Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 34
  1. #11
    Senior Member L'avatar di H Sakuragi
    Data Registrazione
    Mon Nov 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    8,733

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ObsCorey89 Visualizza Messaggio
    Se ricordo bene anche la Spagna. In successione inculò una al girone, uno agli ottavi (noi?) e se non mi sbaglio la Spagna ai quarti.

    Comunque dai, impossibile rimanere shockati.
    Hai ragione.
    http://whilecitysleep.tumblr.com/

    Il mio blog sul cinema :)

  2. #12
    San Andreas Videogames L'avatar di ObsCorey89
    Data Registrazione
    Sun Feb 2008
    Località
    Gallowere
    Messaggi
    9,111

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da H Sakuragi Visualizza Messaggio
    Hai ragione.
    Ricordavo i giornali spagnoli che titolavano "L'italia aveva ragione". Scandaloso
    ObsCorey89
    Citazione Originariamente Scritto da Phantasmagoria detto "Milf Hunter" Visualizza Messaggio
    è chiaro che la descrizione "milf hunter" è puramente goliardica, serve solo non essere handicappati per capirlo

  3. #13
    Real Cerebral Assassin L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Mon Oct 2006
    Località
    Nella tua testa
    Messaggi
    6,452

    Predefinito

    Guardavo poco tempo fa questo video.




    Spudoratissimi. I coreani sapevano perfettamente che potevano fare quello che volevano.
    Ultima modifica di vultur; 28-05-2015 alle 20:02
    Mia pagina Facebook dedicata a Dragon Ball -> https://www.facebook.com/zewiedb

    Metti mi piace se ti va ;)

  4. #14
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    A parte che in Corea del Nord quel mondiale lo videro al massimo in TV (anzi, probabilmente manco là, non credo che se la possano permettere), comunque il mondiale nippo-coreano fu l'ultima rappresentazione del metodo Havelange, l'ex presidente della FIFA che si teneva buone le federazioni dei paesi più sconosciuti mandando loro arbitri e guardalinee ai Mondiali... e poco importava se erano scarsissimi e si coprivano di ridicolo (se gli andava bene) con i loro errori. Infatti la Spagna uscì per un goal annullato da un guardalinee dell'Uganda (!!!). Oggi succede molto più di rado.

    Ma il punto non è se questi indirizzassero le partite, o il ridicolo arbitraggio di Moreno che lasciava impuniti i coreani che prendevano i calci i nostri (che invece finirono in 10 per un espulsione inesistente), o i patetici casi umani che lo hanno difeso all'indomani del mondiale (sì, anche alcuni italiani)... qua è molto peggio.

    Di fatto il calcio è guidato da un associazione i cui funzionari sono corrotti sino al midollo, gestiscono le grandi manifestazioni come la peggiore delle multinazionali (vd. anche il primo video di vultur), ed è organizzata come una mafia che scimmiotta la politica... anzi, il peggio della politica. Ormai qua non si tratta solo di "presunti" "favori" arbitrali o manifestazioni importanti assegnate a paesi senza tradizione calcistica, non sono scaramucce tra tifosi o un gioco a chi c'ha meno rogna, qua in gioco c'è la reputazione del calcio come sport professionistico.
    Che rischia di essere seppellita prima o poi, perchè io frasi deliranti come quelle di Blatter e di altri pseudo-dittatori all'indomani dello scandalo, non le leggevo dai tempi degli scandali doping del ciclismo (allora era l'UCI a cercare di prendere in giro l'opinione pubblica), sport che ha fatto una fine miserimma e che non si riprenderà mai più. E se domani Blatter verrà eletto, il rischio è quello di avvicinarcisi a grandi passi.

  5. #15
    San Andreas Videogames L'avatar di ObsCorey89
    Data Registrazione
    Sun Feb 2008
    Località
    Gallowere
    Messaggi
    9,111

    Predefinito

    Pardon ragazzi, nel precedente post ho confuso le due Corea.

    Gente capace di esultare e sminuire l'avversario in partite chiaramente pilotate per me è la feccia del mondo comunque, a cominciare dai giocatori, fino ai tifosi e a quel pagliaccio del presidente (?). Cosa strana con la Germania hanno perso, non l'avrei mai detto. Fosse stato il Brasile probabilmente sarebbero arrivati in finale. Come minimo io annullerei quel mondiale, adesso che ci sono le prove. Spero solo che nel 2006 tutto si sia svolto in maniera regolare, altrimenti non seguirò mai più una partita di calcio in vita mia.
    ObsCorey89
    Citazione Originariamente Scritto da Phantasmagoria detto "Milf Hunter" Visualizza Messaggio
    è chiaro che la descrizione "milf hunter" è puramente goliardica, serve solo non essere handicappati per capirlo

  6. #16
    The Man Without Fear L'avatar di Daredevil
    Data Registrazione
    Sun Nov 2005
    Località
    Hell's Kitchen
    Messaggi
    15,773

    Predefinito

    Quell'anno era un'Italia mostruosa, con delle individualità pazzesche. Fortuna che nel mondiale seguente vincemmo nonostante una squadra inferiore.

  7. #17
    Senior Member L'avatar di Jojo10
    Data Registrazione
    Thu Jan 2010
    Messaggi
    3,990

    Predefinito

    Ovviamente se n'è discusso con la mia ragazza di quella partita (è sudcoreana). Lei non ne sapeva niente delle ladrate (forse qualche voce le sarà arrivata, ma più che altro delle nostre giuste lagne ), anche perchè mi sa che all'epoca manco sapesse tanto le regole del calcio...sì sono uno scandalo l'ho portata allo stadio 2 volte, ora le sta imparando .
    Secondo me il sudcoreano medio manco se ne rendeva conto, tolti magari quelli che seguono il calcio e conoscono quantomeno il regolamento (è comunque uno sport piuttosto seguito anche là).
    Ovviamente tali discussioni finiscono sempre con una mezza accusa di rosicamento .

    p.s. quell'Italia c'aveva una rosa devastante. Ci macellarono a quel mondiale, oltre che con la Corea ricordo 2 gol regolari annullati contro la Croazia nel girone.

  8. #18
    Senior Member L'avatar di H Sakuragi
    Data Registrazione
    Mon Nov 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    8,733

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jojo10 Visualizza Messaggio
    Ovviamente se n'è discusso con la mia ragazza di quella partita (è sudcoreana)
    Voglio anche io la ragazza asiatica, ti invido assai


    Citazione Originariamente Scritto da Jojo10 Visualizza Messaggio
    p.s. quell'Italia c'aveva una rosa devastante. Ci macellarono a quel mondiale, oltre che con la Corea ricordo 2 gol regolari annullati contro la Croazia nel girone.
    Per me, se non era la migliore, era una delle nazionali italiane più forti di sempre. Figlia dell'ultima grande generazionedel nostro movimento calcistico.

    Buffon-Nesta-Cannavaro-Maldini insieme.
    Vieri-Del Piero-Totti-Inzaghi insieme. Cioé.
    http://whilecitysleep.tumblr.com/

    Il mio blog sul cinema :)

  9. #19
    Implied Facepalm L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,775

    Predefinito

    Il mondiale nippo-coreano fu uno dei più brutti (oltre che controversi) mai giocati, tanto che infatti non ne parlo più nessuno pochi giorni dopo la fine (e francamente dopo il 2006 mi sembra ridicolo parlarne ancora...). Ovviamente ci stava giocarlo lì, perchè USA 94 era stato un successo e il calcio asiatico stava conoscendo un boom lungo quasi tutto il continente, e Giappone e Sud Corea avevano la cosa migliore che potevano offrire al calcio, gli sponsor. Poi venne trasformato in una farsa da arbitri corrotti (Moreno e forse anche altri) e terne incapaci, con episodi insulsi sin dai gironi, vedi la sceneggiata di Rivaldo e i 4 goal a noi annullati (2 con la Croazia e 2 con il Messico).

    Noi... bah, era una bella ammucchiata di figurine, e basta. 4 anni dopo con più o meno gli stessi nomi in difesa e in attacco (centrocampo a parte, che era 10 volte meglio) abbiamo vinto meritatamente un Mondiale. Difesa che a parte Buffon-Cannavaro-Nesta era un pianto, attacco anche migliore rispetto al 2006 come nomi... ma mai servito a dovere da un centrocampo dove, in fase di interdizione, a Gattuso venne preferito letteralmente chiunque, mentre come manovra offensiva c'era un Totti che giocò la sua peggiore manifestazione con l'Italia (il che è tutto dire), oppure Zanetti e Di Biagio a fare entrambe le fasi in maniera modesta. Maldini e Vieri erano mezzi acciaccati e giocarono tutto il mondiale, con risultati alla fine disastrosi, mentre Del Piero giocò solo 90 minuti in 3 partite, e in questi 90 minuti sembrò il secondo migliore attaccante che aveva l'Italia.

    Trapattoni era buono a rappresentare l'Italia soltanto come il classico vecchio rincoglionito che se la gira come vuole, mancando totalmente il punto di qualsiasi cosa gli venga detta. Allenatore bollitissimo, fu il primo a deprimere l'ambiente tra bottiglie con l'acqua benedetta, la nomea di spauracchio affibbiata allo scarsissimo De La Cruz, le sue tattiche rinunciatarie (che è diverso da difensive), e i suoi cambi sballati o tardivi. Fu protagonista del più grande spreco della storia della Nazionale italiana (la partita con la Corea si poteva vincere senza problemi, e si poteva arrivare davvero lontano, con quella rosa), e continuò a fare danni anche al successivo Europeo (dove tra i titolari c'erano anche Gattuso e Pirlo, e si riuscì a fare addirittura peggio), nonostante non lo volesse più praticamente nessuno.
    Insieme all'arbitro dal poetico nome, fu corresponsabile del disastro. Grazie a Dio arrivò un allenatore con le palle dopo di lui, si rischiava davvero di non far vincere niente ad una delle migliori generazioni della storia del calcio italiano.
    Ultima modifica di Red; 29-05-2015 alle 18:13

  10. #20
    Senior Member L'avatar di H Sakuragi
    Data Registrazione
    Mon Nov 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    8,733

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Red Visualizza Messaggio
    Il mondiale nippo-coreano fu uno dei più brutti (oltre che controversi) mai giocati, tanto che infatti non ne parlo più nessuno pochi giorni dopo la fine (e francamente dopo il 2006 mi sembra ridicolo parlarne ancora...). Ovviamente ci stava giocarlo lì, perchè USA 94 era stato un successo e il calcio asiatico stava conoscendo un boom lungo quasi tutto il continente, e Giappone e Sud Corea avevano la cosa migliore che potevano offrire al calcio, gli sponsor. Poi venne trasformato in una farsa da arbitri corrotti (Moreno e forse anche altri) e terne incapaci, con episodi insulsi sin dai gironi, vedi la sceneggiata di Rivaldo e i 4 goal a noi annullati (2 con la Croazia e 2 con il Messico).

    Noi... bah, era una bella ammucchiata di figurine, e basta. 4 anni dopo con più o meno gli stessi nomi in difesa e in attacco (centrocampo a parte, che era 10 volte meglio) abbiamo vinto meritatamente un Mondiale. Difesa che a parte Buffon-Cannavaro-Nesta era un pianto, attacco anche migliore rispetto al 2006 come nomi... ma mai servito a dovere da un centrocampo dove, in fase di interdizione, a Gattuso venne preferito letteralmente chiunque, mentre come manovra offensiva c'era un Totti che giocò la sua peggiore manifestazione con l'Italia (il che è tutto dire), oppure Zanetti e Di Biagio a fare entrambe le fasi in maniera modesta. Maldini e Vieri erano mezzi acciaccati e giocarono tutto il mondiale, con risultati alla fine disastrosi, mentre Del Piero giocò solo 90 minuti in 3 partite, e in questi 90 minuti sembrò il secondo migliore attaccante che aveva l'Italia.

    Trapattoni era buono a rappresentare l'Italia soltanto come il classico vecchio rincoglionito che se la gira come vuole, mancando totalmente il punto di qualsiasi cosa gli venga detta. Allenatore bollitissimo, fu il primo a deprimere l'ambiente tra bottiglie con l'acqua benedetta, la nomea di spauracchio affibbiata allo scarsissimo De La Cruz, le sue tattiche rinunciatarie (che è diverso da difensive), e i suoi cambi sballati o tardivi. Fu protagonista del più grande spreco della storia della Nazionale italiana (la partita con la Corea si poteva vincere senza problemi, e si poteva arrivare davvero lontano, con quella rosa), e continuò a fare danni anche al successivo Europeo (dove tra i titolari c'erano anche Gattuso e Pirlo, e si riuscì a fare addirittura peggio), nonostante non lo volesse più praticamente nessuno.
    Insieme all'arbitro dal poetico nome, fu corresponsabile del disastro. Grazie a Dio arrivò un allenatore con le palle dopo di lui, si rischiava davvero di non far vincere niente ad una delle migliori generazioni della storia del calcio italiano.
    Comunque conta che la nazionale, storicamente, non ha mai fatto partitoni nelle competizioni internazionali se non alle fine.
    Vieri acciaccato, sul quale premetto sono di parte, fece 4 reti. Per il resto concordo.
    Ultima modifica di H Sakuragi; 29-05-2015 alle 21:17
    http://whilecitysleep.tumblr.com/

    Il mio blog sul cinema :)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •