione ripartirà ex novo all'inizio di ogni saga e non sarà pertanto completamente progressiva.

    Sul prezzo non è stato annunciato nulla, ma trattandosi di Dragon Ball non credo avranno bisogno di ritoccarlo; probabilmente, si fosse trattato di una qualsiasi altra opera, un'edizione di questo genere sarebbe costata sopra i 10 euro a volume.

    Ecco, l'unico rammarico che posso avanzare è in relazione al formato dell'edizione. Personalmente, avrei nettamente preferito qualcosa che si avvicinasse alla proposta della Viz.

    Avendo acquistato a novembre anche il "Celebration Book", che, oltre ad omaggiare i propri 30 anni di pubblicazioni in Italia, ha presentato in anteprima i primi due capitoli della Full Color, posso essere testimone della resa grafica di un 19X26.

    E la Full Color Viz non era di dimensioni tanto inferiori (siamo all'incirca su un 16,7X25,6).

    Tuttavia, si sarebbe trattato di un prodotto eccessivamente di nicchia per il prezzo che, nonostante si stia parlando dell'opera più mainstream della storia, non avrebbe potuto non attestarsi su standard inaccessibili per molti.


    In ogni caso, in conclusione non posso che essere soddisfatto di poterne usufruire ed il consiglio è rivolto veramente a tutti.

    Qualcuno ha iniziato a collezionarla?

    Qualcuno sarebbe interessato, ma conserva qualche dubbio?

    Si tratta dell'edizione definitiva del nostro manga!

    Che ne pensate?

    A voi la parola!
    Ultima modifica di Grifis; 30-03-2018 alle 22:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •