Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 42
  1. #1

    Predefinito Federica Pellegrini: assurdo che i videogiochi siano uno sport

    Lo sport fatica fisica

    Continua a leggere la notizia

  2. #2
    Senior Member L'avatar di xmiky1978x
    Data Registrazione
    Mon Jan 2009
    Messaggi
    3,354

    Predefinito

    Io sono d'accordo con lei sul fatto che gli e-sport non siano uno sport ma non sono affatto d'accordo sulla motivazione... ci sono tanti sport olimpici che non hanno nulla a che vedere con la fatica fisica eppure sono sport... il problema degli e-sport che comunque c' un software alla base e se il software decide chi vince o chi perde il tutto non ha piu senso... un esempio su tutti FIFA tu puoi essere anche il migliore al mondo ma se il gioco decide che quella partita la perderai non ci sono cazzi e quella partita la perderai

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Mr bix
    Data Registrazione
    Tue Nov 2002
    Localit
    Cagliari, Italy
    Messaggi
    15,898

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xmiky1978x Visualizza Messaggio
    Io sono d'accordo con lei sul fatto che gli e-sport non siano uno sport ma non sono affatto d'accordo sulla motivazione... ci sono tanti sport olimpici che non hanno nulla a che vedere con la fatica fisica eppure sono sport... il problema degli e-sport che comunque c' un software alla base e se il software decide chi vince o chi perde il tutto non ha piu senso... un esempio su tutti FIFA tu puoi essere anche il migliore al mondo ma se il gioco decide che quella partita la perderai non ci sono cazzi e quella partita la perderai
    Ha senso ci che dici. Resta il fatto che qualcuno dovrebbe attaccare il cervello prima di dare certe risposte. In questo modo la Pellegrini ha sputato in faccia a non so quanti atleti.


  4. #4
    Senior Member L'avatar di Tutankanker IV
    Data Registrazione
    Fri Apr 2016
    Messaggi
    977

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xmiky1978x Visualizza Messaggio
    Io sono d'accordo con lei sul fatto che gli e-sport non siano uno sport ma non sono affatto d'accordo sulla motivazione... ci sono tanti sport olimpici che non hanno nulla a che vedere con la fatica fisica eppure sono sport... il problema degli e-sport che comunque c' un software alla base e se il software decide chi vince o chi perde il tutto non ha piu senso... un esempio su tutti FIFA tu puoi essere anche il migliore al mondo ma se il gioco decide che quella partita la perderai non ci sono cazzi e quella partita la perderai
    Quotone!
    Forse alcuni generi pi "imparziali", tipo giochi di guida, potrebbero essere pi idonei. Inoltre una versione di un gioco, tra un'edizione delle olimpiadi e l'altra, sicuramente verrebbe rimpiazzata da un'altra, patchata, modificata o potrebbe pure essere caduta nel dimenticatoio per assenza di seguiti, obsolescenza, o semplicemente la gente potrebbe essersi messa a giocare ad altro. Quindi le performance tra atleti di diverse edizioni non sarebbero nemmeno confrontabili nel lungo periodo di tempo, ed una delle cose a mio avviso pi affascinanti delle olimpiadi sono i record da battere.
    E su che piattaforma diputare le competizioni sarebbe un altro interrogativo, forse minore ma comunque da tenere in considerazione.
    E se i VG dovessero passare a sport olimpico, con che motivazione si potrebbe dire di no a giochi da tavolo o similari?
    La vicenda tutt'altro che semplice...
    Da videogiocatore e sportivo, sarei pi per non mettere i VG nelle olimpiadi, ma piuttosto per cercare di organizzare un mondiale a parte patrocinato da un'apposita federazione da costituire appositamente, l'equivalente di un CIO dei VG.

  5. #5
    Who dares wins L'avatar di Shooter
    Data Registrazione
    Thu Jan 2010
    Localit
    Shadow Moses, (mare di Bering)
    Messaggi
    3,071

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xmiky1978x Visualizza Messaggio
    Io sono d'accordo con lei sul fatto che gli e-sport non siano uno sport ma non sono affatto d'accordo sulla motivazione... ci sono tanti sport olimpici che non hanno nulla a che vedere con la fatica fisica eppure sono sport... il problema degli e-sport che comunque c' un software alla base e se il software decide chi vince o chi perde il tutto non ha piu senso... un esempio su tutti FIFA tu puoi essere anche il migliore al mondo ma se il gioco decide che quella partita la perderai non ci sono cazzi e quella partita la perderai
    Quoto!


  6. #6
    Ludic Whore L'avatar di Lord Axl
    Data Registrazione
    Wed Nov 2002
    Localit
    Morte Nera (ancora in costruzione)
    Messaggi
    10,584

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xmiky1978x Visualizza Messaggio
    I il problema degli e-sport che comunque c' un software alla base e se il software decide chi vince o chi perde il tutto non ha piu senso... un esempio su tutti FIFA tu puoi essere anche il migliore al mondo ma se il gioco decide che quella partita la perderai non ci sono cazzi e quella partita la perderai
    Ma dove? Stai parlando del "momentum" ? Che, anche se fosse, inciderebbe sul singolo?

    Indirettamente stai dicendo che tutte le partite sono falsate o che chi si dedica a questa attivit ancora non ha capito che sta combattendo contro i mulini a vento?

    E questo su TUTTI gli esport? Dai, mi sembra una cosa esagerata?

    Io posso capire che lei non capisca. Nel senso, lei ha come esempio la sua carriera, sa benissimo quali sono stati i suoi sacrifici e quella dei suoi colleghi sportivi, sicuramente non si mai posta il problema di quelli che sono gli impegni dei cyber atleti semplicemente perch non al corrente.

    Capisco, ma non condivido


  7. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Wed Sep 2015
    Messaggi
    1,298

    Predefinito

    il problema vero sono i giochi che sceglieranno !

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Drak69
    Data Registrazione
    Sat Jan 2009
    Messaggi
    1,628

    Predefinito

    Basta solo la definizione di sport per rendere completamente inutile la sua affermazione... Io vorrei solo essere nato qualche anno dopo xD sono troppo vecchio per intraprendere la vita del videogiocatore professionista

  9. #9
    Senior Member L'avatar di xmiky1978x
    Data Registrazione
    Mon Jan 2009
    Messaggi
    3,354

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Axl Visualizza Messaggio
    Ma dove? Stai parlando del "momentum" ? Che, anche se fosse, inciderebbe sul singolo?

    Indirettamente stai dicendo che tutte le partite sono falsate o che chi si dedica a questa attivit ancora non ha capito che sta combattendo contro i mulini a vento?

    E questo su TUTTI gli esport? Dai, mi sembra una cosa esagerata?

    Io posso capire che lei non capisca. Nel senso, lei ha come esempio la sua carriera, sa benissimo quali sono stati i suoi sacrifici e quella dei suoi colleghi sportivi, sicuramente non si mai posta il problema di quelli che sono gli impegni dei cyber atleti semplicemente perch non al corrente.

    Capisco, ma non condivido
    Parliamoci chiaro... lo sport di base ha come fattore principale l'atleta co al limite il software come supporto (vedi la scherma ad esempio dove la stoccata viene segnalata) qui invece il software a essere protagonista.. EA ha sempre negato il momentum ad esempio ma tutti sanno chiaramente che c'... allora vince chi pi forte o chi vuole il momenti? Chi mi dice che non avvenga anche in altri giochi? Negli sport tutto controllabile negli e-sport no... chi mi garantisce che il software sia imparziale al 100%?

  10. #10
    Signor Dottor Professor L'avatar di AtlasZX
    Data Registrazione
    Sat Nov 2014
    Messaggi
    2,116

    Predefinito

    Anche nelle corse di auto e moto (in teoria) non c' vero sforzo fisico, sopratutto a oggi in cui le vetture da corsa fanno tutto da sole grazie appunto all'elettronica e a dei software che in molti casi fanno la differenza fra il vincere e il perdere.
    Dire che gli e-sport non vanno bene per le Olimpiadi un conto (capisco e approvo) ma dire che non siano una disciplina sportiva (come oggi la situazione de jure) da persone che provengono direttamente dagli anni 70, per me simbolo di una chiusura mentale non indifferente.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •