Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 40 di 40

Discussione: Nicco per Sempre

  1. #31
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sun Mar 2011
    Messaggi
    1

    Predefinito

    GRANDE LUANA... il gioco ed il giocare sono la vera cura per il dolore !!! ed io l'ho visto con i miei occhi grazie a Niki... io trovo che non siano i giochi a dare dipendenza e che le patologie sociali esistano proprio proprio perché la gente perde la capacità di DIVERTIRSI!!! e scusatemi ma devo proprio dirlo: il fatto che una persona che ha provato l'enorme dolore che ha provato Luana, non sia assolutamente diventata "dipendente" dal gioco, dimostra che chi butta la sua vita nel cesso non è affatto normale ed ha un problema a prescindere dal mondo virtuale!!!!! Niki mi ha insegnato che la vita: virtuale, reale, immaginata, ricordata, è bellissima e vale sempre la pena di lottare! Continua cosi LUNA!

  2. #32
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sun Mar 2011
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Ciao LUNA, é*davvero bello l'articolo, sei una vera cyber-mamma!! a proposito la prossima volta che venite me lo faccio anche io un personaggio su runetotem così ci vediamo anche con la tua paladina ok? sei forte!*

  3. #33
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sun Mar 2011
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Conoco Luana in game ed in real, posso solo dire che è una persona con un energia inimmaginabile! Ho avuto l'onore di accogliere Piergiuseppe (Nicco) nella mia gilda, in quanto sono il GM dell'Allegra Brigata, ho condiviso molto, ma forse l'ho conosciuto troppo poco. é vero, i giochi on-line, spesso tolgono molto alla vita reale, ma sono un buon rifugiuo, quando cerchiamo un posto "sicuro"...Noi siamo allegri brigatisti, votati supratutto al sociale, cerchiamo momenti per ridere insieme e divertirci, non facendoci intrappolare la mente, e tenendo sempre d'occhio la realta...Spero di aver trasmesso, almeno in piccola parte, la serenita che noi abbiamo in game, anche a Nicco....GRANDE LUNABIONDA! Ci vediamo in game!!

  4. #34
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sun Mar 2011
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Cara amica Luna, mi è piaciuto molto quest'articolo,,,,anchio sono una mamma che gioco insieme ai miei figli a wow, e perchè no? ci divertiamo ed è un'altra strada da percorrere insieme,,,,nel gioco sono una maga e penso che la vera magia si trova in una storia come la tua che ci trasmette tanti insegnamenti,,,,grazie luuuu,,,:-)

  5. #35
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sun Mar 2011
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Molti di voi hanno letto questo articolo...e per quanto noi "amici" di Luana possiamo mettervela in buona luce, beh nn basterà mai,sappiate che le parole fantastica,unica,semplice,ecc. non bastano per descrivervi una persona in cui è racchiuso il vero amore e la vera forza della vita. Se oggi sono qui a commentare un articolo in cui si parla della mia "mamma acquisita" è proprio grazie a lei e grazie a Nicco che nn sapendo mi ha regalato le cose più belle che un ragazzo possa donare. Anche io giocavo a WOW,ed al tempo fondai l'Allegra Brigata con Tandor,ma nn immaginavo che un gioco potesse darmi tanto,è vero molto tempo è stato rubbato da ore di gioco alla vita reale...ma posso dirvi che è stato il tempo più bello che avessi mai potuto sognare perchè ho conosciuto la vera amicizia,i veri sentimenti,perchè li dietro ci sono persone reali che provano veri sentimenti !!!! ma sopratutto ho conosciuto la mia "mammina" Grazie Mà!!! tua Sira

  6. #36
    A.
    Data Registrazione
    Sun Oct 2007
    Messaggi
    3,558

    Predefinito

    ò_ò MADONNA MIA, quanti nuovi iscritti! Mi domando perché anche la stessa Luana a questo punto non lasci un ulteriore commento...

    Comunque ho letto solo ora, veramente una bella storia, che aiuta non tanto a riflettere sul fatto che i videogiochi possano unire, quanto a spingere ad analizzare le influenze sui videogiochi caso per caso.
    Come hanno già prontamente notato, c'è gente che ha veramente bruciato la propria vita (anche se ho sempre ritenuto che bruciare sia un termine molto azzardato, visto che il fatto che una vita spesa fuori a cazzeggiare con amici veri è considerata migliore di una a pc solo per nostra convenzione, ma sono discorsi troppo filosofici e da segaioli mentali per essere introdotti qui ) dietro WoW, ma c'è anche gente, come questo caso, che è riuscita a rialzarsi grazie ad esso.

  7. #37
    Junior Member
    Data Registrazione
    Mon Mar 2011
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Ho apprezzato e ammirato tantissimo il vostro impegno per aiutarmi in questa grande impresa. Sono fiera e felice di aver trovato amici e tanti cuori.

    Grazie a tutto il gruppo di / Tiscali /

    Un GRAZIE Speciale va ai miei grandi amici

    Luca Gambino e Fabio Fundoni ))

    UN grande abbraccio

    Luana Gani Alessano

  8. #38
    Junior Member
    Data Registrazione
    Mon Mar 2011
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Grazie per avermi fatta entrare in questa magnifica famiglia!! Volevo rispondere a tutti i commenti che sono riuscita a leggere :D Grazie amici per avermi dedicato attimi del vostro tempo per Nicco, per la ricerca e per me :D Sono felice di far parte del mio mondo virtuale e di potermi interfacciare con tante anime meravigliose, che quando entro la prima cosa che fanno" Ciao Lunetta come stai"? Si è vero si può parlare di dipendenza, ma solo se dietro ci sono storie complicate, ma se tu genitore segui tuo figlio o figlia puoi anche condividere tutto ciò, so che è difficile ma basta arrivare al cuore e farle capire che ci siete :D Io con Niccolò l'ho fatto e sono fiera di essere stata così :D Anzi consiglierei WoW nei canali di comunicazione che consentono di instaurare rapporti e relazioni sociali interdetti dalle condizioni di salute :D Vi abbraccio e vi aspetto numerosi :D

  9. #39
    Junior Member
    Data Registrazione
    Thu Mar 2011
    Messaggi
    3

    Predefinito

    WoW è come lo prendi e soprattutto evidenzia chi sei. Se sai essere maturo e intelligente non ti condiziona. Se non vi riesce vuol dire che dobbiamo fermarci e farci un esame di coscienza. Aldilà di questo. WoW rappresenta il legame social che difficilmente si crea in quel mondo vero, là fuori. E' vero! WoW avvicina socialmente molto di più di qualsiasi altra iniziativa (anche quelle finte). Sono un giocatore di WoW da 4 anni circa e non ho mai avuto sintomi di dipendenza o quant'altro (gioco quando ho voglia di giocare e smetto quando voglio). Quindi come vedete è questione di testa. Nicco ha trovato in WoW la serenità che in un mondo vero e meschino non avrebbe mai raccolto. Il vero animo della gente si manifesta quando sei rilassato e sereno davanti ad un monitor senza pregiudizi e vizi di un mondo reale corrotto che cerca di inorridire il tuo animo. Nicco col racconto di tua mamma rimarrai nei nostri cuori, perchè la tua storia è esempio di vita. Mai mollare quelli che sono i valori veri e quella che è la forza di andare avanti, sempre. Tu sapevi che il boss da affrontare per la tua instance (raid) era grosso e difficile ma da impavido Paladino l'hai affrontato e a tratti tenuto a bada egregiamente. Da lassù ora hai ricevuto la vera serenità e noi quaggiù pensiamo alla tua mamma che è davvero una grande. Tutti dovrebbero avere madri del genere (so che ce ne sono, ma mai abbastanza), forti a inculcare nei propri figli l'amore e la passione, vera. Non per tutti è così e WoW può garantire quel filo di congiunzione sociale che se hai testa e cuore nient'altro potrà darti. Nicco per sempre; Luana sei tutti noi... Fajna (Runetotem)

  10. #40

    Predefinito

    Prima di tutto complimenti per l'articolo. Davvero emozionante. Per quanto riguarda il gaming online, mi piacerebbe che la gente capisse che i videogames aiutano a creare rapporti sociali e grandi amicizie. E questo non vale solo per WoW, ma credo anche per ogni gioco che dia la possibilità di comunicare a voce con qualcun altro. Dagli FPS, ai MMORPG, fino ai Racing game e tutti gli altri generi. Non è necessario vedere una persona per interagire con lei, ma è sufficiente ascoltare la sua voce, il suo pensiero.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •