Pagina 18 di 23 PrimaPrima ... 81617181920 ... UltimaUltima
Risultati da 171 a 180 di 226
  1. #171
    Senior Member L'avatar di Grifis
    Data Registrazione
    Mon Aug 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    3,795

    Predefinito

    Ciao, Aaron .

    Felicitazioni alla neo (e giovanissima) mamma.
    Sì, effettivamente la pancia non è enorme per essere a fine parto; ma, credimi, è soltanto un bene. La mia compagna, che ha letteralmente ingoiato un'anguria (e manca ancora più di un mese), è abbastanza in difficoltà nell'eseguire anche i movimenti più semplici.
    Inoltre, essere una mamma giovane costituirà un vantaggio enorme nella gestione delle energie, naturalmente maggiori per una ventenne.
    Che invidia .

    P.S.: Un saluto anche allo Slavo è d'obbligo

  2. #172
    D. L'avatar di Daph.
    Data Registrazione
    Sun May 2007
    Località
    Trieste.
    Messaggi
    1,915

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Grifis Visualizza Messaggio
    Ciao, Aaron .

    Felicitazioni alla neo (e giovanissima) mamma.
    Sì, effettivamente la pancia non è enorme per essere a fine parto; ma, credimi, è soltanto un bene. La mia compagna, che ha letteralmente ingoiato un'anguria (e manca ancora più di un mese), è abbastanza in difficoltà nell'eseguire anche i movimenti più semplici.
    Inoltre, essere una mamma giovane costituirà un vantaggio enorme nella gestione delle energie, naturalmente maggiori per una ventenne.
    Che invidia .

    P.S.: Un saluto anche allo Slavo è d'obbligo
    Anche con una pancia così contenuta faccio fatica a mettermi le scarpe o muovermi in doccia o a fare mille altre cose.. non voglio immaginare la tua donna...
    Oltretutto sto superando il termine.. ormai sono a 40 settimane e 4 giorni e nell'ultimo periodo il pupetto cresce a velocità record.. ehssì che il mio ginecologo aveva previsto un parto prematuro -___-" per poi ricalcolarmi la data all'ultimo.
    Preparati all'esaurimento da fine gravidanza LOL di quante settimane è?

    Massì, diciamo che non è mai stato un problema non dormire di notte.. in più sembra quasi mi stia mettendo alla prova ultimamente, visto che non faccio in tempo ad addormentarmi che mi tira calci nello stomaco

    Per quanto riguarda lo Slavo penso che ci sarà parecchio da ridere in sala parto, contando che è allergico anche solo alla vista di un ago, ci sarà bisogno di un paio di lettini (:
    Mh.

  3. #173
    Senior Member L'avatar di Grifis
    Data Registrazione
    Mon Aug 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    3,795

    Predefinito

    33+4, e sono già esaurito (ma forse questo non dipende soltanto dalla gravidanza )

    L'altra notte mi sono spaventato un po', perché ha vomitato improvvisamente (e più di una volta). Mi diceva che si sentiva comprimere letteralmente lo stomaco. Ti sarà sicuramente successo; cosa facevi (scusa la stupidità della domanda )?

    Btw, bravo allo Slavo che comunque assiste. Non lo fanno mica tutti, sai.
    Dal canto mio, sono messo più o meno nelle sue stesse condizioni. Però so già cosa devo evitare: "Stai tranquilla".
    Sua madre mi ha detto che durante il parto le donne vanno lasciate libere di insultare

  4. #174
    Re-build L'avatar di Lorenzo GOV
    Data Registrazione
    Tue Oct 2006
    Località
    Wonderland
    Messaggi
    16,126

    Predefinito

    Al di là di tutto, deve essere davvero una cosa stupenda la paternità (e la maternit&#224. Sinceramente v'invidio.

  5. #175
    D. L'avatar di Daph.
    Data Registrazione
    Sun May 2007
    Località
    Trieste.
    Messaggi
    1,915

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Grifis Visualizza Messaggio
    33+4, e sono già esaurito (ma forse questo non dipende soltanto dalla gravidanza )

    L'altra notte mi sono spaventato un po', perché ha vomitato improvvisamente (e più di una volta). Mi diceva che si sentiva comprimere letteralmente lo stomaco. Ti sarà sicuramente successo; cosa facevi (scusa la stupidità della domanda )?

    Btw, bravo allo Slavo che comunque assiste. Non lo fanno mica tutti, sai.
    Dal canto mio, sono messo più o meno nelle sue stesse condizioni. Però so già cosa devo evitare: "Stai tranquilla".
    Sua madre mi ha detto che durante il parto le donne vanno lasciate libere di insultare
    No, per fortuna dall'inizio della gravidanza non ho rimesso nemmeno una volta... però se si sente lo stomaco compresso due son le cose.. o le stava puntando i piedi appunto sullo stomaco o sono iniziate le false contrazioni.. che purtroppo avrà fino al giorno del parto.. che non sono dolorose ma si sente una pressione parecchio fastidiosa.. poi per ogni mamma è diverso, ad esempio quando vengono a me mi sento tipo tirare i polmoni verso il basso (so che è difficile/impossibile come sensazione da immaginare) e fan venire giramenti di testa e nausea.. però più diventeranno frequenti è più diventerà normale come situazione, arriverà al punto di non rendersene nemmeno più conto.. (:

    Meglio uno "stai tranquilla" di un "Dai, non farà poi così male!" frase che ho purtroppo sentito dire.. Credo che in un caso simile potrei uccidere, avendo anche il consenso delle infermiere.

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo GOV Visualizza Messaggio
    Al di là di tutto, deve essere davvero una cosa stupenda la paternità (e la maternità). Sinceramente v'invidio.
    Eh, dal mio punto di vista mille volte meglio la paternità.. Fai un'opera d'arte infilando il coso, sei un po' nervoso per nove mesi per gli scleri della tua donna e dopo ti prendi la parte più comoda del lavoro.. Detto in modo molto ironico.. (:
    Mh.

  6. #176
    Senior Member L'avatar di Grifis
    Data Registrazione
    Mon Aug 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    3,795

    Predefinito

    Mah, sai Lorenzo, nella vita non ci sono poi tante cose che sono capaci di emozionarti davvero. E, come sempre, a riuscirci sono quelle più semplici; genuine, autentiche ed al contempo straordinarie nella loro naturalezza.
    La paternità è IMHO il sentimento più onnicomprensivo che esista. Donare la vita, creare, vedere una creatura muoversi all'interno della donna che ami, osservare sul suo volto la felicità incalcolabile della maternità.
    Però dipende tutto da chi ti sta accanto. Magari essendo, sia tu che Dafne, due ventenni (o giù di lì ), vi sarà capitato di meno, ma vi assicuro che ho un sacco di amici che decidono di avere un figlio "perché sì, perché fantasy". Da parte di lei, perché confrontandosi con le sue amiche più care si sente in difetto, da parte di lui per mettere a tacere ogni lamentela della propria compagna. Casi per nulla sporadici ed isolati, purtroppo.
    Per diventare genitori non ci vuole davvero nulla; adempiere al proprio R-U-O-L-O in maniera quantomeno dignitosa è tutta un'altra cosa.
    Non conosco la situazione di Dafne (e, conseguentemente, non mi permetto di giudicare), ma per quello che mi riguarda, ho dapprima cercato e successivamente accettato di buon grado questa enorme responsabilità soltanto perché quella che ho accanto è la donna della mia vita. In caso contrario, non avrei mai compiuto un passo così importante. Ed invece il numero delle coppie che si separano con dei figli in mezzo è altissimo. E non è di certo una questione di matrimonio o altre cazzate sacramentali. E' una questione di solidità della coppia stessa (che non fa rima necessariamente con esperienza o anzianità), requisito imprescindibile quando si parla della nascita di una nuova vita, ad essa indissolubilmente legata e da essa bisognosa di un ESEMPIO.

    Non posso quindi non fare i miei auguri più sinceri a Daph, sperando che lo Slavo faccia sempre il bravo .

  7. #177
    Re-build L'avatar di Lorenzo GOV
    Data Registrazione
    Tue Oct 2006
    Località
    Wonderland
    Messaggi
    16,126

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Daph. Visualizza Messaggio
    Eh, dal mio punto di vista mille volte meglio la paternità.. Fai un'opera d'arte infilando il coso, sei un po' nervoso per nove mesi per gli scleri della tua donna e dopo ti prendi la parte più comoda del lavoro.. Detto in modo molto ironico.. (:
    Certamente il grosso lo fate voi.
    Citazione Originariamente Scritto da Grifis Visualizza Messaggio
    Mah, sai Lorenzo, nella vita non ci sono poi tante cose che sono capaci di emozionarti davvero. E, come sempre, a riuscirci sono quelle più semplici; genuine, autentiche ed al contempo straordinarie nella loro naturalezza.
    La paternità è IMHO il sentimento più onnicomprensivo che esista. Donare la vita, creare, vedere una creatura muoversi all'interno della donna che ami, osservare sul suo volto la felicità incalcolabile della maternità.
    Però dipende tutto da chi ti sta accanto. Magari essendo, sia tu che Dafne, due ventenni (o giù di lì ), vi sarà capitato di meno, ma vi assicuro che ho un sacco di amici che decidono di avere un figlio "perché sì, perché fantasy". Da parte di lei, perché confrontandosi con le sue amiche più care si sente in difetto, da parte di lui per mettere a tacere ogni lamentela della propria compagna. Casi per nulla sporadici ed isolati, purtroppo.
    Per diventare genitori non ci vuole davvero nulla; adempiere al proprio R-U-O-L-O in maniera quantomeno dignitosa è tutta un'altra cosa.
    Non conosco la situazione di Dafne (e, conseguentemente, non mi permetto di giudicare), ma per quello che mi riguarda, ho dapprima cercato e successivamente accettato di buon grado questa enorme responsabilità soltanto perché quella che ho accanto è la donna della mia vita. In caso contrario, non avrei mai compiuto un passo così importante. Ed invece il numero delle coppie che si separano con dei figli in mezzo è altissimo. E non è di certo una questione di matrimonio o altre cazzate sacramentali. E' una questione di solidità della coppia stessa (che non fa rima necessariamente con esperienza o anzianità), requisito imprescindibile quando si parla della nascita di una nuova vita, ad essa indissolubilmente legata e da essa bisognosa di un ESEMPIO.

    Non posso quindi non fare i miei auguri più sinceri a Daph, sperando che lo Slavo faccia sempre il bravo .
    Tutto condivisibile al 100%.

  8. #178
    Senior Member L'avatar di Shinichi™
    Data Registrazione
    Fri Aug 2007
    Messaggi
    4,240

    Predefinito

    Tanti auguri anche a Grifis.

  9. #179
    Senior Member L'avatar di Pharrel
    Data Registrazione
    Fri Nov 2012
    Messaggi
    1,089

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo GOV Visualizza Messaggio
    Al di là di tutto, deve essere davvero una cosa stupenda la paternità (e la maternità). Sinceramente v'invidio.
    Io invece vorrei fare i complimenti a entrambi.
    Nonostante la paternità e la maternità siano una bellissima cosa, sono pur sempre un grosso "incarico" Tant'è che in molti non fanno una famiglia, ma a detta loro, un errore.
    Ma non siamo nel loro caso, dato che hanno avuto il coraggio di prendersi le loro responsabilità
    Se debbo essere sincero, tutto mi aspettavo tranne che Daph incinta
    E' troppo uno spirito libero, lei

    E ora per rasserenarvi, finché non avrete il figlio/a un po' di preoccupazioni:

    " Riuscirò a mantenerlo con questa crisi? "
    " E se si droga? "
    " E se vuole i pannolini D&G? "
    " Come posso tenerlo lontano dal fumo? "
    " E se una femmina come la tengo lontana dai ragazzi? "
    " E se è un maschio e mi porta una incinta? "
    " E se non vuole studiare? "
    " E se non riesco a mantenergli la scuola? "
    " E se viene picchiato a scuola? "
    " E se ha qualche problema? "


    Queste son le prime che mi son venute in mente. Auguri
    11 maggio 1995, Sega lancia sul suolo americano il Saturn.

    Il prezzo? 399 dollari, 100 in più della Playstation.

  10. #180
    Yay L'avatar di Feleset
    Data Registrazione
    Thu Jun 2007
    Località
    Castello errante
    Messaggi
    12,180

    Predefinito

    Ma Lorenzo GOV parla come un vecchio scapolo, neanche fosse prossimo alla pensione.

    Citazione Originariamente Scritto da Pharrel Visualizza Messaggio
    E ora per rasserenarvi, finché non avrete il figlio/a un po' di preoccupazioni:

    " Riuscirò a mantenerlo con questa crisi? "
    " E se si droga? "
    " E se vuole i pannolini D&G? "
    " Come posso tenerlo lontano dal fumo? "
    " E se una femmina come la tengo lontana dai ragazzi? "
    " E se è un maschio e mi porta una incinta? "
    " E se non vuole studiare? "
    " E se non riesco a mantenergli la scuola? "
    " E se viene picchiato a scuola? "
    " E se ha qualche problema? "
    Argomento interessante, si potrebbero proporre domande simili in un topic a parte, in modo che possa rispondere anche chi non ha figli in arrivo ma li vorrebbe in un futuro anche mooolto lontano.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •