Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Gods of Metal 2012

  1. #1
    Eat Sleep #Sign Repeat L'avatar di WickerGian
    Data Registrazione
    Fri Jun 2011
    Località
    Fagnano Olona
    Messaggi
    3,635

    Predefinito Gods of Metal 2012

    Vediamo in quanti adepti di Gamesurf hanno assistito al Gods di quest'anno....
    4 giornate intense, questo è certo....
    Io sono andato il giovedì e sabato....
    Poi metterò i miei commenti...
    Sono curioso di sapere i vostri!

    _|m/
    WickerGian
    #YesMovement

  2. #2
    Eat Sleep #Sign Repeat L'avatar di WickerGian
    Data Registrazione
    Fri Jun 2011
    Località
    Fagnano Olona
    Messaggi
    3,635

    Predefinito

    Va beh, siccome frega niente a nessuno chiudete pure
    WickerGian
    #YesMovement

  3. #3

    Predefinito

    Più che altro è la card che non mi ha suscitato interesse. Se almeno ci fossero stati i Sabbath...

  4. #4
    Eat Sleep #Sign Repeat L'avatar di WickerGian
    Data Registrazione
    Fri Jun 2011
    Località
    Fagnano Olona
    Messaggi
    3,635

    Predefinito

    Beh oddio......rispetto agli ultimi due anni e soprattutto l'anno scorso, c'erano dei signor gruppi.......
    Il primo giorno, ok, tranne Manowar (e scusa se e poco ) e Bodom (e riscusa se è poco ) gli altri erano bypassabili (ma almeno ho visto i miei amici Clairvoyants...).
    Però sono stati 4 giorni della madonna
    WickerGian
    #YesMovement

  5. #5

    Predefinito

    I Manowar sono bypassabili quanto gli altri, escludendo il primo album e qualche pezzo sparso della loro discografia. I Children of Bodom, onestamente, mi attirano pochissimo. Secondo me l'unica giornata decente poteva essere la domenica, ma senza i Sabbath anch'essa ha perso interesse.

  6. #6
    Eat Sleep #Sign Repeat L'avatar di WickerGian
    Data Registrazione
    Fri Jun 2011
    Località
    Fagnano Olona
    Messaggi
    3,635

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Paolo Vespa Visualizza Messaggio
    I Manowar sono bypassabili quanto gli altri, escludendo il primo album e qualche pezzo sparso della loro discografia. I Children of Bodom, onestamente, mi attirano pochissimo. Secondo me l'unica giornata decente poteva essere la domenica, ma senza i Sabbath anch'essa ha perso interesse.
    NOOOOOOOOOOOOO
    BLASFEMIAAAAAAAAAA

    I Bodom live sono qualcosa di grandioso, specie quando (come giovedì) Laiho non è ubriaco marcio, anzi, in forma strepitosa

    I Manowar sono la storia del Metal......o li adori o li odi ma l'apporto che hanno dato loro è indiscutibile.....e live fanno ancora la loro porca figura con volumi al limite dell'osceno (ma mai impastati).... ed Eric Adams?!?! 58 anni e cantare come quando ne aveva 20?
    Reputo lui e Dickinson come le migliori voci del metal di sempre, a livello di potenza/estensione e timbro..... (Poi c'è Hetfield ma in modo diverso, molto diverso )...
    WickerGian
    #YesMovement

  7. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da WickerGian Visualizza Messaggio
    I Manowar sono la storia del Metal......o li adori o li odi ma l'apporto che hanno dato loro è indiscutibile.....e live fanno ancora la loro porca figura con volumi al limite dell'osceno (ma mai impastati).... ed Eric Adams?!?! 58 anni e cantare come quando ne aveva 20?
    Mah, hanno dato un grande contributo alla nascita del power metal americano, ma dopo l'ottimo debut (Battle Hymns è un grande album) non ne hanno più azzeccata una (già Into Glory Ride è piuttosto scarso). Per dirti, in ambito americano preferisco un'altra band, i Virgin Steele, che suonano un power metal molto più originale e interessante con spunti sinfonici di altissimo livello, roba che i Manowar si sognano la notte. Prova ad ascoltare Invictus e ti renderai conto di cosa sto parlando.
    Citazione Originariamente Scritto da WickerGian Visualizza Messaggio
    Reputo lui e Dickinson come le migliori voci del metal di sempre, a livello di potenza/estensione e timbro..... (Poi c'è Hetfield ma in modo diverso, molto diverso )...
    Adams è un ottimo cantante, ma a mio avviso nei Manowar è sprecato e non rappresenta minimamente la voce del Metal. Secondo me con Dickinson se la giocano Dio, Halford o anche Tate (Queensryche).

  8. #8
    Eat Sleep #Sign Repeat L'avatar di WickerGian
    Data Registrazione
    Fri Jun 2011
    Località
    Fagnano Olona
    Messaggi
    3,635

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Paolo Vespa Visualizza Messaggio
    Mah, hanno dato un grande contributo alla nascita del power metal americano, ma dopo l'ottimo debut (Battle Hymns è un grande album) non ne hanno più azzeccata una (già Into Glory Ride è piuttosto scarso). Per dirti, in ambito americano preferisco un'altra band, i Virgin Steele, che suonano un power metal molto più originale e interessante con spunti sinfonici di altissimo livello, roba che i Manowar si sognano la notte. Prova ad ascoltare Invictus e ti renderai conto di cosa sto parlando.

    Adams è un ottimo cantante, ma a mio avviso nei Manowar è sprecato e non rappresenta minimamente la voce del Metal. Secondo me con Dickinson se la giocano Dio, Halford o anche Tate (Queensryche).
    Mmmh...allora...
    Dopo Battle Hymns hanno fatto molto buoni album dal mio punto di vista....certo, ultimamente escono solo ciofeche, però definire brutti o bruttini Sign of the Hammer, Into Glory Ride, Fighting the World, Kings of Metal, mi sembra esagerato

    Dei Virgin Steele ho tutta la discografia, e qualche anno fa andai a vedere DeFeis e Pursino a Voghera al ThunderRoad, fecero un concerto acustico.....
    Sì, carino....si, bravi tecnicamente....ma a detta di tutti copie dei Manowar non sono solo io a dirlo.........
    Apprezzo le sinfonie, ma diamine, non mi puoi fare album con suoni quasi totalmente finti (forse era Cry in the Night, la versione acustica....la chitarra acustica sembra fatta in midi!). Bene o male i Manowar di finto hanno solo i trigger per chitarra negli album.

    Per quanto riguarda Adams......ho scritto come per Dickinson un giudizio sul fattore estensione/potenza e timbro; Halford (per quanto lo adori) ha una voce standard e sebbene sia stato il primo grande "strillatore" lo dimostra il fatto di quanti uguali a lui ci siano stati e ci sono tutt'ora (pronto a farti un elenco )
    Dio, è vero, grande voce, grande personalità, fino alla morte ha praticamente sempre cantato come agli esordi....ma è ben lontano dalla potenza di Adams
    WickerGian
    #YesMovement

  9. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da WickerGian Visualizza Messaggio
    Mmmh...allora...
    Dopo Battle Hymns hanno fatto molto buoni album dal mio punto di vista....certo, ultimamente escono solo ciofeche, però definire brutti o bruttini Sign of the Hammer, Into Glory Ride, Fighting the World, Kings of Metal, mi sembra esagerato
    Buoni album Into Glory Ride e Kings of Metal? Bah, io li trovo eccessivamente pomposi e lontani anni luce dai fasti dell'esordio.
    Citazione Originariamente Scritto da WickerGian Visualizza Messaggio
    Dei Virgin Steele ho tutta la discografia, e qualche anno fa andai a vedere DeFeis e Pursino a Voghera al ThunderRoad, fecero un concerto acustico.....
    Sì, carino....si, bravi tecnicamente....ma a detta di tutti copie dei Manowar non sono solo io a dirlo.........
    Copie dei Manowar? Really? Innanzitutto DeFeis ha una voce praticamente opposta a quella di Adams, in secondo luogo i Virgin utilizzano molto di più tastiere e pianoforte (e anche con risultati ottimi). Ma anche se vogliamo parlare del lavoro chitarristico è decisamente diverso, più raffinato e molto meno violento dei Manowar. Secondo me, per quanto siano meno rilevanti dal punto di vista storico (sotto alcuni punti di vista è un pregio), sono molto più interessanti dei Manowar e soprattutto mooolto diversi.
    Citazione Originariamente Scritto da WickerGian Visualizza Messaggio
    Per quanto riguarda Adams......ho scritto come per Dickinson un giudizio sul fattore estensione/potenza e timbro; Halford (per quanto lo adori) ha una voce standard e sebbene sia stato il primo grande "strillatore" lo dimostra il fatto di quanti uguali a lui ci siano stati e ci sono tutt'ora (pronto a farti un elenco )
    Dio, è vero, grande voce, grande personalità, fino alla morte ha praticamente sempre cantato come agli esordi....ma è ben lontano dalla potenza di Adams
    Halford voce standard fino a un certo punto, gli acuti in Sad Wings of Destiny sono storia. Dio ha cantato sempre come gli esordi... E Adams? In Kings of Metal, per fare un esempio, lo stile non è mica diverso dall'esordio. E poi Dio, cantando in maniera sempre uguale (che poi non è vera 'sta cosa, negli Elf lo stile è decisamente diverso), ha prodotto capolavori/ottimi album dovunque è andato a differenza dei Manowar.

  10. #10
    Eat Sleep #Sign Repeat L'avatar di WickerGian
    Data Registrazione
    Fri Jun 2011
    Località
    Fagnano Olona
    Messaggi
    3,635

    Predefinito

    No, non fraintendermi...
    Su Dio il fatto di cantare come agli esordi è un pregio nel senso che non ha perso potenza vocale come il 90% dei cantanti era inteso che negli ultimi anni lo sentivi cantare e rimanevi a bocca aperta per quanta potenza avesse ancora, così come gli esordi... così come Adams e, in parte, Dickinson....non stavo parlando di stile

    Sulla bagarre Manowar/Virgin Steele ti posso dire solo che sono gusti.....può sembrare una frase becera ma non lo è
    Personalmente, ascoltare tuttora canzoni dei Manowar mette addosso una rabbia ed un energia pari solo a pochi altri........
    I Virgin Steele no, ne apprezzi di più il lato tecnico........sono il primo a dire che DeMaio il basso non sa neanche cosa sia e Karl Logan (così come i suoi predecessori) non è un fulmine di guerra, anzi
    Del fatto che li paragonino, ti ho riportato solamente cosa dice l'opinione pubblica, la mia è racchiusa in queste altre parole
    WickerGian
    #YesMovement

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •