Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

Visualizzazione Ibrida

Messaggio precedente Messaggio precedente   Nuovo messaggio Nuovo messaggio
  1. #1
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito Dragon Ball e il doppiaggio "storico"

    Scopo del thread è mostrare all'utenza del forum (o a quello che ne rimane ) in che cosa consiste effettivamente il famigerato doppiaggio della prima serie di Junior TV.
    Ma prima di passare al doppiaggio cosiddetto "storico", voglio fare una premessa generale riguardo la prima serie, e come questa è arrivata in Italia. In un forum dedicato a DB non ci sarebbe bisogno di farla, ma non ricordo discussioni dove l'argomento è stato sviscerato, se non proprio thread in cui se ne è parlato.
    Se siete interessati solo al doppiaggio "storico" potete fare tl;dr e passare il tutto, sarà tutt'altro che un problema.

    Premessa

    La prima serie di Dragon Ball viene considerata in due maniere completamente diverse: il pubblico più casuale la ignora direttamente, specie dopo la visione della seconda parte dell'opera (nota anche come Dragon Ball Z, dal nome della seconda serie anime); quello più smaliziato, cioè gli splendidi da forum vecchi e nuovi (grazie a cui prima è passata l'idea che la traduzione dei Kappa Boys fosse il miglior punto di riferimento per la comprensione dell'opera ed è solo una tra le opinioni più stupide e demenziali che sono riusciti a far passare) tende a considerarla innovativa, anche se in realtà buona parte delle opere precedenti a Dragon Ball dello stesso Toriyama (!) hanno molti tratti comuni ad essa, e a dirla tutta hanno un umorismo decisamente più travolgente, vario e fresco.

    Ad ogni modo, quello che è certo è che la prima parte di Dragon Ball è una storia con un tono decisamente molto (troppo) leggero: l'azione latita, e la trama consiste sostanzialmente in un lungo viaggio dove il protagonista, invece di essere un personaggio mitico come il Sun Wukong del romanzo originale, è invece un campagnolo ingenuo dalle maniere poco civili.
    Le vicende con il passare dell'opera hanno un taglio sempre meno umoristico e sempre più serioso/drammatico, e l'enfasi viene sempre più posta sui combattimenti: a cominciare dal 21° Tenkaichi per proseguire sino alla scoperta delle origini di Goku, si passa dall'umorismo dei primi capitoli a combattimenti che sono addirittura mortali.
    Ma in effetti l'elemento drammatico è sempre stato presente, in ogni saga. Persino la prima raccolta delle sfere, quasi tutta comicità leggera, finisce con il cambio di tono più inaspettato e completo possibile: il protagonista, un bambino smaliziato e allegro, si trasforma in un mostro incontrollabile che distrugge qualsiasi cosa abbia davanti, e rischia persino di uccidere i suoi stessi amici. Anche più tardi, durante la saga del Red Ribbon, Goku rischia seriamente più volte di essere ucciso, e solo una volta (tra l'altro contro il cattivo più macchettizzato di tutta la saga) le cose si risolvono con una gag. Insomma, c'è da subito tutto l'intrattenimento possibile che un'opera simile può offrire, senza usare nulla di eccessivamente violento o osceno: dal toilet humor, sino ad una drammaticità sempre più tangibile.

    Insomma, qualunque sia il giudizio sulla prima parte dell'opera, il tono della storia e l'andazzo della trama di DB sono rimasti più o meno sempre quelli: semplicemente, da un manga leggero DB è diventato un manga di combattimenti... per sua fortuna.

    Prima di passare al doppiaggio italiano e alla sua trasmissione in TV in Italia, ne approfitto per sfatare un po' di luoghi comuni riguardanti la prima serie:
    Spoiler:
    non è assolutamente vero che il ritmo è molto più veloce dello Z. Lo è sino alla fine del 21° Tenkaichi, poi è praticamente identico a quello dello Z, questo perchè l'anime aveva ormai raggiunto il manga.
    E inoltre l'anime è una cosa totalmente diversa dal manga, quando non lo rappresenta fedelmente: i clichè che vengono parodizzati in DB sono invece parte fondante dell'anime, che anche nella prima serie fatica a proporre un riempitivo che abbia un senso o sia godibile. Questo perché la Toei, da parte sua, andava avanti perlopiù riciclando qualcosa di già visto in precedenza: addirittura, il trio di Pilaf viene trasformato nel classico trio dei Time Bokan, serie a cui Takao Koyama (lo sceneggiatore principale dell'anime di DB) aveva lavorato pochi anni prima.
    E i combattimenti, che sono il pezzo forte di tutta la serie, sono oggettivamente tutt'altro che memorabili nella prima parte. Solo a partire dal 23° Tenkaichi si vede finalmente qualcosa di decente.



    La prima serie in Italia


    Inserite un po' di nozioni preliminari sul prodotto in esame, passiamo ora alla trasmissione di DB in Italia.

    Come si sa, Dragon Ball è passato sulle tv italiane per la prima volta nel 1989, su Junior TV e su reti locali che ne trasmettevano i programmi. In Giappone c'era già la serie Z, qua invece venne importato soltanto un blocco di 54 episodi, che finiscono con un cliffhanger (Blue che arriva di nascosto alla Kame House, poco dopo la fine delle puerili avventure nel covo dei pirati) e sono doppiati da una società romana che si era già occupata di distribuire, pubblicare e doppiare anime per Junior Tv, la Play World Film.
    Qualche anno dopo Fininvest (ora Mediaset) rileva i diritti italiani dell'anime, che continuerà a venire trasmesso sullo stesso circuito di reti locali citato sopra. Inoltre, pare che in quegli anni il distributore mondiale della prima serie di DB (la società francese AB Groupe) diffonde una nuova versione della prima serie, che stavolta però è censurata: superfluo dire che è quella che verrà poi doppiata dalla Merak, che tra l'altro riesce a mantenere ancora le due sigle originali (una delle poche versioni a farlo, le altre nazioni SUBISCONO la sigla della società francese). Infine, pare che l'AB Groupe abbia anche perso i master della prima versione da loro distribuita, quella integrale.

    Nella seconda tornata di DB in TV, la serie non presenta più il patetico doppiaggio della Play World, ma quello della Merak. In più, oltre ai primi 54 episodi, vengono trasmessi altri 45 episodi inediti, con la trasmissione che si interrompe dopo 99 episodi con un altro cliffhanger (cioè con Tenshinhan che, durante la finale del 22° Tenkaichi, sfoggia la sua ennesima tecnica, quella delle quattro braccia). Nel 1995 c'è la pubblicazione in Italia del manga di DB ad opera della Star Comics, e poco dopo Mediaset comincia a comprare, uno dopo l'altro, i diritti degli anime di DB usciti fino a quel momento: è solo nel 1998, mentre in Giappone era già finita la serie GT, che si può vedere in tv la conclusione della prima serie di Dragon Ball. Se già l'adattamento Merak era privo di diverse gag comiche un po' troppo spinte (tanto da rendere le relative scene spesso totalmente incomprensibili), gli ultimi 55 episodi tendono a massacrare alcuni dei più significativi combattimenti: tra tutti, le fasi finali dei duelli tra Goku e Piccolo Daimao prima, e Piccolo poi, sono state tagliate e spogliate non solo dei passaggi più cruenti, ma per larga parte addirittura dell'epos e della portata dello scontro. D'altro canto, se l'adattamento è quasi sicuramente dovuto a scelte imposte dai dirigenti Mediaset, probabilmente non è così per le censure, visto il diverso trattamento riservato alla serie Z (sicuramente molto più cruenta della prima).

    Forse proprio per evitare di acquistare una versione monca, Mediaset aveva comprato la serie Z non da AB Groupe, ma da Funanimation, un distributore americano: la serie così si presenta solo con alcuni lievi tagli (più che altro gli eyecatch) e utilizza parte dell'adattamento americano (i nomi, più che altro), mentre le musiche sono quelle originali.

    Per la cronaca, l'AB Groupe, la società che aveva diffuso la prima serie in tutta Europa, riesce a mettere le sue mani sui movie di DBZ: il doppiaggio dei movie in inglese, effettuato nelle Filippine, è ormai famoso come il "Big Green Dub", ed è uno dei peggiori doppiaggi di DBZ di cui sia rimasta traccia.


    Come potete vedere da questo video, non solo il doppiaggio è al di sotto del dilettantismo, ma anche l'adattamento è disastroso, tanto che molti dei nomi sono così improbabili da essere esilaranti come tutto il resto (Piccolo viene chiamato "Big Green", da cui appunto il nome del doppiaggio e l'origine di alcune battute di DBZA ). Questi movie poi vennero rilevati dalla Dynamic, che dopo averli fatti doppiare da altri due studi romani (di questo sopravvalutatissimo doppiaggio ne parlerò prima o poi) e venduti tramite il mercato dell'home video, li cedette alla Rai, prima che li rilevasse (e doppiasse) Mediaset. Mi sono allargato un po', ma c'è un perchè, come spiegherò fra poco.

    Il doppiaggio "storico"

    Arrivando così alla storia recente, un paio di anni fa è stato poi rilasciato dalla Yamato l'intero audio del doppiaggio Play World, che qualcuno si ostina a chiamare "storico" per qualche stupido motivo che non capisco: sarà passato solo 2-3 volte in TV oltre 20 anni fa, comprendeva appena un terzo della serie e praticamente non se lo ricordava più nessuno (tanto che qualcuno continua a definirlo un doppiaggio fedele )... ed è un doppiaggio che non ha inciso su niente che riguardi DB, a parte alcuni dei nomi più brutti, ripresi poi nell'adattamento Merak.

    Inoltre, la questione principale non è tanto se questo doppiaggio "storico" sia meglio o renda di più di quello Merak: è una questione veramente oziosa, qualsiasi fan di DB sa che la versione Merak della prima serie è stata massacrata (a quanto pare soprattutto per colpa del distributore, più che di dirigenti di editoria e dialoghisti incapaci), tralasciando che la versione Merak comprende tutte le puntate, e quella Play World no.
    Quello che deve interessare ovviamente è la qualità del doppiaggio, a cui dedicherò i prossimi post.
    Ultima modifica di Red; 15-05-2017 alle 01:06 Motivo: cose poco importanti

  2. #2
    Eat Sleep #Sign Repeat L'avatar di WickerGian
    Data Registrazione
    Fri Jun 2011
    Località
    Fagnano Olona
    Messaggi
    3,635

    Predefinito

    Complimenti Red, ho letto tutto d'un fiato e veramente bravo!!!!
    WickerGian
    #YesMovement

  3. #3
    Real Cerebral Assassin L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Mon Oct 2006
    Località
    Nella tua testa
    Messaggi
    6,452

    Predefinito

    Interessante. Guardando DBZ in inglese avevo intuito che la Merak avesse adattato(male) la versione americana. Più che altro quanto sono fedeli le traduzione di Funanimation? Ho letto che molti dialoghi sono parecchio stravolti se non inventati.
    Mia pagina Facebook dedicata a Dragon Ball -> https://www.facebook.com/zewiedb

    Metti mi piace se ti va ;)

  4. #4
    Senior Member L'avatar di Grifis
    Data Registrazione
    Mon Aug 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    3,795

    Predefinito

    Diventa, tuttavia, di fondamentale importanza capire se aggiunga qualcosa o meno nell'acquisto dei Dvd.

    Anche perché è proprio quella la mossa di marketing che consiglia un prodotto con un valore aggiunto indubbio (a detta di chi lo sponsorizza, ovviamente).

    Altrimenti, rimane solo il desiderio di collezionismo, che, per carità, sicuramente comprende una fascia nemmeno troppo bassa di utenza (riguardo a Dragon Ball indubbiamente più alta del target medio di questo settore), ma di cui non si fida in primo luogo nemmeno il distributore.

    E, dopo avere visionato un po' di episodi, a mio avviso rende sicuramente meglio, pur se non esente da pecche (che sono sicuro emergeranno in questo topic).


    Cosa intendi fare; un'analisi episodio per episodio o più a blocchi?

    Tempo permettendo (so perfettamente quanto un proposito del genere richieda tempo e dedizione), la prima opzione sarebbe fantastica; il principale tornerebbe ad aggiornarsi di continuo XD
    Ultima modifica di Grifis; 03-10-2015 alle 13:23

  5. #5
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Bene, finora ho trattato cose più generali, anche perché mi piace digitare sta roba quando sono annoiato adesso passo ad esaminare il doppiaggio storico. I 54 episodi coperti da questo doppiaggio sono quelli più demenziali e sbilanciati di tutta l'opera, di lì a poco infatti DB comincerà ad essere sempre più serio(so), con l'ingresso di Taopaipai. In pratica è la parte più comica di DB, cosa che si rifletterà nel doppiaggio dello studio romano (in un modo o nell'altro, come si vedrà ).

    Andando finalmente nel dettaglio, la versione Play World ha un pregio indiscutibile, che è la fedeltà all'originale: non che sia proprio esattamente fedele all'originale (tutt'altro ), ma è comunque una versione senza tagli. Ho notato che ci sono pochissime frasi out of character, che invece abbondano nelle altre traduzioni italiane (sì, anche quella dei Kappa Boys: vedere ad esempio le citazioni di Goku che conosce elicotteri, lifting, robot etc., quando lui è un selvaggio e un ingenuo e non conosce niente del genere).
    I difetti sono... beh, sono tutto il resto.

    Partiamo dall'aspetto più famigerato, il doppiaggio. Per farsi un'idea basta guardare qualche spezzone su Youtube.
    Come si potrà notare le voci, se va bene, rappresentano solo in parte i personaggi: Goku ad esempio ha una voce da bambino candido ed allegro, Corizza gli dà invece una voce da moccioso irritante, e fa spesso versi sguaiati che verranno sostituiti dal famoso "Urca" della Scianca; Muten viene doppiato dal pessimo Montanari ed ha un tono di voce simile sia quando sta per preparare una Kamehameha che quando si arrapa; altri sfoggiano ridicoli accenti, come Lunch, che ha un accento inglese totalmente inutile e inascoltabile... probabilmente per cercare di nascondere il fatto che è sempre la stessa doppiatrice ad interpretare tutte le parti femminili, tanto che la poverina (Margiotti) non riesce neanche a mantenere lo stesso tono di voce su Bulma, arrivando a cambiarlo ogni volta che Bulma riappare dopo un'assenza di qualche puntata (quindi no, di fatto non si salva neanche la voce di Bulma ). Pilaf ha una voce talmente stridula e isterica da suscitare ilarità all'istante, ma il top è Black che in una puntata parla con una voce alla "Zi badrone". Per gli altri personaggi secondari, basti dire che sono quasi sempre caratterizzati in maniera caricaturale e/o mediocre.
    Come se non bastasse, i 4-5 doppiatori non usano alcun sincronismo (oltre al lip sync libero, è prassi che i personaggi stiano ancora parlando mentre la scena va da tutt'altra parte... oppure parlano totalmente a vuoto), e soprattutto non sanno proprio fare le urla. Avete presente il video del "Big Green Dub" linkato sopra? Beh, siamo quasi allo stesso livello: i doppiatori sono talmente incapaci a farle, che dopo un po' ci rinunciano direttamente e lasciano il posto alla traccia originale. Insomma, se avete letto su Wikipedia che lasciare la traccia originale durante i colpi è stato fatto per fedeltà all'anime giapponese, dalla visione è invece evidente che il vero motivo è l'incapacità dei doppiatori della Play World (Montanari, che con alcuni personaggi neanche ci prova, è il primo della lista).

    Ora la parte più succosa (si fa per dire...), l'adattamento. Che non è che sia pessimo... è che proprio non esiste.
    Partiamo dai nomi e dalle tecniche, queste sono le principali modifiche rispetto all'originale:

    NOMI

    Goku, Son Goku = Goku, Goku Son Goku (alla Bond James Bond, praticamente)
    Mai = Maya
    Maestro Muten, Eremita della Tartaruga = Genio Testuggine, Genio della Testuggine, Mutenso, Mutenzio, Mutenzo, Genio Tartaruga, Genio della Tartaruga
    Gyuma= Ox Satan (spesso pronunciato quasi come OGH Satan)
    Son Gohan = Son Gobu, Son Goku
    Yamcha = Giamca
    Lunch = Lenc (o almeno così viene pronunciato, con la c finale come quella di ciliegio)
    Giran = Gillian
    Generale White = Capitano White
    Androide Numero 8, Ottone/Ottavio = Robot Numero Otto, Otto/Numero Otto
    Red Ribbon = soldati di Silver, soldati di White, Esercito Rosso

    TECNICHE, OGGETTI, ALTRO

    Zanna di Lupo (Wolf Fang Fist)= lupo Wolfgang (!!!), "Wolfgang vai", Zanna di Lupo (solo nell’ultima occasione in cui capita in questo doppiaggio)
    Kamehameha = onda/onde Kamehame (spesso caricata dai personaggi come "Kamehamevai")
    Janken = pugno extragalattico (!!!), urla a caso.
    Sfere del Drago = Sfere del Dragone, Sfera di Cristallo (in un'occasione)
    Fenice Immortale = Uccello Secolare
    Nuvola Kinton = nubi Kinton, Nuvola Kinto
    Aremasandaru (personaggio che sarebbe diventato Re grazie alle sfere, citato in un episodio filler)= Alessandro Magno
    Monte Padella / Monte Fry-Pan = monte Feidan (o almeno così è pronunciato)
    Zeny = yen, dollari.
    Come si può leggere i nomi dei personaggi e delle tecniche sono perlopiù tradotti pigramente (se non proprio ad minchiam), con Muten direi che si è polverizzato ogni record chiamandolo con 7 nomi diversi (tra l'altro, se qualcuno si lamentava del nome "Genio", beh, la Merak l'ha solo ripreso dal doppiaggio "storico").
    Nella versione Merak c'era la tendenza a ciarlare in continuazione per mezzo del narratore e degli stessi personaggi? In questa cagata storica gli sproloqui vengono direttamente per bocca degli stessi personaggi durante il dialogo regolare, e a volte le battute non vengono nemmeno doppiate.

    Alcune delle frasi più stupide di questo doppiaggio:

    "Hai ottenuto questa nuvola meravigliosa dal buon dio" – Muten
    "Dei del cielo!!!" "Poteri magici!!!" "Forze della Natura, venite a me!!!" - Goku, Yamcha, Muten etc. mentre caricano pugni, calci e colpi energetici.
    "Goku, usiamo le onde Kamehame, il maestro Mutenzo ci ha insegnato come si fa!" "Hai ragione!!!" – Yamcha e Goku. E sono ancora nel castello di Pilaf.
    "Abbiamo assistito al rarissimo fenomeno delle onde Kamehame!" – Arbitro Tenkaichi
    "La mia potenza non aveva mai prodotto un effetto così terrificante!" – Muten, mentre guarda Goku trasformarsi in Ohzaru davanti a lui.
    "Mi hai fatto perdere la concentrazione! Il trucco consiste nell'entrare in questo masso e trasformarmi io stesso in roccia!" (seh, buonanotte) – Murasaki
    "Siamo tutti veri e tutti falsi, quindi invulnerabili" (???) – ancora Murasaki
    "Al quinto piano c’è la stanza dei misteri dove succede tutto"– Numero Otto
    "Io sono un robot, è un vantaggio essere indistruttibili" (sì, ciao) – ancora Numero Otto
    E questa è solo la punta dell'iceberg: ci sono strafalcioni pesantissimi che privano di ogni senso il momento forse più eccitante dei primi 54 episodi, che è ovviamente la finale del 21° Tenkaichi.
    Oltre alla cagata sopracitata di Mutenzo, non è neanche presente il commento di Yamcha in cui dice che Goku si trasforma in scimmione quando vede la Luna e, come se non bastasse, Mutenzo chiede di essere perdonato dopo aver lanciato la sua Kamehameha!
    Riepilogando, ha distrutto la Luna senza motivo (perché lui in questo doppiaggio non può sapere in nessun modo che è quella la causa della trasformazione di Goku, tanto che pensava fosse stata la sua tecnica a farlo!), chiede perdono come se avesse ucciso Goku, ma nell'episodio successivo rivela di aver puntato la Kamehameha alla Luna perché Goku ritornasse come prima.
    Un disastro totale... come se non bastasse, l'arbitro, dopo che sia Muten che Goku non sono riusciti a rialzarsi entro il 10 dice che il primo che si alzerà vincerà l'incontro: come si sa, per vincere il Tenkaichi c'era bisogno non solo di alzarsi ma anche di proclamarsi vincitore per primo sorridendo, viene detto anche nella versione Merak. Qua non solo Goku è il primo ad alzarsi (e quindi avrebbe dovuto già vincere il Tenkaichi in questo modo, a sentire sta roba) e sorridere, ma si proclama anche campione prima di crollare, invece che fermarsi all'ultima sillaba. E non vince lo stesso il Tenkaichi, pur avendo fatto tutto quello che doveva fare.
    Insomma, letteralmente distrutto il momento di maggior hype della prima parte della serie.

    Anzi, questa in realtà è una costante di questa versione: se l'adattamento è abbastanza preciso quando il tono è comico e fondato sul figa-pisello-tette-culo-biancheria intima femminile intorno a cui gira implacabile gran parte dell'umorismo dei primi episodi (tanto che le gag più gratuite sono state censurate/riadattate anche in questa supposta versione integrale), la cosa cambia radicalmente quando il tono si fa molto più serio e/o le situazioni più critiche. Quando succede, i dialoghi tendono ad essere stravolti, trascurando puntualmente passaggi fondamentali della trama.

    Esempi che posso fare a proposito:

    9° puntata, Yamcha dice nel DS "Avanti Puar diamoci da fare dobbiamo batterci. Allora, sei pronto a lottare?" Puar risponde trasformandosi in uccello... originale e doppiaggio Merak: "Non abbiamo altra scelta, dobbiamo aiutarli. Avanti, trasformati in uccello e ruba quella carota."

    10° puntata, Pilaf e compagnia hanno rubato a Bulma e compagnia tutte le sfere del drago a parte quella che ha ancora Goku, cosa determinante per lo svolgimento degli eventi. Goku e Bulma, DS: "Dai, non prendertela ora" "Eh? (risata idiota) nulla mi farà rinunciare al mio desiderio! Troverò le sfere. Ti ringrazio Goku tu mi aiuterai vero? Non mi lascerai da sola..." originale e doppiaggio Merak: "La mia non l'hanno rubata..." "Ahahahah, gliene manca ancora una, la partita è ancora aperta. Grazie Goku, grazie mille."

    12° puntata, Goku, poco prima di trasformarsi in Ohzaru, DS: "una volta mio nonno fu picchiato a sangue da uno di quei mostri tremendi"... originale e doppiaggio Merak: "mio nonno è stato ucciso dal mostro della luna piena". Da notare come persino il doppiaggio Merak usi proprio la parola uccidere, in questo caso.
    Ultima modifica di Red; 14-04-2016 alle 18:25

  6. #6
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    21° puntata, Crilin vs Bacterian. Goku nel DS: "Devi far finta di non sentire l'odore non devi arrenderti pensa che è solo la tua immaginazione. Concentrati, puoi ancora farcela!" originale e doppiaggio Merak: "Crilin, che ci fai lì al tappeto? Non puoi sentire la sua puzza. Tu non ce l'hai il naso!" Ah, la punteggiatura nella battuta del DS non l'ho dimenticata. È il pessimo Corizza che parla proprio così.

    Sulla finale del Tenkaichi ho già scritto sopra. Ovviamente il doppiaggio Merak riporta tutte le frasi in oggetto fedelmente all'originale. Un ricordo personale: dopo aver sentito Muten dire "perdonatemi" io, che ero un 8enne o giù di lì, ero sicuro che Muten avesse ucciso Goku. Poi andai in vacanza per un paio di settimane e così smisi di guardare DB per un po'... quando tornai a casa e potetti riprendere a guardare la serie era cominciato il ciclo di Blue, e vidi pure la gag di Muten giù per lo sciacquone. A vedere sta roba ero tipo "Meh", e tornai a vedermi DB senza chiedermi più nulla sino alla solita interruzione poche puntate dopo.

    41° puntata, White sta per uccidere Goku, l'androide si interpone. White, rivolto all’androide, DS: "E adesso tocca a te!" originale e doppiaggio Merak "Spostati, gli dò il colpo di grazia".

    53° puntata, Goku ha appena preso la Sfera del Drago che si trovava in quella cagata del covo dei pirati, DS: "Dove sarà andata a finire quella maledetta sfera? Dov’è dov’è dov’è?" "Ah, mi è venuta un'idea" e prende un topo(!!!). Originale e doppiaggio Merak: "Dov'è? Dove sarà finito? Non posso lasciarlo qui! Devo trovarlo!" "Ah, ecco dove sei. Vieni qui (prende il topo). Tu mi hai salvato la vita, e io salverò la tua."

    Come ultimo aspetto della pessima qualità di questa versione, la confusione è tale che alcune scene tutto sommato innocue vengono caricate di allusioni molto più spinte. Ad esempio, durante gli allenamenti da Muten, Goku dorme con Lunch perché non ci sono altri letti e Goku è l'unico che tiene a bada la Lunch cattiva (senza contare che Goku non è interessato a Lunch e alle ragazze). Nel DS Muten dice questo:
    "Non posso avere una storia con Lench a causa del suo strano difetto (... va per bussare) prima voglio mettergli un po' di paura (guarda dal buco della serratura e comincia a spruzzare sangue dal naso, vedendo qualcosa che si muove sotto le coperte...) ah è così, ma adesso mi sentiranno tutti e due (!!!). Questa storia non mi piace, non ci si comporta così (?). Sono indegni della mia fiducia, Lench deve essere la mia ragazza e non la sua (!). Ma guarda, dormono come angioletti (...)."
    In originale, invece di tutta sta pappardella che allude a cose molto più pesanti di una semplice sbirciatina, la scena è semplicemente uguale al manga, unica eccezione la spruzzata di Muten, in cui tra l'altro non apre neanche bocca.

    In definitiva, quello Play World è il classico doppiaggio low-cost come tanti se ne sentivano all'epoca sulle televisioni locali, quindi ha un valore nostalgico (per quello che conta...), e se non altro consiste in 54 episodi senza tagli e con un audio in lingua italiana, se proprio uno non conosce l'inglese e non può quindi recuperare online una versione subbata ancora più fedele all'originale (ammesso che questo ne abbia voglia, visto che in fondo DB prima serie non fa ridere quasi più nessuno).
    Ma non si può comunque ignorare la bassissima qualità di questa versione sotto quasi ogni aspetto. E non ha nemmeno alcun pregio nel suo essere non tagliata, perché quasi sicuramente la Play World l'ha soltanto ricevuta così dal distributore francese.

    Sostanzialmente, il doppiaggio Play World è il Big Green italiano.

    E sia chiaro, questa non è, nè vuole essere una difesa del doppiaggio Merak, che ha offerto versioni dell'anime adattate con i piedi, tra dialoghi a tratti improvvisati con un gergo raccapricciante, doppiatori onnipresenti in momenti in cui avrebbero dovuto solo tacere, mentre venivano diretti in maniera sonnacchiosa... e il tutto compensato solo in parte con alcune voci ottime e adeguate ai personaggi (sì, alcune, neanche tutte... su Olivero ad esempio c'è solo da calare la scure). Semplicemente ha molte meno responsabilità di quello che sembra, per non dire che qua in Italia c'è andata persino bene, rispetto a quasi tutto il resto del mondo. Basta spulciare un po' su Internet, per rendersene conto.

    Bene, questo è quanto so della prima serie e di questo doppiaggio. Se avete maggiori informazioni, anche contrastanti dalle mie, potete usare questo thread.

    Citazione Originariamente Scritto da vultur Visualizza Messaggio
    Interessante. Guardando DBZ in inglese avevo intuito che la Merak avesse adattato(male) la versione americana. Più che altro quanto sono fedeli le traduzione di Funanimation? Ho letto che molti dialoghi sono parecchio stravolti se non inventati.
    Nel complesso non saprei, io conosco la versione della Funanimation di DBZ sino all'arrivo di Trunks, e praticamente è come la versione Merak, ma sotto steroidi
    In italiano il serpentone è lungo 100 km? Stesso errore della Funimation (dove è lungo 10000 miglia, più lungo ma ugualmente sbagliato).
    La Merak chiama il Masenko di Gohan in ogni modo e la Kamehameha anche "Cerchio Magico"? Stessa cosa della Funimation.
    Il narratore dice che Goku è stato resuscitato da Shenron durante il suo duello contro Freezer? Identico nella Funimation.

    Anzi, mi risulta che la Merak abbia corretto numerosi strafalcioni della Funimation. Ad esempio, non c'è lo sciocco commento di Vegeta che dice: "tuo padre era uno scienziato" a Goku.
    Non c'è nemmeno lo stupido commento di Ten verso Napa, quando gli dice "Quando il braccio mi ricrescerà te la farò vedere io", commento fra l'altro presente in quasi tutti i vecchi siti italiani su DB del Web 1.0 (ad esempio su questo orrore di sito, dove viene etichettato come errore dell'originale, con tanto di frase di Ten tradotta pure male: http://www.vegeth.it/Web/errori.htm ).
    E soprattutto non c'è questa perla:

    Traduzione:
    G: "E con questa fanno sette"
    F: "Sei stato veramente un fulmine oggi, capitano Ginyu. Se tu fossi un cane, ti gratterei lo stomaco. Se tu fossi un gatto, ti darei del latte caldo sino a che non cominci a fare la fusa. Ma non sei nè uno nè l'altro, quindi mi limiterò a ringraziarti per il buon lavoro che hai fatto."
    G: "Piacere mio. Sua cornuta altezza sa quanto io ho piacere a servirla."
    F: "Credo che avere queste sfere mi fa sentire qualcosa che assomiglia alla gioia. Ho voglia di accarezzarle."


    Direi che in Merak non sono riusciti a raggiungere questi livelli neanche con Radish fratello di Vegeta

    E c'è da tener conto che dopo l'episodio 67, la Funimation ha modificato DBZ sostituendo molte tracce musicali e cambiando l'adattamento per renderlo più consono ai gusti degli americani: "Cats love food, yeah yeah yeah" di DBZ Abridged si era sentito proprio per la prima volta nel doppiaggio Funimation di DBZ, probabilmente sulla scia di alcuni commercials visti sulle TV americane
    Poi non so in dettaglio che ha fatto la Funanimation con le saghe di Cell e Bu, ma so che hanno comprato e doppiato anche la serie Kai, e il doppiaggio è INFINITAMENTE più fedele all'originale.

    Citazione Originariamente Scritto da Grifis Visualizza Messaggio
    Cosa intendi fare; un'analisi episodio per episodio o più a blocchi?

    Tempo permettendo (so perfettamente quanto un proposito del genere richieda tempo e dedizione), la prima opzione sarebbe fantastica; il principale tornerebbe ad aggiornarsi di continuo XD
    Per ora questa analisi che ho fatto mi pare più che sufficiente. Non che non abbia già annotato altro, ma francamente questa versione non merita che gli si dedichi altro tempo. Più che altro ho in mente di sviscerare la traduzione dei Kappa Boys per la prima serie (ovviamente la porzione del manga).

    Ad ogni modo, sul sito della Yamato vendono a 100 € l'intero box della prima serie con il doppiaggio del Lupo Wolfgang (), se non sono uscite nuove edizioni più complete e aggiornate direi che si può comprarlo da lì, mi sembra anche molto meno costoso di quella abbinata con la carta igienica rosa. Anche se con queste cose, più si cerca in giro meglio è
    Ultima modifica di Red; 13-10-2015 alle 15:15

  7. #7
    Real Cerebral Assassin L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Mon Oct 2006
    Località
    Nella tua testa
    Messaggi
    6,452

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Red Visualizza Messaggio

    Nel complesso non saprei, io conosco la versione della Funanimation di DBZ sino all'arrivo di Trunks, e praticamente è come la versione Merak, ma sotto steroidi
    In italiano il serpentone è lungo 100 km? Stesso errore della Funimation (dove è lungo 10000 miglia, più lungo ma ugualmente sbagliato).
    La Merak chiama il Masenko di Gohan in ogni modo e la Kamehameha anche "Cerchio Magico"? Stessa cosa della Funimation.
    Il narratore dice che Goku è stato resuscitato da Shenron durante il suo duello contro Freezer? Identico nella Funimation.

    Anzi, mi risulta che la Merak abbia corretto numerosi strafalcioni della Funimation. Ad esempio, non c'è lo sciocco commento di Vegeta che dice: "tuo padre era uno scienziato" a Goku.
    Non c'è nemmeno lo stupido commento di Ten verso Napa, quando gli dice "Quando il braccio mi ricrescerà te la farò vedere io", commento fra l'altro presente in quasi tutti i vecchi siti italiani su DB del Web 1.0 (ad esempio su questo orrore di sito, dove viene etichettato come errore dell'originale, con tanto di frase di Ten tradotta pure male: http://www.vegeth.it/Web/errori.htm ).
    E soprattutto non c'è questa perla:
    [video=youtube;B-OhIgJAGOE]https://www.youtube.com/watch?v=B-OhIgJAGOE[/video
    Traduzione:
    G: "E con questa fanno sette"
    F: "Sei stato veramente un fulmine oggi, capitano Ginyu. Se tu fossi un cane, ti gratterei lo stomaco. Se tu fossi un gatto, ti darei del latte caldo sino a che non cominci a fare la fusa. Ma non sei nè uno nè l'altro, quindi mi limiterò a ringraziarti per il buon lavoro che hai fatto."
    G: "Piacere mio. Sua cornuta altezza sa quanto io ho piacere a servirla."
    F: "Credo che avere queste sfere mi fa sentire qualcosa che assomiglia alla gioia. Ho voglia di accarezzarle."


