Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Black Mirror

  1. #1
    More awesome than ever L'avatar di Rowelence
    Data Registrazione
    Tue May 2007
    Località
    ABQ
    Messaggi
    5,165

    Predefinito Black Mirror



    Black Mirror è una miniserie inglese creata da Charlie Brooker (noto per Dead Set e How tv ruined your life) e composta, per ora, da due stagioni di tre episodi di 45/60 minuti l'una.
    Ogni episodio racconta una storia diversa, le quali non sono fra loro collegate. L'unica costante è la critica alle situazioni che un uso scorretto della tecnologia potrebbe generare in un futuro più o meno remoto. Vengono anche messi in luce i lati più negativi dell'umanità.
    Descritta così potrebbe non sembrare nulla di eccezionale, ma vi assicuro che siamo di fronte ad una serie di altissimo profilo. In ogni singolo episodio è possibile trovare una trama interessante, una recitazione magistrale e delle scelte di regia azzeccatissime. Giusto per farvi capire quanto possano essere differenti le puntate tra loro, vi parlo in breve della trama dei primi tre episodi (senza fare spoiler).
    La puntata 1x01 è ambientata nell'inghilterra dei giorni nostri. Il protagonista è il primo ministro inglese, il quale una mattina si sveglia e scopre che la duchessa Susannah (meglio nota come la principessa) è stata rapita. La richiesta del rapitore è alquanto inusuale: per ottenere la liberazione dell'ostaggio il primo ministro dovrà fare sesso in diretta nazionale con un maiale. La premessa può sembrare assurda e strappare una risata, ma vi assicuro che alla fine dell'episodio non riderete più.
    Il lato più interessante è che il video in cui il rapitore fa la sua bizzarra richiesta è stato caricato su youtube ed è diventato virale. Viene quindi mostrato il potere di internet rispetto alla televisione (più vincolata al potere politico) e la sua influenza sulle persone. Le reazioni delle persone comuni che seguono la vicenda sono quelle di un popolo ormai assuefatto al più becero intrattenimento. Un episodio che fa riflettere.

    Il secondo episodio è un gigantesco tributo a capolavori della letteratura distopica come 1984 di Orwell o Brave new world di Huxley. In un futuro remoto l'umanità vive in una struttura non meglio definita e si riposa in stanzette minusole sulle cui pareti sono presenti degli schermi che mostrano continuamente dei programmi televisivi di basso spessore. Gli abitanti sono costretti a guardare continuamente la televisione (se il contatto visivo si interrompe nella stanza risuona un fastidioso allarme) e possono saltare la pubblicità solamente pagando una cifra. La valuta di questo mondo distopico sono i Meriti, dei punti virtuali che le persone guadagnano pedalando una cyclette (in pratica è la loro occupazione). Con i meriti possono acquistare ben poco di utile: oltre al cibo e al dentifricio possono giusto spenderli per acquistare cavolate come cappellini per i loro avatar o abbonamenti ai canali erotici. Vi è anche una forte divisione tra grassi e magri; infatti chi è sovrappeso è costretto a fare i lavori più umili e degradanti o a farsi umiliare per soldi in alcuni programmi televisivi osceni. L'unica possibilità per liberarsi dalla rigida routine è partecipare ad un talent show (pagando 15 milioni di meriti) e sperare di essere notati. Non vi dico altro, ma sappiate che è uno dei migliori episodi dell'intera serie.

    Il terzo episodio ruota attorno al Grain: un piccolo chip impiantato nel cervello che permette al possessore di archiviare tutti i suoi ricordi come se fossero dei video e di riprodurli nella mente o su un qualsiasi dispositivo multimediale. L'utilizzo del Grain si intreccia col timore del protagonista di essere stato tradito dalla moglie. Il timore si trasforma presto in una ossessione incontrollabile, che porta a delle conseguenze poco piacevoli.

    Se qualcuno ha visto la serie scriva pure un suo commento. Se nessuno l'ha fatto...Bè, vi consiglio di rimediare!
    Ultima modifica di Rowelence; 29-08-2014 alle 15:39
    Sto giocando a: Tales of Xillia (PS3), Assassin's Creed 3 (WiiU), Pokémon X (3DS - Solo online) Sto leggendo: A storm of swords (volumone completo in italiano) Sto guardando: Kill la Kill (ep 7)


  2. #2
    That's my spot L'avatar di alby619
    Data Registrazione
    Fri Jun 2006
    Messaggi
    3,576

    Predefinito

    Stavo per aprire io un thread a riguardo. Per ora ho visto solo la prima stagione, e siamo a livelli altissimi. Il secondo episodio, quello sulla distopia con gli schermi e le cyclette è un qualcosa di magistrale. Il terzo invece lancia interessanti spunti di riflessione: mentre negli altri episodi la tecnologia porta fondamentalmente a esiti SOLO negativi, nella storia della coppietta del terzo episodio ci si chiede se la tecnologia non abbia effettivamente aiutato il protagonista, nonostante ciò che poi succede.
    Don't you think if I were wrong I'd know it?

  3. #3
    More awesome than ever L'avatar di Rowelence
    Data Registrazione
    Tue May 2007
    Località
    ABQ
    Messaggi
    5,165

    Predefinito

    In effetti quella del terzo episodio può essere una tecnologia più utile delle altre, ma andrebbe comunque usata con moderazione. I personaggi dell'episodio la usano di continuo.
    Spoiler:
    In tal senso è emblematica la scena in cui Liam e Ffion fanno sesso riguardando la loro prima esperienza sessuale o tutta la scena finale in cui un Liam depresso rivive in modo ossessivo i suoi ricordi felici. A ripensarci quella scena è da brividi: il contrasto tra il ricordo colorato e il presente grigio è geniale.
    Sto giocando a: Tales of Xillia (PS3), Assassin's Creed 3 (WiiU), Pokémon X (3DS - Solo online) Sto leggendo: A storm of swords (volumone completo in italiano) Sto guardando: Kill la Kill (ep 7)


  4. #4
    That's my spot L'avatar di alby619
    Data Registrazione
    Fri Jun 2006
    Messaggi
    3,576

    Predefinito

    Vista anche la seconda stagione. Si mantiene sugli elevati livelli della prima. Il primo episodio mi ha ricordato Her, il secondo vagamente il Truman Show. Sempre il secondo episodio è uno dei migliori della serie, se non proprio il migliore (se la gioca con il secondo della prima stagione): oltre a lanciare spunti di riflessione, come gli altri episodi, è di una spietatezza e di un'ansia incredibili.
    La terza invece mi ha ricordato il Movimento 5 Stelle.

    Il creatore ha dichiarato che verrà trasmessa una puntata natalizia, ma spero vivamente che ci sia una terza stagione.
    Don't you think if I were wrong I'd know it?

  5. #5
    More awesome than ever L'avatar di Rowelence
    Data Registrazione
    Tue May 2007
    Località
    ABQ
    Messaggi
    5,165

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alby619 Visualizza Messaggio
    Vista anche la seconda stagione. Si mantiene sugli elevati livelli della prima. Il primo episodio mi ha ricordato Her, il secondo vagamente il Truman Show. Sempre il secondo episodio è uno dei migliori della serie, se non proprio il migliore (se la gioca con il secondo della prima stagione): oltre a lanciare spunti di riflessione, come gli altri episodi, è di una spietatezza e di un'ansia incredibili.
    La terza invece mi ha ricordato il Movimento 5 Stelle.

    Il creatore ha dichiarato che verrà trasmessa una puntata natalizia, ma spero vivamente che ci sia una terza stagione.
    Concordo la 2x02 è ottima. Forse la mia preferita, assieme alle prime due della prima stagione.
    La 2x01 non è male, ma l'ho trovata meno coinvolgente delle altre. Anche se comunque alcune scene sono stupende.
    E sì, pure a me la terza puntata ha ricordato Grillo, Casaleggio e compagni
    Sto giocando a: Tales of Xillia (PS3), Assassin's Creed 3 (WiiU), Pokémon X (3DS - Solo online) Sto leggendo: A storm of swords (volumone completo in italiano) Sto guardando: Kill la Kill (ep 7)


  6. #6
    That's my spot L'avatar di alby619
    Data Registrazione
    Fri Jun 2006
    Messaggi
    3,576

    Predefinito

    Anche io trovo la 2x01 la più fiacca, nonostante abbia dei momenti non da poco. La scena in cui
    Spoiler:
    lei comunica di essere incinta al bot del marito e lo fa con un pianto misto a un sorriso
    è agghiacciante.
    Don't you think if I were wrong I'd know it?

  7. #7
    More awesome than ever L'avatar di Rowelence
    Data Registrazione
    Tue May 2007
    Località
    ABQ
    Messaggi
    5,165

    Predefinito

    Ma pure

    Spoiler:
    l'urlo quando sono sul promontorio
    Sto giocando a: Tales of Xillia (PS3), Assassin's Creed 3 (WiiU), Pokémon X (3DS - Solo online) Sto leggendo: A storm of swords (volumone completo in italiano) Sto guardando: Kill la Kill (ep 7)


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •