Preview Star Wars: Galactic Battlegrounds

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (8 ottobre 2001)
Forse Episode I ha lasciato l'amaro in bocca a molti ed ha diviso gli appassionati della saga di Star Wars tra entusiati e irriducibili catastrofisti. Ma meriti artistici a parte, se mai ce ne fosse stato bisogno, il primo (o il quarto?) episodio della serie ha avuto il merito di rinverdire tutto un mercato di oggetti e giochi intorno al mondo Star Wars. L'imminente uscita del relativo DVD, che si prennuncia come il dischetto digitale tecnicamente migliore mai prodotto, non potrà che amplificare questa tendenza. Di giochi per computer su Star Wars (o preferite Guerre Stellari?) ne sono usciti veramente tanti, di tutti i generi, puzzle game, adventure, simulatori di volo, sparatutto. In effetti era stata tentata anche la strada dello strategico in tempo reale con Force Commander, ma con risultati non del tutto apprezzabili. Ora la LucasArts tenta di nuova la carta dello strategico in realtime con Star Wars: Galactic Battlegrounds. Riuscirà questa volta a lasciare il segno tra gli appassionati di questo genere di giochi?

TANTO PER GIOCARE SUL SICURO
Di bit sotto i computer ne sono passati molti dall'uscita dell'allora rivoluzionario Dune II: i giochi strategici in tempo reale sono cresciuti e si sono evoluti, fra tutti basti ricordare l'incredibile Age of Empires, con i suoi seguiti, e l'attesissimo Age of Mythology. Questi ultimi titoli sono stati concepiti dall'incomparabile talento di Ensamble Studios e questi stessi progettisti si apprestano ora a collaborare con LucasArts (che detiene ovviamente i diritti per lo sfruttamento del divertimento elettronico targato Star Wars) e ad utilizzare il motore di Age of Empires II per uno strategico in tempo reale ambientato nell'universo di Guerre Stellari, il qui presente Star Wars: Galactic Battlegrounds
Star Wars: Galactic Battlegrounds - Immagine 1
Quell'uomo in nero non può essere che Darth Vader
L'aderenza alla serie cinematografica sarà totale e ricreerà, sia graficamente che strategicamente, quanto abbiamo imparato ad amare seguendo i film di George Lucas. Quindi niente Romani o Greci, niente Arkonnen o Atreides, bensì Impero, Ribelli, Wookiee, Naboo, Gungan o Federazione del Commercio. Ogni fazione avrà specifiche armi, costruzioni, veicoli di terra, aerei e di mare, alcuni dei quali sono stati scelti fra quelli progettati dai curatori della saga, mentre altri sono stati disegnati e inventati appositamente per Star Wars: Galactic Battlegrounds. Tra unità e strutture si parla di oltre trecento elementi diversi: sarà possibile comandare cavalieri Jedi, truppe imperiali, X-Wing, camminatori, AT-AT, carri Wookiee, cacciatori di taglie e droidi, senza ovviamente dimenticare i personaggi storici della serie come Death Vader, la Principessa Leia Organa o Chewbacca
0 commenti

Star Wars: Galactic Battlegrounds

Star Wars: Galactic Battlegrounds PC Cover
  • Piattaforma: PC
  • Produzione: LucasArts
  • Sviluppo: LucasArts
  • PEGI: +12
  • Data di uscita: gennaio 2002
Empire
Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

Empire
L'E3 2019 di Nintendo
L'E3 2019 di Nintendo

Nintendo sbaraglia tutti!

Octopath Traveler
Octopath Traveler

Octopath Traveler arriva su PC in grande stile

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

4

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

Ma a questo punto non sarebbe meglio un Direct?

L'E3 2019 di Microsoft, tra nuvole e Scarlett

11

MotoGP 19
MotoGP 19

Intelligenza artificiale su due ruote