Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: "Colpo di fulmine"

  1. #11
    Comandantetuttelegalassie L'avatar di Domenico_M
    Data Registrazione
    Mon Apr 2009
    Località
    Seconda stella a destra...quando pesti una caga sei arrivato
    Messaggi
    2,605

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mr bix Visualizza Messaggio
    Thanks

    Now Playing: Skyrim, Fallout New Vegas
    Da giocare: Borderlands DLC

  2. #12
    Junior Member L'avatar di squall
    Data Registrazione
    Mon Feb 2010
    Messaggi
    881

    Predefinito

    fossi in te invece, io non farei niente: si sa che un fulmine non cade mai due volte nello stesso posto!

  3. #13
    Senior Member L'avatar di cj altair simpson
    Data Registrazione
    Tue Apr 2008
    Messaggi
    4,578

    Predefinito

    i fulmini mi hanno ucciso due modem
    Io uso delle ciabatte normali però

  4. #14
    ... L'avatar di frapo08
    Data Registrazione
    Sun Mar 2007
    Località
    Chioggia (un posto vicino Venezia)
    Messaggi
    2,900

    Predefinito

    Ma quindi se si usano delle ciabatte può essere che si riesca a salvare qualche apparecchio (a parte la tv)

  5. #15
    Senior Member L'avatar di Don Peppe
    Data Registrazione
    Wed Nov 2005
    Località
    Casa mia :)
    Messaggi
    4,302

    Predefinito

    La miglior cosa sarebbe installare degli LPS esterni. Praticamente sono dei captatori (delle aste metalliche per intendersi) da installare in più punti sul tetto in modo tale da creare una zona che non può essere colpita da fulmini. Se puoi si vuole fare una cosa ancora più sicura, esistono anche gli LPS interni. Quelli esterni, se sono colpiti da fulmini, possono creare una differenza di potenziale elevata e non è sicuro al 100% che lo spazio protetto non sia interessato da questi fulmini. L'impianto interno serve a evitare che questo accada e viene realizzato tramite roba metallica o limitatori di tensione.

    Devi sapere inoltre che i fulmini non cadono solo a caso. Ci sono zone che sono più soggette a essere colpiti da fulmini e questo è dovuto a tanti fattori: se una struttura è circondata da strutture più alte è meno probabile che un fulmine colpisca quella struttura. Viceversa, è molto più probabile, come lo è se la struttura è isolata o isolata in cima ad una collina. Poi c'è da vedere anche il valore Nt cioè il numero di fulmini che ogni anno interessa una determinata zona per ogni chilometro quadrato.

    Di solito, però, questo tipo di protezione viene installata solo su strutture a rischio sotto questo punto di vista. Una struttura in mezzo a un ambiente urbano, non viene manco preso in considerazione.

    Questa era solo una delucidazione su una opzione importante ma efficace. E per vedere che il lavoro che faccio mi insegna qualcosa anche



    PS: ho controllato e Mascalucia ha un Nt di 1,5 fulmini/kmq/anno, basso come valore. Dunque, a meno che tu non abiti in cima ad una collina isolato dal mondo, hai avuto tanta, ma tanta, ma tanta sfortuna
    Ultima modifica di Don Peppe; 05-11-2010 alle 19:12


    donpeppe1990

  6. #16
    Comandantetuttelegalassie L'avatar di Domenico_M
    Data Registrazione
    Mon Apr 2009
    Località
    Seconda stella a destra...quando pesti una caga sei arrivato
    Messaggi
    2,605

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da frapo08 Visualizza Messaggio
    Ma quindi se si usano delle ciabatte può essere che si riesca a salvare qualche apparecchio (a parte la tv)
    Da quel che ho capito, la ciabatta schermata rappresenta un "livello base" di protezione...un ulteriore livello è dato dal gruppo di continuità per concludere col post del carissimo Don Peppe (che saluto con un personalissimo "Tripleeeeeette!!!"...scusate).

    Citazione Originariamente Scritto da Don Peppe Visualizza Messaggio
    Spoiler:
    La miglior cosa sarebbe installare degli LPS esterni. Praticamente sono dei captatori (delle aste metalliche per intendersi) da installare in più punti sul tetto in modo tale da creare una zona che non può essere colpita da fulmini. Se puoi si vuole fare una cosa ancora più sicura, esistono anche gli LPS interni. Quelli esterni, se sono colpiti da fulmini, possono creare una differenza di potenziale elevata e non è sicuro al 100% che lo spazio protetto non sia interessato da questi fulmini. L'impianto interno serve a evitare che questo accada e viene realizzato tramite roba metallica o limitatori di tensione.

    Devi sapere inoltre che i fulmini non cadono solo a caso. Ci sono zone che sono più soggette a essere colpiti da fulmini e questo è dovuto a tanti fattori: se una struttura è circondata da strutture più alte è meno probabile che un fulmine colpisca quella struttura. Viceversa, è molto più probabile, come lo è se la struttura è isolata o isolata in cima ad una collina. Poi c'è da vedere anche il valore Nt cioè il numero di fulmini che ogni anno interessa una determinata zona per ogni chilometro quadrato.

    Di solito, però, questo tipo di protezione viene installata solo su strutture a rischio sotto questo punto di vista. Una struttura in mezzo a un ambiente urbano, non viene manco preso in considerazione.

    Questa era solo una delucidazione su una opzione importante ma efficace. E per vedere che il lavoro che faccio mi insegna qualcosa anche
    PS: ho controllato e Mascalucia ha un Nt di 1,5 fulmini/kmq/anno, basso come valore. Dunque, a meno che tu non abiti in cima ad una collina isolato dal mondo, hai avuto tanta, ma tanta, ma tanta sfortuna

    Grazie per le delucidazioni.Si vede e come che mastichi l'argometo.Nella mia zona non è la prima volta che cadono dei fulmini, anzi, per via di alcune vicine zone boschive con isolati altissimi pini.Ma sul tetto di casa mia è forse la prima volta che capita.Ma visto che, se la scarica si fosse distribuita in modo diverso (arrivando alla mia stanza), avrei bruciato in un sol colpo quasi 2.500 cucuzze preferisco tutelarmi al meglio nei limiti della spesa ragionevole .
    Un buon gruppo di continuità e la ciabattazza che ho basteranno
    Grazie a tutti
    Hola Do

    @ Cj: mi spiace...una preghierina anche per i tuoi modem

    Now Playing: Skyrim, Fallout New Vegas
    Da giocare: Borderlands DLC

  7. #17
    Questo è ah! Ah! L'avatar di Samvise
    Data Registrazione
    Thu Jun 2009
    Località
    La Città Eterna
    Messaggi
    8,957

    Predefinito

    Io di solito risolvo semplicemente staccando le antenne dalle tv. Tanto alla fin fne quanti temporali potenti accadono in Italia? Così mi metto al riparo da ogni problema. Tra l'altro da noi c'è l'antenna centralizzata, quindi se dovesse capitare farebbe un bel danno.

    P.S.: Domenico, per caso Mascalucia significa qualcosa come porto di lucia?

  8. #18
    Comandantetuttelegalassie L'avatar di Domenico_M
    Data Registrazione
    Mon Apr 2009
    Località
    Seconda stella a destra...quando pesti una caga sei arrivato
    Messaggi
    2,605

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Samvise Visualizza Messaggio
    Io di solito risolvo semplicemente staccando le antenne dalle tv. Tanto alla fin fne quanti temporali potenti accadono in Italia? Così mi metto al riparo da ogni problema. Tra l'altro da noi c'è l'antenna centralizzata, quindi se dovesse capitare farebbe un bel danno.

    P.S.: Domenico, per caso Mascalucia significa qualcosa come porto di lucia?
    Nella mia stanza passa solo il cavo della parabola, non ho il cavo antenna "classico".

    R: P.S. Non credo; Mascalucia è abbastanza in alto rispetto al mare.Si trova praticamente a metà strada tra la città (bagnata dal mare) e la bocca dell'Etna (che d'inverno si riempie di neve).
    Non sono così in alto da avere la neve d'inverno (o almeno capita molto raramente), ma comunque i suoi bei 400 metri dal mare (in altezza ovviamente) ce li ha

    Now Playing: Skyrim, Fallout New Vegas
    Da giocare: Borderlands DLC

  9. #19
    Rise & Shine~ L'avatar di Lies
    Data Registrazione
    Wed Nov 2009
    Località
    Heaven beside you.
    Messaggi
    3,536

    Predefinito

    Mi intrometto, ha senso preoccuparsi se abito in un condominio piuttosto che in una casa singola? I condomini non hanno di loro un qualche tipo di protezione?
    Io comunque oltre a staccare tutto durante i i temporali (tutto ciò che è mio almeno ), lo faccio anche prima di uscire di casa e certe volte prima di dormire
    Da piccolo una presa prese (sorry :P) fuoco mentre dormivo e rischiai abbastanza, era praticamente sopra la mia faccia


    "Do you believe in God?" written on the bullet, say "yes" to pull the trigger

  10. #20
    Comandantetuttelegalassie L'avatar di Domenico_M
    Data Registrazione
    Mon Apr 2009
    Località
    Seconda stella a destra...quando pesti una caga sei arrivato
    Messaggi
    2,605

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sweet Lies Visualizza Messaggio
    Mi intrometto, ha senso preoccuparsi se abito in un condominio piuttosto che in una casa singola? I condomini non hanno di loro un qualche tipo di protezione?
    Io comunque oltre a staccare tutto durante i i temporali (tutto ciò che è mio almeno ), lo faccio anche prima di uscire di casa e certe volte prima di dormire
    Da piccolo una presa prese (sorry :P) fuoco mentre dormivo e rischiai abbastanza, era praticamente sopra la mia faccia
    Scusami!Non avevo notato il post
    Dipende dalla zona, ma in condominio (e comunque in città) il rischio è minore rispetto ad una villetta solitaria su una collina
    Del resto mi pare che fai già tutto il possibile per prevenire il problema

    Now Playing: Skyrim, Fallout New Vegas
    Da giocare: Borderlands DLC

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •