Pagina 3 di 12 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 112

Discussione: Il gioco del cinema

  1. #21
    Voglio i versetti! L'avatar di John Fitzgerald Gianni
    Data Registrazione
    Thu Sep 2009
    LocalitÓ
    River Euphrates
    Messaggi
    17,869

    Predefinito

    Attualmente è una dei registi di successo migliori che hollywood sia in grado di offrire. Il suo stile viene direttamente dagli anni del suo successo di attore con pochi movimenti di macchina e rigorosa composizione dell'inquadratura. Come uomo mi sta parecchio antipatico.
    Citazione Originariamente Scritto da GiovanniAuditore ironico Visualizza Messaggio
    la grafica Ŕ l'ultima cosa che guardo in un videogame, se ho un computer di ultimissima generazione Ŕ perchÚ voglio giocare fluido a diablo1.
    Lastfm

  2. #22
    Dancing Dude L'avatar di foppa21
    Data Registrazione
    Fri Apr 2009
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    3,613

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragon Slayer Visualizza Messaggio
    Clint Eastwood.
    Cribbio, l'ho adorato nei ruoli western e nella serie di Callaghan, vero, avrÓ anche 2 espressioni facciali, ma per qui ruoli Ŕ come il cacio sui maccheroni, perfetto.
    Con quella faccia da mocassino mi risulta veramente difficile criticarlo.

    come regista, beh sembra non sbagliare un colpo. A parte Invictus che non mi Ŕ garbato molto, per il resto mette in scena storie che da un'attore del suo calibro mai ti saresti aspettato.

    Vederlo invecchiare mi fa male, malissimo. Ti accorgi di come passa il tempo.

    Io propongo Edward Norton.

  3. #23
    Senior Member L'avatar di Dargil
    Data Registrazione
    Wed Aug 2009
    Messaggi
    19,065

    Predefinito

    Con American History X è stato un grande attore, con Fight Club è stato un dio, è una delle migliori interpretazioni che abbia mai visto. Ha fatto altri ottimi ruoli, ma ultimamente è sfruttato poco

  4. #24
    Dancing Dude L'avatar di foppa21
    Data Registrazione
    Fri Apr 2009
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    3,613

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dargil Visualizza Messaggio
    Con American History X Ŕ stato un grande attore, con Fight Club Ŕ stato un dio, Ŕ una delle migliori interpretazioni che abbia mai visto. Ha fatto altri ottimi ruoli, ma ultimamente Ŕ sfruttato poco
    In American History X secondo me meritava l'Oscar, ma Hey, non possiamo darlo ad un energumeno pelato con la svastica sul petto, eh!. Assurdo.

    Peccato per alcuni ruoli in commedie, come quella porcata dove fa il prete e recita con Ben Affleck che fa il capo-rabbino (manco ricordo il nome tanto mi faceva cagare), e anche in alcuni film d'azione dove poteva anche starsene a casa.

    Lo vedo come uno che poteva diventare enorme, ed invece si perde per strada...

  5. #25
    Senior Member L'avatar di Dragon Slayer
    Data Registrazione
    Thu Mar 2007
    LocalitÓ
    Reality Marble
    Messaggi
    10,906

    Predefinito

    Partiamo da Norton. Ci ha regalato tre interpretazioni generazionali (Fight Club, American History X e la 25a Ora), dove grazie ad un solido writing ha dimostrato un'espressività enorme. Purtroppo poi s'è perso per strada e ha mandato praticamente a cagare la sua consacrazione, s'è buttato in filmetti indipendenti dove la sua interpretazione è stata lodata giusto per la rendita che si portava dietro e si è ufficialmente distrutto con Hulk. Uno spreco enorme, poteva essere il vero simbolo della sua generazione, anche meglio di Pitt, e invece ora non conta più niente.

    Eastwood attore: magnifico. Non tanto come mera recitazione, ma aveva un carisma ineccepibile. Probabilmente il top player di Leone, un attore che ha segnato la storia del cinema provocando una forte rottura, grandissimo. Certo, è impossibile smuoverlo da quel contesto. E questo per quanto riguarda l'Eastwood di un tempo, quello vecchiaccio non è che mi esalti particolarmente, sono venuti a galla tutti i suoi limiti tecnici.

    Eastwood regista: fondamentalmente un mediocre che sa come vendere i propri polpettoni. È l'emblema assoluto della degenerazione hollywoodiana, quella pomposità totalmente fine a se stessa, quella patinatura del drama che rende tutto il suo cinema così finto e retorico. È legato a schemi obsoleti da cui non sa staccarsi, cambia genere ma gira sempre lo stesso film, noioso e pacchiano come pochi. Ha girato anche belle pellicole alla fine, ma i meriti di esse di certo non si ritrovano nella regia, l'unico dove il suo stile classicista trova onore probabilmente è ne Gli Spietati, tralasciando i suoi primi lavori che non conosco. È riuscito a rendermi noioso DiCaprio, non è da tutti.
    È bravo ad azzeccare i progetti se non altro.
    Ultima modifica di Dragon Slayer; 03-07-2013 alle 01:31
    M'illumino d'immenso.
    Shepard

  6. #26
    Senior Member L'avatar di Dargil
    Data Registrazione
    Wed Aug 2009
    Messaggi
    19,065

    Predefinito

    lol Dragon

  7. #27
    Senior Member L'avatar di Dragon Slayer
    Data Registrazione
    Thu Mar 2007
    LocalitÓ
    Reality Marble
    Messaggi
    10,906

    Predefinito

    Flameee.
    M'illumino d'immenso.
    Shepard

  8. #28
    That's my spot L'avatar di alby619
    Data Registrazione
    Fri Jun 2006
    Messaggi
    3,576

    Predefinito

    Quentin Tarantino.
    Don't you think if I were wrong I'd know it?

  9. #29
    でたらめの至高神 L'avatar di Sengu
    Data Registrazione
    Tue Jun 2011
    LocalitÓ
    Nibelheim.
    Messaggi
    7,121

    Predefinito

    Tarantino è uno di quelli che il cinema lo ama davvero, prende un po' di spunti qua e là, dato il suo bagaglio notevole, e rimescolando le carte da vita a degli ottimi film. Neanche come attore se la cava malissimo
    Dragon Slayer riguardo Devil's Third
    Citazione Originariamente Scritto da Dragon Slayer Visualizza Messaggio
    No seriamente, 'sto gioco ha tutto. [...] Il troione che se lo porta a letto HBO SEX RANDOM [...] Mancano solo il KGB e gli alieni, AIP

  10. #30
    Senior Member L'avatar di Dragon Slayer
    Data Registrazione
    Thu Mar 2007
    LocalitÓ
    Reality Marble
    Messaggi
    10,906

    Predefinito

    Pulp Fiction e Reservoir Dogs sono due capolavori. Poi ha praticamente inventato un genere mischiando tutti i generi di cinema che ama creando un mix esplosivo che ha fatto la storia, sino a raggiungerne la maturazione in Inglorius Basterds. Il suo più grande pregio sta nel riuscire a dare senso a qualsiasi attore, tirandone fuori il meglio.
    M'illumino d'immenso.
    Shepard

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •