Preview The Art of Magic

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (27 settembre 2001)
I titoli di videogiochi presenti sul mercato si contano a migliaia, sono così tanti che spesso è possibile confonderli tra di loro abbinando a un titolo un gioco che con lui non ha nulla a che spartire. I produttori non ci vengono poi in aiuto: molti titoli sono simili tra di loro e magari fanno l'occhiolino a un prodotto simile, che ha ottenuto grande successo. A volte sembrano addirittura volerci rendere la vita complicata con "perfida malizia" come nel caso di The Art of Magic che vi presentiamo in questa preview
The Art of Magic - Immagine 1
Il menu delle opzioni, accattivante e... magico
Sul finire del 1997 esce negli Stati Uniti, progettato da Mythos Games, il Gioco di Ruolo per PC intitolato Magic & Mayhem, stranamente distribuito in Europa con il titolo di The Art of Magic. Titolo a parte il prodotto ebbe un buon successo in quanto proponeva un esasperato aspetto magico del tradizionale Gioco di Ruolo. Il giocatore impersonava la figura di un mago capace, combinando elementi e ingredienti, di realizzare magie di vario genere, sino a riuscire a evocare un incredibile numero di creature. Ora Mythos Games si appresta a farne uscire il seguito e di nuovo viene al pettine il problema del titolo. Vi diciamo subito che la cosa si complica ulteriormente perché il titolo previsto per il mercato americano e britannico sarà Magic & Mayhem, in germania sarà commercializzato come Mana, in Francia con il nome di Arcanes, in Spagna come Duelo De Hecheros e in Italia con il più conosciuto (almeno da noi) The Art of Magic. Va bene, ma titolo a parte di che gioco si tratta?

IL SUPERMARKET DELLA MAGIA
Chi ha avuto la possibilità di dilettarsi con il primo The Art of Magic si troverà di fronte un gioco decisamente simile, anzi nulla sembra cambiato nella schema generale. Il giocatore gestisce e comanda le sorti di un maghetto (con la possibilità di farlo diventare un potentissimo stregone) destinato a vagare per lande sconfinate combattendo contro esseri malvagi e brutti mostri. Ciò che differenzia The Art of Magic da altri Giochi di Ruolo per computer è il sistema di magie utilizzato dal personaggio che risulta estremamente complesso e raffinato ed è in grado di appassionare anche un patito di arti magiche. A ogni magia corrispondono degli ingredienti, ovviamente da ricercare con estrema attenzione, che, miscelati tra di loro, consentono di poter lanciare l'incantesimo. E' difficile, semplicemente descrivendo il sistema di gioco, far capire quanto sia intrigante ed eccitante la ricerca di ingredienti e di nuove "ricette" per poter imparare e utilizzare magie sempre nuove
0 commenti

The Art of Magic

The Art of Magic PC Cover
Empire
Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

Empire
Super Cane Magic ZERO
Super Cane Magic ZERO

Un buon action RPG dalla trama surreale

Spellforce 3: Soul Harvest
Spellforce 3: Soul Harvest

Ritornando tutti a casa

L'E3 2019 di Nintendo
L'E3 2019 di Nintendo

Nintendo sbaraglia tutti!

Octopath Traveler
Octopath Traveler

Octopath Traveler arriva su PC in grande stile

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

4

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

Ma a questo punto non sarebbe meglio un Direct?