    Direi che in Merak non sono riusciti a raggiungere questi livelli neanche con Radish fratello di Vegeta

    E c'è da tener conto che dopo l'episodio 67, la Funimation ha modificato DBZ sostituendo molte tracce musicali e cambiando l'adattamento per renderlo più consono ai gusti degli americani: "Cats love food, yeah yeah yeah" di DBZ Abridged si era sentito proprio per la prima volta nel doppiaggio Funimation di DBZ, probabilmente sulla scia di alcuni commercials visti sulle TV americane
    Poi non so in dettaglio che ha fatto la Funanimation con le saghe di Cell e Bu, ma so che hanno comprato e doppiato anche la serie Kai, e il doppiaggio è INFINITAMENTE più fedele all'originale.
    Alcuni dialoghi di cui parli però fanno parte del doppiaggio Ocean, non Funanimation se non sbaglio. Tipo Vegeta che attribuisce l'invenzione della tecnica della Luna finta al padre di Goku. O anche quella roba di Freezer che tra l'altro non conoscevo. Strano che il TFS non ci abbia lavorato sopra.
    Alcune soundtrack americane poi devo dire che sono fighe. Quella di Goku che va ssj3 rende alla grande per esempio.
    Ultima modifica di vultur; 04-10-2015 alle 01:36
    Mia pagina Facebook dedicata a Dragon Ball -> https://www.facebook.com/zewiedb

    Metti mi piace se ti va ;)

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Grifis
    Data Registrazione
    Mon Aug 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    3,795

    Predefinito

    Sostanzialmente d'accordo su tutto.

    Un topic del genere ci voleva, visto che l'argomento non era mai stato affrontato in questa sezione.

    Solo su una cosa non mi trovi concorde: Renato Montanari.

    Avendogli dedicato poco spazio, non ho ben capito la tua posizione.

    E' una critica al doppiatore o alla performance offerta su Muten (e su gli altri millemila personaggi che doppia in quei 54 episodi XD)?

    Perché il valore assoluto, che poi ovviamente ricalca la percezione soggettiva, è a mio avviso inconfutabile.

    Sull'accostamento a Muten e sulla capacità di variare lo stato emozionale del personaggio, se ne può parlare...


    P.S.: Aspetto il topic sul manga XD

  9. #9
    Pensionato
    Data Registrazione
    Thu Jun 2006
    Messaggi
    4,615

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Red Visualizza Messaggio
    Anzi, questa in realtà è una costante di questa versione: se l'adattamento è abbastanza preciso quando il tono è comico e fondato sul figa-pisello-tette-culo-biancheria intima femminile intorno a cui gira implacabile gran parte dell'umorismo dei primi episodi (tanto che le gag più gratuite sono state censurate/riadattate anche in questa versione integrale).
    Citazione Originariamente Scritto da Red Visualizza Messaggio
    Come ultimo aspetto della pessima qualità di questa versione, la confusione è tale che alcune scene tutto sommato innocue vengono caricate di allusioni molto più spinte.
    Quindi in scene di questo tipo viene assunto un atteggiamento contraddittorio di censura/enfasi a seconda dei casi, o ho frainteso? *
    Domanda forse superflua ma è un aspetto che mi suscita curiosità.

    *Infatti rileggendo mi sa che ho confuso le scene pseudo-spinte (mutandine et simila) con quelle che tu definisci "gag gratuite".

    Per il resto complimenti, molto interessante e ben scritto; erano cose a me sconosciute. Personalmente non spenderei più tempo e/o risorse nella quasi totalità dei prodotti di animazione DB, ma magari sono anche io che sono un po' pezzente.

    Gli spezzoni che hai postato mi hanno fatto crollare al suolo.
    Ultima modifica di WWJ ¬¬; 04-10-2015 alle 00:45

  10. #10
    Utente Bannato L'avatar di Giiiiino
    Data Registrazione
    Thu Oct 2013
    Messaggi
    220

    Predefinito

    @red : non credevo che avresti criticato anche la voce dei doppiatori merek,credevo che almeno da quel punto di vista fosse perfetto.Dopotutto ci sono delle voci che sono simili se non identiche a quelle giapponesi,per esempio la voce della doppiatrice italiana di crillin dello z,oppure persino quella di Torrisi era vagamente simile al doppiaggio originale.Su Oliviero tra l'altro non mi sembra poi così sbagliata la sua voce,sicuramente è migliore del doppiaggio americano in cui ogni volta che piccolo parla sembra faccia di tutto per cagare.Per l'adattamento effettivamente c'è da dire che la merek dovrebbe smettere di assumere cani e porci.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •