Pagina 90 di 224 PrimaPrima ... 40808889909192100140190 ... UltimaUltima
Risultati da 891 a 900 di 2233
  1. #891
    imma a huge fahget L'avatar di sentinel
    Data Registrazione
    Sat Apr 2005
    Località
    Aperture Science Cooperative Test Initiative
    Messaggi
    7,806

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Shira Visualizza Messaggio
    Il punto è che prendere un libro, dire che quel film è l'adattamento del libro e poi fare un film che in comune con il libro a momenti ha solo il nome dei protagonisti non ha alcun senso

    E poi dai, Danny che muove il dito come un posseduto non si può vedere!

    Se Kubric voleva fare quel genere di film no problem, ma poteva evitare di prendere un libro e ucciderlo trasfigurandolo del tutto, se voleva fare un film con secchiate di sangue a gogò nessuno gli impediva di farlo, ma perchè prendere come modello proprio un libro in cui il sangue è presente in minimissima parte?

    Tanto valeva fare un film tutto suo di un manipolo di persone chiuse da qualche parte, uno dei tanti perde il boccino e cerca di ammazzare tutti, c'era bisogno di riprendere un libro che in comune non ha nulla?

    E' come se dicessi "Oh, adesso faccio l'adattamento del fumetto di Spiderman per il cinema" e poi ci metto Peter che fa il trans e mentre lavora sui viali viene morso da un procione radioattivo...che senso ha?
    Oh per l'amor di Dio. Secchiate di sangue a gogò E' UN HORROR PSICOLOGICO.

    Ha preso uno dei tanti libri di King (e neanche il migliore), e, prendendo di peso la trama l'ha rivoltata sul suo lato del tavolo, trasformando permanentemente il genere horror. La costruzione è magistrale e incredibile, e sinceramente King, che ha una bibliografia composta da centinaia di libri mediocri e una ventina di libri che superano la sufficienza dovrebbe essere lusingato che Kubrick ne abbia tratto qualcosa di così groundbreaking e innovativo. E non c'è scritto da nessuna parte che una trasposizione debba seguire pedissequamente l'origine, né che sia obbligata a : Watchmen di Snyder lo fa, ed infatti è una merda. La miniserie è praticamente un copiaincolla del libro, e infatti è una doppia merda.
    Forse quando rimarrà solo sale e terra e le stelle cadranno, ti sentirai a casa.

  2. #892
    Senior Member L'avatar di Dargil
    Data Registrazione
    Wed Aug 2009
    Messaggi
    19,065

    Predefinito

    lol Zodiac

  3. #893
    Imagine you and me L'avatar di Shira
    Data Registrazione
    Wed Jun 2006
    Località
    Nella tua mente
    Messaggi
    6,368

    Predefinito

    No, ma è implicito che una trasposizione debba farlo, sennò non hai trasporto, hai riaddattato, che è un'altra cosa.

    Cruel Intention è un riadattamento in chiave moderna del libro "Relazioni pericolose" e infatti non è scritto da nessuna parte che ne sia una "trasposizione". Non ha la pretesa di esserlo perchè non ne riprende tutto, e già è molto più simile all'originale di quanto lo sia il film di Kubric.

    Non è importante se fa qualcosa di meglio o di peggio, anche perchè quello dipende dai gusti, il fatto è che se prendi un libro e lo rifai del tutto, non semplicemente cambiando qualcosa, non hai fatto una trasposizione, hai ripreso solo l'idea di base.
    Il film non ha NULLA a che fare con il libro. Se Kubric invece di chiuderli in un hotel li chiudeva in un museo e li chiamava Giuseppe, Concetta e Ermenegildo nessuno si sarebbe accorto che aveva ripreso dal libro, quindi perchè farlo?
    Fai un film da zero e fai prima, così non devi neanche subire lamentele dall'autore.

    Altrimenti a questo punto possiamo considerare accettabile anche la trasposizione di "Dieci Piccoli Indiani" che si svolge in Africa in un safari e in cui non muoiono tutti ma si crea la solita love story dolciosa che vende tanto (e pure le accuse cambiano, oltre tutto).
    Così NON è una trasposizione, così hai ucciso l'essenza del libro, indipendentemente dal fatto che il libro ti piaccia o ti faccia schifo.
    ~E' meglio esser odiati per ciò che siamo, che essere amati per la maschera che portiamo~

  4. #894
    imma a huge fahget L'avatar di sentinel
    Data Registrazione
    Sat Apr 2005
    Località
    Aperture Science Cooperative Test Initiative
    Messaggi
    7,806

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Shira Visualizza Messaggio
    No, ma è implicito che una trasposizione debba farlo, sennò non hai trasporto, hai riaddattato, che è un'altra cosa.

    Cruel Intention è un riadattamento in chiave moderna del libro "Relazioni pericolose" e infatti non è scritto da nessuna parte che ne sia una "trasposizione". Non ha la pretesa di esserlo perchè non ne riprende tutto, e già è molto più simile all'originale di quanto lo sia il film di Kubric.

    Non è importante se fa qualcosa di meglio o di peggio, anche perchè quello dipende dai gusti, il fatto è che se prendi un libro e lo rifai del tutto, non semplicemente cambiando qualcosa, non hai fatto una trasposizione, hai ripreso solo l'idea di base.
    Il film non ha NULLA a che fare con il libro. Se Kubric invece di chiuderli in un hotel li chiudeva in un museo e li chiamava Giuseppe, Concetta e Ermenegildo nessuno si sarebbe accorto che aveva ripreso dal libro, quindi perchè farlo?
    Fai un film da zero e fai prima, così non devi neanche subire lamentele dall'autore.

    Altrimenti a questo punto possiamo considerare accettabile anche la trasposizione di "Dieci Piccoli Indiani" che si svolge in Africa in un safari e in cui non muoiono tutti ma si crea la solita love story dolciosa che vende tanto (e pure le accuse cambiano, oltre tutto).
    Così NON è una trasposizione, così hai ucciso l'essenza del libro, indipendentemente dal fatto che il libro ti piaccia o ti faccia schifo.
    Venvia, trasposizione o adattamento, son discorsi di lessico (sinceramente quelli che fan vedere mancanza totale di argomentazioni), non sono vere risposte. Ho usato un termine comune, ti va bene se ci metto adattamento? Il discorso fila benissimo. Non c'è scritto da nessuna parte che Shining sia una trasposizione, se vuoi trascinarlo su questo frangente. Le differenze ci sono, ma non spacciarle come un capovolgimento totale del libro, perché non è vero. Jack si ingrullisce comunque, tenta comunque di ammazzare la sua famiglia, è influenzato dall'Hotel e Danny possiede la luccicanza. Gli altri sono cambiamenti che possono essere influenzati da tremila fattori diversi (come il labirinto che Kubrick dovette usare perché gli effetti speciali erano quel che erano) e comunque non sono intaccano la storia di base che è quella.
    Forse quando rimarrà solo sale e terra e le stelle cadranno, ti sentirai a casa.

  5. #895
    MBARA CASSAMN ZUMBARE L'avatar di ezio.auditore
    Data Registrazione
    Tue Oct 2011
    Località
    Ryoshima Coast
    Messaggi
    6,152

    Predefinito

    effettivamente Terra Nova mi ha fatto schifo subito...
    ..

  6. #896
    Imagine you and me L'avatar di Shira
    Data Registrazione
    Wed Jun 2006
    Località
    Nella tua mente
    Messaggi
    6,368

    Predefinito

    Ma nel libro Jack non impazzisce.
    Jack viene posseduto. Tant'è che all'ultimo lo "spirito" dell'Overlock esce dal suo corpo (troppo tardi, per&#242.
    E' una differenza enorme.
    Da una parte abbiamo un tipo che impazzisce e che colto dalla follia "decide" di uccidere la famiglia, dall'altra un tipo che viene posseduto da uno spirito. A me non sembra una differenza da poco.
    Poi a te potrà anche affascinare di più l'idea psicologica del tipo a cui salta il boccino, ma resta il fatto che il libro non è così, è vero che anche nel libro Jack da segni di squilibrio, ma quando prova a uccidere la famiglia lo fa perchè posseduto, non perchè impazzito.
    E direi che tra raccontare la storia di uno che impazzisce e la storia di uno che viene posseduto c'è parecchia differenza.
    Ultima modifica di Shira; 02-11-2011 alle 22:07
    ~E' meglio esser odiati per ciò che siamo, che essere amati per la maschera che portiamo~

  7. #897
    The Man Without Fear L'avatar di Daredevil
    Data Registrazione
    Sun Nov 2005
    Località
    Hell's Kitchen
    Messaggi
    15,771

    Predefinito

    Mai letto e visto Shining. Sarà pure vecchio, ma grazie lo stesso

  8. #898
    Senior Member L'avatar di Dragon Slayer
    Data Registrazione
    Thu Mar 2007
    Località
    Reality Marble
    Messaggi
    10,906

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Shira Visualizza Messaggio
    Ma nel libro Jack non impazzisce.
    Jack viene posseduto. Tant'è che all'ultimo lo "spirito" dell'Overlock esce dal suo corpo (troppo tardi, però).
    E' una differenza enorme.
    Da una parte abbiamo un tipo che impazzisce e che colto dalla follia "decide" di uccidere la famiglia, dall'altra un tipo che viene posseduto da uno spirito. A me non sembra una differenza da poco.
    Poi a te potrà anche affascinare di più l'idea psicologica del tipo a cui salta il boccino, ma resta il fatto che il libro non è così, è vero che anche nel libro Jack da segni di squilibrio, ma quando prova a uccidere la famiglia lo fa perchè posseduto, non perchè impazzito.
    E direi che tra raccontare la storia di uno che impazzisce e la storia di uno che viene posseduto c'è parecchia differenza.
    E questo giustifica il "film obbrobrioso", indubbiamente.
    M'illumino d'immenso.
    Shepard

  9. #899
    Lol Member L'avatar di ghonnen
    Data Registrazione
    Wed Jan 2007
    Località
    Padania, capitale: Milano
    Messaggi
    7,791

    Predefinito

    Ma state discutendo di Stephen King, un uomo con la fantasia di un bambino di 10 anni.
    Quando vedo un film/telefilm in cui improvvisamente compare un elemento sovrannaturale mal contestualizzato e inserito alla cacchio di cane, beh, subito capisco che è tratto da qualche libro/racconto di questo grandissimo scrittore.

    Davvero, ancora adesso non mi capacito di come si possa elogiare quello schifo del miglio verde, è di un infantilismo allucinante...non discuto le sue capacità di scrittore, di queste cose non me ne intendo, discuto proprio il contenuto dei suoi scritti che è proprio pessimo e privo di fantasia e originalità.
    Scrittore mediocre.

    Comunque Terranova l'ho droppato pure io.
    Ormai ho capito che se un telefilm viene hypato così tanto è perché è uno schifo e non ha altro su cui far leva se non la pubblicità che gira intorno.
    Stessa cosa successa con quello degli alieni uscito quest'estate.
    Attendo fiducioso i 2 telefilm horror che sono appena usciti, dalla pubblicità sembrano interessanti(sempre su Fox), e The Walking Dead, che sempre dai trailer che ho visto sembra avere la stessa atmosfera dei primi 2 episodi.
    Ultima modifica di ghonnen; 03-11-2011 alle 00:35

  10. #900
    Voglio i versetti! L'avatar di John Fitzgerald Gianni
    Data Registrazione
    Thu Sep 2009
    Località
    River Euphrates
    Messaggi
    17,869

    Predefinito

    Sul serio la qualità di un film si misura nella sua fedeltà all'opera da cui è tratto ?
    Citazione Originariamente Scritto da GiovanniAuditore ironico Visualizza Messaggio
    la grafica è l'ultima cosa che guardo in un videogame, se ho un computer di ultimissima generazione è perché voglio giocare fluido a diablo1.
    Lastfm

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •