Pagina 7 di 23 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 221

Discussione: Proposta :3

  1. #61
    Questo è ah! Ah! L'avatar di Samvise
    Data Registrazione
    Thu Jun 2009
    Località
    La Città Eterna
    Messaggi
    8,957

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vultur Visualizza Messaggio
    Sicuramente, ma non puoi negare che in Italia inneggiare al fascismo equivale un po' a bestemmiare.
    Ma anche quello ti fa capire che comunque fa parte della nostra eredità culturale. Inneggiare al comunismo, non è reato, inneggiare al fascismo lo è. La differenza tra i due regimi totalitari e sanguinari è che uno lo abbiamo avuto in Italia e l'altro no.

  2. #62
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Samvise Visualizza Messaggio
    Ma anche quello ti fa capire che comunque fa parte della nostra eredità culturale. Inneggiare al comunismo, non è reato, inneggiare al fascismo lo è. La differenza tra i due regimi totalitari e sanguinari è che uno lo abbiamo avuto in Italia e l'altro no.
    Vabbè, è anche che uno ha un certo background culturale. La dittatura comunista falsa un pò le carte. Marx a tutto pensava tranne che a stalin quando ha fatto la sua sciagurata invenzione Il fascismo invece nasce e muore come dittatura...

  3. #63

    Predefinito

    Ma davvero ti senti offeso per una bestemmia? Cioè, se io associo animali, minerali, mestieri e attività al Nostro Signore Domineiddio, tu davvero ti senti così importante da poterti prendere il diritto di offenderti al posto del diretto interessato per una mera applicazione surgettiva dal Reale nel Trascendentale?
    Sei così infantile da dire "Mi hai toccato il giocattolo!" quando senti una bestemmia, oppure credi che come credente tu valga così tanto da poterti prendere il diritto di sentirti indignato nel nome di Dio?
    Davvero, non capisco sinceramente come una persona possa sentirsi colpita da una bestemmia, da credente o meno, soprattutto visto che è un'imprecazione che il più delle volte è totalmente avulsa da motivi religiosi (così come tutte le care feste come il Natale qui citato). Mi descrivi (e lo dico senza sarcasmo di fondo) cosa provi quando sull'autobus un sedicenne urla una bestemmia?

  4. #64
    Real Cerebral Assassin L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Mon Oct 2006
    Località
    Nella tua testa
    Messaggi
    6,452

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Clemence Visualizza Messaggio
    Beh insomma. Non è proprio che quando uno dice un padre nostro o si confessa equivale a voler fucilare i dissidenti o chiedere una marcia su roma però eh...
    Punti di vista.

    Citazione Originariamente Scritto da Samvise Visualizza Messaggio
    Ma anche quello ti fa capire che comunque fa parte della nostra eredità culturale. Inneggiare al comunismo, non è reato, inneggiare al fascismo lo è. La differenza tra i due regimi totalitari e sanguinari è che uno lo abbiamo avuto in Italia e l'altro no.
    E ti sembra giusto? A me no.
    Mia pagina Facebook dedicata a Dragon Ball -> https://www.facebook.com/zewiedb

    Metti mi piace se ti va ;)

  5. #65
    Jardins sous la pluie. L'avatar di Elena
    Data Registrazione
    Fri Jun 2007
    Località
    Necrum
    Messaggi
    2,038

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Clemence Visualizza Messaggio
    Ah ah ah. La costituzione. Sono sicuro che se ci avessero pensato alla costituente avrebbero fatto un articolo piu o meno di questo tenore:

    Articolo 4: La repubblica italiana tutela e incoraggia il vilipendio della religione altrui, in quanto forma essenziale della libera espressione e della libertà personale.
    Hahahahahahhahahahahah me la faccio sotto dalle risate, continua.



    ci sono tanti lavori che puoi fare il 25. Informati..



    La libertà per te è poter insultare gli Yes?
    No ma io non ci sto credendo, sto post l'hai scritto tanto per chiudere il discorso perché non puoi averlo fatto seriamente, cioè è talmente idiota che non posso credere che sia vero. Che cosa mi significa quell'articolo inventato? Assolutamente niente, mi basta semplicemente sapere che ognuno ha il diritto di esprimere il proprio pensiero, punto. Ma è evidente che non sai più come altro rispondere, visto quello che hai scritto sul 25 dicembre (che cazzo di senso ha? se non hai altro da dire per ribattere stai piuttosto zitto che fai miglior figura) e soprattutto la deviazione che hai fatto sul discorso degli Yes. Il mio banale esempio di libertà d'espressione non ti è comprensibile, povero cercherò di capirti. Intanto aggrappati sul "la libertà è insultare gli yes? blabla hai 11 anni ma ce la fai oh?! haa ha ha nnno ccioè", ma dai.

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Clemence Visualizza Messaggio
    Certo, e la bestemmia è il tipico esempio di fredda e distaccata sospensione del giudizio
    Non hai capito evidentemente un cazzo, ripeto.
    Essendo che non me ne frega nulla di dimostrare l'esistenza di un qualcosa che non è dimostrabile, se dico una bestemmia utilizzo la parola Dio senza dargli un significato. E sì, posso anche farlo per divertimento, per scaricarmi, per quello che preferisci, ma per me è come dire "porcogelato", anzi ha meno significato perché il gelato è qualcosa di concreto.

    Citazione Originariamente Scritto da sentinel Visualizza Messaggio
    Ripeto, l'ateismo non pretende di dimostrare l'inesistenza di niente. L'idea stessa di poter dimostrare qualcosa riguardo a Dio è pellegrina, per ammissione degli stessi atei. Ciononostante, anche se non possiamo dimostrare se Dio esiste, possiamo dire con un ragionevole dubbio quale ipotesi tra:

    -Esistenza

    -Non esistenza

    sia la più probabile. Ora, anche il più ferreo dei cristiani dovrà ammettere che il suo Dio, da un punto di vista semplicemente logico, non ha più probabilità di esistere del grande dio Zulu della montagna, o dell'Invisibile Unicorno Rosa, o di Zeus. Ora, noi non facciamo alcuna fatica a considerare assurdi tutti e 3, anche se tecnicamente, per quanto ne sappiamo, ora Zeus potrebbe stare sull'Olimpo a farsi Ganimede. L'ateo in realtà fa uno step in più, e allarga la sua bolla scettica anche sul Dio cristiano. Sono certo che te non fai fatica a non credere nell'induismo. Penso che troveresti un po' ridicola l'idea di un agnostico induista (Eh, per quanto ne sappiamo Ganesha, il dio elefante che cavalca un topo, potrebbe benissimo esistere, come non esistere, non so esprimermi), ma invece l'idea di un agnostico cristiano ti pare più accettabile, perché già vedi inconsciamente, essendo nata e cresciuta in un ambiente cristiano, il Dio cristiano come più probabile. E anche se te ne affranchi, continui a non essere in grado di allargare il tuo scetticismo a un dio in più.

    Capisco però il fascino dell'agnosticismo. La facoltà di poter sospendere il giudizio e non crucciarsi in dispute è allettante.
    In realtà la sospensione del giudizio non è una via per non crucciarsi in dispute, è semplicemente la dimostrazione del fatto che non mi interessa cercare la verità riguardo a qualcosa CHE NON MI SERVE. Ho le leggi terrene e i fatti concreti su cui basarmi, non so se riesci a comprendere.
    The Treasures of Heaven are not Negations of Passion, but Realities of Intellect, from which all the Passions Emanate Uncurbed in their Eternal Glory.

  6. #66
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Cloud Strife Visualizza Messaggio
    Ma davvero ti senti offeso per una bestemmia? Cioè, se io associo animali, minerali, mestieri e attività al Nostro Signore Domineiddio, tu davvero ti senti così importante da poterti prendere il diritto di offenderti al posto del diretto interessato per una mera applicazione surgettiva dal Reale nel Trascendentale?
    Sei così infantile da dire "Mi hai toccato il giocattolo!" quando senti una bestemmia, oppure credi che come credente tu valga così tanto da poterti prendere il diritto di sentirti indignato nel nome di Dio?
    Davvero, non capisco sinceramente come una persona possa sentirsi colpita da una bestemmia, da credente o meno, soprattutto visto che è un'imprecazione che il più delle volte è totalmente avulsa da motivi religiosi (così come tutte le care feste come il Natale qui citato). Mi descrivi (e lo dico senza sarcasmo di fondo) cosa provi quando sull'autobus un sedicenne urla una bestemmia?
    Ma ti riferisci a me? No, onestamente mi è venuto una volta da vomitare quando ho visto una suora salire in pullman e due bulletti han iniziato a urlare porco qua porco la tanto per farla incazzare. Mi è sembrato molto triste e inutile. ma onestamente non mi sono capitati molti episodi. Quando però odo una bestemmia, mi pare una parolaccia moltiplicata per due, è quelle che sento di solito mirano sempre a manifestare un " non me ne fotte un cazzo di te, bestemmio lo stesso". Infatti in molti dialetti che prevedono un porco quì un porco lì, nemmeno le noto. è l intenzione di offendere che mi infastidisce.

    Citazione Originariamente Scritto da vultur Visualizza Messaggio
    Punti di vista.
    Spiega il tuo allora..


    Citazione Originariamente Scritto da Elena Visualizza Messaggio
    No ma io non ci sto credendo, sto post l'hai scritto tanto per chiudere il discorso perché non puoi averlo fatto seriamente, cioè è talmente idiota che non posso credere che sia vero. Che cosa mi significa quell'articolo inventato? Assolutamente niente, mi basta semplicemente sapere che ognuno ha il diritto di esprimere il proprio pensiero, punto. Ma è evidente che non sai più come altro rispondere, visto quello che hai scritto sul 25 dicembre (che cazzo di senso ha? se non hai altro da dire per ribattere stai piuttosto zitto che fai miglior figura) e soprattutto la deviazione che hai fatto sul discorso degli Yes. Il mio banale esempio di libertà d'espressione non ti è comprensibile, povero cercherò di capirti. Intanto aggrappati sul "la libertà è insultare gli yes? blabla hai 11 anni ma ce la fai oh?! haa ha ha nnno ccioè", ma dai.
    Hahaha ma io non so cosa scrivere?? Hai detto che bestemmiare era legale, ti ho sbugiardato in una maniera smerdante che di piu non fa, e poi ti metti a parlare della costituzione di cui ignori completamente il tenore? Ma per piacere...




    Non hai capito evidentemente un cazzo, ripeto.
    Essendo che non me ne frega nulla di dimostrare l'esistenza di un qualcosa che non è dimostrabile, se dico una bestemmia utilizzo la parola Dio senza dargli un significato. E sì, posso anche farlo per divertimento, per scaricarmi, per quello che preferisci, ma per me è come dire "porcogelato", anzi ha meno significato perché il gelato è qualcosa di concreto.
    così ti allinei da una parte, tentando di darti una bandiera alternativa, dando sui nervi a qualcuno, attaccandolo su un punto dove non possiede prove reali per contrastarti . la fede.


    In realtà la sospensione del giudizio non è una via per non crucciarsi in dispute, è semplicemente la dimostrazione del fatto che non mi interessa cercare la verità riguardo a qualcosa CHE NON MI SERVE. Ho le leggi terrene e i fatti concreti su cui basarmi, non so se riesci a comprendere.
    Leggi che però non ti premuri di leggere.
    Ultima modifica di Andrew Clemence; 12-11-2011 alle 00:33

  7. #67
    imma a huge fahget L'avatar di sentinel
    Data Registrazione
    Sat Apr 2005
    Località
    Aperture Science Cooperative Test Initiative
    Messaggi
    7,806

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Elena Visualizza Messaggio

    In realtà la sospensione del giudizio non è una via per non crucciarsi in dispute, è semplicemente la dimostrazione del fatto che non mi interessa cercare la verità riguardo a qualcosa CHE NON MI SERVE. Ho le leggi terrene e i fatti concreti su cui basarmi, non so se riesci a comprendere.
    Sisi, capisco, anch'io sono tutto per l'empirismo. Vabbeh, te preferisci non perder tempo su qualcosa che tanto non ti serve. Non sono d'accordo, ma il mondo è bello perché è vario.
    Forse quando rimarrà solo sale e terra e le stelle cadranno, ti sentirai a casa.

  8. #68

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Clemence Visualizza Messaggio
    Ma ti riferisci a me? No, onestamente mi è venuto una volta da vomitare quando ho visto una suora salire in pullman e due bulletti han iniziato a urlare porco qua porco la tanto per farla incazzare. ma onestamente non mi sono capitati molti episodi.
    Che più o meno è come sentire la nausea quando, una volta salito un uomo di colore sull'autobus, due bulletti lì vicino cominciano a sfoderare un arsenale di razzismo e discriminazione giusto per farlo incazzare. O come sentire la nausea quando, una volta salito un vecchietto su un autobus, due bulletti cominciano a dire che prendono troppo di pensione e che dovrebbero essere sterminati a 65 anni.
    Ma questa nausea non è assolutamente correlata al fatto che sia una suora, o al fatto che siano bestemmie.

    Comunque sì, mi riferisco a te.

  9. #69
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Cloud Strife Visualizza Messaggio
    Che più o meno è come sentire la nausea quando, una volta salito un uomo di colore sull'autobus, due bulletti lì vicino cominciano a sfoderare un arsenale di razzismo e discriminazione giusto per farlo incazzare. O come sentire la nausea quando, una volta salito un vecchietto su un autobus, due bulletti cominciano a dire che prendono troppo di pensione e che dovrebbero essere sterminati a 65 anni.
    Ma questa nausea non è assolutamente correlata al fatto che sia una suora, o al fatto che siano bestemmie.

    Comunque sì, mi riferisco a te.
    Paragonalo piuttosto a una bestemmia verso l islam quando un pullman sale un credente islamico. Così è la stessa cosa. Mi spiace per lui. Io non mi offendo perchè sono piuttosto difficile da ferire, ma provo una certa empatia. Immagino come si debba sentire una persona che veda offeso ciò in cui crede senza alcun motivo oltretutto. Lo trovo violento e incivile.

  10. #70
    Real Cerebral Assassin L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Mon Oct 2006
    Località
    Nella tua testa
    Messaggi
    6,452

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Clemence Visualizza Messaggio
    Spiega il tuo allora..
    Non serve, sia perchè mi pare di capire tu sia cristiano e sia perchè stiamo divagando. Comunque brevemente la mia opinione è che il fascismo ha fatto danni per 20 anni, il cristianesimo inteso come Chiesa per 2000 quindi per me è 100 volte peggio di Mussolini e co., tutto qua.
    Mia pagina Facebook dedicata a Dragon Ball -> https://www.facebook.com/zewiedb

    Metti mi piace se ti va ;)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •