Anteprima Unreal Championship

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (29 ottobre 2001)
La qualifica di capolavoro è raggiungibile alla fine dei conti solo da pochi titoli e Unreal, con il suo carattere da fuoriclasse, rientra nella lista con tutti gli onori e meriti possibili. Sin dall'ormai lontano 1998, quando il capostipite (Unreal, appunto) di uno dei maggiori franchise in seno a GT Interactive (ora parte di Infogrames) fece la propria comparsa nei negozi, fino al recente passato rappresentato da quel duplice punto fermo (sia negli sparatutto, sia nei giochi dall'animo votato al gaming online) che è Unreal Tournament tutta la comunità videoludica è rimasta affascinata dalla singolare bellezza del mondo dell'Irreale
Unreal Championship - Immagine 1
Gli interni sono estremamente curati...
Non rimane dunque difficile interpretare la grande importanza data più volte da Microsoft nell'affermare l'esclusività del titolo per la sua nascitura console, tanto da rendere Unreal Championship il candidato di maggior prestigio per svolgere il ruolo di portabandiera nella promozione delle caratteristiche multiplayer di Xbox
POTENZA BRUTA
Lasciando da parte le spicciole considerazioni strategiche e passando a commentare l'essenza del gioco, non può essere che l'aspetto grafico a entrare con irruenza nella discussione. Nonostante Epic Games avesse tutti ben viziato con il suo impeccabile Unreal Engine e Microsoft altamente catalizzato l'aspettativa enunciando pressoché continuamente le bontà del proprio sistema nella resa tridimensionale, mai ci si sarebbe aspettato di trovarsi subito di fronte a un titolo dall'aspetto grafico così massiccio
Il sottosistema grafico "powered by nVidia" mostra i muscoli con mal celata modestia, e che muscoli: Unreal Championship ammalia il videogiocatore, rendendolo di fatto spettatore incredulo della maestosità di scenari dal design impeccabile, portatori di una mole poligonale semplicemente da capogiro e di rara complessità sia nelle ambientazioni interne che in quelle esterne. L'illuminazione è quella realistica delle sorgenti di luce dinamiche che, abbinate all'intenso uso di effetti particellari, non mancherà di creare situazioni altamente d'atmosfera. I personaggi presenti in scena avranno anch'essi un'anima ricca di poligoni, esaltata dalla finissima trama di texture dal dettaglio microscopico con in più la tridimensionalità tipica di effetti grafici come il bump mapping a dare un ulteriore tocco di realismo a tutto
0 commenti

Unreal Championship

Unreal Championship Xbox Cover
Empire
La verità sul caso Harry Quebert
La verità sul caso Harry Quebert

Una serie che non ti molla fino all'ultima sequenza

Homecoming
Homecoming

Un drama raffinato in cui niente è come sembra

Il Nome della Rosa
Il Nome della Rosa

Il romanzo di Umberto Eco diventa una serie TV

American Gods

3

American Gods

Gli dei vecchi e nuovi secondo Neil Gaiman

The Umbrella Academy

3

The Umbrella Academy

I nuovi supereroi targati Netflix

Empire
One Piece World Seeker

5

One Piece World Seeker

Una nuova avventura per Monkey D. Rufy

Tom Clancy's The Division 2
Tom Clancy's The Division 2

Agenti, Washington D.C. ha bisogno di voi

PlayStation Now

8

PlayStation Now

Una prima occhiata al nuovo servizio streaming (ma non solo) di Sony

Warhammer: Chaosbane
Warhammer: Chaosbane

Siamo pronti all'arrivo del brand in salsa hack'n'slash?

The Occupation
The Occupation

Dagli autori di Ether One, una corsa contro il tempo nell'ora della verità