Preview Unreal Tournament 2003

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (6 maggio 2002)
Unreal Tournament 2003 - Immagine 1
Il menù principale di UT 2003.
E' passato più di un secolo da quando la Liandri Corporation diede vita al primo torneo ed il mondo è molto cambiato nel frattempo...
Settanta anni prima una flotta d'invasione si presentò ai confini del “regno” umano, spazzando via ogni resistenza sul suo cammino. Gli esseri umani, da sempre liberi e che avevano fatto della libertà un punto d'orgoglio, su trovarono ad essere schiacciati da un popolo ampiamente superiore, per numero e per tecnologia.
L'Impero si stabilì sui pianeti appena conquistati e per coloro che seppero accettare la nuova situazione la vita non cambiò; coloro che non vollero piegarsi al nuovo dominio vennero deportati sui pianeti prigione dove li aspettava la morte.

L'Imperatore seppe valutare l'importanza che i tornei avevano sui suoi sudditi, rappresentando allo stesso tempo un divertimento e una punizione per i rivoltosi. I pianeti prigione diventarono le nuove arene e, coloro che un tempo si divertivano ad assistere ai combattimenti, diventarono i nuovi gladiatori.
Non appena i tornei assursero a vero status symbol, anche l'aristocrazia iniziò a parteciparvi, con un'unica differenza: gli aristocratici non possono usare le tecnologie per la resurrezione; una volta che vengono uccisi sono morti per sempre.
In quest'epoca buia per la civiltà umana una sola speranza rimane ai superstiti: l'ascesa di un gladiatore che riesca ad avere nelle proprie mani la vita dell'Imperatore...
Unreal Tournament 2003 - Immagine 2
In UT 2003, saranno presenti anche (e soprattutto) ambientazioni esterne.
Unreal Tournament 2003 - Immagine 3
La nostra bandiera giace, ben protetta, nella base.
Unreal Tournament 2003 - Immagine 4
Quando si utilizzano armi come il lanciarazzi i due cadaveri (il vostro e quello dell'avversario) sono all'ordine del giorno.
Chi non conosce Unreal Tournament? Il capolavoro della Epic è stato senza ombra di dubbio uno dei titoli che nel recente passato è riuscito ad accalappiare il maggior numero di persone all'interno dei sui ambienti, spesso cupi e claustrofobici, dandogli la possibilità di sfidarsi in partite adrenaliniche ed all'ultimo sangue. Unreal Tournament 2003 rappresenta la naturale evoluzione, modificato in praticamente tutti gli aspetti rispetto al predecessore; ma andiamo con ordine e analizziamoli più approfonditamente...

Prima di tutto è necessario ricordare ai più distratti che Unreal Tournament 2003 è principalmente un gioco sviluppato per il multiplayer, anche se comprende modalità di gioco sfruttabili anche in solitario. Queste modalità sono principalmente di due tipi: il gioco in singolo vero e proprio consiste nell'affrontare livelli a difficoltà crescente con un personaggio che vi potrete costruire (sin nei minimi dettagli) prima di gettarvi nell'azione; la possibilità alternativa è rappresentata dalla modalità “Instant Action” (praticamente identica alla modaltà pratica di UT), in cui potrete cimentarvi in partite di tutti i tipi ed avere i bot (personaggi comandati dalla CPU) come avversari.
Unreal Tournament 2003 - Immagine 5
Anche i power-up sono stati ridisegnati. Questo è per curarsi un poco le ferite...
Unreal Tournament 2003 - Immagine 6
La realizzazione della mappa Antalus ha dell'incredibile. Notate la cura riposta nel realizzare i fili d'erba.
Unreal Tournament 2003 - Immagine 7
Un'altra vista di Antalus.
0 commenti

Unreal Tournament 2003

Unreal Tournament 2003 PC Cover
Empire
La verità sul caso Harry Quebert
La verità sul caso Harry Quebert

Una serie che non ti molla fino all'ultima sequenza

Homecoming
Homecoming

Un drama raffinato in cui niente è come sembra

Il Nome della Rosa
Il Nome della Rosa

Il romanzo di Umberto Eco diventa una serie TV

American Gods

3

American Gods

Gli dei vecchi e nuovi secondo Neil Gaiman

The Umbrella Academy

3

The Umbrella Academy

I nuovi supereroi targati Netflix

Empire
Stadia
Stadia

Tutte le informazioni sul progetto gaming di Google

One Piece World Seeker

5

One Piece World Seeker

Una nuova avventura per Monkey D. Rufy

Tom Clancy's The Division 2
Tom Clancy's The Division 2

Agenti, Washington D.C. ha bisogno di voi

PlayStation Now

8

PlayStation Now

Una prima occhiata al nuovo servizio streaming (ma non solo) di Sony

Warhammer: Chaosbane
Warhammer: Chaosbane

Siamo pronti all'arrivo del brand in salsa hack'n'slash?