Preview Uru – Ages Beyond Myst

Andrea CaniDi Andrea Cani (11 novembre 2003)
Uru – Ages Beyond Myst - Immagine 1
Il pratico editor permette di personalizzare il nostro alter ego a nostra immagine e somiglianza... quasi.
Esistono eredità pesanti che non è possibile trattare con leggerezza così come si mandasse giù un bicchier d'acqua. Uru si carica sulle spalle una di queste, essendo esso l'erede ultimo di quella avventura grafica, al secolo nota come Myst, creata anni fa da Robyn e Rand Miller. Myst è stato in assoluto uno dei giochi per PC più venduti di tutti i tempi, e come consuetudine vuole venne convertito sull'onda del successo per diversi sistemi da gioco, compreso il Mac che in quel periodo non poteva certamente annoverare una nutrita schiera di prodotti ludici tra le sue fila. Il successo che Myst ebbe convinse gli sviluppatori a creare un seguito chiamato Riven, superando (forse) in bellezza il predecessore ma non riuscendo a bissarne il successo commerciale. Più avanti uscì anche il terzo episodio della saga chiamato Exile, considerato da molti come il capitolo più debole della serie. Il concetto base dei tre giochi è sempre stato quello di rendere l'esperienza di gioco coinvolgente immergendo il giocatore all'interno di un mondo irreale e adottando allo scopo un sistema basato su schermate fisse ruotabili a 360°. I suoi punti di forza erano da ricercare nell'atmosfera, nel coinvolgimento e nella brama di esplorazione che dopo pochi minuti di vagabondaggio si avventavano sul giocatore strappandolo letteralmente dal mondo reale. Uru – Ages Beyond Myst si rinnova e cambia stile per adattarsi ai tempi moderni, ma tiene altresì inalterati i punti di forza che hanno da sempre contraddistinto la serie.
Uru – Ages Beyond Myst - Immagine 2
Qui tutto comincia. Cosa nasconderà il picco roccioso visibile davanti a noi?
Uru – Ages Beyond Myst - Immagine 3
Il primo incontro con l'uomo misterioso. Legge, ascolta buona musica e si prepara una succulenta bistecca alla griglia mentre noi annaspiamo nel mare del mistero.
Uru – Ages Beyond Myst - Immagine 4
Uno strano messaggio denso di significati. Si tratta di uno dei pochi indizi scritti che troveremo nel corso del gioco.
Cambia stile perché questa volta affronteremo l'avventura con una visuale in terza persona (anche se sarà sempre possibile entrare in una visuale in prima persona) e gli scenari saranno completamente in tre dimensioni, ma d'altro canto mantiene i punti di forza perché bastano pochi minuti di gioco per farsi riabbracciare dalle particolari atmosfere di Myst.
La necessità di creare un personaggio che potesse soddisfare in ugual misura ogni singolo fan di Myst, vista la “novità” della visuale, ha probabilmente convinto i ragazzi della Cyan di permettere al giocatore di creare il proprio alter ego digitale. Prima di cominciare l'avventura dovremo mettere mano ad un editor che permetterà di dare vita al nostro personaggio selezionandone sesso, corporatura, vestiario e tutta una serie di aspetti più specifici come caratteristiche del naso, guance, occhi e via dicendo. Una volta creato il nostro avatar la storia può cominciare. Ci troviamo ai margini di una landa desertica. La nostra ricerca della antica civiltà dei D'ni ci ha portato fin qui. Di fronte a noi si staglia un picco roccioso misteriosamente inaccessibile per via di una recinzione che ne occlude il perimetro. Dopo un breve peregrinare ci imbattiamo in una situazione alquanto singolare. Una roulotte all'ombra della quale un uomo sovrappeso è intento ad ascoltare un pezzo di Peter Gabriel e a leggere un libro non è di certo ciò che pensavamo di poter incontrare in un luogo del genere. Il nostro arrivo, probabilmente non inaspettato, lo distoglie appena dal suo beato oziare, ci saluta e comincia a raccontare strane storie fatte di altri che ci hanno preceduto, della strada che dovremo trovare, e di una donna che dovremo in qualche modo seguire.
Uru – Ages Beyond Myst - Immagine 5
Agendo sugli opportuni meccanismi abbiamo attivato l'ologramma di una donna... comincia a racconta una storia dalle origini antiche...
Uru – Ages Beyond Myst - Immagine 6
...e ci mostra strani simboli che in qualche modo dovremo cercare di interpretare.
Uru – Ages Beyond Myst - Immagine 7
Le ambientazioni sono molto suggestive. Alcune sono cupe e scarsamente illuminate come in questo caso.
12
0 commenti

Uru – Ages Beyond Myst

Uru – Ages Beyond Myst PC Cover
Empire
Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

L'alienista
L'alienista

I Mindhunter nella New York di fine Ottocento

Empire
Atelier Lulua: The Scion of Arland
Atelier Lulua: The Scion of Arland

Torniamo ad Arland per seguire le avventure della giovane Lulua

Total War: Three Kingdoms
Total War: Three Kingdoms

La lotta dei tre regni secondo Creative Assembly

Sniper Elite V2 Remastered
Sniper Elite V2 Remastered

Cecchini ad alta risoluzione

Assetto Corsa Competizione

1

Assetto Corsa Competizione

Manca ormai poco ad Assetto Corsa Competizione. L'abbiamo provato in anteprima ed ecco le nostre impressioni

Team Sonic Racing

1

Team Sonic Racing

Sonic torna a sfrecciare sui kart!