Preview Unreal Tournament 2003

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (6 maggio 2002)
Unreal Tournament 2003 - Immagine 8
Argh. Ci hanno colpito.
Come già accennato in precedenza esistono vari tipi di partite in cui cimentarsi; oltre alle modalità ormai onnipresenti come Deathmatch, Team Deathmatch e Capture The Flag, che non sono state modificate rispetto al predecessore (e rispetto a tutti gli altri fps in commercio), in UT 2003 sono presenti alcune modalità innovative come la modalità Domination e soprattutto il Bombing Run, che rappresenta una via di mezzo fra il Capture The Flag ed il rugby. Infatti lo scopo del gioco è portare una specie di disco nella base avversaria, cercando di evitare di farselo rubare dalla squadra avversaria.

Trascurando (per ora) le modifiche al motore di gioco, si può notare come nello sviluppo di UT 2003 la Epic ha cercato di non modificare le caratteristiche fondamentali che avevano decretato il successo di UT: in questa ottica và letta l'assenza di grossi cambiamenti nella meccanica di gioco, che però è stata ripulita e resa più simile a quella di Quake di quanto non lo fosse quella del suo predecessore. Questo significa che in UT 2003, per eccellere, bisognerà usare anche il cervello oltre che i riflessi e la precisione con il mouse, a differenza di UT dove spesso anche l'assalto all'arma bianca dava i suoi frutti, facilitato anche dalla presenza di mappe di gioco ridotte in dimensioni e soprattutto ad ambientazione indoor, quindi con dei muri a delimitare il perimetro delle stanze.
Unreal Tournament 2003 - Immagine 9
Le munizioni del Bio-Rifle invece non sono cambiate per nulla.
Unreal Tournament 2003 - Immagine 10
Affianco all'albero c'è la tomba di un simpatico nemico che ha deciso di affrontarci.
Unreal Tournament 2003 - Immagine 11
Come si può notare trovare un cadavere ancora intatto è difficile in UT 2003.
Infatti in UT 2003 si può notare come ci sia un quasi perfetto equilibrio fra la presenza di ambientazioni interne ed esterne, ed è soprattutto cimentandosi in quest'ultime che è possibile notare che le mappe di gioco sono state ingrandite.
Anche dal punto di vista delle armi c'è stata una quasi totale conservazione delle armi di UT, che però sono state completamente ridisegnate ed hanno adesso un look più futuristico di quello che avevano in passato; l'arma di default, sempre una mini-mitragliatrice, è stata arricchita dalla possibilità di lanciare granate tramite il pulsante di fuoco secondario. L'altra grossa novità nel settore armi è rappresentata dall'assenza dello “Sniper Rifle”, sostituito nella funzione dalla “Lightning Gun”.

In generale è possibile notare come armi che in passato si mostravano devastanti nel combattimento corpo a corpo (primo fra tutti il “Flak Cannon”) abbiano leggermente attenuato i propri effetti e che si sono privilegiate le armi capaci di colpire a distanza. Inoltre in UT 2003 è molto più facile ritrovarsi senza munizioni nel bel mezzo di una rissa, se non si è stati particolarmente attenti a farne una buona scorta precedentemente. Altro elemento di innovazione all'interno del titolo è rappresentato dall'Adrenaline che raccolto durante l'azione di gioco fino ad un valore massimo di 100, abiliterà delle funzioni speciali quali il boost, lo speed e via discorrendo. Per accedere a questi poteri, basterà premere una sequenza di tasti predefinita (ci mancavano le combo anche negli fps).
Unreal Tournament 2003 - Immagine 12
Il lanciarazzi rimane l'arma più temibile del gioco.
Unreal Tournament 2003 - Immagine 13
Uno degli ascensori di UT 2003
Unreal Tournament 2003 - Immagine 14
Il massiccio centrale di Antalus. Paradiso per il camping.
0 commenti

Unreal Tournament 2003

Unreal Tournament 2003 PC Cover
Empire
Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

Empire
L'E3 2019 di Nintendo
L'E3 2019 di Nintendo

Nintendo sbaraglia tutti!

Octopath Traveler
Octopath Traveler

Octopath Traveler arriva su PC in grande stile

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

4

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

Ma a questo punto non sarebbe meglio un Direct?

L'E3 2019 di Microsoft, tra nuvole e Scarlett

11

MotoGP 19
MotoGP 19

Intelligenza artificiale su due ruote