Pagina 3 di 21 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 207

Discussione: Cosa state leggendo?

  1. #21
    sindacalista borg L'avatar di VNSmatrix
    Data Registrazione
    Mon Feb 2003
    Località
    Quadrante Alfa e suoi riflessi
    Messaggi
    1,221

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da max wolwie
    ragazzi non vi è mai capitato di avere un libro sul tavolo della scrivania che attende di essere letto ma non avete il coraggio di prenderlo in mano?? A me è capitato ultimamente con il signore degli anelli parte IIIa "il ritorno del re". Sono arrivato a pagina 100 e non ce la faccio più . Ogni tanto lo riprendo ma non riesco a continuare.... leggo 10 pagine.... per me è di una palla immane....con tutto il rispetto per Tolkien ma è lentissimo ,narrativamente parlando, prima che si evolva la storia, è troppo descrittivo ....
    Non me ne voglia la signora di sopra...
    max
    Mi è capitato un sacco di volte. Io lo chiamo il blocco del lettore. Personalmente non l'ho avuto con Tolkien anche se, come ho scritto da qualche altra parte, non l'ho trovato particolarmente esaltante. Io ho letto la trilogia in una settimana ma le condizioni erano eccezionali. Ci sono alcune parti decisamente pallose, come la preparazione alla battaglia di Gondor. Inoltre,secondo me, i personaggi sono descritti con assoluta piattezza, non c'è vita interiore, non ci sono descrizioni di stati d'animo. Tutt'altra cosa sono i paesaggi dipinti con amore e vero talento descrittivo.
    Insomma Max tutto questo per dirti che non sei solo, anzi! Vedrai il commento di Alenet!
    ... bello è il bosco, buio e profondo,
    ma io ho promesse da non tradire,
    miglia da percorrere prima di dormire,
    miglia da percorrere prima di dormire


    My blog

  2. #22
    Veste Nera L'avatar di Alenet
    Data Registrazione
    Wed Feb 2003
    Località
    Dangard Keep - Roma
    Messaggi
    2,024

    Predefinito

    Commento che puntualmente arriva A me, con il dovuto(poco)rispetto per Tolkien,la trilogia del signore degli anelli è piaciuta molto poco. A essere proprio onesto,leggevo quell'enorme tomo solo al bagno,il che è tutto dire. I personaggi troppo piatti ed una descrizione di luoghi e situazioni eccessivamente prolissa ne hanno decretato la mia personale bocciatura.

    Insomma...come dire...DRAGONLANCE Rulez!
    "E sul bianco dorso della balena egli scaricò la somma dell'odio e della rabbia provati da quelli della sua razza.Se il suo petto fosse stato un cannone,gli avrebbe sparato contro il suo cuore"
    Now Playing:- Project Origin - Resurrection of Evil - Fallout 3 (360) - American McGee's Alice - BurnOut Paradise (360) - Visit my Blog: http://flottastellare.blogspot.com

  3. #23
    Senior Member
    Data Registrazione
    Tue Mar 2004
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    1,673

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alenet
    Commento che puntualmente arriva A me, con il dovuto(poco)rispetto per Tolkien,la trilogia del signore degli anelli è piaciuta molto poco. A essere proprio onesto,leggevo quell'enorme tomo solo al bagno,il che è tutto dire. I personaggi troppo piatti ed una descrizione di luoghi e situazioni eccessivamente prolissa ne hanno decretato la mia personale bocciatura.

    Insomma...come dire...DRAGONLANCE Rulez!
    Mi ci tirate per i capelli . . .
    Come già detto in precedenza, Il Signore degli Anelli è IL romanzo fantasy: tutto il resto è una variazione sul tema.

    Bye!

  4. #24
    Senior Member L'avatar di max wolwie
    Data Registrazione
    Thu Jul 2004
    Località
    terra libera
    Messaggi
    257

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sirbone72
    Mi ci tirate per i capelli . . .
    Come già detto in precedenza, Il Signore degli Anelli è IL romanzo fantasy: tutto il resto è una variazione sul tema.

    Bye!
    beh capisco...... IL romanzo fantasy con l' articolo IL evidenziato.... comunque sia anche il capostipite o l'unico come dici tu ho trovato altri romanzi fantasy molto più avvincenti, come la saga di king "la torre nera" di cui ho aperto anche un forum. Tra le annotazion, king fa uso di termini similari ed analogici al signore degli anelli (le sfere/ gli anelli --- king pesca riferimenti un pò dappertutto per questa saga) ma crea un tomo molto più leggibile e meno pesante dal punto di vista descrittivo.
    max
    m@x
    http://www.ladyofthecake.com/mel/spa.../schwartz1.jpg

    la bellezza delle cose esiste nella mente di chi le contempla (Hume)
    "Usa la forza Luke!" - Obi Wan Kenobi

  5. #25
    Veste Nera L'avatar di Alenet
    Data Registrazione
    Wed Feb 2003
    Località
    Dangard Keep - Roma
    Messaggi
    2,024

    Predefinito

    Sottoscrivo in pieno,caro Max

    Al momento,ho iniziato a leggere la nuova fatica di Giorgio Faletti. Dopo "Io Uccido",che personalmente ho gradito moltissimo, ora è la volta di "Niente di vero, tranne gli occhi". Sono intorno a pagina 100 o poco più.E' un buon thriller,ma per adesso mi acchiappa di meno dell'opera prima.

    Vi farò sapere...
    "E sul bianco dorso della balena egli scaricò la somma dell'odio e della rabbia provati da quelli della sua razza.Se il suo petto fosse stato un cannone,gli avrebbe sparato contro il suo cuore"
    Now Playing:- Project Origin - Resurrection of Evil - Fallout 3 (360) - American McGee's Alice - BurnOut Paradise (360) - Visit my Blog: http://flottastellare.blogspot.com

  6. #26
    sindacalista borg L'avatar di VNSmatrix
    Data Registrazione
    Mon Feb 2003
    Località
    Quadrante Alfa e suoi riflessi
    Messaggi
    1,221

    Predefinito

    Oggi ho finito un libro davvero bello! Si intitola Il codice del quattro. Lo so, viene subito in mente Il codice Da Vinci ma non c'entra molto se non per il fatto che anche qui si indaga nella cultura rinascimentale.
    Due laureandi dell’università di Princeton studiano un libro rinascimentale che nasconde significati oscuri o non ancora decriptati. Si tratta della Hypnerotomachia Poliphili, pubblicata nel 1499 da un autore sconosciuto che si nascose sotto lo pseudonimo di Polifilo. Il testo, scritto in volgare misto a forme latineggianti erudite ed arcaiche, rivela un percorso fatto codici da decifrare e di indovinelli che attingono a diverse discipline (matematica, architettura, linguistica, arte), la cui soluzione porterebbe alla revisione del sapere mondiale. I due ragazzi dovranno affrontare un percorso di iniziazione, attraverso una serie di passaggi allegorici oscuri per poter giungere alla decriptazione del testo e alla vera natura dell’Hypnerotomachia.

    Intrigante, colto ma non supera Dan Brown e i suoi ritmi incalzanti!

    Frasi più belle:
    'Sono le case più sontuose e gli alberi più alti che gli dèi abbattono con tuoni e fulmini. Perché gli dèi amano distruggere tutto ciò che esce dalla mediocrità. Non tollerano l’orgoglio in nessuno, tranne che in sé stessi.'

    'Siamo animali dotati di fantasia. Solo l’uomo che vede i giganti può issarsi sulle loro spalle.'
    Ultima modifica di VNSmatrix; 08-10-2004 alle 16:50
    ... bello è il bosco, buio e profondo,
    ma io ho promesse da non tradire,
    miglia da percorrere prima di dormire,
    miglia da percorrere prima di dormire


    My blog

  7. #27
    Veste Nera L'avatar di Alenet
    Data Registrazione
    Wed Feb 2003
    Località
    Dangard Keep - Roma
    Messaggi
    2,024

    Predefinito Niente di vero,tranne gli occhi

    Sembra davvero interessante.Appena te ne liberi,me lo presti,right?

    Dal canto mio,ho finito ieri sera,con mio sommo gaudio (perchè è finito,non perchè è bello) "Niente di vero tranne gli occhi", seconda fatica letteraria di Giorgio Faletti,ex poliziotto fallito del Drive-in (porc'im-mondo che c'ho sott'i'piedi,porc'im-mondo).

    A cavallo fra Roma e New York, un ex poliziotto e una poliziotta in forze alla PS, vedranno loro malgrado le loro strade incrociarsi a causa di una serie di delitti che sconvolge la principale città d'America.

    L'autore mette in posa le sue vittime come se fossero personaggi dei Peanuts...Snoopy,Lucy e Charlie Brown corrono un grave pericolo.Ma quali sono le loro colpe?

    Questa, a grandi linee,la trama che fa da sfondo a questo libro.I personaggi mancano di spessore e temo proprio che il buon Giorgio abbia...lasciato trapelare una parte eccessiva della sua visione del sesso nella caratterizzazione dei personaggi principali, del protagonista in primis. Alcuni mezzi per portare avanti la storia, poi, hanno l'amaro sapore del "visto e rivisto", un mix trito e ritrito di ovvietà già visto in tanti altri libri e film.
    Insomma...bocciato.

    Ora sto leggendo : Mount Dragon, di Preston & Child.
    "E sul bianco dorso della balena egli scaricò la somma dell'odio e della rabbia provati da quelli della sua razza.Se il suo petto fosse stato un cannone,gli avrebbe sparato contro il suo cuore"
    Now Playing:- Project Origin - Resurrection of Evil - Fallout 3 (360) - American McGee's Alice - BurnOut Paradise (360) - Visit my Blog: http://flottastellare.blogspot.com

  8. #28
    Member L'avatar di >>DANYELE<<
    Data Registrazione
    Thu Sep 2004
    Località
    Milàn
    Messaggi
    75

    Predefinito

    ho finito da poko L? Ombra Nel Vento.... mi sembra sia quasto il titolo...ma non ci giurerei... Bellissimo.. lo consiglio vivamente...

    prima avevo letto il codice da vinci.... e anche questo è uno di quei libri che tutti dovrebbero leggere.... fantastico!

  9. #29
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Voltaire- Dizionario filosofico

  10. #30
    Senior Member L'avatar di gianni215
    Data Registrazione
    Sun May 2004
    Località
    cagliari
    Messaggi
    972

    Predefinito

    l'odore dei soldi di marco travaglio...meditate gente meditate

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •